Il mio account
Come scrivere la lettera di presentazione generica (+esempio)

Come scrivere la lettera di presentazione generica (+esempio)

Una lettera di presentazione generica efficace è tutto fuorché la lettera da spammare per candidarti al lavoro che desideri. Con questa guida scoprirai cosa cercano i recruiters.

Marco Di Martino
Marco Di Martino
Esperto di Carriere

La lettera di presentazione generica è un documento universale. E’ utile quando ti candidi per più posizioni o se vai a una fiera del lavoro. Non è facile da scrivere in quanto evidenzia le tue abilità e le esperienze rilevanti, ampliando efficacemente i punti chiave del tuo curriculum.

 

Con 8 passaggi potrai creare la tue, e velocizzare la tua candidatura. In questa guida, infatti, scoprirai:

 

  • Come realizzare una lettera di presentazione generica
  • Come scrivere la tua, adottandola grazie ai consigli di esperti di recruiting
  • Un valido esempio di lettera di presentazione generica professionale

 

Forse vuoi ancora perdere tempo e rimanere nel medioevo ed impiegare ore ad inviare domande di lavoro. O forse è il momento di guardare al futuro.

 

Sei pronto? Eccoti un esempio di lettera di presentazione modello!

 

Vuoi scrivere una lettera di presentazione efficace in pochi minuti? Creala nel nostro software per lettera di motivazione online. Scegli tra 18 modelli professionali di lettera di presentazione, e adotta lo stesso stile per il tuo CV.

 

SCRIVI LA LETTERA DI PRESENTAZIONE ONLINE

 

Lettera di presentazione efficace

L’esempio di lettera di presentazione è stato creato dal nostro builder per cover letter — Scopri altri modelli di lettera di presentazione qui.

 

Ecco una lista di articoli tutt'altro che generici da implementare con questa guida:

 

 

Ed ora eccoti un esempio di lettera:

 

Esempio di lettera di presentazione generica

 

Nome e Cognome

Titolo lavorativo

CAP, Città, Regione

Numero di telefono

indirizzo@mail.it

www.inseriscieventualmenteunsocialnetwork.it

 

Azienda a cui scrivi

Nome del titolare/Responsabile delle risorse umane/Chi leggerà la lettera

Titolo lavorativo del destinatario

Sede Legale, Via

CAP, Città e Regione della sede legale dell’ente

 

Qui, Città, Data di invio della lettera

 

Oggetto: Candidatura per titolo lavorativo per la sede di Città

 

Alla spett.le visione del/la dott./ssa Nome e Cognome del destinatario,

 

Con la presente lettera vorrei porre la Sua attenzione riguardo la mia candidatura per la posizione di posizione lavorativa per cui si sta facendo candidatura, in riferimento al vostro annuncio trovato su inserire il portale o l’evento dove hai trovato l’opportunità.

 

Ho numero di anni di esperienza lavorativa nell’ambito lavorativo di riferimento scrivere i risultati ottenuti grazie ad una competenza professionale. Durante questa esperienza ho risultato notevole per numero notevole di tempo, che ha permesso un risultato notevole aziendale ottenuto grazie a ciò che inserirai nel testo. Quando ho letto la descrizione del lavoro ho colto che la mia working persona e le skill richieste per poter succedere nel lavoro in maniera indipendente combaciano.

 

Sono sicuro di poter utilizzare la mia esperienza per ottenere risultati simili in azienda per cui ti candidi. Ho già avuto esperienze nel settore dell’azienda per cui ti candidi e ho maturato risultati e competenze specifiche in questo particolare settore:

  • Riuscito a ottenere un risultato notevole con un riferimento numerico % in numero di tempo determinato.
  • Ottimizzato un task comune ai vari membri dell’ente in cui si lavora tramite competenza professionale utilizzando uno strumento, o spiegando brevemente di cosa ti sei avvalso e che beneficio ha portato all’azienda.
  • Grande capacità di capacità conoscenza per contesto aziendale.

 

Come da vostra richiesta nell’offerta, sono skillato in competenza tecnica richiesta dall’annuncio di lavoro, grazie al frequente utilizzo nella mia occupazione.

 

So che è nei piani aziendali di inserire informazioni sull’azienda ritrovate dopo una ricerca. Credo che il mio profilo commerciale, le mie doti di leadership e la skill più importante dell’annuncio di lavoro siano la chiave giusta per l'azienda in chiave presente e volgendo l'occhio verso il futuro.

 

All'interno del curriculum vitae potrà riscontrare l'autorizzazione al trattamento dei dati personali.

 

Do qui la mia disponibilità ad approfondire l'argomento con Lei nel corso di un colloquio. In attesa di un Suo cortese riscontro, le auguro di ricevere i miei più Cordiali saluti.

 

Nome e Cognome

Numero di Telefono

 

Non ti resta che sostituire ciò che ti serve. Ma come scriverlo al meglio? Potrai scoprirlo leggendo come strutturare il modello lettera di presentazione generica valido anche per te.

 

1. Strutturare correttamente l’intestazione della lettera di presentazione generica

 

Come avrai sicuramente già capito dagli esempi di lettera di presentazione generica, una cover letter generica è breve, coinvolgente e ti aiuta a ottenere colloquio e lavoro. E’ una lettera che parte dai dettagli di un annuncio di lavoro e ti porta direttamente al colloquio di lavoro.

 

La lettera di presentazione generica e le frasi per curriculum giuste aumentano le tue possibilità di essere assunto. Nella lettera motivazionale hai bisogno di inserire:

 

Cosa inserire nella lettera di presentazione generica

 

  • Informazioni di contatto del mittente e del destinatario
  • Oggetto della lettera di presentazione
  • Corpo #1: Introduzione e risultati ottenuti nel percorso lavorativo e scolastico
  • Corpo #2: Competenze chiave e perché sei adatto ad ottenere il lavoro
  • Corpo #3: Tua passione e perché vuoi lavorare per l’azienda
  • Commiato finale

 

La lettera di presentazione generica in Word non è la tua risposta definitiva per le domande di lavoro. Avere una cover letter che ti guida a velocizzare la tua domanda di lavoro è un’ottima idea. Pensare di standardizzare il modello e spammare la lettera motivazionale, pessimo.

 

Se non vuoi sentirti dire “per me è no” come Mara Maionchi, utilizza il modello e adattalo di volta in volta, in base all’offerta di lavoro a cui ti stai candidando. Adesso vediamo insieme questi punti, uno per volta.

Consiglio dell’esperto: Lettera sì o lettera no? Alcuni pensano che sia un documento non allegabile. Alcune fonti stabiliscono che se scritta pertinentemente all’annuncio di lavoro, la cover letter sia il miglior metodo per farsi conoscere dal responsabile delle risorse umane. 

2. Intestare una lettera di presentazione generica

 

Le basi di scrittura della cover letter, partono ovviamente dalle basi di scrittura di una lettera. Ogni candidatura valida ha alla sua base una lettera di presentazione efficace. Una buona lettera (oltre che quella di presentazione) si presenta bene fin dall’intestazione, che ha:

 

  • Informazioni personali (Nome, cognome, professione e generica provenienza)
  • Recapiti mail e telefonici
  • Social Network (laddove richiesti o se creati per uso professionale)

 

Anche per il destinatario occorre ottenere le stesse informazioni. E’ importante scrivere ad destinatario ben preciso, quindi occorre che tu faccia ricerca sul responsabile delle risorse umane per la tua lettera di presentazione generica e CV personalizzato

 

Infine, deve essere aggiunta la data e il luogo in cui hai spedito la lettera. Vediamo con un esempio come fare una buona intestazione per una lettera di presentazione generica.

 

Modello di lettera di presentazione generica: L’intestazione

 

Silvano Mancini

Impiegato Commerciale

33100, Udine, Friuli Venezia Giulia

mail@silvanomancini.net

www.linkedin.com/in/silvano-mancini

 

Export ABC Snc

Ivo Avitabile

HR Manager

Corso Italia 18

10125, Torino, Piemonte


Qui, Udine, 27 Aprile 2020

 

Se stai inviando la cover letter generica come corpo della tua mail, allegando la lettera come testo della mail per invio del CV non hai bisogno di inserire tutti questi dettagli in cima. Inserirai solo i dettagli del destinatario e metterai questi dettagli nella firma della tua mail, ossia dopo la formula di commiato finale.

Consigli dell’esperto: Nel caso in cui tu non riesca a trovare nessun riferimento relativo al direttore delle risorse umane, non scoraggiarti e indirizza la cover letter direttamente all’azienda. 

 

Scopri di più: Intestazione della lettera di presentazione

 

3. Inserire l’oggetto nella lettera di presentazione generica

 

Scrivere un buon oggetto significa aver capito perfettamente come scrivere una lettera di presentazione generica. Un buon oggetto è una frase che spiega al destinatario cosa troverà nel testo. Deve essere preciso e deve contenere i riferimenti dell’annuncio di lavoro. Ossia:

 

  • Specificare che il destinatario sta per leggere una cover letter
  • Fare riferimento alla posizione per cui ti stai candidando, nel caso si tratti di una piccola azienda.
  • Nel caso si tratti di una grande azienda, inserire il codice di riferimento dell’annuncio di lavoro.

 

Come saprai, esistono annunci di lavoro mirati a posizioni specifiche e candidature spontanee. Puoi scrivere una cover letter anche in caso di autocandidatura, ma nell’oggetto dovrai specificare che si tratta di candidatura spontanea e dovrai indicare la tua area di impiego.

 

Eccoti un buon esempio di oggetto per la lettera di presentazione generica. 

 

Esempio di lettera di candidatura generica - Oggetto

GIUSTO
Lettera di presentazione in risposta ad annuncio “Impiegato commerciale - Export ABC”
SBAGLIATO
Lettera di presentazione di Silvano Mancini

L’oggetto giusto è proprio della lettera di presentazione efficace. E’ pertinente, preciso e specifico. L’esempio sbagliato presenta una cosa da non fare mai: reiterare un’informazione. Avendo già inserito il tuo nome come mittente, non hai nessun bisogno di ripeterti.

 

4. Aprire correttamente la lettera di presentazione generica

 

Siamo finalmente entrati nella parte del corpo della lettera di motivazione. Puoi costruire il corpo della lettera in un massimo di 15 - 20 righe. Il corpo conterà 3 sezioni. La prima è la sezione di apertura e di introduzione al tuo profilo professionale. In questa sezione dovrai includere:

 

  • Un saluto formale al destinatario della tua cover letter
  • Una menzione alla posizione per cui stai facendo candidatura
  • Includere un paragrafo con i tuoi maggiori risultati
  • Scrivere di dove sei venuto a conoscenza dell’annuncio di lavoro

 

Il paragrafo dei tuoi maggiori risultati è particolarmente utile per tutti i profili professionali, sia per quelli più esperti che per quelli meno esperti. In ogni caso, è importante che tu parli delle tue più grandi vittorie lavorative, rilevanti e pertinenti alla posizione per cui stai facendo domanda.

 

La sezione di apertura è a tutti gli effetti il cuore della lettera, in cui non solo ti introduci, ma comprendi quali sono le sfide dell’azienda e della tua conoscenza dei bisogni dell’azienda per cui stai facendo la candidatura.

 

Presentazione: il miglior esempio per Lettera di Candidatura spontanea

GIUSTO

Alla spett.le visione del Dott. Ivo Avitabile,

 

con la presente vorrei sottoporre alla Sua attenzione, la mia candidatura per la posizione di “impiegato commerciale estero con conoscenza di inglese e tedesco” riferita all’annuncio su indeed. Ho due anni di esperienza di commercio estero e posso operare autonomamente in inglese, tedesco e spagnolo. Ho già avuto esperienze nel settore di tessuti e plastiche e ho per questo maturato competenze professionali.

 
SBAGLIATO

A chi di interesse, 

 

Con questa lettera mi candido alla posizione “impiegato commerciale estero conoscenza inglese e tedesco” che ho trovato su internet. Lavoro da due anni nel commercio estero in varie lingue e so già come lavorare senza avere bisogno di alcuna indicazione.

Come puoi vedere dall’esempio, l’esempio giusto fin dalle prime righe fa chiarezza: il candidato ha già lavorato nello stesso settore e nello stesso ambito commerciale, come nel caso di questo candidato che ha allegato la lettera al suo CV da impiegato commerciale. Conosce le due lingue fondamentali per svolgere il lavoro. E’ un asset nell’azienda.

 

Al contrario, l’esempio sbagliato mostra una persona che non ha dato nessun riferimento, probabilmente non ha guardato l’annuncio di lavoro e non ha condiviso nessun risultato importante. Fondamentale, per far capire fin da subito di che pasta sei fatto.

 Consiglio dell’Esperto: Per quanto riguarda la menzione relativa a come sei venuto a conoscenza dell’annuncio di lavoro puoi fare benissimo riferimento a questi esempi di lettera di presentazione generica. Includi l’evento di network, il sito di riferimento o la referenza che hai ricevuto.

 Una lettera di presentazione senza CV non ha senso in una candidatura. Il nostro builder per creare curriculum vitae online è intuitivo e progettato per aiutarti a creare un CV facilmente. Scrivi il tuo curriculum in pochi clic partendo da uno dei nostri 18 modelli di curriculum online da compilare e scaricare in PDF.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

cv designer

 

Scopri di più: Come iniziare una lettera di presentazione

 

5. Insistere nella parte centrale del corpo della lettera di presentazione generica


Siamo arrivati alla seconda parte dopo esserci introdotti e aver parlato delle nostre conquiste. E’ tempo di scrivere la sezione centrale, ossia, la dimostrazione delle tue competenze e delle tue capacità. Per farlo:

 

  • Studia l’azienda e cerca di capire le necessità e le sfide aziendali
  • Consulta il tuo curriculum e metti in mostra le tue migliori skill, sia soft, sia hard skills, partendo dai bullet point e ampliandoli sempre più
  • Se puoi, esponi le tue capacità e le competenze trasversali con gli stessi criteri che conosci sull’esperienza professionale di come fare un curriculum, ossia, bullet points e quantificazione dei risultati
  • Fai in modo che le tue competenze personali, le tue esperienze e la tua conoscenza siano allineati con i requisiti dell’annuncio di lavoro

 

In questo modo valorizzerai la lettera di presentazione generica e il curriculum. 

 

Esempio di lettera di presentazione - Corpo - Parte centrale

GIUSTO

Come richiesto dall’annuncio, sono esperto di sistemi gestionali sviluppati su macchine IBM iSystems, grazie al cui effettuo tracking di ordini su server. L’utilizzo del sistema nella mia precedente occupazione ha permesso:

  • Un tasso di avvenuta consegna della merce senza nessun ritardo pari al 94%, ossia circa il 5.5% in più rispetto agli ordini gestiti da altri membri del team 
  • Capacità di negoziazione grazie a cui ho accresciuto il business del 2% grazie all’ottenimento di nuovi importer a Koln ed Amburgo

 

In sostanza, ho avuto il privilegio di lavorare in aziende che mi hanno permesso di sviluppare soft skills come il lavoro in team e la capacità di lavorare per obiettivi. 

SBAGLIATO
So lavorare solo su macchine IBM iSystems, fortunatamente richieste dall’annuncio di lavoro, grazie al cui effettuo tracking di ordini su server. Ho usato il sistema per due anni, quindi conosco alla perfezione come gestire tutto. Come è riscontrabile dal mio CV, le mie esperienze e le mie competenze mi permettono di lavorare in gruppo e per obiettivi. 

 E’ importante sapere di cosa parlare, anche nel caso in cui tu non abbia molte esperienze sotto la cintura. Anche se hai poca esperienza e stai scrivendo lavorando alla tua candidatura con lettera e curriculum vitae da studente, ricorda che puoi parlare delle competenze maturate tramite esperienze scolastiche come project work e tirocini universitari.

 

Se hai partecipato ad associazioni grazie a cui hai fatto parte di eventi, o hai fatto il volontariato, o ci sono attività extrascolastiche come quelle fatte in un club o in una associazione universitaria. Se non hai nessuna esperienza, utilizza gli studi e gli esami che hai sostenuto.

 

6. Completare il corpo della lettera di presentazione generica

 

Sezione fondamentale per capire come scrivere lettera di presentazione generica. In questi paragrafi della tua lettera, devi capire precisamente quali sono le tue intenzioni, capisce le problematiche aziendali e prova a proporre delle soluzioni. Per questo includi:

 

  • Motivazioni
  • Intenzioni
  • Qual è l’apporto che puoi dare all’azienda
  • Qual è il valore aggiunto che darai al ruolo

 

Nella prima parte hai dato la comprensione di chi sei e di ciò che serve all’azienda. Nella seconda parte hai messo le capacità che servono per entrare in azienda. Nell’ultima parte devi metterci l’interesse.

 

Chiusura nella lettera di autocandidatura: un esempio valido

GIUSTO

Come da vostra richiesta nell’offerta, sono skillato in Microsoft Access, grazie al frequente utilizzo nella mia occupazione.

 

So che è nei piani di Export ABC SnC espandersi con una filiale in Germania nei prossimi 24 mesi. Credo che il mio profilo commerciale, le mie doti di leadership e la conoscenza della lingua tedesca siano la chiave giusta per l'azienda in chiave presente e volgendo l'occhio verso il futuro.

 
SBAGLIATO

Al momento sono in CiG anche se non ho terminato il rapporto di lavoro con la mia precedente azienda. Sto valutando per questo, nuove offerte di lavoro in linea con il mio percorso professionale. Sono certo che Le interesserà approfondire il discorso relativo alla gestione del tracking degli ordini.

 

Ho visitato e navigato il vostro sito web (www.abcexports.net) ed ho capito che potrei essere la persona giusta per la vostra struttura, dato che ne condivido la mission per puntualità e precisione.

E’ importante, nel paragrafo di chiusura della lettera di presentazione generica, la tua capacità di creare un legame tra te e l’azienda.

 

Dimostrare le proprie capacità è un conto nella lettera di presentazione generica. Dover fare in modo che si esageri, quasi a voler ridicolizzare l’azienda, è un ottimo modo per non essere ricontattati. Perché essere presi in considerazione da chi non rispetti?

 

Adesso che abbiamo visto il corpo della lettera, prepariamoci a chiuderla nel migliore dei modi.

 Consigli dell’esperto: L’Università di Roma spiega che se anche hai poche esperienze, non devi buttarti giù. Una internship o una ricerca universitaria possono suscitare l’interesse di un’azienda di averti a bordo. 

7. Chiudere la lettera di presentazione generica con una call to action

 

Siamo al termine della tua lettera di presentazione generica per curriculum. Hai mostrato nel corpo tutto quello che serve ad un’azienda. Adesso devi terminare alla grande così come hai cominciato. 

In queste ultime righe della lettera di presentazione generica, devi inserire dettagli relativi a:

 

  • Numero di ore settimanali in cui puoi lavorare
  • Delibera all’autorizzazione al trattamento dei dati personali
  • Renderti disponibile per un colloquio
  • Utilizzare una Call to Action

 

La call to action è una frase ad effetto in cui reiteri uno dei tuoi maggiori risultati, uno di quelli che farebbero davvero comodo all’azienda, e lo esprimi in maniera attraente per l’azienda per cui ti stai candidando. Vediamo come fare un esempio!

 

La chiusura: un esempio nella lettera di presentazione di candidatura spontanea.

GIUSTO

Sono a Sua disposizione per ogni eventuale domanda che Lei abbia nei riguardi della mia figura professionale. Un colloquio a mezzo telematico o in persona sarebbe essere il modo migliore per spiegarLe come nella mia esperienza ho contribuito a sviluppare business in Germania.

 

Allego a questa lettera il Curriculum, contenente la liberatoria al trattamento dei dati personali.

 

Nell’attesa di un Suo cortese riscontro,

Cordiali saluti,

Silvano Mancini

 
SBAGLIATO

Cordiali saluti.

Silvano Mancini

 E grazie ad esempio e modello di lettera di presentazione generica, con una formula simile a quella che dell’esempio giusto per i saluti, adesso ti salutiamo anche noi. Anche se prima di andare abbiamo qualche ultimo consiglio per te.

 

Scopri di più: Come concludere una lettera di presentazione

 

8. Impaginare correttamente la lettera di presentazione generica

 

Quintiliano sosteneva che “gli abiti fanno l’uomo”. E allo stesso modo, una buona impaginazione è un make or break per la il modello di lettera di presentazione generica. Dopo aver scritto tutto ciò che ti serve, adesso puoi finalmente sistemare l’aspetto della lettera.

 

  • Rimani in una pagina. Il contenuto dovrebbe essere riassunto in un massimo di 20 righe o tre quarti di foglio A4
  • I font scelti possono essere vari, l’importante è che siano semplici, come Times New Roman o Garamond per i Serif e Arial, Helvetica, Calibri o Roboto per i font Sans Serif
  • Aggiusta margini e spaziature ad un pollice o 2.5 cm
  • Sistema l’interlinea del testo ad 1.15
  • Allinea tutto il testo a sinistra. Il solo destinatario dovrebbe spiccare nella lettera, per questo deve essere l’unico elemento ad essere intestato a destra

 

Adesso rileggi la lettera e correggi gli errori di grammatica. Una volta datagli un’ultima occhiata, la lettera è finita! Ricordati solo di utilizzare lo stesso layout del curriculum.

Consigli dell’esperto: La lettera di presentazione generica in word potrebbe perdere la sua impaginazione. Ricordati sempre di esportare il la lettera di presentazione generica in PDF.

Punti chiave

 

Eccoti alla fine di questa guida su come scrivere una lettera di presentazione generica. Hai finalmente capito che la lettera di presentazione generica è solo un mito e che di volta in volta dovrai modificare la tua lettera per rendersi appetibile agli occhi dell’azienda, e che: 

 

  • Intesta la lettera formattando correttamente tu che sei il mittente ed il destinatario
  • L’oggetto deve palesare la candidatura fin dal primo momento
  • Il corpo del testo deve comprendere interesse, capacità e motivazioni
  • La lettera deve essere chiusa con una formula di commiato ben precisa
  • Impagina la lettera di presentazione con metodo per mantenere un formato omogeneo in ogni candidatura

 

Grazie mille per l’attenzione per letto questa guida! Ricorda che la lettera di presentazione generica è in formato PDF e che se hai domande su come compilare la tua cover letter, puoi scriverci nei commenti e ti risponderemo quanto prima. O altrimenti, puoi trovare tante altre guide sul nostro sito che faranno al caso tuo! Ci vediamo!

Valuta questo articolo: lettera di presentazione generica
Media: 0 ( voti)
Grazie per aver votato.
Marco Di Martino
Marco Di Martino
Marco è un Copywriter italiano con anni di esperienza in Marketing e Comunicazione. In Zety si occupa della realizzazione dei contenuti per il mercato italiano: Curriculum vitae e lettere di presentazione adatte al mercato del lavoro del bel paese.

Articoli simili