Il mio account
Esempio di lettera di presentazione per lavorare in banca

Esempio di lettera di presentazione per lavorare in banca

Giocare in borsa o mettere i tuoi risparmi sotto il materasso? Ecco come scrivere la tua lettera di presentazione per la banca per investire sulla tua carriera meglio di un broker!

Paolo Borrini
Paolo Borrini
Esperto di Carriere

Sei un asso con i numeri, tori e orsi non sono solo animali poco amichevoli e non hai bisogno di spulciare su Investopedia se a un meeting saltano fuori termini come revenue e liabilities.

 

Insomma, sei la persona giusta che ogni cliente dovrebbe trovarsi di fronte appena messo piede in banca, ovviamente dopo essere rimasto bloccato nella doppia porta di ingresso e aver fatto suonare l’allarme per aver dimenticato le chiavi in tasca.

 

Inconvenienti a parte, per poter realizzare la tua offerta pubblica iniziale e vedere le tue azioni andare a ruba avrai bisogno di una lettera di presentazione per la banca che faccia schizzare il mercato alle stelle!

 

Continua a leggere e imparerai a:

  • Scrivere una lettera di presentazione per la banca dal rendimento assicurato.
  • Valorizzare tutte le tue competenze economiche e finanziarie.
  • Far balzare dalla sedia perfino Warren Buffett!

 

Vuoi scrivere una lettera di presentazione efficace in pochi minuti? Creala nel nostro software per lettera di motivazione online. Scegli tra 18 modelli professionali di lettera di presentazione, e adotta lo stesso stile per il tuo CV.

 

SCRIVI LA LETTERA DI PRESENTAZIONE ONLINE

 

Lettera di presentazione efficace

L’esempio di lettera di presentazione è stato creato dal nostro builder per cover letter — Scopri altri modelli di lettera di presentazione qui.

 

Prima di leggere un esempio di lettera di presentazione per la banca, perché non dare un'occhiata ad una serie di guide che potrebbero aiutarti nella realizzazione di una lettera di candidatura migliore?

 

 

Ecco allora un esempio da mettere subito in cassaforte:

 

Esempio di lettera di presentazione per la banca

 

Michele Balzi

Via Vedrelli 45, 20089, Milano (MI)

+39 333 44 55 666

michele.balzi@mail.it

linkedin/in/michelebalzi

 

Dott.ssa Mariangela Valeri

Responsabile HR Banca Money

Via Travella 32,

20154, Milano

 

Milano, 3 febbraio 2021

 

Oggetto: Lettera di presentazione per candidatura alla posizione Consulenze e Servizi, codice 12435.

 

Alla cortese attenzione della dott.ssa Valeri,

 

Avendo completato il mio percorso di studi a pieni voti con un master in Finanza e Management all’Università Bocconi e una specializzazione all’Università di Londra in Corporate Finance, sono entusiasta di inviare la mia candidatura in qualità di consulente. 

 

Grazie a una esperienza di 4 anni alla Goldman Sachs, ho affinato le mie competenze in materia di gestione del portfolio, analisi finanziaria, mercati internazionali e rischio di impresa.

 

In particolare, nell’ultimo anno ho avuto modo di curare la financial due diligence per una acquisizione del valore di oltre 12.000.000 di euro e gestire fondi di investimento di oltre 20 compagnie multinazionali, incrementando il valore degli asset dell’8%.

 

La gestione del portfolio dei vostri clienti sarebbe la prosecuzione naturale del mio percorso professionale, ponendomi di fronte a nuove sfide legate alla gestione di capitali da affrontare con passione, e sarei lieto di incontrarvi personalmente per illustrarvi più in dettaglio le strategie finanziarie che mi hanno portato al successo.

 

Nel ringraziarla per il tempo che mi avete dedicato, vi auguro cordiali saluti.

 

Michele Balzi

 

Consulente finanziario

 

Con una lettera di presentazione simile, Rothschild e Rockefeller faranno a pugni per averti!

 

1. Struttura la tua lettera di presentazione per la banca

 

Un po’ come la Banca Mediolanum, anche la tua lettera di presentazione deve essere costruita intorno a te. Per tracciare il cerchio perfetto sulla sabbia, dovrai però dare forma alla lettera di presentazione seguendo una struttura ben precisa:

  • Intestazione e oggetto
  • Apertura
  • Paragrafo centrale
  • Chiusura
  • Commiato

 

Per far trasparire il tuo NPV e ottenere il giusto IRR, sarà essenziale curare anche gli aspetti dell’impaginazione:

  • Utilizza caratteri semplici e lineari, evitando i corsivi. Potresti optare per un Arial o Verdana. Come faresti per il font per il Curriculum
  • Imposta il carattere in modo ben visibile, a 11 o 12 punti: i selezionatori non devono mettersi a cercare i tuoi dati come nei grafici di Damodaran!
  • Rispetta un limite massimo di tre quarti di pagine. Oltre sarà più noioso della presentazione del bilancio dello scorso anno al meeting delle 18.00.
  • Imposta i margini a 2,5 cm, una interlinea a 1,15 e allinea il testo a sinistra.
  • Salva il file in PDF così da non perdere erroneamente le tue formattazioni.

 

Ora sei pronto a iniziare la tua lettera di presentazione da vero Wolf of Wall Street! Per prima cosa ti mostreremo a chi indirizzare la lettera di presentazione.

 

2. Inserisci l’intestazione nella tua lettera di presentazione per la banca

 

Scrivere una lettera di presentazione da affiancare al tuo curriculum vincente ha un unico grande obiettivo: creare un legame con la tua futura azienda.

 

Per questo motivo, la tua lettera di presentazione non può essere uguale per ogni candidatura, sia lettera motivazionale che CV sono personalizzati. Devi essere flessibile come un mutuo a tasso variabile.

 

A questo proposito dovrai cominciare indirizzando la lettera a una persona specifica e non a un generico “responsabile del personale” o, ancora peggio, “a chi di competenza”.

 

Per farlo, investi un po’ di tempo sul sito dell’azienda o sui social per trovare chi si occupa delle assunzioni.

 

Eccoti un esempio:

 

Esempio di intestazione nella lettera di presentazione per candidatura spontanea in banca

 

Laura Giuletti

Via Armani 78, 84126, Salerno (SA)

+39 333 77 88 412

laura.giuletti@mail.it

linkedin/in/lauragiuletti

 

Dottor Mauro Rasi

Responsabile risorse umane

Banca dei Lavoratori

Piazza Boccaccio 21

84126, Salerno (SA)

 

Oggetto: Lettera di presentazione per candidatura spontanea per Promotore Finanziario

 

Tra i dati personali è dunque necessario inserire:

  • Nome e cognome
  • Indirizzo
  • Recapito telefonico
  • Mail
  • Eventuale profilo social

 

Per quanto riguarda questo ultimo punto, fai molta attenzione a quello che pubblichi, dato che sempre più spesso i recruiter valutano il tuo posizionamento sulla rete. Per capirci, se condividi bufale sui Bitcoin su Facebook, probabilmente non sarai preso molto sul serio se ti candidi come trader.

 

Anche la tua mail è importante e può raccontare molto su di te: topsale1987@live.com non sarà certo un buon biglietto da visita e verrà preso con le pinze dai selezionatori: prediligi sempre un indirizzo professionale.

 

Oltre ai tuoi dati personali e a quelli della banca destinataria, inserisci anche l’oggetto, menzionando la posizione per la quale stai applicando e l’eventuale codice dell’offerta di lavoro.

 

Una lettera di presentazione senza CV non ha senso in una candidatura. Il nostro builder per creare curriculum vitae online è intuitivo e progettato per aiutarti a creare un CV facilmente. Scrivi il tuo curriculum in pochi clic partendo da uno dei nostri 18 modelli di curriculum online da compilare e scaricare in PDF.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

cv designer

 

Scopri di più: Intestazione della lettera di presentazione

 

3. Apri la tua lettera di presentazione alla banca con una plusvalenza

 

Quando invii una lettera di presentazione efficace, per un breve momento avrai tutti gli occhi puntati su di te.

 

Ma come diceva Milton Friedman, there ain’t no such thing as a free lunch. Niente pasti gratis. Se vuoi il tuo posto di lavoro in banca, dovrai essere convincente e meritartelo.

Il segreto in questa prima sezione è dunque di riuscire ad agganciare il selezionatore e non permettergli di passare al candidato successivo, facendo capire di essere il migliore.

 

A questo proposito, parti dalle tue esperienze migliori, dimostrando di conoscere sia la materia che la tua futura azienda. Non scrivere una lettera di presentazione generica, ma fai capire fin da subito quanto hai da offrire, cercando di mettere in luce le tue abilità.

 

Ecco un esempio di apertura efficace:

 

Esempio di apertura per lettera motivazione per la banca

GIUSTO
Sono entusiasta di procedere alla mia candidatura come Operational Risk Manager, avendo già avuto modo di relazionarmi in passato con la vostra divisione operativa. Da oltre 10 anni ricopro una posizione analoga per un importante gruppo assicurativo, occupandomi di salvaguardare il patrimonio della mia compagnia nell’interesse dei soci, dipendenti e clienti, con particolare attenzione alla funzione AML e allo sviluppo sostenibile.

 

SBAGLIATO
Sono desideroso di candidarmi per la posizione di Operational Risk Manager. Sono una persona affidabile e punto sempre al risultato migliore. Il mio obiettivo è di progredire nella mia carriera professionale senza pormi limiti.

 

D’accordo, l’esempio scorretto è ricco di molte promesse, ma non ci sono elementi concreti che possano confermare le tue reali capacità. Hai già esperienza lavorativa sul campo? Di che cosa ti occupi? Quali sono le tue competenze professionali in materia? Sono tutte domande alle quali i selezionatori devono trovare risposta.

 

Ma ancora prima di iniziare a scrivere su di te, mettiti al pc e cerca tutti i materiali possibili sull’azienda: di cosa si occupa, quali sono i punti di forza, i limiti e le necessità, così da arrivare preparato e presentarti come un elemento imprescindibile nel loro staff!

Il consiglio dell’esperto: anche se costa ulteriori fatiche, modifica la tua lettera di presentazione in modo che sia su misura per l’offerta di lavoro al quale sei interessato: il tuo curriculum da social media manager o per qualunque altra posizione la banca cerchi, non è una distinta di versamento da compilare sempre uguale!

 

Scopri di più: Come iniziare una lettera di presentazione

 

4. Inserisci i tuoi successi nella lettera di presentazione per la banca

 

Se per ottenere un mutuo devi fornire le giuste garanzie, così anche nella tua lettera di presentazione per la banca dovrai dimostrare al tuo datore di lavoro di essere l’investimento mirato in grado di ripagare le aspettative.

 

Per non rischiare allora che la tua candidatura venga pignorata, in questa sezione dovrai rivelare il meglio di te. Ecco come procedere nelle prossime righe:

  • Spiega perché sei la persona giusta per quell’impiego.
  • Dimostra il tuo valore riportando i tuoi maggiori successi del passato. Aiutati con dati numerici e percentuali per rendere le tue affermazioni credibili.
  • Lascia trasparire come le tue competenze siano utili alla tua futura azienda.
  • Mostra che un’azienda non vale l’altra e che la loro è l’unica banca per la quale desideri lavorare.

 

In questo modo avrai una lettera di presentazione creativa e professionale. Ecco un esempio a tasso vantaggioso:

 

Esempi di competenze nella lettera motivazionale per lavorare in banca

GIUSTO
Dal 2016 mi occupo delle linee di credito ai clienti, con particolare attenzione alle consulenze per le imprese. Ho definito il CRM da adottare per oltre 150 aziende di media grandezza, raggiungendo il 95% di valutazioni corrette di rating aziendale e proponendo scelte strategiche che hanno portato un aumento netto di cash flow del 12% e un rientro di capitali di oltre 5.000.000 di euro.

 

SBAGLIATO
Da diversi anni mi occupo dei prestiti alle aziende, cercando di unire le esigenze della banca con quelle degli imprenditori. Mi occupo soprattutto di valutazioni sull’utilizzo e adeguatezza delle linee di credito.

 

Numeri, numeri e ancora numeri! Fare grandi proclami senza prove di quanto affermi sortirà con ogni probabilità l’effetto opposto, generando nel selezionatore una certa diffidenza.

 

Se vuoi avere la tua possibilità, dovrai dimostrare di essere un grande affare con un ROIC del 100%!

 

5. Chiudi la tua lettera di presentazione per la banca

 

La tua lettera di presentazione sta cominciando a prendere forma e la transazione è quasi del tutto completa!

 

Affare fatto?

 

Ancora no! Purtroppo hai a che fare con un cliente difficile e la concorrenza è spietata, considerando che secondo le statistiche, negli ultimi anni i posti di lavoro in banca in Italia si sono ridotti del 6,7%.

 

A questo punto, come un triangolo finanziario che bilancia consolidamenti e inversioni, così anche tu dovrai basare la chiusura della tua lettera di presentazione sull’equilibrio del triangolo “io”, “voi” e “noi”, dimostrando di avere una visione comune con la tua futura azienda e di andare nella stessa direzione.

 

Ecco un esempio risk free:

 

Chiusura della lettera motivazionale per la banca

GIUSTO
Consapevole dell’evoluzione del mercato del credito e delle difficoltà nell’acquisizione di nuovi clienti su un mercato in crisi e altamente competitivo, sarei desideroso di illustrarvi in un colloquio di persona le strategie di vendita acquisite durante la mia carriera, per contribuire a un servizio eccellente che soddisfi economicamente la vostra banca e accompagni i vostri clienti nella gestione dei risparmi.

 

SBAGLIATO
Sono certo che le mie competenze professionali non passeranno inosservate. Sono entusiasta di iniziare una nuova carriera lavorativa che mi permetterà di raggiungere grandi risultati.

 

Come puoi notare, l’esempio scorretto si basa solo sul candidato, senza tener conto delle esigenze dell’azienda.

 

Puntuale come l’estratto conto della carta di credito, ecco ancora una volta un breve recap:

  • Dimostra la tua passione, le tue competenze in materia e di conoscere la situazione attuale di mercato.
  • Costruisci una solida relazione tra te e l’azienda, cercando i punti in comune.
  • Ricorda ancora una volta come potresti essere utile al tuo futuro datore di lavoro.

 

Ecco fatto, non rimane che passare ai commiati!

Il consiglio dell’esperto: in questa sezione, così come ha fatto il nostro candidato nell’esempio corretto, potrai anche aggiungere una call to action, una proposta di incontro per poter dimostrarle dal vivo le tue potenzialità.

6. Chiudi la tua lettera di presentazione per la banca con il giusto commiato

 

Lo spread tra te e la banca è ormai ridotto al minimo e gli short selling stanno scommettendo in massa sulla tua assunzione, ma per chiudere alla grande e riscuotere il premio finale manca ancora un piccolo dettaglio: il commiato.

 

Come ben sai, in economia ogni parola ha un suo peso specifico: ricavo non significa profitto e non vuol dire neppure guadagno: lo stesso vale per il tuo commiato, che deve essere consono al tenore generale della lettera e utilizzare una formula corretta.

 

Senza troppi indugi, ecco qualche esempio concreto:

 

Esempio di commiato nella lettera motivazionale per la banca

GIUSTO

Vi ringrazio per il tempo che mi avete dedicato e spero di avere modo di conoscerla presto di persona per discutere dal vivo della mia candidatura presso la vostra banca.

 

Cordiali saluti,

 

Mario Tarelli

 

SBAGLIATO

Sicuro di fare cosa gradita rimango a vostra completa disposizione. Grazie per l’attenzione.

 

Arrivederci a presto

 

Mario

 

Cerca quindi di mantenere un tono formale: difficilmente ti presenteresti a un cliente che vuole aprire un conto in filiale con una pacca sulla spalla dandogli del tu!

 

Cordiali saluti farà al caso tuo, insieme alla variante “distinti saluti”. Niente “arrivederci” o “salve”: indicati per un colloquio dal vivo, non sono accettabili in una lettera scritta. 

 

E un’ultima cosa: quando ti firmi in una lettera formale, sempre prima il nome e poi il cognome!

 

Scopri di più: Come concludere una lettera di presentazione

 

Punti chiave

 

Rivediamo un ultima volta i passaggi chiave per scrivere una lettera di presentazione per lavorare in banca:

  • Aggiungi una intestazione con i tuoi dati personali e quelli dell’azienda.
  • Inserisci l’oggetto per spiegare il motivo della tua lettera.
  • Inserisci un paragrafo di apertura accattivante, capace di agganciare il lettore.
  • Nel paragrafo centrale cita i tuoi successi, aggiungendo numeri e cifre.
  • Chiudi la lettera ricordando alla tua futura azienda come potresti essere utile.
  • Scrivi un commiato formale.

 

E con questo è tutto! Sono sicuro che ti sarà utile per il tuo lavoro in banca. Visita il nostro sito per trovare altri articoli interessanti su CV e mondo del lavoro. Se ti va, facci sapere cosa pensi di questa guida qui sotto, nella sezione dei commenti! Alla prossima! Ciao!

Valuta questo articolo: lettera di presentazione banca
Media: 0 ( voti)
Grazie per aver votato.
Paolo Borrini
Paolo Borrini
Paolo Borrini è un giornalista pubblicista con +400 articoli pubblicati. Negli ultimi 10 anni, ha maturato anche esperienze in social media management e copywriting. Per Zety Italia, Paolo si occupa di Curriculum Vitae e lettere di presentazione.
Linkedin

Articoli simili