Il mio account
Il plurale di curriculum vitae è curriculum o curricula?

Il plurale di curriculum vitae è curriculum o curricula?

Team curriculum o curricula? In una lotta senza confine fra citazioni erudite, saggi interminabili e declinazioni latine, ecco come scrivere correttamente il plurale di curriculum!

Paolo Borrini
Paolo Borrini
Esperto di Carriere

“Francesco, carpe diem”. “Lo sai che non parlo inglese”.

 

Questa fu la risposta di Francesco Totti durante un’intervista riguardo alla convocazione in nazionale, finita di diritto negli annali di Mai dire gol.

 

Ma siamo sicuri che poi noi comuni mortali col latino ce la caviamo tanto meglio?

 

In fondo un fuoriclasse del suo calibro non ha mai avuto bisogno di inviare i suoi ...curriculum?, ...curricula?, ...curricoli?, a chicchessia.

 

Ma qual è la versione corretta alla fine? 

 

Senza creare una diatriba tra puristi della lingua, latinisti della prima ora e grammar nazi non troppo tolleranti, ecco allora un articolo utile per dirimere ogni dubbio! 

 

Vuoi guadagnare tempo e creare un CV online in 5 minuti? Scegli il nostro builder di curriculum vitae online. E’ facile, rapido, pratico e personalizzabile al 100%. Scegli il modello di curriculum vitae tra 18 template da compilare e scaricare.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

Modello di curriculum perfetto
Modello di curriculum perfetto

Questo modello di CV è stato creato con il nostro builder — Crea un curriculum vitae online qui.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

 

Creare il mio curriculum in una pagina mantenendo un aspetto professionale è difficile. Il builder di CV di Zety mi ha aiutato molto.

 

Stai scrivendo il tuo CV? Qui potresti trovare informazioni interessanti:

 

 

Ecco altri esempi di curriculum da poter consultare! E ora, un esempio di curriculum!

 

Esempio di curriculum vitae

 

Laura Manzi

Head of accounts

Via Naretti 86, 220100, Como (CO)

laura.manzi@mail.it

+39 444 55 44 666

 

Solerte responsabile del team contabile da 5 anni al lavoro presso una azienda di media grandezza. Dal 2017 mi occupo di contabilità, introducendo strategie per la riduzione dei costi diretti del 75%, che hanno portato a un risparmio netto di oltre 250.000 euro. Grazie a una dettagliata stesura finanziaria e a rapporti di budget puntuali, ho superato del 15% i target previsti per il biennio 2019-2020. Desidero offrire le mie competenze finanziarie a ABT Economy.

 

Esperienze lavorative

 

Head of accounts

Griffi Group S.R.L.

Agosto 2017-oggi

  • Gestione di un team di 9 persone.
  • Taglio dei costi del 40% e massimizzazione dei profitti (+20% nel 2020).
  • Sviluppo di procedure di gestione dei libri contabili per aumento dell’efficienza del team del 25%.
  • Amministrazione dei pagamenti al fornitori per oltre 10.000.000 di euro.
  • Produzione di previsioni contabili per il management con uno scostamento massimo dell’1,2%.

 

Impiegata contabile

Ralfi S.R.L.

Febbraio 2015-Luglio 2017

  • Gestione della contabilità per oltre 40 clienti.
  • Preparazione di oltre 1000 fatture con uno 0,5% di errore.
  • Esecuzione delle dichiarazioni dei redditi con risparmio del 10%.
  • 80% del lavoro concluso in anticipo rispetto alle deadline richieste.

 

Educazione

 

Laurea magistrale in Finanza Aziendale

Università di Varese

2010-2015

 

Valutazione finale: 110/110

 

Competenze

 

  • Capacità di analisi
  • Comunicazione efficace
  • Calcolo matematico
  • Utilizzo software PRAGMAwin Zucchetti
  • Precisione
  • Organizzazione del lavoro
  • Team management
  • Problem solving
  • Capacità di prendere decisioni

 

Certificazioni

 

  • ACCA Certificate per la contabilità, Milano, 2019.
  • Corso di Risk Management (40 ore), Milano, 2020.

 

Lingue

 

  • Inglese B2

 

1. Qual è il plurale di curriculum vitae?

 

Secondo l’Accademia della Crusca, il plurale di curriculum è curricula.

 

Ecco allora svelato l’arcano, anche se è la stessa autorevole istituzione letteraria a ricordare che il termine viene usato con qualche resistenza perché si basa sul plurale neutro latino, che non è necessariamente conosciuto anche da chi parla italiano in modo corretto.

 

Ma se la cosa fosse così semplice, semplice come un curriculum semplice, questo articolo potrebbe anche finire così.

 

In realtà la faccenda è ancora abbastanza dibattuta e nel corso del tempo ha fatto scaldare ben più di qualche linguista.

 

Il tutto nasce perché curriculum, e più precisamente curriculum vitae, è una locuzione latina che significa letteralmente “il corso della vita”, introdotta nella lingua italiana solo alla fine dell’800.

 

Immagina che Dante e Virgilio siano lì a passeggiare bellamente tra i dannati dell’Inferno e per ammazzare il tempo prima del prossimo svenimento si mettano a disquisire sulle candidature che il Sommo Poeta ha inviato in giro per le corte italiane dopo l’esilio da Firenze.

 

Virgilio darebbe ragione all’Accademia della Crusca ma Dante, da buon padre della lingua italiana, si risentirebbe alquanto dato che nei dizionari della volgar lingua curriculum è una parole maschile invariabile. O qui interviene Beatrice o qualcuno verrà presto abbandonato nel girone infernale dei puntigliosi insieme al suo curriculum da docente di lettere.

 

Quando crei il tuo curriculum online con il builder di Zety, tutto ciò che devi fare è inserire gli elementi del documento come desideri (competenze, esperienze, etc.). Il software ha un correttore ortografico per creare un curriculum perfetto. Crea il tuo CV online qui.

 

Una volta inseriti tutti i tuoi dati, il builder di CV online di Zety valuterà il tuo CV, suggerendoti come modificare il tuo curriculum per migliorarlo ulteriormente.

 

2. Si scrive curriculum o curricula?

 

Anche se come detto i grandi accademici non appaiono non troppo malleabili sull’argomento, sono però parecchi i vocabolari che abbracciano l’accezione plurale curriculum, tra cui gli illustri Treccani, Zingarelli e Tullio De Mauro.

 

Secondo questa corrente di pensiero infatti il plurale di curriculum rimane curriculum per il semplice fatto che la parola viene considerata un forestierismo (o prestito) da altre lingue, esattamente come se fosse per l’inglese, il francese o lo spagnolo.

 

Così come in TV trasmettono film e non films, mangiamo paella e non paellas, rispondiamo alle domande dei quiz e non dei quizzes e portiamo i bambini ai kindergarten e non ai kindergärten, secondo questa logica dunque facciamo curriculum vitae.

 

Il plurale nei latinismi

 

A riprova di quanto detto sopra, esistono poi tutta una serie di espressioni latine che sono rimaste invariate una volta entrate a far parte del vocabolario italiano, come ad esempio:

 

  • Auditorium
  • Quorum
  • Solarium
  • Memorandum
  • Ultimatum
  • Lapsus
  • Post scriptum
  • Raptus
  • Bonus
  • Senior

 

Tutti questi nomi ed espressioni latini rimangono invariati nella loro forma plurale, comportandosi di fatto come le parole “rubate” da qualsiasi altra lingua straniera. Sotto questa luce il plurale latino perde senso, rischiando di diventare uno sfoggio eccessivo della dottrina.

 

E se non ci sono auditoria, quora, solaria, memoranda e ultimata, per la stessa logica non ci sarà neppure un curricula, per buona pace dei puristi della lingua. Parola del curriculum da docente di lettere!

 

Stai ancora studiando all'università? Dai un'occhiata al curriculum vitae per università ancora in corso!

 

3. Formare il plurale di curriculum vitae in italiano

 

E tanto per non complicare ulteriormente le cose, qualcuno ha pensato bene di introdurre anche una forma italianizzata dell’argomento, tirando fuori dal cilindro la parola curricolo.

 

Seppur abbastanza rara, questa forma è comunque accettata nell’italiano corrente e al plurale diventa curricoli.

 

Attenzione però: oltre al documento che tutti noi conosciamo, per curricolo si intende anche un corso organico di studi composto da discipline diverse, soprattutto nel campo universitario.

 

In questo caso specifico le due parole sono dette allotrope, dato che nonostante la stessa radice assumono due sfumature di significato differenti.

 

In conclusione si può comunque dire che curricula, curriculum e curricoli sono tutte forme accettabili per l’italiano corrente, senza contare che potrai sempre tagliare la testa al toro e tirare fuori un sacco di fantastici CV moderni per le tue candidature!

 

Alla ricerca del primo lavoro? Questa guida ti tornerà utile per scrivere il tuo primo curriculum!

 

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione che accompagni il tuo CV? Puoi creare la tua lettera di presentazione online qui, partendo dallo stesso modello utilizzato per fare il curriculum vitae. Ecc come potrebbe essere la tua candidatura:

 

CV e Lettera di presentazione da compilare e scaricare

Scegli tra i tanti modelli di lettere di presentazione e comincia a scrivere la tua.</p

 

Punti chiave

 

Il curriculum vitae ha fatto litigare schiere di accademici, divisi tra latinisti convinti e difensori della neo lingua italiana.

 

Le due sono versioni contrastanti:

 

  • Secondo i latinisti, il plurale di curriculum è curricula, seguendo le regole di declinazione latine.
  • Dal punto di vista dell’italiano invece curriculum rimane invece invariato perché si tratta di una parola presa a prestito da una lingua straniera.

 

Esiste poi anche una versione italianizzata, curricolo, che al plurale viene declinato in curricoli.

 

Senza dimenticare che puoi sempre giocare il jolly e rispondere alle tue candidature inviando i tuoi CV!

 

E con questo è tutto! Visita il nostro sito per trovare altri articoli interessanti su CV e mondo del lavoro. Se ti va, facci sapere cosa pensi di questa guida qui sotto, nella sezione dei commenti! Alla prossima! Ciao!

a

Valuta questo articolo: plurale di curriculum
Media: 0 ( voti)
Grazie per aver votato.
Paolo Borrini
Paolo Borrini
Paolo Borrini è un giornalista pubblicista con +400 articoli pubblicati. Negli ultimi 10 anni, ha maturato anche esperienze in social media management e copywriting. Per Zety Italia, Paolo si occupa di Curriculum Vitae e lettere di presentazione.
Linkedin

Articoli simili