Il mio account

Hai il controllo dei tuoi dati

Noi e i nostri partner utilizziamo i cookie per fornirti i nostri servizi e, a seconda delle tue impostazioni, raccogliere dati analitici e di marketing. Trovi maggiori informazioni nella nostra Informativa sui cookie. Tocca "Impostazioni dei cookie" per impostare le preferenze. Per accettare tutti i cookie, clicca su "Accetta tutti".

Impostazioni Accetta

Impostazione dei cookie

Clicca sui tipi di cookie qui sotto per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito. Puoi liberamente dare, rifiutare o ritirare il tuo consenso. Tieni presente che la disabilitazione dei cookie può influenzare la tua esperienza sul sito. Per maggiori informazioni, visita la nostra Politica sui cookie e la nostra Privacy Policy.

Scegli il tipo di cookie da accettare

Analytics

Questi cookie analizzano l'utilizzo del nostro Sito da parte dei nostri visitatori e ci permettono anche di offrirti un'esperienza migliore. I cookie analitici utilizzati sul nostro sito non identificano chi sei né ci permettono di inviarti pubblicità mirata. Per esempio, possiamo utilizzare i cookie/tecnologie di tracciamento a fini analitici per determinare il numero di visitatori del nostro sito, identificare come i visitatori si muovono nel sito e, in particolare, quali pagine visitano. Questo ci permette di migliorare il nostro Sito e i nostri servizi.

Prestazioni e personalizzazione

Questi cookie ci permettono di offrirti un'esperienza personalizzata. I cookie di personalizzazione sono utilizzati per fornire contenuti, compresi gli annunci, rilevanti per i tuoi interessi sul nostro sito e su siti di terze parti in base a come interagisci con diversi elementi del nostro sito, nonché per tenere traccia dei contenuti a cui accedi (compresa la visualizzazione di video). Possiamo anche raccogliere informazioni sul computer e/o sulla connessione per adattare la tua esperienza alle tue esigenze. Durante alcune visite, possiamo utilizzare strumenti software per misurare e raccogliere informazioni sulla sessione, compresi i tempi di risposta della pagina, gli errori di download, il tempo trascorso su determinate pagine e le informazioni sull'interazione della pagina.

Pubblicità

Questi cookie sono collocati da aziende terze per fornire contenuti mirati basati su argomenti rilevanti che ti interessano (per esempio, fornendoti annunci su Facebook che ti interessano), e ti permettono di interagire meglio con piattaforme di social media come Facebook.

Necessari

Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del Sito e per permetterle di utilizzare le sue funzioni. I cookie essenziali saranno sempre rilasciati poiché sono necessari per il corretto funzionamento del Sito. Per esempio, i cookie essenziali includono, ma non sono limitati a: i cookie per fornire il servizio, mantenere il tuo account, fornire l'accesso al costruttore, le pagine di pagamento, creare ID per i tuoi documenti e memorizzare i tuoi consensi.

Per vedere un elenco dettagliato dei cookie, clicca qui.

Salva le preferenze

Lavorare in Germania: cosa deve sapere un italiano

Crea ora il tuo CV

I nostri clienti sono stati assunti da:*

Ufficialmente nota come Repubblica Federale di Germania, questo paese presenta una struttura complessa suddivisa in 16 regioni distinte. La vibrante Berlino svolge il ruolo di capitale, mentre altre città chiave come Amburgo e Monaco di Baviera contribuiscono all'effervescenza economica del paese. La lingua predominante è il tedesco, ma la sua diversità culturale si riflette anche nella presenza di diversi dialetti regionali.

Pronto a esplorare le opportunità di lavoro in questa nazione ricca di sfide e successi? Scopri tutto ciò che devi sapere per un'avventura professionale di successo in Germania. In questa guida vedrai:

  • Come lavorare in Germania.
  • Cosa serve per lavorare in Germania.
  • Come scrivere un curriculum per lavorare in Germania.

Vuoi guadagnare tempo e ottenere un curriculum in pochissimi minuti? Prova il nostro builder di CV online: è facile, rapido e personalizzabile al 100%. Trova il modello curriculum vitae su misura per te!

CREA CURRICULUM

Questo CV è stato creato con il nostro CV builder — Scopri tutti gli altri esempi curriculum vitae di Zety.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

Un tool molto intuitivo che offre un vasto ventaglio di CV e lettere di presentazione… Zety è un ottimo alleato nella ricerca di lavoro!

Stai cercando articoli utili per lavorare all’estero? Leggi anche:

Se hai bisogno di ispirazione per la tua candidatura, scopri subito tutti gli esempi di curriculum e gli esempi di lettera di presentazione di Zety!

1. La situazione economica in Germania

Nel 2023, la Germania ha registrato una contrazione del PIL dello 0,3%, segnalando una recessione secondo l'ufficio della Statistica. Questo è un evento raro per la Germania, che ha vissuto solo 9 anni di contrazione economica dal 1951. Secondo il Fondo Monetario Internazionale (FMI), nessun altro grande paese industriale ha registrato una performance peggiore l'anno scorso.

Prodotto interno lordo (PIL) della Germania 

La Germania è la prima economia dell’UE, con un PIL nel 2022 pari a 3,876.8 miliardi di euro, in crescita dell’1,8% rispetto al 2021.

Livello di inflazione

In Germania, nell'intero 2023, l'inflazione è aumentata del 5,9%, dopo il 6,9% del 2022.

Valuta in Germania

Come in Italia, la valuta ufficiale in Germania è l’Euro.

Leggi anche: come fare un curriculum

2. Il mercato del lavoro e i salari in Germania

La Germania vanta il più grande mercato del lavoro all'interno dell'Unione Europea. Nonostante l’impatto della pandemia, sia il mercato del lavoro che l'economia nel complesso mantengono una buona resilienza. Secondo il Federal Labour Office, il tasso di disoccupazione destagionalizzato rimane stabile al 5,9%.

Il salario medio dei dipendenti a tempo pieno in Germania ad aprile 2023 ammontava a 4.323 euro lordi al mese. Da gennaio 2024, il salario minimo lordo è pari a 12,41 euro per ora. Ecco i salari medi lordi mensili in Germania per alcune professioni nel mese di aprile 2023, riportati da Destatis:

Professione

Salario medio lordo mensile

Infermiere

4.067 euro

Badante

3.920 euro

Operaio edile

3.399 euro

Autista di autobus/tram

3.189 euro

Assistente alla poltrona

2.660 euro

Professioni agricole

2.609 euro

Secondo un'analisi condotta da Eurostat, emerge che il salario medio di un lavoratore europeo, pari a 33.627 euro lordi, supera di 3.631 euro lo stipendio medio in Italia. In Germania lo stipendio è più alto che in Italia, con una media rispettivamente pari a 44.416 euro. 

Indica la tua professione e il tuo livello di esperienza e lascia che il nostro CV editor faccia tutta la fatica per te. Scegli tra decine di modelli curriculum vitae!

Una volta completato, il nostro builder di curriculum online darà una valutazione al tuo curriculum e ti offrirà suggerimenti mirati per renderlo ancora più efficace.

3. Il costo della vita in Germania

Per ottenere una valutazione più precisa dei salari in Germania, è essenziale confrontarli con il livello del costo della vita. Il Rent Index di HousingAnywhere indica che a Berlino un prezzo assoluto di un affitto è pari a 1.599 euro per un appartamento, 750 euro per una stanza e 1.343 euro per un monolocale.

Inoltre, in una recente ricerca, Utility Bidders ha comparato il costo medio delle bollette nei diversi stati del mondo. Secondo questa ricerca:

  • Acqua e gas costano in media 229,80 euro in Germania, contro i 162,91 euro dell’Italia.
  • La bolletta dell’elettricità si aggira sui 187,78 euro in Germania, contro i 94,27 euro dell’Italia.
  • Il costo della connessione internet in banda larga è di 36,48 euro in Germania, contro i 28,80 euro dell’Italia.

Dai uno sguardo anche al confronto dei prezzi dei prodotti alimentari di base in Germania e in Italia nel febbraio 2024:

Prodotto

Prezzo in Germania

Prezzo in Italia

Confezione da 12 uova

2,60 euro

3,20 euro

Latte 1L

1,75 euro

1,75 euro

Patate 1Kg

0,96 euro

1,99 euro

Zucchero 1 Kg

1,50 euro

1,80 euro

Farina 1Kg

1,49 euro

1,39 euro

4. I documenti necessari per lavorare in Germania

Se sei un cittadino dell'Unione Europea, non è richiesto alcun visto per lavorare in Germania. L'accesso è consentito con un documento d'identità valido. Dopo l'immigrazione, non sarà necessario ottenere un permesso di soggiorno per soggiorni a lungo termine. Tuttavia, devi registrarti presso l'ufficio dei cittadini (Bürgeramt) dopo il tuo arrivo. La registrazione include informazioni sull'indirizzo, lo stato civile e il motivo della presenza in Germania. 

Una volta ottenuto il certificato di registrazione (Meldebescheinigung), saranno agevolate attività come l'apertura di un conto bancario, l'accesso al sistema sanitario tedesco e la registrazione fiscale. È importante registrarti nuovamente in caso di trasferimento e notificare l'ufficio del cittadino locale in caso di partenza definitiva per evitare sanzioni fiscali.

Tutti i lavoratori in Germania sono automaticamente coperti dall'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni. Questa assicurazione non richiede contributi da parte del lavoratore; sono gli datori di lavoro a versare i contributi.

Leggi anche: Il Comites di Colonia e di Dortmund, in collaborazione con l'Ambasciata Italiana a Berlino, hanno preparato una guida pratica che offre informazioni preziose per assistere i connazionali nel navigare in modo più efficiente e consapevole tra la burocrazia e i diritti, facilitando così l'integrazione nella realtà tedesca.

5. Come trovare lavoro in Germania

Per ogni genere di informazione legata alla vita in Germania puoi dare un’occhiata al sito deutschland.de. Qui troverai non solo dettagli relativi all'ambito lavorativo, ma anche notizie concernenti la vita quotidiana, il sistema educativo, la salute e l'alloggio. Per tutte le informazioni relative ad anagrafe e servizi consolari e visti, puoi accedere al sito dell’Ambasciata d’Italia a Berlino.

Per quanto riguarda le offerte di lavoro, puoi dare un’occhiata a:

  1. Jobware
  2. EURES (European Employment Services)
  3. Make it in Germany
  4. Jobsuche (disponibile solo in tedesco)
  5. Jobvector (per ingegneri, informatici, medici e scienziati)

Suggerimento bonus: per chiunque abbia ancora un curriculum da studente e desideri intraprendere un tirocinio, il sito dell’Ufficio VIAVAI offre diverse opportunità di scambi giovanili italo-tedeschi.

6. Come scrivere un curriculum per la Germania

Il curriculum vitae per la Germania è molto simile a quello italiano.Detto questo, il tuo Lebenslauf deve sempre contenere:

  1. Informazioni di contatto: nome, cognome, indirizzo, numero di telefono e indirizzo email; la foto nel curriculum non è obbligatoria ma è d’uso comune;
  2. Profilo professionale;
  3. Esperienza lavorativa;
  4. Istruzione e formazione;
  5. Competenze professionali;
  6. Competenze linguistiche;
  7. Certificazioni curriculum;
  8. Referenze nel CV (opzionale).

Inoltre, anche in Germania è consigliato scrivere una lettera di presentazione da allegare al tuo curriculum per evidenziare la tua determinazione nell’ottenere l’impiego desiderato. Se cerchi qualche spunto, puoi redigere la lettera di presentazione in tedesco.

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione da abbinare al tuo CV? Scopri tutti i nostri modelli di lettera di presentazione: ti daranno un enorme vantaggio rispetto alla concorrenza! Ecco come potrebbe apparire:

Lasciati ispirare da tutti gli esempi di lettera di presentazione di Zety e inizia a scrivere la tua.

Grazie per dedicare il tuo tempo a leggere questa guida sul lavoro in Germania! Se hai domande, dubbi o altre richieste, lascia un commento qui sotto, e risponderemo al più presto!

Il processo editoriale di Zety


Questo articolo è stato revisionato dal nostro team editoriale per essere sicuri che rispetti le linee guida di Zety. Ci impegniamo a condividere con te la nostra conoscenza e a fornirti consigli di carriera tangibili e personalizzati. Grazie ai nostri contenuti di qualità, oltre 1 milione di lettori visitano il nostro sito ogni anno. Ma non è tutto. Il nostro team è costantemente impegnato in nuovi studi per rimanere al passo con il mercato del lavoro e siamo orgogliosi di essere citati dalle migliori università e testate giornalistiche al mondo.

Fonti

Valuta questo articolo: lavorare in germania
Media: 5 (2 voti)
Grazie per aver votato.
Paolo Borrini
Paolo è un editor appassionato e uno scrittore brillante con una solida formazione giornalistica e diversi anni di esperienza nell'industria dei media. Membro orgoglioso della National Career Development Association (NCDA) e della Professional Association of Resume Writers and Career Coaches (PARWCC), è un punto di riferimento per tutti coloro che aspirano al successo professionale. Dal 2020, Paolo si dedica con passione ai lettori di Zety Italia, assicurando testi chiari e alla portata di tutti. Tutti i suoi articoli sono basati sulla vita reale e rispettano rigorosamente le linee editoriali di Zety.
Linkedin

Articoli simili