Il mio account

Hai il controllo dei tuoi dati

Noi e i nostri partner utilizziamo i cookie per fornirti i nostri servizi e, a seconda delle tue impostazioni, raccogliere dati analitici e di marketing. Trovi maggiori informazioni nella nostra Informativa sui cookie. Tocca "Impostazioni dei cookie" per impostare le preferenze. Per accettare tutti i cookie, clicca su "Accetta tutti".

Impostazioni Accetta

Impostazione dei cookie

Clicca sui tipi di cookie qui sotto per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito. Puoi liberamente dare, rifiutare o ritirare il tuo consenso. Tieni presente che la disabilitazione dei cookie può influenzare la tua esperienza sul sito. Per maggiori informazioni, visita la nostra Politica sui cookie e la nostra Privacy Policy.

Scegli il tipo di cookie da accettare

Analytics

Questi cookie analizzano l'utilizzo del nostro Sito da parte dei nostri visitatori e ci permettono anche di offrirti un'esperienza migliore. I cookie analitici utilizzati sul nostro sito non identificano chi sei né ci permettono di inviarti pubblicità mirata. Per esempio, possiamo utilizzare i cookie/tecnologie di tracciamento a fini analitici per determinare il numero di visitatori del nostro sito, identificare come i visitatori si muovono nel sito e, in particolare, quali pagine visitano. Questo ci permette di migliorare il nostro Sito e i nostri servizi.

Prestazioni e personalizzazione

Questi cookie ci permettono di offrirti un'esperienza personalizzata. I cookie di personalizzazione sono utilizzati per fornire contenuti, compresi gli annunci, rilevanti per i tuoi interessi sul nostro sito e su siti di terze parti in base a come interagisci con diversi elementi del nostro sito, nonché per tenere traccia dei contenuti a cui accedi (compresa la visualizzazione di video). Possiamo anche raccogliere informazioni sul computer e/o sulla connessione per adattare la tua esperienza alle tue esigenze. Durante alcune visite, possiamo utilizzare strumenti software per misurare e raccogliere informazioni sulla sessione, compresi i tempi di risposta della pagina, gli errori di download, il tempo trascorso su determinate pagine e le informazioni sull'interazione della pagina.

Pubblicità

Questi cookie sono collocati da aziende terze per fornire contenuti mirati basati su argomenti rilevanti che ti interessano (per esempio, fornendoti annunci su Facebook che ti interessano), e ti permettono di interagire meglio con piattaforme di social media come Facebook.

Necessari

Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del Sito e per permetterle di utilizzare le sue funzioni. I cookie essenziali saranno sempre rilasciati poiché sono necessari per il corretto funzionamento del Sito. Per esempio, i cookie essenziali includono, ma non sono limitati a: i cookie per fornire il servizio, mantenere il tuo account, fornire l'accesso al costruttore, le pagine di pagamento, creare ID per i tuoi documenti e memorizzare i tuoi consensi.

Per vedere un elenco dettagliato dei cookie, clicca qui.

Salva le preferenze

Esempio di lettera di presentazione autocandidatura 2024

Crea la tua lettera di presentazione

I nostri clienti sono stati assunti da:*

Hai sempre sognato di entrare a far parte di una grande azienda, ma... accidenti non aprono mai nessuna posizione lavorativa! È ora di gettare la spugna e dedicarsi a qualcos'altro?

Prima di arrenderti, forse è il caso di scrivere e inviare una lettera di presentazione autocandidatura per far capire ai selezionatori che è il caso di tornare sul mercato! In questa guida vedrai:

  • Come scrivere una lettera di presentazione per autocandidatura.
  • Quando utilizzare una lettera di presentazione per candidatura spontanea.
  • Numerosi esempi di lettera di presentazione autocandidatura.

Hai bisogno di scrivere una lettera di presentazione efficace in pochi minuti? Sfrutta il nostro builder online! Trova il modello lettera di presentazione ideale per la tua candidatura!

SCRIVI LA LETTERA DI PRESENTAZIONE ONLINE

Questa lettera di presentazione è stata creata con il nostro builder — Scopri tutti gli altri esempi di lettera di presentazione.

Ecco una serie di articoli da poter consultare congiuntamente alla tua lettera di presentazione  autocandidatura:

Non ti basta? Dai un'occhiata a tutti gli altri esempi di lettera di presentazione e agli esempi curriculum vitae di Zety! 

Che cos'è una lettera di presentazione autocandidatura?

La lettera di presentazione autocandidatura è un documento da allegare al tuo curriculum e inviare a un'azienda che al momento non è alla ricerca di personale. La lettera di candidatura spontanea deve valorizzare le tue competenze e spiegare perché hai tutte le carte in regola per ottenere l'impiego.


Allaccia le cinture! Eccoti un esempio di lettera di presentazione per autocandidatura per darti l'ispirazione!

Esempio di lettera di presentazione autocandidatura da compilare

[Nome e cognome]

[Città]

[Numero di telefono]

[Email]

[Nome dell'azienda]

[Nome dell'HR o del responsabile dell'azienda]

[Indirizzo dell'azienda]

[Luogo e data]

Oggetto: candidatura spontanea per il ruolo di [ruolo desiderato]

Alla cortese attenzione di [nome del responsabile delle selezioni/ufficio delle Risorse Umane],

Vorrei portare alla sua attenzione la mia candidatura spontanea per una potenziale posizione di [ruolo desiderato] presso la [nome dell'azienda].

Grazie alla mia comprovata esperienza professionale - troverà tutti i dettagli nel CV in allegato a questa lettera - sono sicuro di poter ricoprire un eventuale incarico in qualità di [ruolo] al meglio. Nel corso di [numero di anni di esperienza], ho infatti accresciuto e consolidato le mie competenze sul campo, tra cui [competenze rilevanti per la posizione], ottendo risultati significativi: [cita i tuoi migliori successi, includendo numeri e percentuali].

Sarei davvero desideroso di lavorare per [nome dell'azienda], dato che [motivi per cui ti candidi]. Grazie alle mie competenze, sono sicuro di poter dare un grosso apporto in qualità di [spiega come potresti contribuire al successo dell'azienda].

Le comunico la mia disponibilità a iniziare fin da subito e a valutare diverse opzioni in termini di orario e contratto.

Allego a questa lettera il mio curriculum contenente l’autorizzazione al trattamento dei dati personali.

Nell’attesa di un suo cortese riscontro, le invio i miei più cordiali saluti.

[Nome e cognome]

E ora un esempio di lettera di presentazione autocandidatura (chiamata anche lettera di accompagnamento) da cui prendere l'ispirazione: 

Esempio di lettera di presentazione per candidatura spontanea

Alessandro del Sindaco

28845, Domodossola

+39 339 44 00 000

alessandro.delsindaco@mail.it

Ristorante “La mole del gusto”

Alessia Di Roberto

Via Raffaello Sanzio 3,

10154, Torino

Lettera di presentazione per candidatura spontanea per chef di partita - La mole del gusto

Alla cortese attenzione di Alessia Di Roberto,

Vorrei portare alla sua attenzione la mia candidatura spontanea a "La mole del gusto". Ho avuto l’opportunità di conoscerla durante la sua visita al Ristorante Reale di Alessandria, lo scorso 15 Giugno.

Dopo la scuola, mi sono perfezionato presso la "Antica cucina del pozzo" e lavoro nel campo della ristorazione da 11 anni. Sono sous chef del Ristorante Reale, dove ho accresciuto le mie competenze professionali arrivando a riportare direttamente all’executive chef. In cucina, mi occupo principalmente dei secondi e dei preparati di carne. Supervisionando l'uscita dei piatti dalla cucina, ho inoltre migliorato la velocità del servizio del 9% in un anno e permesso un ricambio del 16% dei clienti durante il servizio.

Sono a conoscenza della mancanza all’interno della vostra brigata di una figura responsabile della cottura della carne e della preparazione dei secondi e credo che il mio profilo possa essere di vostro interesse. 

Per questo, sono a vostra disposizione per un'eventuale prova dal vivo e per qualsiasi domanda o dubbio possa avere.

Allego a questa lettera il curriculum, contenente l’autorizzazione al trattamento dei dati personali.

Nell’attesa di un suo cortese riscontro, le inoltro i miei più cordiali saluti.

Alessandro del Sindaco

Con questo bel fac simile di lettera di presentazione per candidatura spontanea, non avrai più difficoltà! Ma ora, andiamo a scoprire più in dettaglio come fare una lettera di presentazione come questa.

1. Struttura la tua lettera di presentazione autocandidatura

Come si fa a trovare lavoro in un mercato in cui poi proprio tanto lavoro non c'è? Una delle soluzioni più efficaci, è di proporsi tramite una lettera di presentazione per autocandidatura!

Il mio suggerimento per chi è alla ricerca di un lavoro è informarsi sull'azienda per la quale si sta inviando la candidatura. Avere un quadro generale permette di stabilire una connessione comunicativa efficace in grado di ricevere le informazioni utili al fine di valutare pienamente l'opportunità professionale.

E il segreto per ottenere una lettera di presentazione per autocandidatura capace di attirare l'attenzione è di non fossilizzarsi sulla classica lettera di presentazione generica. A maggior ragione, se in questo momento l'azienda non ha alcuna posizione lavorativa aperta!

La lettera di presentazione autocandidatura deve sempre contenere: 

  • Intestazione della lettera di presentazione
  • Oggetto della lettera
  • Apertura della lettera di presentazione
  • Corpo della lettera di presentazione
  • Conclusione della lettera di presentazione e saluti formali

Con questa formula, la tua lettera di presentazione per candidatura spontanea - accompagnata da un curriculum efficace - aumenterà le tue chance di successo.

Non sottovalutare l'importanza di una candidatura spontanea: le aziende non si lasciano scappare i candidati più interessanti anche se non hanno posizioni lavorative aperte! Detto questo, andiamo a scoprire ciascuna sezione della tua cover letter!

2. Parti dall’intestazione nella lettera di presentazione autocandidatura

La lettera di presentazione per autocandidatura è a tutti gli effetti un documento formale, e come tale rispetta le classiche regole di impaginazione di ogni lettera: dati del mittente in alto a sinistra, dati del destinatario, appena più in basso, sulla destra.

Lettera di presentazione autocandidatura: intestazione

[Nome e Cognome]

[Indirizzo]

[Numero di telefono]

[Indirizzo E-mail]

[Azienda]

[Nome del Responsabile delle Risorse Umane]

[Città della Sede Legale]

[Indirizzo della Sede Legale]

Queste sono le informazioni da includere sempre nella lettera di presentazione per autocandidatura.

Vediamo subito un esempio per indirizzare la tua lettera di presentazione:

Esempio di intestazione nella lettera di presentazione per autocandidatura

Elisabetta Papon

00162, Roma

+39 339 66 00 000

elisabetta.papon@mail.com

AlfaBeta S.n.C.

Roberto Sciamenna

Via Donatello 3,

00196, Roma

Come vedi, non è poi troppo diverso dalla mail per inviare il curriculum: anche in questo caso devi includere sempre i tuoi dati personali, soprattutto indirizzo di posta elettronica e numero di telefono - altrimenti, come farà il selezionatore e ricontattarti?

Scopri di più: Intestazione della lettera di presentazione

3. Precisa l’oggetto nella lettera di presentazione di autocandidatura

Potrà apparire un'inezia, e invece l'oggetto è davvero fondamentale in una lettera di presentazione autocandidatura! Ancora una volta, tieni a mente che non c'è alcuna posizione lavorativa aperta al momento, quindi gli HR manager o i datori di lavoro non sanno bene perché tu stia scrivendo loro! 

L’oggetto della lettera di presentazione deve:

  • indicare che si tratta di una lettera di presentazione autocandidatura;
  • spiegare per quale settore o dipartimento vorresti lavorare;
  • includere il nome dell'azienda a cui stai inviando la tua lettera di presentazione per autocandidatura.

Vediamo un esempio pratico:

Esempio di lettera di presentazione per autocandidatura - l'oggetto

GIUSTO

Oggetto: lettera di presentazione per autocandidatura per il dipartimento finanziario di Baksir S.p.A.

SBAGLIATO

Oggetto: RICHIESTA LAVORO

Se hai molta esperienza e cerchi una posizione specifica, puoi inserire qui anche il tuo ruolo attuale. 

4. Attira l'attenzione nell’apertura della lettera di presentazione autocandidatura

Immagina di essere in libreria per acquistare un libro che ancora non conosci: come fai a decidere quale finirà sul tuo comodino? Quello con l'immagine migliore in copertina? Quello con il titolo più accattivante? O magari quello che ha una prefazione magnetica? Un po' tutte queste cose, vero?

La tua lettera di motivazione non è poi molto diversa! Le prime righe della lettera di presentazione per autocandidatura sono la chiave per farti conoscere dai selezionatori, un vero e proprio biglietto da visita per convincerli a incontrarti per un colloquio.

Nell'apertura della lettera di presentazione autocandidatura:

  • Presentati brevemente, raccontando chi sei e qual e qual è il tuo ruolo attuale.
  • Apri con una formula di cortesia, come "Alla cortese attenzione di".
  • Indica quali sono le tue principali competenze e abilità.
  • Spiega eventualmente come hai ottenuto questo contatto e includi le tue referenze.

Vediamo un esempio pratica di apertura per la lettera di presentazione autocandidatura:

Esempio di lettera di presentazione per candidatura spontanea - l'apertura

GIUSTO

Alla cortese attenzione di Michele Berti,

Mi chiamo Luigi Rizzo, attuale responsabile delle vendite di Maccacì S.R.L. Ho maturato oltre 10 anni di esperienza nel settore commerciale, e sono alla ricerca di un mercato internazionale che mi consentirebbe di espandere le mie competenze e mettere alla prova le mie abilità manageriali.

SBAGLIATO

Alla visione del Dott. Mario Rossi,

Vorrei farla prendere visione della mia candidatura spontanea con questa lettera. Ho deciso di dare una svolta alla mia carriera e per questo invio la mia candidatura.

 

Nell'apertura della lettera di presentazione autocandidatura devi mostrare sicurezza e determinazione: senza complessi di superiorità, per iniziare la tua lettera di presentazione tira fuori quel pizzico di coraggio e di intraprendenza che tanto piace ai selezionatori e valorizza quelle che sono le tue reali competenze personali.

Ricorda: le prime righe di una lettera di presentazione per autocandidatura sono il primo passo verso un potenziale colloquio di lavoro.

Il consiglio dell’esperto: se non conosci il nome della persona a cui stai scrivendo e non riesci a trovare molte informazioni sull’azienda, evita di scrivere un troppo generico “al responsabile delle risorse umane”. Piuttosto, opta per un semplice “All'attenzione di+nome dell'azienda”.

Non esiste lettera di presentazione senza curriculum vitae, ma grazie al builder di CV online di Zety puoi rimediare facilmente! Trova il modello curriculum vitae su misura per te.

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

5. Sfoggia le tue competenze nella lettera di presentazione autocandidatura

Perché un'azienda dovrebbe assumerti se in questo momento non ha una posizione lavorativa aperta? Semplice, perché dimostri di possedere delle competenze professionali davvero interessanti!

Per costruire la parte centrale della tua lettera di candidatura spontanea fai qualche ricerca sull'azienda: cerca di intuire quali sono le carenze e di intercettare le esigenze del tuo futuro datore di lavoro e fai leva sulle tue caratteristiche personali per sopperire a queste mancanze.

In questa sezione della tua lettera di presentazione per autocandidatura includi le tue esperienze lavorative passate, dimostrando come tu sia riuscito a valorizzare le tue competenze sul posto di lavoro.

Esempio di lettera di presentazione autocandidatura - le competenze

GIUSTO

In oltre 10 anni di esperienza in cucina ho perfezionato le mie tecniche culinarie, diventando capo partita ai secondi prima, e sous chef poi. Inoltre, lavorando sempre in brigate di elevate dimensioni, ho sviluppato spiccate competenze organizzative e imparato a comunicare efficacemente con i miei colleghi per diminuire i tempi di attesa e migliorare la qualità dei piatti per i nostri clienti.

SBAGLIATO

Ho grande esperienza in cucina. Conosco numerosi metodi di cottura. Mi occupo dei primi, dei secondi e della gestione degli ordini.

Come vedi dall'esempio qui sopra si tratta di una sezione discorsiva, in cui far brillare le tue esperienze e le tue competenze professionali. Occhio però: anche se hai tanta esperienza, non ti limitare solo alle competenze tecniche, sottovalutando le competenze trasversali.

I selezionatori sono sempre più interessati alle soft skills, ovvero tutto quelle competenze organizzative e gestionali, competenze sociali, capacità comunicative e competenze relazionali che ti permettono di lavorare efficacemente a contatto con gli altri.

Se hai ancora un CV da studente o comunque un curriculum senza esperienza, potrai sempre focalizzarti su:

  • Studi, esami, lavori di gruppo, corsi e seminari che hai completato a scuola o all'università.
  • Lavori part-time e nel weekend o lavoretti estivi.
  • Attività di volontariato, servizio civile o qualunque altra attività che mette in luce le tue capacità relazionali.

In questo modo, potrai sopperire alla mancanza di hard skills e dimostrare ai selezionatori che potresti comunque dare un valore aggiunto all'azienda anche in una lettera di presentazione per autocandidatura senza esperienza o in una lettera di presentazione da studente!

6. Cerca una connessione tra la lettera di presentazione autocandidatura e l’azienda

Qui non si tratta solo di spiegare "perché vorresti lavorare per noi?", ma di cercare una connessione con'azienda: qualcosa tipo: "solo voi e nessun altro".

Non è il bisogno di un lavoro qualunque che muove la tua lettera di presentazione per autocandidatura, ma il desiderio di entrare a fare parte di un gruppo solido e duraturo, con cui condividi idee e visione.

Sì, sarà un po' retorico, ma è così.

Esempio di lettera di presentazione autocandidatura - la chiusura

GIUSTO

Sono a conoscenza dei risvolti negativi che ha avuto l’impatto del digitale sul business del retail e di come pochi in Italia siano riusciti a convertire realmente i clienti online in clienti offline.

Ho visitato il sito internet “bottegatroppofashion.it” e ho notato una notevole presenza sui social media aziendali. Grazie alle conoscenze maturate in campo ICT nel corso di due anni di esperienza lavorativa, in combinazione con la laurea in Scienze della Moda, sono sicuro di poter dare un apporto concreto nel campo dell'OT/OC.

SBAGLIATO

Sono alla ricerca di un lavoro nel campo della moda e ho sentito parlare bene della vostra azienda. Vorrei un posto di lavoro stabile e duraturo e un ambiente informale.

Nella tua lettera di presentazione autocandidatura, fai capire all'azienda che non hai un "piano B", ma che hai fatto una scelta precisa basata su un'unità di intenti e una visione comune, che ti permetterebbe di creare sinergie con i colleghi e ottenere risultati eccellenti.

Il consiglio dell'esperto: mission e vision sono due elementi chiave per capire un'azienda. Se li citi nella tua lettera di presentazione per autocandidatura, dimostri di avere davvero a cuore la tua candidatura e di aver costruito una lettera davvero personalizzata per il tuo futuro professionale.

7. Concludi la tua lettera di presentazione per autocandidatura

Come tutte le altre lettere formali, anche la lettera di presentazione per candidatura spontanea non fa eccezione e richiede una chiusura elegante con dei saluti formali.

Vediamo un esempio per concludere la tua lettera di presentazione al meglio:

Esempio di lettera di presentazione autocandidatura - il commiato

GIUSTO

Rimango a disposizione per ogni eventuale richiesta o chiarimento.

Troverà in allegato il mio curriculum vitae.

Nell’attesa di un cortese riscontro, le inoltro i miei più cordiali saluti.

Laura Favino

SBAGLIATO

Sono disponibile a colloqui. Gradirei il contratto a tempo indeterminato e non sono interessato a tirocini o seminari formativi se non comportano una assunzione successiva.

Saluti,

Laura

Nella chiusura di una lettera di presentazione autocandidatura:

  • Mettiti a disposizione per ogni eventuale richiesta, domanda o chiarimento.
  • Dai la tua disponibilità per un incontro conoscitivo.
  • Saluta in maniera formale, con un "cordiali saluti", "distinti saluti" e simili.
  • Aggiungi la tua firma, prima il nome e poi il cognome.

Evita il linguaggio eccessivamente formale: in una lettera di presentazione creativa e moderna non c'è più spazio per i pronomi allocutivi di cortesia (per capirci, niente "informarLa", ma "informarla").

Il consiglio dell'esperto: potresti pensare di inserire una piccola call to action per dare un ulteriore sprint alla lettera di presentazione per autocandidatura. Frasi come “La invito a discuterne con me nel corso dell’eventuale colloquio” o “In fase di intervista potrei dettagliatamente discutere con lei dei risultati presentati nel CV e in questa lettera di candidatura spontanea.” Queste frasi rendono la tua lettera di presentazione per autocandidatura davvero appetibile per i selezionatori.

8. Sfrutta il formato corretto per la lettera di presentazione autocandidatura

Lo conosci il detto popolare che dice che l’abito non fa il monaco vero? Insomma...

La lettera di presentazione autocandidatura deve rispettare un formato ben preciso:

  • Non superare i tre quarti di pagina in formato A4.
  • Utilizzare lo stesso font curriculum, semplice e chiaro (come Arial o Verdana).
  • Frasi brevi e concise, in forma attiva.
  • Margini a 2,5 cm per lato.
  • Ampi spazi bianchi tra un paragrafo e l'altro.
  • Testo allineato a sinistra.
  • Firma per esteso al termine della lettera.

Una volta concluso, puoi salvare la tua lettera di presentazione per autocandidatura in PDF (lo stesso vale per il curriculum vitae gratis PDF).

Se sei in difficoltà, Zety ti mette a disposizione decine di fac simile di lettera di presentazione da personalizzare in pochi passi! 

Ah, un'ultima cosa: hai già scoperto come scrivere un curriculum?

Il processo editoriale di Zety

Questo articolo è stato revisionato dal nostro team editoriale per essere sicuri che rispetti le linee guida di Zety. Ci impegniamo a condividere con te la nostra conoscenza e a fornirti consigli di carriera tangibili e personalizzati. Grazie ai nostri contenuti di qualità, oltre 1 milione di lettori visitano il nostro sito ogni anno. Ma non è tutto. Il nostro team è costantemente impegnato in nuovi studi per rimanere al passo con il mercato del lavoro e siamo orgogliosi di essere citati dalle migliori università e testate giornalistiche al mondo.

FAQ, domande e risposte sulla lettera di presentazione per autocandidatura

Cos'è una lettera di presentazione per autocandidatura?

A differenza della lettera di presentazione classica, una lettera di presentazione per autocandidatura è un documento da inviare a un'azienda senza che ci sia una effettiva posizione lavorativa aperta o particolari esigenze di personale.

Se hai bisogno di ispirazione, puoi affidarti ai nostri modelli di lettera di presentazione, che ti permettono di creare una lettera di motivazione efficace da inviare ai recruiter.

Come scrivere una lettera di presentazione per autocandidatura?

Per scrivere una lettera di presentazione per candidatura spontanea:

  • Raccogli più informazioni possibili sull’azienda
  • Indirizza la tua lettera a una persona specifica
  • Parla di competenze utili al tuo futuro datore di lavoro
  • Dimostrati capace di risolvere problemi
  • Non ripetere per filo e per segno le stesse informazioni del CV
  • Chiedi un colloquio conoscitivo per dimostrare le tue competenze professionali
  • Sii sintetico e chiaro
  • Opta per un linguaggio semplice
  • Fai attenzione all’ortografia

Dove trovo delle lettere di presentazione per candidatura spontanea?

Su Zety, puoi trovare decine di esempi di lettera di presentazione da sfruttare per la tua candidatura spontanea. Tutti gli esempi sono stati creati da esperti HR e rispondono alle reali esigenze dei selezionatori.

Come scrivere una presentazione personale da allegare al tuo CV?

Per scrivere una presentazione personale da allegare al tuo curriculum vitae:

  1. Includi un’intestazione che contenga le tue informazioni di contatto.
  2. Aggiungi un oggetto che spieghi che si tratta di un’autocandidatura.
  3. Inizia con "Alla cortese attenzione di" e il nome dell’azienda o dell’HR.
  4. Crea un’apertura della lettera di presentazione accattivante.
  5. Includi le tue migliori competenze e abilità.
  6. Spiega come saresti utile all’azienda.
  7. Concludi la tua lettera con una proposta di colloquio.
  8. Aggiungi saluti formali e firma.

Punti chiave

Andiamo a rivedere i punti salienti per scrivere una lettera di presentazione per autocandidatura:

  • Nell'intestazione, includi i tuoi dati sulla sinistra e i dati del destinatario a destra.
  • Aggiungi un oggetto che spieghi per quale motivo stai inviando la tua lettera.
  • Scrivi un'introduzione accattivante, spiegando immediatamente chi sei e che cosa sai fare.
  • Sfoggia i tuoi successi personali e le tue esperienze lavorative più soddisfacenti.
  • Crea una connessione tra te e l'azienda.
  • Proponiti per un colloquio conoscitivo.
  • Aggiungi dei saluti formali e la tua firma per esteso.

Grazie mille per l’attenzione in questa guida per la tua lettera di presentazione per autocandidatura! Ricordati che se hai ancora dubbi, puoi lasciare un commento e ti risponderemo rapidamente fornendoti ulteriori consigli.

Valuta questo articolo: esempio lettera di presentazione autocandidatura
Media: 4.94 (31 voti)
Grazie per aver votato.
Marco Di Martino
Marco è un copywriter italiano con anni di esperienza in marketing e comunicazione. Per Zety si occupa della realizzazione dei contenuti per il mercato italiano e della stesura di curriculum vitae e lettere di presentazione adatte al mercato del lavoro del bel paese.

Articoli simili