Il mio account
Curriculum da segretaria: esempio di cosa scrivere sul CV

Curriculum da segretaria: esempio di cosa scrivere sul CV

“Signorina, annulli tutti gli appuntamenti di questa mattina e posticipi la riunione delle 12. Non ci sono per nessuno: dobbiamo lavorare al suo perfetto curriculum da segretaria”.

Paolo Borrini
Paolo Borrini
Esperto di Carriere

Buongiorno, Miss Moneypenny. É contenta di vedermi?

 

Va bene dai, forse da quella porta non apparirà mai un affascinante agente segreto con licenza di uccidere, ma non per questo il tuo lavoro è meno eccitante, pallottole vaganti e microfilm nascosti nei calzini a parte.

 

Organizzare appuntamenti, tenere la corrispondenza, pianificare riunioni e sbrigare le pratiche di front e back office: certe volte non hai neppure il tempo di andare alla macchinetta per prendere un caffè, figuriamoci di salvare il mondo!

 

Se di secondo nome fai “Multitasking”, pianifichi il tuo lavoro come uno 007 al servizio di sua maestà e sei più organizzata di un marine in missione, questa guida per scrivere il tuo curriculum da segretaria farà decisamente al caso tuo.

 

Vai avanti a leggere e imparerai a:

 

  • Costruire un perfetto curriculum da segretaria.
  • Valorizzare tutte le esperienze e le competenze migliori.
  • Ottenere un lavoro da segretaria sbaragliando la concorrenza!

 

Vuoi guadagnare tempo e creare un CV online in 5 minuti? Scegli il nostro builder di curriculum vitae online. E’ facile, rapido, pratico e personalizzabile al 100%. Scegli il modello di curriculum vitae tra 18 template da compilare e scaricare.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

Modello di curriculum da segretaria
Modello di curriculum da segretaria

Questo modello di CV è stato creato con il nostro builder — Crea un curriculum vitae online qui.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

 

Creare il mio curriculum in una pagina mantenendo un aspetto professionale è difficile. Il builder di CV di Zety mi ha aiutato molto.

 

Una serie di articoli creati per migliorare le performance della tua candidatura. Perché non dai un'occhiata?

 

 

Ora, un esempio di CV!

 

Esempio di curriculum da segretaria

 

Marta Ricci

Responsabile segretaria commerciale

Via Rescaldi 23, 18100, Imperia (IM)

marta.ricci@mail.it

linkedIn.com/martaricci

 

Instancabile responsabile di segreteria commerciale con 6 anni di esperienza in una multinazionale, mantengo rapporti con 250 fornitori e oltre 1500 clienti.

Nel 2020 ho partecipato a stesura, revisione e attuazione di contratti per un valore totale di oltre 12 milioni di Euro.

Negli ultimi 3 anni ho raggiunto tutti gli obiettivi di KPI, migliorando l’efficienza di oltre il 20%.

Vorrei mettere a disposizione le mie competenze organizzative e contabili per Accounting S.p.A.

 

Esperienze lavorative

 

Responsabile segreteria commerciale

Laguna S.p.A., Imperia

Giugno 2017-oggi

  • Responsabile di un team di 4 persone.
  • Collaborazione nella stesura di contratti per un valore di oltre 12 milioni di Euro.
  • Raggiungimento di tutti gli obiettivi di KPI personali e di team.
  • Risparmio di oltre 250.000 Euro nel 2020 grazie a riduzione degli errori negli ordini ai fornitori.
  • Introduzione di un sistema di inventario con conseguente aumento dell’efficienza del 20%.

 

Segretaria commerciale

Rampo S.R.L., Genova

Settembre 2015-Maggio 2017

  • Organizzazione di oltre 400 meeting e riunioni.
  • Razionalizzazione dell’agenda degli appuntamenti del direttore, con risparmio economico di 40.000 Euro per i viaggi all’estero.
  • Gestione di oltre 50 chiamate quotidiane e oltre 200 mail.
  • Introduzione di un piano di riciclaggio, che consentito il risparmio del 30% di stampe cartacee.

 

Educazione

 

Perito aziendale corrispondente in lingue estere

Istituto tecnico commerciale Colombo, La Spezia

Settembre 2010-Giugno 2015

Voto finale: 98/100

 

Competenze

 

  • Organizzazione del lavoro
  • Autonomia
  • Intraprendenza
  • Precisione e puntualità
  • Flessibilità
  • Contabilità
  • Cordialità e professionalità
  • Dinamicità
  • Utilizzo fogli di calcolo
  • Scrittura di lettere commerciali

 

Certificazioni

 

  • Corso di finanza aziendale (150 ore), Imperia, 2018.
  • Attestato di partecipazione al corso “Finanza oggi e domani”, 4 mesi, Imperia, 2020.

 

Lingue

 

  • Inglese B2
  • Francese B2
  • Tedesco B1

 

E dopo aver visto un esempio, vediamo come creare un perfetto CV da segretaria!

 

1. Imposta il formato corretto per il tuo curriculum da segretaria

 

Immagina di voler ottenere il tuo ambitissimo posto di segretaria da Miranda Priestly a Runaway e mettere i bastoni tra le ruote perfino ad Anne Hathaway, quanto sarebbe importante la forma per candidarsi per il tuo lavoro dei sogni? Vuoi continuare a lavorare al CV da promoter o vuoi fare altro?

 

D’accordo: Il diavolo veste Prada è solo un film, ma è pur vero che anche l’occhio vuole la sua parte e, per essere efficace, il tuo curriculum dovrà rispettare una certa gerarchia visiva.

 

Ecco come fare:

 

  • Organizza il tuo curriculum da segretaria in sezioni ben distinte: gli spazi vuoti sono fondamentali per agevolare la lettura.
  • Scegli un font per CV chiaro e leggibile, come Arial o Verdana. Niente corsivi o caratteri troppo estrosi.
  • Utilizza una interlinea 1,15 e margini a 2,5 cm per lato, così da dare equilibrio al testo e non appesantire la lettura.
  • Mantieni un massimo di due pagine anche se hai tanto da raccontare.

 

È buona norma, come spiegano questi consigli per curriculum, salvare il tuo curriculum in pdf, così da mantenere intatte le tue formattazioni e non avere brutte sorprese!

Il consiglio dell’esperto: in Italia è prassi comune aggiungere una foto al CV professionale, oltre ai dati sensibili come la data di nascita. In alcuni stati esteri, soprattutto quelli di cultura anglosassone, è invece preferibile omettere tali informazioni.

 

Scopri di più: Formato del CV

 

2. Costruisci la sezione dell’esperienza lavorativa nel tuo curriculum da segretaria

 

Parlare oggi di segretarie sembra essere quasi riduttivo, dato che nel corso del tempo c’è stata una grande evoluzione della professione: executive assistant, office manager, communication assistant, marketing assistant e chi più ne ha più ne metta.

 

Dato che la professione ha assunto diverse sfumature, è allora essenziale in questa sezione non nascondersi dietro a inglesismi e titoli che fanno tendenza, ma raccontare ai selezionatori le nostre esperienze passate in modo accattivante, facendo trasparire il tuo reale valore.

 

Ecco quali regole seguire:

 

  • Elenca le tue esperienze passate partendo dalle più recenti.
  • Per ogni lavoro indica il tuo ruolo, la data, il luogo e il nome dell’azienda.
  • Lascia perdere le lunghe descrizioni e scegli invece un approccio schematico: costruisci un elenco puntato con 4-6 elementi chiave che descrivano la tua esperienza.
  • Non soffermarti troppo sulle mansioni svolte; concentrati piuttosto sui risultati ottenuti.

 

Vediamo qualche esempio concreto:

 

Esempio di curriculum da segretaria (con esperienza) 

GIUSTO

Segretaria legale

Studio legale Testoni

Giugno 2015-2020

 

  • Assistenza nella stesura di oltre 1000 documenti legali.
  • Corrispondenza e contatto diretto con 150 clienti alla settimana.
  • Smaltimento delle pratiche burocratiche in tempi rapidi, aumentando il ritmo di lavoro del 20%.
  • Training e inserimento di 4 segretarie dal 2018 a oggi.
  • Introduzione di un nuovo sistema digitale di immagazzinamento dati, con aumento di efficienza del 50% nelle ricerche nel database.
SBAGLIATO

Segretaria legale

Studio legale Testoni

Giugno 2015-2020

 

Come segretaria di un importante studio legale, mi occupo di:

  • Corrispondenza.
  • Organizzazione agenda.
  • Ricerche.
  • Aggiornamento pratiche.
  • Correzione di bozze.

Come puoi vedere dall’esempio, la prima candidata non si limita a indicare le mansioni svolte durante il tempo, ma si sforza di trovare risultati brillanti da presentare ai selezionatori, con cui affrontereai il colloquio di lavoro.

L’esempio scorretto utilizza un tono decisamente piatto, che non avrà molto possibilità di colpire l’attenzione di chi legge.

 

Lo stesso vale per un candidato meno esperto:

 

Esempio di curriculum da segretaria (posizione junior)

GIUSTO
Assistente segretaria di studio odontoiatrico

Clinica Dente senza giudizio, Arezzo

Novembre 2020-oggi

 

  • Risposta a oltre 30 telefonate al giorno e email.
  • Accoglienza diretta di oltre 300 clienti a settimana.
  • Gestione di fatturazione e amministrazione, riducendo gli errori del 90% in due mesi.
  • Aumento degli appuntamenti del 5% razionalizzando l’agenda del dottore.
SBAGLIATO

Assistente segretaria di studio odontoiatrico

Clinica Dente senza giudizio, Arezzo

Novembre 2020-oggi

 

  • Accoglienza clienti.
  • Gestione appuntamenti via telefono e dal vivo.
  • Pagamenti.

Anche in questo caso, anche se sei alle prime armi dovrai sforzarti di dimostrare le tue competenze e i miglioramenti che hai avuto grazie alla tua esperienza; senza, il tuo curriculum andrà a finire nel cestino di un’altra segretaria.

Il consiglio dell’esperto: evita di usare i verbi al passivo nei tuoi elenchi puntati; spersonalizzano il racconto. Non “è stato fatto” o “è stato realizzato” qualcosa, ma sei stato tu ad aver raggiunto l’obiettivo. Scegli piuttosto verbi di azione o forme impersonali. 

Quando crei il tuo curriculum online con il builder di Zety, tutto ciò che devi fare è inserire gli elementi del documento come desideri (competenze, esperienze, etc.). Il software ha un correttore ortografico per creare un curriculum perfetto. Crea il tuo CV online qui.

 

Una volta inseriti tutti i tuoi dati, il builder di CV online di Zety valuterà il tuo CV, suggerendoti come modificare il tuo curriculum per migliorarlo ulteriormente.

3. Inserisci la sezione dell’educazione nel tuo curriculum da segretaria

 

Nonostante i dati Istat raccontino un profondo divario tra uomini e donne nel mondo del lavoro italiano, in questa professione il genere femminile fa ancora da padrone: dei 9500 iscritti alla community Secretary.it, meno dell’1% è di sesso maschile.

 

Anche se statisticamente è un buon inizio, essere donna non è comunque uno dei requisiti essenziali per ottenere il tuo impiego. 

 

Di grande importanza sarà invece il tuo titolo di studio: normalmente il diploma è sufficiente per poter iniziare la tua carriera di segretaria, ma i dirigenti non disdegnano certamente titoli di studio di livello superiore.

 

Qualunque sia il tuo grado di istruzione, dovrai rispettare alcune regole di base per costruire questa sezione:

 

  • Inserisci i tuoi titoli di studio indicando anno di inizio e fine, luogo e nome dell’istituto.
  • Se buona, inserisci la valutazione finale: a tutti piace vedere grandi risultati.
  • Se non hai ancora molta esperienza nel mondo del lavoro, puoi aggiungere a questa sezione tutte quelle esperienze parallele maturate mentre eri ancora tra i banchi di scuola, come progetti, seminari e scambi culturali.

 

Se sei alle prime armi, puoi integrare questi consigli per una lettera di presentazione per stage o tirocinio. Puoi farti un’idea grazie a qualche esempio:

 

Educazione: esempio nel curriculum da segretaria

GIUSTO

Diploma di ragioneria

Istituto tecnico commerciale Salluati, Cosenza

2002-2005

 

Valutazione finale: 85/100

Ecco un esempio per un candidato che ha appena terminato gli studi:

GIUSTO

Laurea triennale in economia aziendale

Università degli studi di Agrigento

2017-2020

 

Voto finale: 106/110

 

Tesi di laurea: L’evasione fiscale in Italia

  • Doppia laurea in lingua inglese maturata all’Università di Manchester, 2020.
  • Seminario “New Economy” (25 ore), Manchester, 2020.

Soprattutto se hai ancora poca esperienza lavorativa e stai creando il tuo curriculum da neolaureato, questa sezione avrà un peso significativo, quindi non lesinare sulle attività extrascolastiche. Nel caso avessi appena finito gli studi, il tuo curriculum internazionale può inserire i tuoi studi al posto di quella precedente.

Il consiglio dell’esperto: con particolare riferimento all’ambito medico o odontoiatrico, molte offerte di lavoro richiedono corsi di formazione specifici: fai attenzione di possedere i requisiti richiesti prima di candidarti.

 

Scopri di più: Istruzione e formazione nel CV

 

4. Inserisci le tue competenze nel curriculum da segretaria

 

Riesci a battere a macchina (sì, è un fascino un po’ retrò) più rapidamente di Jerry Lewis? Non dimentichi mai un volto e ricordi ancora cosa hai mangiato il 23 giugno del 2002? Sai catalogare qualsiasi documento che gli archivi Vaticani ti fanno un baffo?

 

Bene, in questo paragrafo vedremo come andare a inserire nel tuo curriculum tutte le tue competenze professionali da segretaria!

 

Scaldiamoci un po’ con una bella lista esemplificativa:

 

Competenze essenziali per il curriculum da segretaria

 

  • Organizzazione del lavoro e competenze organizzative e gestionali
  • Gestione del tempo
  • Lavoro in autonomia
  • Contatto con i clienti
  • Competenze amministrative
  • Utilizzo di software gestionali
  • Abilità nella scrittura
  • Sorriso e cordialità
  • Flessibilità
  • Ricerca dell’obiettivo
  • Gestione impegni
  • Persuasione
  • Fermezza
  • Lavoro sotto stress
  • Discrezione e riservatezza

 

Ogni lavoro ha poi delle competenze specifiche: una segretaria di una clinica dovrà avere un certo numero di competenze mediche, quella di uno studio legale di giurisprudenza e così via.

 

A livello generale, puoi sempre ricondurre le tue competenze a due grandi gruppi:

 

  • Le competenze tecniche, o hard skills, raggiunte grazie all’esperienza sul campo.
  • Le competenze trasversali, o soft skills, che sono inerenti alla sfera personale e sono trasferibile a mestieri differenti.

 

Dato che non è sempre semplice descrivere le proprie abilità e darne la giusta priorità nel tuo CV, ecco un piccolo trucco per puntare sui cavalli vincenti:

 

  • Stila una lista con le tue competenze migliori.
  • Leggi con attenzione l’offerta di lavoro per la quale desideri candidarti e estrapola le competenze richieste.
  • Incrocia i risultati ottenuti e punta su quelli comuni alle due liste.

 

In questo modo sarai sicura di andare incontro alle necessità della tua futura azienda e allo stesso tempo di sfruttare il meglio che puoi offrire!

 

Vediamo ancora qualche esempio concreto:

 

Esempi di sezione di competenze per il tuo curriculum da segretaria

 

GIUSTO
  • Utilizzo software Easy Lex e Alterego
  • Conoscenza del codice civile e penale
  • Organizzazione dei viaggi di lavoro
  • Redazione prima nota cassa
  • Produzioni giudiziali ed extragiudiziali
  • Gestione scadenze amministrative 

Se hai un po’ meno esperienza nel settore, potresti concentrarti maggiormente sulle tue soft skills:

GIUSTO
  • Capacità di ricerca informazioni
  • Velocità e precisione
  • Gestione appuntamenti
  • Precisione e puntualità
  • Rendimento sotto stress
  • Lavoro in autonomia

 Anche se hai molta esperienza, non tralasciare del tutto le soft skills: come suggerito dai maggiori recuiter italiani, sempre più aziende sono alla ricerca di persone di talento che abbiano la giusta attitudine, oltre che le hard skills. A nessuno piace una segretaria che non sorride mai o che urla di fronte al computer!

 

Scopri di più: Competenze professionali nel CV

 

5. Aggiungi una sezione extra nel tuo curriculum da segretaria

 

Siamo arrivati alla sezione extra, il caffè bollente da sorseggiare alla scrivania prima che il telefono inizi inesorabilmente a squillare.

 

In questa sezione sarai libera di spaziare, aggiungendo tutte quelle informazioni che non sono inerenti alle sezioni precedenti, ma comunque in grado di raccontare qualcosa di positivo su di te.

 

Parliamo di:

 

  • Certificati e attestati
  • Corsi e seminari
  • Convegni
  • Progetti
  • Volontariato
  • Premi, onorificenze per CV e riconoscimenti
  • Hobby

 

Osserviamo la nostra candidata alle prese con questa sezione:

 

Sezione bonus: esempio di curriculum da segretaria

GIUSTO

Certificazioni

  • Cambridge FIRST Certificate, English B2, 2018.
  • Corso CEF per segretaria di studio medico, 2014
  • Certificato ECDL per la competenza informatica, 2018.
SBAGLIATO

Ho frequentato diversi corsi per migliorare le mie competenze. Parlo inglese e so utilizzare il computer. Ho un’ottima conoscenza del pacchetto Office.

 

Come vedi, devi essere precisa e andare dritta al punto, dando tutte le informazioni necessarie in modo schematico. Vediamo un esempio diverso, questa volta con hobby e attività non relative al mondo lavorativo:

 

Sezione bonus: esempio di curriculum da segretaria

GIUSTO

Attività

  • Volontariato al centro estivo “Lupo Alberto” dal 2015.
  • Passione per la lettura: 246 libri letti nel 2020.
 
SBAGLIATO

Hobby

  • Ping pong
  • Karaoke
  • Sci nautico

La prima candidata sarebbe una perfetta segretaria di una scuola o di un centro medico, dato che dimostra di essere una persona attenta alle esigenze degli altri e abituata al rapporto con bambini e adulti; inoltre, essendo un lettrice vorace, non avrà alcuna difficoltà a immagazzinare documenti e informazioni!

 

Nell’esempio sbagliato la candidata si concentra invece su passioni che non hanno alcuna rilevanza con la posizione lavorativa, dando quasi l’impressione di poca maturità.

Il consiglio dell’esperto: questa sezione ti permette di scrivere molto, ma se fatta male potrebbe ritorcersi contro di te abbassando la percezione della tua professionalità. Per ogni attività che desideri aggiungere chiediti: è rilevante rispetto all’offerta di lavoro? Aggiunge qualcosa di positivo su di me? Se la risposta è no, passa oltre. 

 

Scopri di più: Hobby e passioni nel curriculum

 

6. Costruisci il tuo profilo nel curriculum da segretaria

 

“L’amministratore delegato ha un buco libero per le 17.00. Posso organizzare un incontro?”.

 

Chissà se sei più eccitata di sentire questa frase al telefono dai selezionatori o all’idea di poterla ripetere una volta ottenuto il tuo nuovo lavoro!

 

Da una parte o dall’altra della scrivania, la tua assunzione passa per la tua capacità di raccontarti sul tuo curriculum, al quale manca ancora un paragrafo essenziale: il tuo profilo.

 

Il profilo è il tuo biglietto da visita, una breve descrizione appassionata su di te posta in bella vista appena sotto i tuoi dati personali, in grado di esprimere le tue migliori qualità e i maggiori successi.

 

Ecco come costruire questa sezione:

 

  • Riguarda tutto il CV che hai appena scritto ed estrapola i risultati più significativi.
  • Nell’offerta di lavoro cerca le richieste delle tua futura azienda.
  • Metti insieme poche frasi brevi e dirette che sappiano rappresentarti al meglio.
  • Inserisci numeri e risultati a sostegno di quanto affermi.

 

Questa sezione deve essere personalizzata per l’offerta alla quale ti stai candidando, cercando di intercettare i bisogno primari dell’azienda. Evita i copia e incolla in ogni candidatura ed escludi ciò che non è direttamente pertinente con il tuo futuro lavoro. O rendi il tutto semplice come negli obiettivi professionali del CV.

 

Ecco un esempio:

 

Esempio di profilo nel tuo curriculum da segretaria (con esperienza)

GIUSTO

Efficiente segretaria con oltre 7 anni di esperienza a contatto con il CEO.

Mi occupo della gestione del budget: nel 2019 e nel 2020 ho ridotto gli sprechi del 18%, risparmiando oltre 346.000 Euro di spese di viaggi. Ogni giorno leggo e rispondo a oltre 200 email e organizzo l’agenda del direttore, affiancandolo nei meeting. Sono desiderosa di mettere a disposizione le mie capacità organizzative e gestionali per Meccanica S.p.A.

SBAGLIATO

Da molti anni sono assistente del direttore di una importante azienda e lo assisto in ogni sua necessità: organizzo viaggi di lavoro, filtro le telefonate, rispondo alle mail e faccio accomodare chi ha un appuntamento.

Il secondo esempio non suona molto eccitante, vero? Un elenco di mansioni quasi stereotipate che non colpiscono l’attenzione del selezionatore, che avrà sulla scrivania altri 200 curriculum praticamente uguali a questo.

 

Vediamo il caso di un candidato meno esperto:

 

Esempio di profilo nel tuo curriculum da segretaria (profilo junior)

GIUSTO

Dinamica segretaria impiegata da 6 mesi in un’importante azienda del settore dell’energia.

Mi sono occupata della stesura di oltre 20 report, riducendo gli errori dell’80% dopo i primi due mesi. 

Ho aumentato molto la mia capacità di multitasking, arrivando a gestire 10 appuntamenti al giorno, 50 telefonate e 100 mail: il 50% in più rispetto ai mesi di inserimento.

Metto a disposizione le mie energie e competenze per una azienda in espansione come Comunica S.R.L.

SBAGLIATO

Ho iniziato da poco il lavoro da segretaria, imparando a svolgere con precisione tutti i compiti che mi sono stati assegnati. La mia parola d’ordine è “organizzazione” e non esco dall’ufficio fino a quando non ho completato tutti i compiti che mi sono stati assegnati durante la giornata. 

Nonostante la breve esperienza, la candidata dell’esempio corretto riesci a snocciolare diversi esempi di mansioni svolte corredati da numeri significativi, permettendo al recruiter di valutare immediatamente il candidato.

 

Nel secondo esempio, nonostante l’atteggiamento stacanovista, la candidata si descrive in modo superficiale. Dice di essere molto impegnata, ma non lascia trasparire in quali attività e con quali risultati.

 

Scopri di più: Profilo del curriculum

 

7. Acconsenti all’utilizzo dei tuoi dati personali sul tuo curriculum da segretaria

 

Se vorrai fare la segretaria, dovrai iniziare ad abituarti ai cavilli burocratici!

 

Quando invii il tuo curriculum, accertati di aver inserito una liberatoria per acconsentire all’utilizzo dei tuoi dati personali.

 

È sufficiente aggiungere questa frase preimpostata:

 

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali presenti nel CV ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679). 

 

Non ti dimenticare o potresti essere esclusa dalla selezione per una simile piccolezza, vanificando tutti i tuoi sforzi!

 

Scopri di più: Autorizzazione al trattamento dei dati personali

 

8. Aggiungi una lettera di presentazione al tuo curriculum da segretaria

 

Perfetto, ora hai di fronte a te un fantastico curriculum da segretaria, anche se potrebbe non essere ancora abbastanza: il tuo sarà un ruolo di responsabilità e di fiducia, quindi probabilmente l’azienda vorrò scovare maggiori informazioni su di te.

 

Per risparmiare lavoro ai selezionatori potresti fare tu il primo passo, aggiungendo al tuo curriculum una bella lettera di presentazione!

 

Come confermato da molti recruiter su LinkedIn, sono soprattutto i manager a prendere in considerazione questo strumento, per cercare di spremere più informazioni possibile dai futuri collaboratori e trovare una persona degna di fiducia.

 

Sviluppa allora la tua lettera motivazionale intorno ad alcuni punti fondamentale:

 

  • Mantieni un tono professionale, dato che si tratta di una lettera formale.
  • Non dilungarti troppo per non far calare l’attenzione del selezionatore: tre quarti di pagina è il tuo limite massimo da rispettare.
  • Inserisci le tue esperienze lavorative passate che abbiano inerenza con l’offerta di lavoro.
  • Non raccontare bugie o dire l’opposto di quanto già affermato nel tuo curriculum.
  • Inserisci una call to action, una proposta di incontro faccia a faccia per mostrare le tue abilità.

 

E il gioco è fatto: ora puoi comprare una bella tazza per la tua nuova scrivania ad angolo con su scritto “La migliore segretaria del mondo”!

 

Scopri di più: Come scrivere una lettera di presentazione

 

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione che accompagni il tuo CV? Puoi creare la tua lettera di presentazione online qui, partendo dallo stesso modello utilizzato per fare il curriculum vitae. Ecc come potrebbe essere la tua candidatura:

 

CV e Lettera di presentazione da compilare e scaricare

Scegli tra i tanti modelli di lettere di presentazione e comincia a scrivere la tua.

Punti chiave

 

Torniamo indietro un momento e facciamo mente locale un’ultima volta per non dimenticare nulla sul tuo curriculum da segretaria:

 

  • Impagina il tuo curriculum vitae in modo che risulti chiaro e bene leggibile.
  • Stai attenta a ogni errore di sintassi e di ortografia.
  • Inserisci la sezione delle tue esperienze lavorative, aiutandoti con gli elenchi puntati.
  • Aggiungi il tuo titolo di studio.
  • Prepara con cura la sezione dedicata alle tue competenze tecniche e trasversali.
  • Crea una sezione bonus con tutto ciò che non rientra nelle sezioni precedenti.
  • Costruisci il tuo biglietto da visita scrivendo il tuo profilo.
  • Allega una lettera di presentazione.

 

E con questo è tutto! Sono sicuro che ti sarà utile per la ricerca del tuo lavoro da segretaria. Visita il nostro sito per trovare altri articoli interessanti su CV e mondo del lavoro. Se ti va, facci sapere cosa pensi di questa guida qui sotto, nella sezione dei commenti! Alla prossima! Ciao!

Valuta questo articolo: curriculum segretaria
Media: 0 ( voti)
Grazie per aver votato.
Paolo Borrini
Paolo Borrini
Paolo Borrini è un giornalista pubblicista con +400 articoli pubblicati. Negli ultimi 10 anni, ha maturato anche esperienze in social media management e copywriting. Per Zety Italia, Paolo si occupa di Curriculum Vitae e lettere di presentazione.
Linkedin

Articoli simili