Il mio account
Esempi lettera di presentazione per tirocinio universitario

Esempi lettera di presentazione per tirocinio universitario

Un tirocinio universitario ti consente di rendere pratiche le tue conoscenze teoriche, soprattutto per tutte le facoltà di carattere non medico che non ne hanno obbligo.

Marco Di Martino
Marco Di Martino
Esperto di Carriere

Attivare un tirocinio universitario è una pratica complessa, che richiede tempo e tanti sforzi. E una volta richiesto, passerà un po’ di tempo prima di ricevere una risposta. Forse meglio cercarsi un lavoro e impegnare il tempo in maniera più efficace...

 

Oppure spendere i prossimi 10 minuti in cui scoprirai qualcosa che non sai relativamente alla lettera di presentazione sul tirocinio universitario! Grazie ai consigli che ti fornirà la guida passare dall'Ateneo all'Ufficio non sarà un miraggio, e imparerai:

 

  • A scrivere una lettera che attiri il responsabile del tirocinio
  • A richiedere un tirocinio in maniera consona
  • Consigli sulla cover letter da esperti del mondo del mercato del lavoro delle risorse umane

 

Ad maiora, semper.

 

Vuoi scrivere una lettera di presentazione efficace in pochi minuti? Creala nel nostro software per lettera di motivazione online. Scegli tra 18 modelli professionali di lettera di presentazione, e adotta lo stesso stile per il tuo CV.

 

SCRIVI LA LETTERA DI PRESENTAZIONE ONLINE

 

Lettera di presentazione efficace

L’esempio di lettera di presentazione è stato creato dal nostro builder per cover letter — Scopri altri modelli di lettera di presentazione qui..

 

La lettera di presentazione è anche un esercizio di stile. Saperne scrivere una è fondamentale. Proprio per questo, dopo la lettura dell’articolo potresti implementare questo articolo con uno dei seguenti:

 

 

Non solo lettere: anche CV per te!

 

 

Ecco un esempio di lettera per il giovane che vuole iniziare un tirocinio universitario.

 

Esempio di lettera per tirocinio universitario

 

Maria Rosa dell'Amore

81030, Caserta, Campania

+39 360 00 00 000

mariarosa.dellamore@gmail.com

 

Dott.ssa Francesca Di Cecco

HR Specialist

Pastificio Di Cecco

F.lli De Cecco di Filippo Fara S. Martino S.p.A.

66015, Fara San Martino (CH) - Italy

 

26 Aprile 2021

 

Oggetto: Candidatura a tirocinio universitario extracurricolare - Università degli Studi di Pescara - Rif. 03030303

 

Alla spett.le visione della Dott.ssa Di Cecco,

 

Studente neolaureato in Economia e Commercio con specializzazione in Project Management richiede l'attivazione di Tirocinio universitario, secondo la convenzione number 03030303 che il Pastificio Di Cecco ha attivato con l'Università degli Studi di Roma. Ho 7 mesi di esperienza curricolare presso la sezione logistica nel Pastificio Di Martino.

 

Sono venuto a conoscenza dell'opportunità di un tirocinio curricolare attraverso l'ateneo dell'Università dove mi sono laureata e ho deciso di fare domanda per lo stage. Durante il tirocinio ho gestito la spedizione di oltre 50 automezzi per la distribuzione attraverso alcuni moduli SAP, ottimizzando la capacità di trasporto fino ad un massimo di 80%.

 

So che l'azienda è alla ricerca di un profilo che assista i Project Manager nell'implementazione di codici RFID per la gestione degli ordini, e sarebbe una grandissima opportunità potermi cimentare e accrescere le mie capacità relative alla gestione delle scorte e al magazzino.

 

Credo di essere un profilo allineato con ciò che l'azienda si aspetta da un candidato e spero che, congiuntamente alla mia laurea, un percorso di 12 mesi di tirocinio possa essere per me la giusta opportunità per sviluppare le mie doti di Project Management, convertendo le mie conoscenze teoriche in capacità pratiche.

 

Mi auguro di poter avere un colloquio con Lei per poter discutere della possibilità di tirocinio extracurricolare e di poter interagire con il mio tutor per la realizzazione della relazione post-tirocinio. RingraziandoLa per la disponibilità concessami nella lettura della lettera, le do formale autorizzazione a trattare i miei dati personali come da GDPR 679/2016.

 

Cordialmente,

Maria Rosa dell'Amore

 

Adesso scopriamo come strutturare la lettera per chiedere uno stage universitario.

 

1. Crea una struttura coerente per la lettera di tirocinio

 

Uno studente che vuole creare una lettera per un tirocinio deve essere conscio di ciò che cerca: il tirocinio non è una esperienza lavorativa, ma una esperienza formativa. Esistono vari tipi di tirocini, anche conosciuti come stage.

 

Gli stage curricolari in Italia sono tipici delle facoltà mediche, ma ci sono anche alcune università che offrono attività di formazione tramite tirocinio curricolare. Quello extracurricolare, può essere effettuato da chi:

 

  • Ha concluso il percorso di studio meno di 12 mesi
  • Ha intenzione di aderire a programmi di formazione e orientamento regionali

 

Come si capisce dal secondo punto, i tirocini extracurricolari possono attivarsi solo nel merito delle aziende che aderiscono ai programmi della regione e che generalizzare è molto difficile. Quanto alla lettera, per crearne una ben fatta, ti occorre la seguente struttura

 

  • Intestazione
  • Corpo della lettera, diviso a sua volta in tre parti
  • Chiusura della lettera, con commiato adeguato

 

Le tre parti che compongono l’introduzione devono riguardare 3 punti: introduzione con spiegazione delle proprie motivazioni, competenze e mostrare quali sono i propri valori e i propri punti di unicità rispetto a ciò che l’azienda cerca.

 

2. Cominciare dall’intestazione e dall’oggetto della lettera per tirocinio extracurricolare

 

La lettera di presentazione per tirocinio universitario deve dimostrare capacità di attenzione ai dettagli. Lo si fa attraverso l’intestazione, una sezione che deve contenere dettagli che riguardano:

 

  • Informazioni sul mittente: le proprie generalità, la città in cui si vive, contatto via mail e telefonico
  • Informazioni sul destinatario: generalità del selezionatore, ruolo nell’organizzazione, indirizzo della sede legale e città in cui l’azienda ha i propri HQ
  • Data e luogo di invio della lettera di presentazione
  • Oggetto della lettera

 

E’ importante che il destinatario sia inserito per bene. Per trovare informazioni a riguardo, cerca su LinkedIn (hai dato mai un'occhiata al nostro CV per LinkedIn?), o nella descrizione del tirocinio. Se non hai fortuna, chiama direttamente in azienda e richiedi il dettaglio.

 Consiglio dell’esperto: Per la privacy nel curriculum è bene non introdurre altri dettagli nelle informazioni del mittente: inserire il proprio numero di casa non ti aiuterà a nulla, anzi, ti penalizzerà per tutte le dinamiche relative al GDPR.

 L’oggetto della lettera di presentazione per tirocinio deve avere le seguenti caratteristiche: deve essere semplice ed esaustivo. Ossia: se l’università mette riferimenti di codici numerici per indicare l’attivazione del tirocinio, vorrai inserire quel numero.

 

Intestazione: l’esempio nella lettera di presentazione di autocandidatura

 

Alessia Boncompagnoni

Studentessa di Giurisprudenza

+39 380 00 00 000

alessia@boncompagnoni.mail

Roma, Lazio, Italia

 

Avv. Maria De Alberighi

Dirigente dell'Avvocatura

Autorità Nazionale Anti Corruzione

Via Marco Minghetti, 10, 

00187, Roma, Lazio

 

12 Aprile 2021

 

Oggetto: Richiesta di svolgimento di tirocinio di 6 mesi presso gli uffici ANAC

 

In generale la formula “Richiesta tirocinio + area della catena del valore + codice identificativo” funziona sempre. La data, le informazioni del mittente e l’oggetto devono essere allineate a destra mentre il resto della lettera va allineata a sinistra.

Consiglio dell’esperto: se stai scrivendo una lettera di presentazione e non riesci a trovare il nome della persona responsabile del progetto, scrivi genericamente all’azienda, eliminando le righe del destinatario.

 

Scopri di più: Intestazione della lettera di presentazione

 

3. Aprire la lettera di presentazione per tirocinio universitario col botto

 

L’apertura del corpo deve essere da 100 e lode, ma non deve essere frutto di tesi sperimentale. Ci sono argomenti di cui dovrai iniziare a parlare, ossia ciò che chi è dall’altra parte vuole sentire da te:

 

  • Educazione, con forte enfasi sui tuoi studi dato che si tratta di un tirocinio che farai a mezzo università
  • Eventuale esperienza lavorativa rilevante, ossia esperienza di settore che hai accumulato, specificando quanti mesi/anni di esperienza hai
  • Tutte le altre esperienze lavorative che ti hanno formato professionalmente

 

Se hai già fatto un tirocinio curricolare, è bene indicare la durata del tirocinio. Infine, ricordati che potendo richiedere la data tramite lettera, la cosa più importante è specificare, il tempo che secondo te è utile per svolgere lo stage:

 

Tempi minimi per stage extracurricolare

Tempi massimi di stage extracurricolare

2 mesi per le aziende che lavorano su base ciclica, 1 mese per le attività stagionali

Sei mesi o dodici mesi

15 giorni durante il periodi estivo

Due mesi durante il periodo estivo

Ad hoc, se i termini sono stabiliti precedentemente dall’ateneo

Ad hoc, se i termini sono stabiliti precedentemente dall’ateneo

 

Solitamente, questi sono i termini che dovrai inserire. Adesso vediamo come scriverli al meglio.

 

Esempio di presentazione

GIUSTO

Alla spett. le visione dell'Avv. De Alberighi,

 

Studentessa neolaureata in Giurisprudenza in procinto di sostenere l'esame di avvocato, con 18 mesi di esperienza come Praticante Avvocato richiede attivazione del tirocinio extracurricolare presso l'avvocatura dell'ANAC. Sono venuto a conoscenza dell'opportunità attraverso il Consiglio di Ateneo della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Roma.

SBAGLIATO

A Maria,

 

Studentessa neolaureata in Giurisprudenza richiede attivazione del tirocinio extracurricolare in ANAC. Sono venuto a conoscenza dell'opportunità tramite l’Università.

I modi migliori per introdursi seguendo l’etichetta delle lettere italiane è: “Alla spettabile visione di” specificando il nome del responsabile delle risorse umane, o di chiunque sarà il lettore della lettera di presentazione.

 

La presentazione è un ottimo passaggio per mostrare inoltre perché vuoi fare un determinato tipo di esperienza: sei motivato dall’azienda, dalla posizione o dal settore in generale? Rispondere a questa domanda è un ottimo punto che ti aiuterà a metterti in mostra.

 

Scopri di più: A chi indirizzare la lettera di presentazione

 

Una lettera di presentazione senza CV non ha senso in una candidatura. Il nostro builder per creare curriculum vitae online è intuitivo e progettato per aiutarti a creare un CV facilmente. Scrivi il tuo curriculum in pochi clic partendo da uno dei nostri 18 modelli di curriculum online da compilare e scaricare in PDF.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

cv designer

 

4. Dimostra le tue competenze nella lettera di presentazione per il tirocinio universitario


La seconda parte della lettera deve parlare delle tue capacità, ossia del complesso di competenze trasversali e know-how che puoi portare all’azienda. (ndR: eccoti un ottimo articolo su come includere le competenze trasversali nel CV!)

 

Ma diversamente da una lettera di presentazione per un lavoro, se stai scrivendo per un tirocinio è importante anche ciò che vuoi imparare. Nell’ambito universitario puoi fare riferimento al livello di EQF, ossia il quadro europeo delle qualifiche. Per questo:

 

  • Specifica non solo hard skill, ma anche quali sono le soft skill e come le hai usate utilizzando l’approccio “problema-azione-risoluzione
  • Spiega ciò che sai fare e ciò che conosci, anche se in forma scolastica
  • Usa dei parametri numerici per valorizzare i punti

 

Esattamente come per l’introduzione, trattandosi di un tirocinio extracurricolare ma legato al mondo dell’università, mostrare ciò che hai imparato durante il tuo percorso di studi, con argomenti e materie d’esame ti garantirà un grosso plus e ti presenterà al meglio.

 

Competenze per la cover letter

GIUSTO

Durante i 5 anni di università che mi hanno visto laurearmi in 4 anni e una sessione e 110 e lode, avendo svolto una tesi sperimentale sul "Contratto Preliminare" e durante i 18 mesi di praticantato, ho ottenuto:

 

  • Redazione autonoma di pareri per contenziosi civili e amministrativi in I e II grado di giudizio
  • Ricerca della documentazione e inoltro al dominus per la redazione di difese per cause amministrative in controparte a Pubblica Amministrazione
  • Gestione dei rapporti di cancelleria tra il Tribunale e la Cancelleria

 

Sono sicuro che questa opportunità mi darà la possibilità di potermi emancipare lavorativamente relativamente a temi di Diritto Civile e Diritto Amministrativo. Spero che la mia capacità di lavorare in autonomia, il mio spirito collaborativo e la gestione delle complessità mi daranno l'opportunità di poter lavorare con la Pubblica Amministrazione. 

SBAGLIATO

Dato che ho già lavorato un po’ tramite il praticantato può immaginare quali sono le mie competenze in materia di Diritto Civile e Amministrativo.

 

Per tutte le competenze e esperienze che ho maturato può consultare il mio curriculum che ho allegato alla candidatura.

 

Sono sicuro che questa opportunità mi darà la possibilità di potermi emancipare. Lavorare con la Pubblica Amministrazione significa poter ottenere un lavoro in un secondo momento. 

Una volta conclusa la sezione non dovrai fare altro che chiudere al meglio il corpo della lettera, attraverso delle call to action.

 

5. Finisci la lettera di presentazione per tirocinio universitario con una CTA

 

Richiedere il tirocinio universitario richiede la sua buona dose di etichetta e di formalità. Proprio per questo, nella parte finale di questa cover letter, dovrai lavorare su alcuni aspetti:

 

  • Quali sono i tuoi valori e come pensi di valorizzarli al massimo durante il periodo di tirocinio
  • Chiedere di approfondire tutti gli aspetti di cui hai scritto nella lettera attraverso un colloquio conoscitivo
  • Ringraziare anticipatamente per il tempo che il datore di lavoro/recruiter ti ha concesso nel leggere la lettera

 

In queste ultime battute è molto semplice sembrare troppo restii o troppo arroganti. Dovrai per questo fare un lavoro di fino e trovare le parole giuste che invoglieranno l’azienda a chiamarti.

 

Trattandosi di un tirocinio, specifica anche, al termine del corpo della lettera, se hai già avuto a che fare o meno con il tuo tutor e quali sono i suoi suggerimenti relativamente all’attivazione dello stage, e su chi si occuperà della relazione finale dello stage.

 

Chiusura della cover letter

GIUSTO

Mi auguro inoltre, di poter parlare con Lei di persona o in via telefonica per un colloquio di lavoro in cui vorrei avere un excursus dei tirocinanti che l'Avvocatura ha preso e del percorso che ogni candidato affronta durante i sei mesi, oltre a ciò che viene formalmente richiesto. La ringrazio per il tempo concessomi.

SBAGLIATO

Sarò disponibile solo dai Lunedì ai Venerdì dalle 8.00 alle 11.00 per un colloquio. Può contattarmi tramite mail all’indirizzo di cui sopra per poter stabilire quando avere un colloquio.

L’esempio sbagliato ti mostra cosa succede nel caso in cui tu scriva troppo poco o lo faccia frettolosamente. Un messaggio mandato in maniera innocente, risulterà spocchioso e potrebbe irretire e alterare il giudizio che il recruiter ha di te.

 

6. Scrivere gli ossequi in maniera consona alla lettera per tirocinio formativo

 

Sei alle ultime battute per quello che riguarda la creazione della lettera. E con questo ultimo colpo magistrale arriverai al colloquio di lavoro per direttissima.

 

In questo ultimo passaggio, oltre a salutare, è bene fare un ultimo passaggio ricordando che nel curriculum vitae (ndR: che ne dici di scoprire come fare un curriculum?), o all’interno di tutti i documenti in forza all’ateneo, è specifico o implicito il tuo consenso al trattamento dei dati.

 

Per quello che riguarda i saluti, sappiamo dalle norme di redazione delle lettere dell'Accademia della Crusca che la formula di commiato deve seguire lo stile del saluto introduttivo, ossia, deve essere formale:

 

  • Cordiali saluti
  • Distinti saluti
  • Cordialmente

 

Sono tre tra le formule più utilizzate. Adesso vediamo come inserirle al meglio nella lettera.

 

La chiusura: un esempio nella lettera di presentazione di candidatura spontanea.

GIUSTO

Nel congedarmi, desidero inoltre suggerirle che, nel mio CV, troverà le indicazioni necessarie al trattamento dei dati personali come da D.lgs e Regolamento Europeo.

 

Cordiali saluti,

 

Alessia Boncompagnoni

SBAGLIATO

Ciao,

 

Alessia

Adesso che la lettera è terminata, non ti resta che curarne l’aspetto visivo, rileggerla ed inviarla.

Consigli dell’esperto: Se hai intenzione di stampare la lettera, puoi allineare a destra il tuo nome e cognome in modo da poter firmare lì. Se invece vuoi inviare tramite mail la lettera, mantieni l’allineamento del tuo nome a sinistra.

7. Impagina la lettera di presentazione per tirocinio universitario

 

Per impaginare la tua lettera di presentazione per tirocinio universitario, ci sono una serie di regole che se rispettate aumenteranno l’efficacia della lettera:

 

  • La lunghezza massima è di 1 pagina
  • Il numero di righe consigliato è tra le 10 e le 20 in base ai contenuti
  • In ogni caso, il corpo della lettera non deve mai superare i tre quarti di pagina
  • Un font semplice come Calibrì, Verdana, Arial, deve accompagnare la lettera
  • Lo stile grafico della lettera deve essere lo stesso del curriculum vitae
  • Il formato più adatto del documento è .PDF, poiché nel passaggio di software e di sistemi operativi un file in .DOCX potrebbe perdere la formattazione del testo
  • I margini da utilizzare sono 2.5 punti per ogni lato del foglio

 

E con queste indicazioni potrai scrivere una lettera coi fiocchi.

 

Punti chiave

 

I punti salienti della lettera di motivazione per tirocinio sono i seguenti:

 

  • Prima di mandare la lettera, accertati che l’azienda sia convenzionata con l’università
  • La richiesta di tirocinio deve avvenire attraverso intestazione, corpo e commiato della lettera
  • Il corpo della lettera deve introdurre dettagli relativi a ciò che sai, sai fare e ciò che vuoi imparare durante i mesi di tirocinio
  • La lettera va chiusa sempre con una Call To Action, vale a dire con una richiesta di colloquio
  • Le regole della formattazione vanno applicate alla fine della lettera

 

Eccoci arrivati alla conclusione di questa guida per la creazione della tua lettera di presentazione per il tirocinio universitario. Se hai bisogno di una mano per creare i contenuti della lettera, ti consigliamo vivamente di contattarci nei commenti. Ti risponderemo appena potremo. Grazie per averci letto e alla prossima, ciao!

Valuta questo articolo: lettera di presentazione tirocinio universitario
Media: 0 ( voti)
Grazie per aver votato.
Marco Di Martino
Marco Di Martino
Marco è un Copywriter italiano con anni di esperienza in Marketing e Comunicazione. In Zety si occupa della realizzazione dei contenuti per il mercato italiano: Curriculum vitae e lettere di presentazione adatte al mercato del lavoro del bel paese.

Articoli simili