Hai il controllo dei tuoi dati

Utilizziamo i cookie per personalizzare l'esperienza di creazione di CV e lettere di presentazione. Per queste ragioni, potremmo condividere i tuoi dati di utilizzo con terze parti. Puoi trovare maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie alla pagina Politica sui cookies. Se vuoi impostare le tue preferenze sui cookie, clicca sul pulsante Impostazioni qui sotto. Per accettare tutti i cookie fare clic su Accetta.

Impostazioni Accetta

Impostazione dei cookie

Clicca sui tipi di cookie qui sotto per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito. Puoi liberamente dare, rifiutare o ritirare il tuo consenso. Tieni presente che la disabilitazione dei cookie può influenzare la tua esperienza sul sito. Per maggiori informazioni, visita la nostra Politica sui cookie e la nostra Privacy Policy.

Scegli il tipo di cookie da accettare

Analytics

Questi cookie analizzano l'utilizzo del nostro Sito da parte dei nostri visitatori e ci permettono anche di offrirti un'esperienza migliore. I cookie analitici utilizzati sul nostro sito non identificano chi sei né ci permettono di inviarti pubblicità mirata. Per esempio, possiamo utilizzare i cookie/tecnologie di tracciamento a fini analitici per determinare il numero di visitatori del nostro sito, identificare come i visitatori si muovono nel sito e, in particolare, quali pagine visitano. Questo ci permette di migliorare il nostro Sito e i nostri servizi.

Prestazioni e personalizzazione

Questi cookie ci permettono di offrirti un'esperienza personalizzata. I cookie di personalizzazione sono utilizzati per fornire contenuti, compresi gli annunci, rilevanti per i tuoi interessi sul nostro sito e su siti di terze parti in base a come interagisci con diversi elementi del nostro sito, nonché per tenere traccia dei contenuti a cui accedi (compresa la visualizzazione di video). Possiamo anche raccogliere informazioni sul computer e/o sulla connessione per adattare la tua esperienza alle tue esigenze. Durante alcune visite, possiamo utilizzare strumenti software per misurare e raccogliere informazioni sulla sessione, compresi i tempi di risposta della pagina, gli errori di download, il tempo trascorso su determinate pagine e le informazioni sull'interazione della pagina.

Pubblicità

Questi cookie sono collocati da aziende terze per fornire contenuti mirati basati su argomenti rilevanti che ti interessano (per esempio, fornendoti annunci su Facebook che ti interessano), e ti permettono di interagire meglio con piattaforme di social media come Facebook.

Necessari

Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del Sito e per permetterle di utilizzare le sue funzioni. I cookie essenziali saranno sempre rilasciati poiché sono necessari per il corretto funzionamento del Sito. Per esempio, i cookie essenziali includono, ma non sono limitati a: i cookie per fornire il servizio, mantenere il tuo account, fornire l'accesso al costruttore, le pagine di pagamento, creare ID per i tuoi documenti e memorizzare i tuoi consensi.

Per vedere un elenco dettagliato dei cookie, clicca qui.

Salva le preferenze
Il mio account
Come scrivere una lettera di presentazione per il lavoro

Come scrivere una lettera di presentazione per il lavoro

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione per il lavoro per entrare nelle grazie dei selezionatori? Ecco come scriverne una per ogni professione in pochi e semplici passi!

Paolo Borrini
Paolo Borrini
Esperto di Carriere

Se potessi scegliere una canzone che parte ogni volta che entri in una stanza, quale sarebbe?

 

Questa è solo una delle domande poste ai candidati dai recruiter di Google.

 

Poi oh, che sia la cavalcata delle Valchirie o la marcia imperiale di Star Wars, sono punti di vista!

 

Quello che è certo però è che senza una lettera di presentazione per il tuo lavoro da affiancare al CV, un allegro andante rischia di trasformarsi improvvisamente nel Valzer Triste di Sibelius.

 

Dai fiato alle trombe grazie a questa guida in cui vedrai come:

 

  • Scrivere una lettera di presentazione per il tuo lavoro.
  • Parlare di te nella maniera corretta nella lettera di presentazione per il lavoro.
  • Esempi e modelli da cui prendere spunto per la tua lettera di presentazione per il lavoro.

 

Vuoi scrivere una lettera di presentazione efficace in pochi minuti? Creala nel nostro software per lettera di motivazione online. Scegli tra 21 modelli professionali di lettera di presentazione, e adotta lo stesso stile per il tuo CV.

 

SCRIVI LA LETTERA DI PRESENTAZIONE ONLINE

 

Esempio di lettera di presentazione per lavoro
Esempio di lettera di presentazione per lavoro

L’esempio di lettera di presentazione è stato creato dal nostro builder per cover letter — Scopri altri modelli di lettera di presentazione qui..

 

Non sai bene da che parte iniziare? Ecco qualche spunto:

 

 

Vuoi saperne di più? Dai un’occhiata a tutti gli altri esempi di lettera di presentazione di Zety!

 

Ma prima, sai già che cos’è una lettera di presentazione?

 

Una lettera di presentazione è un documento in una pagina che accompagna il tuo curriculum vitae in ogni candidatura. La lettera di presentazione, o cover letter, ha il compito di presentare in maniera più discorsiva i tuoi punti di forza e fare un riepilogo delle tue esperienze professionali, descrivendo i momenti più significativi della tua carriera.

 

Esempio di lettera di presentazione per il lavoro

 

Michela Brusti

Via De Amicis 23, 47921, Rimini (RI)

+39 345 67 89 101

michela.brusti@mail.com

linkedin/in/miche584

 

Dottor Marcello Rizzi

Titolare

Farmamed S.p.A.

Via Barni 57

47921, Rimini (RI)

 

Rimini, 16 aprile 2022

 

Oggetto: Lettera di presentazione per direttrice di farmacia

 

All’attenzione del dottor Rizzi,

 

Sono entusiasta di inviare la mia candidatura come direttrice di farmacia a Farmamed. Forte di oltre 10 anni di esperienza nel settore in posizione analoga, sono sicura di avere le carte in regola per ricoprire questo ruolo con successo.

 

Nel corso della mia carriera ho sempre lavorato a contatto con il pubblico con estrema cortesia e professionalità, mettendo costantemente al centro le esigenze dei clienti. Grazie a questo approccio, nella mia ultima esperienza professionale ho ottenuto risultati significativi:

 

  • +40% di vendite nel giro di due anni, con una gestione oculata delle scorte di magazzino che ha portato a un risparmio di oltre 30.000 euro.
  • Aumento dei clienti della farmacia, toccando gli oltre 90 scontrini al giorno.
  • Introduzione di test per la celiachia, allergie e punti di vaccinazione, offrendo consulenze mirate per costruire una clientela abituale solida e duratura.

 

Nel corso della mia carriera, ho sempre considerato l’etica professionale il baluardo per una farmacia in cui clienti e pazienti possano sentirsi ascoltati e confortati, trovando un punto di appoggio nelle difficoltà. Naturalmente, tutto questo può avvenire solo grazie a un’attenta pianificazione e al coordinamento di progetti e dipendenti, cosa che mi ha permesso di affinare le mie doti project management e decision making.

 

Per tutte queste ragioni, sarei davvero desiderosa di fissare un incontro con lei per illustrarle i piani operativi con cui ho realizzato significativi incrementi di vendita dal 2015 a oggi.

 

Cordiali saluti,

 

Michela Brusti

 

E in una manciata di righe, ecco una cover letter davvero invidiabile da cui prendere ispirazione!

 

E ora è il momento di scoprire come scrivere una lettera di presentazione per il lavoro su misura per te. Qui di seguito trovi tutte le istruzioni fondamentali, passo dopo passo!

 

1. Formatta la lettera di presentazione per il lavoro nel modo giusto

 

Vero, ogni datore di lavoro è diverso e non esiste una lettera di presentazione per il lavoro universale che accontenti tutti.

 

Quello che è certo però è che a nessuno piace perdere tempo dietro a un papiro interminabile di informazioni ficcate alla rinfusa (no, neanche se stai applicando come custode al museo Egizio).

 

Ecco allora che la parola d’ordine della lettera di presentazione per il lavoro non può che essere “ordinato e conciso”! E non sarà neppure troppo difficile se seguirai qualche regoletta di base simile a quelle del formato del tuo CV:

 

  • Utilizza lo stesso font del curriculum, qualcosa come Tahoma, Verdana o Garamond 11-12 punti.
  • Lascia 2,5 cm di margine per lato e imposta l’interlinea a 1,15.
  • Lascia ampi spazi bianchi al termine dei capoversi: a colpo d’occhio il testo sarà più scorrevole e fluido.
  • Non stai scrivendo un poema cavalleresco, quindi liberati pure degli endecasillabi e vai dritto al punto.
  • Non superare il limite consentito di tre quarti di pagina: oltre nessuno leggerà la tua presentazione.

 

Tieni anche conto che una lettera di presentazione per il lavoro come si deve non può non includere:

 

 

Ricorda: prima di inviare, salva la tua lettera di presentazione in PDF, così da non intaccare il duro lavoro fatto!

Il consiglio dell’esperto: in Italia è quasi d’obbligo includere una foto nel curriculum vitae, ma ricorda che nella lettera di presentazione è meglio evitare!

2. Inizia dall’intestazione della tua lettera di presentazione per il lavoro

 

Ammettilo: ogni tanto ti piace sentirti unico e al centro dell’attenzione. È così per tutti.

 

E indovina indovina?

 

Piace tanto anche ai selezionatori!

 

Ed ecco perché una lettera di presentazione deve sempre essere inviata a una persona specifica.

 

Hai capito bene, niente trucchi né sotterfugi: dimentica quella lettera di presentazione generica da inviare a mitraglia e concentrati su qualcosa di personalizzato.

 

Ci vorrà un po’ più tempo, ma fidati, ne varrà la pena.

 

Nell’intestazione, procedi così:

 

  • Sulla sinistra includi le tue informazioni di contatto (puoi anche omettere la via, ma inserisci sempre la città di provenienza).
  • A destra, le informazioni di contatto del selezionatore.
  • In basso, data e luogo.
  • Appena più giù, l’oggetto della lettera di presentazione.

 

Come nell’esempio qui sotto:

 

Esempio di intestazione nella lettera di presentazione per il lavoro

 

Giulia Farina

Psicologa comportamentale

Via Ballotta 1, 34121, Trieste (TS)

+39 666 55 44 555

giulia.farina@mail.com

www.farinaepsiche.com

 

Dottoressa Valeria Fallaci

Direttrice centro San Mauro

Via Baredda 31

34121 Trieste (TS)

 

Trieste, 06 giugno 2022

 

Oggetto: lettera di presentazione per offerta di lavoro per psicologa - codice 1254.

 

Anche se alle volte puoi utilizzare un tono un po’ più sciolto, tieni a mente che una lettera di presentazione per il lavoro è a tutti gli effetti un documento formale.

 

Questo significa che dovrai ragionare bene sul testo della mail per inviare la candidatura (se non esiste un form da compilare) e in ogni caso fornire un indirizzo email professionale. Per capirci, stai alla larga da topofthepop231@bullo.com.

 

Sappi anche che, secondo recenti statistiche, il 70% delle organizzazioni sfrutta i social media per cercare e vagliare i candidati. Questo significa che può essere utile citare i tuoi profili online, come il CV su Linkedin o il tuo sito internet. Naturalmente, occhio a quello che pubblichi!

Il consiglio dell’esperto: trovare il nome del responsabile delle selezioni del personale non è poi così difficile. Ti basterà andare sul sito internet dell’azienda o fare una rapida ricerca su LinkedIn. Inoltre, questo sarà utile per conoscere anche lo stile di comunicazione dell’azienda e sfruttarlo all’interno della tua lettera di presentazione per il lavoro.

 

3. Parti col piede giusto nell’apertura lettera di presentazione per il lavoro

 

Con la presente, la porto a conoscenza della mia candidatura per la posizione da voi richiesta di…

 

E in ufficio si sente già russare!

 

Avanti, non stai scrivendo all’ufficio dell’entrate!

 

Per tirare il selezionatore per la gonnella avrai bisogno di qualcosa in più. Ecco perché fin da subito dovrai tirare fuori le carte vincenti, spiegando in breve chi sei e perché ti stai candidando proprio per quella posizione.

 

Ecco un esempio per iniziare la lettera di presentazione per lavoro al meglio:

 

Esempio di apertura nella lettera di presentazione per il lavoro

GIUSTO

All’attenzione della dottoressa Francini,

 

Ingegnere informatico e sistemista con oltre 6 anni di esperienza sul campo, non ho potuto fare a meno di inviare la mia candidatura a Graphes S.p.A. Con oltre 10.000 ore di programmazione e lo sviluppo di 8 applicazioni Android, sono sicuro di essere il profilo ideale per la posizione.

SBAGLIATO

A chi di competenza,

 

Con la presente vi comunico di aver inviato la mia candidatura per la posizione da voi offerta. Sono un ingegnere informatico, sistemista e programmatore di grande esperienza e spero che troviate il mio profilo interessante.

Hai notato che l’apertura per l’esempio scorretto può essere utilizzata praticamente per qualunque offerta di lavoro, ma in sostanza non dice nulla del candidato?

 

Ed ecco perché è del tutto sbagliata!

 

Quello che conta è invece far sapere al selezionatore non sta perdendo del tempo, ma che sei davvero in grado di fare il tuo lavoro.

 

Se poi non hai ancora grande esperienza lavorativa, puoi comunque puntare sulle tue competenze personali più spiccate:

 

Esempio di apertura nella lettera di presentazione per il lavoro senza esperienza

GIUSTO

Da fresca neolaureata in Lingue e letterature straniere con il massimo dei voti, non potevo credere di avere tra le mani l’offerta di Laventia S.R.L. su misura per me. Personalità analitica, attenta al dettaglio e con una profonda conoscenza della cultura francese e spagnola, non vedo l’ora di far fruttare gli oltre 3 anni spesi a perfezionare la lingua tra Lione e Barcellona.

SBAGLIATO

Giovane neolaureata alla prima esperienza professionale, sono alla ricerca di una proposta concreta per farmi strada nel mondo del lavoro. Sono disposta ad imparare e lavorare duro per raggiungere tutti gli obiettivi. Non mi lascio abbattere dalle difficoltà.

Guarda l’esempio scorretto: tutto molto bello, ma sarà anche vero? Stai sicuro che i selezionatori se lo chiederanno prima di alzare la cornetta.

Leggi anche:Come iniziare una cover letter in italiano

4. Sfoggia le tue esperienze nella lettera di presentazione per il lavoro

 

Perché alla fin fine un selezionatore ha in mente solo una cosa: trovare il candidato ideale per una determinata posizione, capace di prendere in mano le redini del lavoro e dare un apporto significativo all’azienda, non quello che porta i pasticcini il giorno del suo compleanno.

 

E cosa c’è di meglio che sfoggiare i risultati ottenuti in passato per convincerlo che tu sia il candidato perfetto?

 

In questa sezione centrale, il trucco è di includere sempre:

 

  • Hard e soft skills del tuo CV per mettere in luce le tue abilità.
  • I risultati raggiungi durante le tue esperienze precedenti. Tira fuori qualcosa di concreto: metriche e percentuali sono il miglior modo per infilarsi nella testa dell’HR.

 

Attento però! Nella foga di mettersi in mostra molti candidati tirano fuori esperienze professionali che non hanno niente a che vedere con la futura azienda.

 

Tu non farlo: l’obiettivo è anticipare le esigenze del tuo futuro datore di lavoro e indurlo a fissare un colloquio basandoti sulle richieste dell’offerta di lavoro.

 

Ecco un esempio:

 

Esempio di parte centrale nella lettera di presentazione per il lavoro

GIUSTO

Come responsabile dell’ufficio purchasing, dal 2015 a oggi ho affinato molto le mie abilità di problem solving e di decision making, concentrandomi sempre sul conseguimento degli obiettivi. In particolare, sono orgoglioso di citare:

 

  • Riduzione dei costi in eccesso del 15% all’anno per tre anni consecutivi, grazie alla ricontrattazione con 25 fornitori nazionali e internazionali.
  • Aumentare la velocità di approvvigionamento delle merci di una settimana, collaborando strettamente con il team di vendita e la logistica.
  • Gestioni di 6 progetti con un team di 14 persone per l’analisi della produzione e la fattibilità dei piani produttivi.
SBAGLIATO

Come responsabile dell’ufficio purchasing mi sono occupato ampiamente degli acquisti, costruendo un solido rapporto con i fornitori e analizzando i dati in mio possesso.

E anche questa volta, il tuo profilo nell’esempio scorretto è in linea con quello di tutti gli altri 132 candidati per la posizione!

 

Come puoi notare, gli elenchi puntati sono un ottimo stratagemma per sfruttare al meglio lo spazio a disposizione e dare rilievo ai risultati ottenuti, ma al contrario del CV non sei obbligato a utilizzarli; se desideri, puoi essere più discorsivo, come in questo esempio di lettera di presentazione per il neolaureato:

 

Esempio di corpo della lettera di presentazione per il lavoro da neolaureato

GIUSTO

Appena completato il mio master in Comunicazione politica e sociale ho fatto il mio ingresso nel mondo del lavoro con uno stage alla Rivista Sociopolitica di Milano, dove mi sono occupato delle rubriche online. In particolare, ho realizzato e pubblicato oltre 120 articoli che hanno raggiunto più di 7.000 utenti, senza contare il mio video reportage alla Camera dei Deputati che ha raccolto oltre 5.000 visualizzazioni e più di 70 interazioni nei commenti.

SBAGLIATO

Dopo il master in Comunicazione politica e sociale ho iniziato a lavorare grazie a uno stage nel settore della comunicazione, occupandomi di interviste e stesura di contenuti per il web.

C’è però ancora un caso da prendere in considerazione: la lettera di presentazione per candidatura spontanea. Come procedere quando non c’è un vero e proprio annuncio di lavoro ma senti il desiderio di offrirti comunque all’azienda?

 

Beh, in questo caso prendi spunto dal sito aziendale e dalle offerte di lavoro simili, studia a fondo lo stile comunicativo, i prodotti realizzati e l’ambiente in cui andrai a lavorare, così da avere un’idea di dove andare a parare.

Leggi anche: +99 esempi di competenze professionali

5. Termina la tua lettera di presentazione per il lavoro nel modo giusto

 

Ormai sei a buon punto, ma le insidie sono sempre dietro l’angolo!

 

Soprattutto ora che sei giunto a un punto davvero delicato: se finora hai parlato di te, adesso è il momento di spiegare perché desideri candidarti proprio per quell’azienda.

 

E anche se non è il caso di tirare fuori eccessive smancerie, è pur vero che un paio di complimenti non potranno che rafforzare l’interesse dell’azienda verso di te.

 

In questa sezione:

 

  • Fai leva sulle competenze trasversali del CV, dimostrando come sarebbe facile per te integrarti nel gruppo.
  • Dimostra passione per le materie trattate e per il lavoro che ti verrà offerto.
  • Metti in mostra le tue capacità di problem solving, facendo capire quanto tu sia adatto a risolvere gli imprevisti e i contrattempi tipici di ogni organizzazione.

 

Il tutto condito da una call to action, una proposta di incontro dal vivo così da poter discutere più in profondità della posizione:

 

Esempio di chiusura di una lettera di presentazione per il lavoro

GIUSTO

Come insegnante, mi sforzo ogni giorno di trattare i miei alunni con correttezza e equilibrio, dimostrando loro apertura mentale e facendo di tutto per costruire lezioni stimolanti e di qualità. Questo mia mentalità mi spinge decisamente a candidarmi per il vostro illustre istituto, vero apripista della didattica costruttivista e fulcro di un sistema educativo di alta qualità.

 

Per queste ragioni, sarei estremamente felice di incontrarla per un colloquio dal vivo, così da illustrarle le mie idee di didattica già rodate all’Istituto Don Mariano e contribuire alla stesura di un piano educativo d’eccellenza.

 

Cordiali saluti

 

Marina Stellini

SBAGLIATO

In caso di ulteriori richieste, la prego di consultare il curriculum vitae in allegato. Grazie per il tempo che mi ha dedicato.

 

Spero di avere presto sue notizie.

 

Gianni

Naturalmente, una richiesta di incontro non avrà troppo seguito se non sei in grado di dare qualcosa in cambio: per questo è una buona idea rammentare ancora una volta ai selezionatori un risultato significativo ottenuto in passato che vorresti replicare una volta assunto.

 

Occhio anche ai saluti: la regola per le lettere formali prevede solo tre possibilità:

 

  • Cordiali saluti
  • Distinti saluti
  • Cordialmente

 

Anche nel caso di una start-up o di una ditta a conduzione famigliare!

 

Ultimo, puoi aggiungere alla tua lettera di presentazione un accenno al trattamento dei dati personali presenti sul curriculum, onde evitare spiacevoli esclusioni per cavilli burocratici.

Per saperne di più: La chiusura di una lettera di presentazione

Una lettera di presentazione senza CV non ha senso in una candidatura. Il nostro builder per creare curriculum vitae online è intuitivo e progettato per aiutarti a creare un CV facilmente. Scrivi il tuo curriculum in pochi clic partendo da uno dei nostri 21 modelli di curriculum online da compilare e scaricare in PDF.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

cv designer

 

Punti chiave

 

Per scrivere una lettera di presentazione per il lavoro:

 

  • Intesta il documento a una persona specifica, così da personalizzare la tua candidatura.
  • Scrivi un’apertura accattivante, capace di attirare l’interesse del selezionatore.
  • Nella parte centrale, sfodera i tuoi maggiori successi, corredati da numeri e percentuali.
  • In chiusura, proponiti per un incontro dal vivo e saluta in maniera formale.

 

E con questo è tutto! Sono sicuro che ti sarà utile per la ricerca del tuo lavoro. Visita il nostro sito per trovare altri articoli interessanti su CV e mondo del lavoro. Se ti va, facci sapere cosa pensi di questa guida qui sotto, nella sezione dei commenti! Alla prossima! Ciao!

Valuta questo articolo: lettera di presentazione lavoro
Media: 5 (2 voti)
Grazie per aver votato.
Paolo Borrini
Paolo Borrini
Paolo Borrini è un giornalista pubblicista con +400 articoli pubblicati. Negli ultimi 10 anni, ha maturato anche esperienze in social media management e copywriting. Per Zety Italia, Paolo si occupa di Curriculum Vitae e lettere di presentazione.
Linkedin

Articoli simili