Il mio account
Come scrivere un curriculum vincente: consigli per il tuo CV

Come scrivere un curriculum vincente: consigli per il tuo CV

Il curriculum è, due volte su tre, la sciabola con cui riesci a districarti nella giungla del mercato del lavoro. Scopri come usarla al meglio con una guida al curriculum vincente.

Marco Di Martino
Marco Di Martino
Esperto di Carriere

A tutti è capitato di mandare un curriculum e di non ricevere risposta. A tanti è capitato di continuare a spammare il CV pensando che il problema sia dell'azienda e non il proprio. Ad altri, di capire come migliorare la propria candidatura scrivendo un curriculum vincente.

 

Ecco a cosa serve questa guida: serve a te che in 5 minuti vuoi rivoluzionare il modo in cui scrivi il curriculum, passando da un CV normale ad un CV che faccia dire WOW al selezionatore. Per farlo:

 

  • Leggi la guida sul CV vincente e l'esempio di CV
  • Scopri trucchi e consigli per migliorare la tua candidatura

 

Cominciamo!



Vuoi guadagnare tempo e creare un CV online in 5 minuti? Scegli il nostro builder di curriculum vitae online. E’ facile, rapido, pratico e personalizzabile al 100%. Scegli il modello di curriculum vitae tra 18 template da compilare e scaricare.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

modello di curriculum perfetto
modello di curriculum perfetto

Questo modello di CV è stato creato con il nostro builder — Crea un curriculum vitae online qui.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

 

Creare il mio curriculum in una pagina mantenendo un aspetto professionale è difficile. Il builder di CV di Zety mi ha aiutato molto.

 

Prima di scoprire come fare un CV vincente, ti avvisiamo: abbiamo tante altre guide che possono interessarti!

 

 

Adesso vediamo come scrivere un curriculum vincente.

 

Esempio di curriculum vincente

 

Sabina Lamanna

Ingegnere Ambientale

97100, Ragusa, Sicilia

sabina@lamanna.mail

+39 360 00 00 000

 

Profilo

Ingegnere ambientale con 8 anni di esperienza, con specializzazione in nettezza urbana, verde pubblico e smart housing. Durante il mio percorso presso l'ufficio ambiente della città Metropolitana di Ragusa ho lavorato a 5 rapporti annuali di impianti di smaltimento, effettuando 25+ audit per la verica di reflui. Effettuato test con il 97% di precisione per il trattamento biologico dei rifiuti liquidi. Dotata di forte dote di comunicazione e di orientamento al risultato

 

Esperienza

 

Ingegnere Ambientale

Ufficio Tecnico della Città Metropolitana di Ragusa

Aprile 2013 - Presente

Ragusa, Sicilia, Italia

Risultati e responsabilità:

  • Redazione e controllo di 4 modelli distribuiti in tutta la città di formulari e rapporti di prova per rifiuti
  • Gestione rapporti con impianti di smaltimento dei rifiuti per conferimento gesitone delle gare di appalto per trasportatori per gare pubbliche di oltre 45 milioni di euro
  • Analisi parametrica dei reflui per determinazione di pH, metalli, COD e ammoniaca
  • Effettuato test di trattamento biologico su rifiuti liquidi con una precisione del 97% per il trattamento dei rifiuti liquidi

 

Ingegnere Ambientale Junior

Studio Longhi SRL

Gennaio 2011 - Febbraio 2013

Bologna, Emilia Romagna

Risultati e responsabilità:

  • Rilevamento dei parametri dei fanghi biologici per 5 quartieri di della Città di Bologna
  • Creazione di formulari di identificazione rifiuti distribuiti ad oltre 250mila cittadini

 

Educazione

 

Laurea Magistrale in Ingegneria Ambientale

Università degli Studi di Bologna

Settembre 2004 - Febbraio 2009

Bologna, Emilia Romagna, Italia

 

Competenze professionali

 

  • Green Engineering
  • Smaltimento rifiuti
  • Reflui
  • Test di trattamento biologico
  • Comunicazione
  • Orientamento al risultato
  • Lingua inglese

 

Certificazioni

 

Ordine degli Ingegneri di Bologna - Ottobre 2010

IELTS, Certificazione di conoscenza della Lingua inglese - Livello 7,5 - Ottobre 2020

 

Questo CV vincente è un ottimo modello per creare il tuo. Vediamo passo per passo cosa fare per creare un buon CV.

 

1. Comincia il CV vincente partendo dall’impaginazione

 

Se hai sentito dire che l’altezza è mezza bellezza e che l’abito non fa il monaco, complimenti, hai vissuto una vita normale. Scoprirai che queste guide si applicano anche alla tua candidatura, ed in particolare al tuo curriculum vincente, che deve:

 

  • Essere lungo non più di due pagine, anche se il modello di CV ad una pagina è sempre più raccomandato
  • Avere un font semplice per il CV da leggere e che passi il il controllo dei software ATS, Software che scremano i CV mandati ad aziende ed enti vari in base a delle parole chiave scelte da recruiter, datori di lavoro ed HR Manager
  • Essere scritto in forma anti-cronologica in modo che la prima esperienza sia la più vicina nel tempo
  • Avere un formato in PDF, il formato migliore per passare il controllo dell’ATS e che, sicuramente, non perderà di formato nel passaggio tra dispositivi, sistemi operativi e software

 

Esistono anche altri formati di CV come quello skill-based e come il CV combinato, ma questi modelli di CV sono tipici del Resume americano. Se vuoi mandare un CV inglese, è comunque raccomandato farlo attraverso questo formato di CV.

Consiglio dell’esperto: Tra i consigli per un CV vincente c’è quello di creare un documento con margini prestabiliti in tutti i lati del CV, e magari abbellire il foglio con delle grafiche sobrie e professionali. Se non hai capacità di lavorare con InDesign, potresti utilizzare un builder che ti permetta di lavorare al documento in maniera ottimale.

2. Inizia a scrivere il curriculum vincente partendo dall’esperienza lavorativa

 

Come scrivere un CV vincente? Tutto parte dall’esperienza lavorativa, che deve essere scritta:

 

  • Anti-cronologicamente
  • Avvalendosi di elenchi puntati
  • Inserendo un massimo di sei punti elenco per ogni esperienza lavorativa
  • Inserendo, laddove possibile, dettagli con valori economici, numerici e percentuali

 

Non fai un lavoro dove quest’ultimo punto è possibile? Ad esempio, come fa la baby sitter a misurare il grado di gradimento del proprio servizio? Nel caso in cui tu non possa, fai ricorso alle routine, quantificandole, spiegando quante volte al giorno o al mese fai una determinata azione.

 

Sezione Esperienza lavorativa nel CV vincente

GIUSTO

Esperienza lavorativa

 

Ingegnere Ambientale

Ufficio Tecnico del Comune di Messina

Aprile 2011 - Presente

Messina, Sicilia, Italia

Risultati e responsabilità:

  • Coordinamento e gestione dell'ufficio tecnico del Comune di Messina da Agosto 2020
  • Coordinamento per la creazione di 5 fascicoli di modulistica per qualità ambientale
  • Controllo della documentazione dei rifiuti 
  • Gestione dei rapporti con impianti di smaltimento e trasportatori per un valore superiore ai 15 milioni di euro l'anno

Non inserire i dettagli principali, vale a dire titolo lavorativo, azienda, periodi e luogo di lavoro può minare seriamente la tua candidatura.

SBAGLIATO

Esperienza lavorativa

 

Ingegnere Ambientale:

Coordinamento e gestione dell'ufficio tecnico del Comune di Messina

Coordinamento per la creazione di 5 fascicoli di modulistica per qualità ambientale

Controllo della documentazione dei rifiuti 

Gestione dei rapporti con impianti di smaltimento e trasportatori

Se hai un CV da neolaureato o da studente puoi scrivere l’esperienza lavorativa così:

GIUSTO

Esperienza lavorativa

 

Apprendista Ingegnere Ambientale

Studio Percioni SRL

Ottobre 2020 - Presente

Roma, Lazio, Italia

Risultati e responsabilità:

  • Gestione della trasmissione dei dati e collaborazione per lo svolgimento di analisi delle acque reflue, fluorescenza e studio dei contaminanti
  • Misurazione dei livelli di nitrati, ossigeno e pH effettuando 5 lavori di campionamento settimanale
  • Elaborazione dei dati dei test

Anche non usare i punti elenco può trasformare la sezione in discorsiva. E’ una cosa che non ti aiuterà.

SBAGLIATO

Esperienza lavorativa

 

Apprendista Ingegnere Ambientale

Studio Percioni SRL

Ottobre 2020 - Presente

Roma, Lazio, Italia

Gestione della trasmissione dei dati e collaborazione per lo svolgimento di analisi delle acque reflue, fluorescenza e studio dei contaminanti. Misurazione dei livelli di ossigeno disciolto e pH ed elaborazione dei dati dei test

L’esperienza lavorativa può essere sostituita dall’istruzione, di cui parleremo nella prossima sezione, nel caso in cui tu sia giovane ed inesperto. O può essere eliminata nel caso in cui tu non abbia mai lavorato:

Consiglio dell’esperto: Non tornare mai più indietro di 15 anni nella tua esperienza. Se sei molto esperto non serve sapere cosa facevi all’albore dei tempi.

3. Fai colpo con l’istruzione per un curriculum vincente

 

Un altro passo importante per capire come fare un CV vincente è quello di inserire istruzione e formazione al meglio. Infatti, i rapporti ANVUR suggeriscono che maggiore è il grado di istruzione, maggiore è la probabilità, soprattutto per i giovani, di poter entrare nel mondo del lavoro.

 

L’istruzione va scritta inserendo:

 

  • Dati relativi al titolo di studio, all’istituto in cui hai studiato, a tempi e luoghi in cui hai studiato
  • Dettagli relativi ai tuoi risultati ottenuti durante il periodo di studi

 

Tra i risultati possono esserci: voti di esami, voto di diploma o voto di laurea sul CV, progetti extracurriculari e programmi di scambio studentesco.

 

Come inserire l’educazione nel CV

 

Educazione

 

Laurea Magistrale in Ingegneria

Università degli Studi di Catania

Ottobre 2002 - Settembre 2007

Catania, Sicilia, Italia

  

L’educazione va inserita con i soli dati. Il motivo? Per fare spazio all’esperienza lavorativa. Se invece sei a corto di esperienze, questa sezione deve essere ampliata al massimo per aumentare l’efficacia del tuo CV.

 

Educazione

 

Laurea Magistrale in Ingegneria

Università degli Studi di Roma

Settembre 2014 - Settembre 2019

Roma, Lazio, Italia

Risultati ottenuti:

  • Voto di laurea: 110/110 e lode
  • Partecipato ad un programma di scambio culturale presso l'Università Yonsei di Seoul per 9 mesi

 

Esattamente come per l’esperienza lavorativa, non inserire tutta la tua istruzione. I più esperti possono limitarsi a inserire i dati dell’ultimo titolo di studio, evitando di tornare molto indietro.

 

4. Crea una lista delle tue competenze professionali nel curriculum vincente

 

Le competenze professionali sono il complesso delle conoscenze, delle capacità e delle attitudini professionali di ogni lavoratore. Per convenzione si raccolgono in competenze tecniche, ossia conoscenze e capacità. Le attitudini sono invece competenze trasversali.

 

Tra le principali competenze tecniche oggi troviamo le competenze informatiche, quelle digitali, le competenze linguistiche e tutto il complesso di competenze tecniche specifiche. Tra le trasversali, troviamo le competenze comunicative e organizzative.

 

Come scrivere un curriculum vincente: competenze professionali

 

  • Leggi l’annuncio di lavoro e crea una lista delle principali abilità richieste
  • Fai una lista delle cose che sai fare e che hai fatto durante la carriera
  • Combina le due liste per scrivere nel tuo curriculum vincente le competenze professionali

 

Adesso vediamo come scrivere nel CV le skills.

 

Competenze nel Curriculum

 

Competenze professionali

 

  • Ingegneria Ambientale
  • Coordinamento
  • Ufficio tecnico
  • Impianti di smaltimento
  • Budgeting
  • Modulistica
  • Auditing

 

Le skills possono avere una descrizione breve oppure possono essere scritte come lista.

 

Competenze professionali

 

Ingegneria ambientale, ottenuta durante il mio percorso di studi e durante la mia esperienza presso lo studio Percioni

Analisi delle acque, attraverso test e lavori di campionamento per rilevazione di pH

Flessibilità ed adattabilità, ottenute durante il periodo di scambio studentesco

Spirito di squadra, che dimostro su base quotidiana fornendo supporto per tutte le attività dello studio.

  

Esattamente come hai scritto le skills, potrai anche scrivere la sezione bonus del tuo curriculum.

 

Quando crei il tuo curriculum online con il builder di Zety, tutto ciò che devi fare è inserire gli elementi del documento come desideri (competenze, esperienze, etc.). Il software ha un correttore ortografico per creare un curriculum perfetto. Crea il tuo CV online qui.

 

Una volta inseriti tutti i tuoi dati, il builder di CV online di Zety valuterà il tuo CV, suggerendoti come modificare il tuo curriculum per migliorarlo ulteriormente.

 

5. Inserisci una sezione extra nel curriculum vitae vincente

 

E’ una sezione extra in quanto aggiuntiva, facoltativa. E’ una sezione ibrida in quanto può essere arricchita di ogni cosa che, scusate il gioco di parole, arricchisca le esperienze e l’educazione. 

 

  • Certificazioni linguistiche
  • Diplomi extracurriculari
  • Iscrizioni ad albi professionali
  • Patenti di guida sul CV
  • Lavori creativi
  • Partecipazione a panel o ad eventi

 

Il certificato Google del Curriculum per Marketers, l’iscrizione all’albo per ingegneri, architetti e avvocati. Le lingue per giovani e non che vogliono competere in contesti internazionali. Questo e tanto altro in questa sezione.

 

Come impostare un curriculum vincente con la sezione bonus

GIUSTO

Certificazioni

 

Lead Auditor ISO:9001 - Quality Management Systems - Febbraio 2020

La sezione deve essere scritta in maniera sintetica. Meglio fare sempre posto ad una esperienza o all’educazione, laddove possibile. 

SBAGLIATO

Ho una certificazione da Lead Auditor, Quality Management Systems, ottenuta presso l’istituto Certiitalia dove ho ottenuto un alto punteggio grazie alla mia conoscenza dei sistemi di gestione.

Sei meno esperto? Scrivi la sezione bonus inserendo pochi dettagli tra cui l’ente con cui hai collaborato o dove hai studiato, una spiegazione velocissima della certificazione e il periodo in cui l’hai conseguita.

GIUSTO

Certificazioni

 

TOPIK - Certificazione di conoscenza della lingua Coreana, TOPIK4 - Febbraio 2020

 

Ecco come rovinare il tutto.

SBAGLIATO
TOPIK4

Una menzione particolare è importante farla relativamente al Volontariato, che può essere inserito in questa sezione e che aumenta del 30% l’interesse dei recruiter, poiché dimostra skills come l’orientamento al cliente, al risultato e un forte grado di intelligenza emotiva.

 

6. Concludi scrivendo il profilo del tuo curriculum vitae vincente

 

Come impostare un curriculum vincente? E’ una domanda che fanno in tanti e che difficilmente viene risposta in maniera accurata. Per farlo occorre scrivere un buon profilo, e per un buon profilo occorre aver scritto un buon CV.

 

Il profilo del CV si caratterizza per essere la sola sezione ad essere completamente discorsiva. Non deve avere elenchi puntati e deve essere scritta in un massimo di 5-6 frasi che devono addensare quello che sta cercando il recruiter. Per scrivere un buon profilo:

 

  • Occorre rileggere l’annuncio di lavoro e scegliere le competenze più importanti dell’annuncio
  • E’ importante prendere tutto il contenuto del curriculum e scegliere quali competenze combaciano perfettamente con l’annuncio
  • Scrivendo delle frasi inerenti ai primi due punti, avrai creato un buon profilo

 

Il tutto per un massimo di cinque o sei frasi che devono essere scritte utilizzando un lessico quanto più omologato a quello dell’annuncio di lavoro.

 

Esempio di curriculum vincente: Profilo

GIUSTO

Profilo

Ingegnere ambientale con 10 anni di esperienza nel campo dei rifiuti. Nella mia esperienza decennale mi sono sono occupato di appalti pubblici per impianti e trasporti di smaltimento, e delle procedure della gestione della stessa. Inoltre mi occupo della redazione dei registri di carico e scarico dei rifiuti. Conosco 3 lingue, tra cui il Francese e l'Inglese e mi occupo del coordinamento dell'ufficio tecnico del comune di Messina.

Il profilo va scritto allo stesso modo in cui descrivi i dettagli di esperienza lavorativa sul CV, educazione e sezione bonus, ossia inserendo dettagli numerici, quantitativi e percentuali per dare veridicità e facilitare la lettura, ed evitare che il documento sia un gigantesco blocco di testo:

SBAGLIATO

Profilo

Ingegnere ambientale. Mi sono occupato di appalti pubblici e occupo della redazione dei registri di carico e scarico dei rifiuti. Conosco 3 lingue.

Sei un junior? Allora puoi considerare per il tuo CV vincente la seguente formula

GIUSTO

Profilo

Apprendista Ingegnere Ambientale con otto mesi di esperienza in campo di agenti contaminanti e rifiuti liquidi. Laureato con lode presso l'Università degli Studi di Roma, ho partecipato ad un programma di scambio culturale Exchange+ presso l'Università Yonsei di Seoul. Professionista flessibile e dotato di flessibilità e adattabilità, lavoro cercando di avere sempre in mente i valori di proattività e di spirito di squadra.

Uno dei migliori consigli per un CV vincente è evitare di sembrare un gotha o un guru del settore. Hai il rischio di fare innervosire chi ti legge.

SBAGLIATO

Profilo

Sono il migliore candidato possibile per la vostra posizione di Ingegnere Ambientale presso ENEL. Sono un professionista che meglio di ogni chimico riesce a lavorare all’efficientamento dei liquidi e meglio di ogni ingegnere sa integrare queste conoscenze in un processo di gestione qualitativamente eccelso.

Siamo arrivati alla fine! Adesso tocca inserire la liberatoria del CV al trattamento dei dati personali e abbiamo terminato. 

Consiglio dell’esperto: Uno dei trucchi migliori sul come scrivere un curriculum vincente è proprio nella redazione del profilo. Puoi infatti utilizzare una formula standard fatta dell’esperienza di cui vuoi parlare o della skill che vuoi enfatizzare, di un tempo specifico in cui l’hai utilizzata e dei risultati economici che ha comportato questa skill.

7. Scrivi la liberatoria al trattamento dei dati personali nel CV vincente

 

Abbiamo visto come scrivere un curriculum vincente passo per passo nel contenuto. Abbiamo visto come impostare un curriculum vincente nella forma. Non ci resta che inserire la liberatoria al trattamento dei dati personali per fare in modo che il nostro CV possa essere accettato e per essere ricontattati!

 

Inserisci nel CV: “Autorizzo il trattamento dei miei dati personali presenti nel cv ai sensi del GDPR (Regolamento UE 2016/679).

 

8. Allega una lettera di presentazione per un curriculum vincente

 

La lettera di presentazione è un documento che accompagna il curriculum vitae e che va scritto mantenendo i canoni classici delle lettere commerciali. In particolare la lettera motivazionale si contraddistingue per essere una lettera:

 

  • Di una sola pagina
  • Scritta in massimo 20 righe
  • Utilizzando gli stessi stili, lo stesso font e lo stesso formato del foglio del CV

 

Il contenuto della lettera, che deve avere intestazione, corpo e formule di commiato, deve riguardare aspetti importanti come l’aspetto motivazionale, deve approfondire le tue competenze e spiegare il fattore di unicità della tua candidatura.

 

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione che accompagni il tuo CV? Puoi creare la tua lettera di presentazione online qui, partendo dallo stesso modello utilizzato per fare il curriculum vitae. Ecc come potrebbe essere la tua candidatura:

 

CV e Lettera di presentazione da compilare e scaricare

Scegli tra i tanti modelli di lettere di presentazione e comincia a scrivere la tua.

 

Punti chiave

 

Non importa se hai più di 40 anni o se ti accingi ad entrare nel mondo del lavoro. Esistono delle regole che possono esserti utili per ogni circostanza:

 

  • Impaginazione ben fatta e curriculum pulito, elegante e bello da leggere
  • Educazione e Esperienza scritte con elenchi puntati, con numeri e percentuali
  • Skills e sezioni bonus scritte in forma sintetica, strizzando l’occhio all’annuncio di lavoro
  • Profilo di massimo sei frasi scritto in funzione dell’offerta di lavoro

 

Eccoci alla fine di questa guida. Se hai bisogno di consigli per il tuo CV, scrivici tra i commenti e ti risponderemo quanto prima. Ciao!

Valuta questo articolo: curriculum vincente
Media: 0 ( voti)
Grazie per aver votato.
Marco Di Martino
Marco Di Martino
Marco è un Copywriter italiano con anni di esperienza in Marketing e Comunicazione. In Zety si occupa della realizzazione dei contenuti per il mercato italiano: Curriculum vitae e lettere di presentazione adatte al mercato del lavoro del bel paese.

Articoli simili