Il mio account
Frasi, modello ed esempio del Curriculum per Estetista

Frasi, modello ed esempio del Curriculum per Estetista

Quante volte hai letteralmente salvato la faccia a qualcuno grazie al tuo lavoro? E' arrivato il momento di scrivere il curriculum da estetista e farlo bello come i tuoi make up.

Marco Di Martino
Marco Di Martino
Esperto di Carriere

Curare l'aspetto è fondamentale a tutti i livelli. Fa bene alla propria autostima e aiuta tanto da un punto di vista relazionale. Curare un curriculum ha lo stesso effetto. Arrivare ad un colloquio ti aiuta ad averne altri, in modo da poter capire come funziona e come cambia il mondo del lavoro di giorno in giorno.

 

Ma se non ci arrivi, allora forse stai sbagliando qualcosa. Stai trattando i grani di miglio come acne, ed e sarà inefficace. Invece, leggendo questa guida:

 

  • Scoprirai come scrivere un curriculum da estetista
  • Troverai modelli professionali di curriculum
  • Scoprirai esempi da poter adattare alle tue esigenze

 

Vuoi guadagnare tempo e creare un CV online in 5 minuti? Scegli il nostro builder di curriculum vitae online. E’ facile, rapido, pratico e personalizzabile al 100%. Scegli il modello di curriculum vitae tra 18 template da compilare e scaricare.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

Modello di curriculum da Estetista
Modello di curriculum da Estetista

Questo modello di CV è stato creato con il nostro builder — Crea un curriculum vitae online qui.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

 

Creare il mio curriculum in una pagina mantenendo un aspetto professionale è difficile. Il builder di CV di Zety mi ha aiutato molto.

 

Vuoi essere sicura di ottenere un lavoro? Allora perché non dare un occhio a quest articoli?

 

 

Ecco a te un buon modello di CV per estetista da cui poter prendere spunto.

 

Esempio di Curriculum da Estetista

 

Noemi Quintilini

Estetista

Latina, Lazio, Roma

+39 330 00 00 000

evelinapadovano@mail.eu

www.instagram.com/noemiquintilinimakeup/

www.pinterest.com/noemimakeup/

 

Profilo

Estetista con 5 anni di esperienza professionale in trattamenti viso e corpo, make-up correttivo ed estetico. Ho partecipato come Make Up Artist ad oltre 25+ matrimoni, occupandomi del Make up della sposa e degli invitati, su richiesta, per un totale di oltre 50 trattamenti estetici dureante una sola giornata. Lavoro nel team di estetiste al centro di bellezza "I colori di Latina" rispondendo al la responsabile per il Visage, di cui ho accresciuto l'efficienza del 10% grazie alla scelta dei prodotti.

 

Esperienza professionale

 

Visagista e Responsabile Estestista

Centro Estetico "I Colori di Latina"

Febbraio 2015 - Presente, 

Latina, Lazio, Italia 

Visagista e Responsabile estetista. Membro un team di 3 persone orari ed appuntamenti per oltre 100 clienti alla settimana per percorsi estetici.

Risultati e Responsabilità:

  • Consulenza ai clienti per percorsi estetici e trattamenti al corpo
  • Consulenza personalizzata per strattamenti estici per rimozione degli inestetismi della cellulite
  • Responsabile della sicurezza e della manutenzione di 7 macchinari per cura del corpo dal valore di oltre 5.000€
  • Gestione dei prodotti linfodrenanti e per detox che hanno portato un 15% di aumento di livello di soddisfazione del cliente ed un risparmio del 9.8%

 

Make Up Artist ed Estetista

Freelancer

Aprile 2015 - Presente

Latina, Lazio, Italia 

Visagista freelancer per eventi privati e pubblici. 

Risultati e Responsabilità:

  • 10+ eventi pubblici in collaborazione con alcune case di make up per mostrare gli effetti di prodotti di cura della pelle e Trattamenti corpo
  • Affiancamento estetista responsabile su macchinari per impurità della pelle
  • 25+ eventi privati come Make Up Artist per preparazione e make up della sposa e degli invitati per un lavoro medio di 50 make up ad evento

 

Educazione

 

Diploma Estetista Specializzata

Settembre 2012 - Settembre 2014

Accademia Liliana 

Latina, Lazio, Italia 

Diploma biennale specialistico da Estetista. 

Risultati ottenuti:

  • Ricevuto onore come migliore studente del 2014

 

Diploma di scuola superiore

Settembre 2006 - Luglio 2011

Liceo artistico "Orazio"

Latina, Lazio, Italia

 

Competenze professionali

 

  • Dermografo - Avanzato
  • Comunicazione verbale - Avanzato
  • Trattamenti corpo - Avanzato
  • Make up - Avanzato 
  • Vendita diretta - Intermedio
  • Gestione del tempo - Avanzato
  • Marketing nel settore estetica -Avanzato 

 

Certificazioni

 

Cambridge Institute - Livello di conoscenza della lingua inglese B2 - Ottobre 2016

  

Utilizzando questo trattamento otterrai il lavoro nel centro estetico. Adesso scopriamo come impaginare il curriculum vitae da estetista da compilare, per poi fare dei trattamenti per il corpo… del CV!

 

1. Formatta il tuo curriculum vitae da estetista correttamente

 

In Italia ci sono circa 19.600 centri estetici ed è un mercato molto florido e in continua ascesa, in cui anche SPA ed Estetica per uomo cominciano a crescere. Prima di inserire le informazioni nel tuo curriculum vitae da estetista e massaggiatrice, però, vi sono delle regole da rispettare.

 

La formattazione del curriculum da estetista qualificata va fatta in base a dei modelli ben precisi. Questo perché un datore di lavoro o il responsabile delle risorse umane impiegano pochi secondi per leggere un CV. Dovrai quindi:

 

  • Utilizzare un formato di CV anti-cronologico, ossia, un CV che elenchi le esperienze dall’ultima esperienza fatta, alla prima
  • Tenere le informazioni CV su una o due pagine di foglio A4, in base alle esperienze, cercando di rimanere sintetici
  • Mantenere l’allineamento del testo a sinistra, evitando di inserire elementi partendo dal centro, ad eccezione delle informazioni personali
  • Il corpo del curriculum da estetista deve essere formattato, mantenendo dei margini di 2,5 cm su tutti i lati
  • Il font per CV utilizzato deve essere semplice: Arial, Times New Roman, Garamond o Calibri
  • Il documento va salvato in file PDF

 

La scelta del tipo di file e del carattere va fatta in base al Software ATS. Gli ATS sono dei programmi che vengono utilizzati da recruiter per scansionare i CV in base alle parole chiave trovate nel corpo delle candidature. Il file PDF e un font semplice aiuteranno a superare lo scan.

 

Non ti resta che inserire le informazioni personali, per poi passare all’esperienza lavorativa del curriculum vitae estetista da compilare. 

Consiglio dell’esperto: Nelle informazioni personali puoi inserire i tuoi indirizzi per i social network. Non inserire però account o profili personali, ma, se ne hai, usare l’account professionale che utilizzi ed aggiorni frequentemente.

 

Scopri di più: Formato del CV

 

2. Descrivere l’esperienza lavorativa nel CV da estetista

 

L’esperienza lavorativa è una delle sezioni più importanti dei curriculum vitae di ogni estetista e massaggiatrice. E’ ciò su cui si baserà il recruiter per scegliere tra te e gli altri candidati. Occorre quindi scriverla al meglio, utilizzando il formato adeguato.

 

Crea la sezione esperienza lavorativa sinteticamente. E’ importante far arrivare i dettagli giusti, ma bisogna farlo badando all’essenziale. Per questo, la sezione deve contenere:

 

  • Informazioni in formato anticronolgico, esattamente come ogni altro punto del curriculum 
  • I dettagli che inserisci relativamente al lavoro che fai o che hai fatto deve essere descritto attraverso punti elenco
  • I punti elenco (o bullet points) che avranno risultati ottenuti in ambito lavorativo e le tue principali responsabilità sul luogo di lavoro
  • I punti elenco devono essere quantificati. E’ importante inserire informazioni numeriche per dare dati veloci da recepire.

 

Inserire un numero ha anche un grande effetto sulla tua precisione e sulla percezione delle informazioni che sembreranno reali e tangibili. Non esagerare con i bullet points. Inserirne 6 è il massimo per ogni singola esperienza.

 

L’esperienza lavorativa va inserita aggiungendo: Titolo lavorativo, azienda dove lavori/hai lavorato, periodo di lavoro (in mesi e anni) e città dove hai svolto i principali interessi economici tuoi e dell’azienda. Eccoti degli esempi che mettono insieme tutti questi concetti:

 

Esempio di esperienza lavorativa nel curriculum vitae estetista

GIUSTO

Estetista

Centro Estetico Marilyn

Roma, Lazio, Italia

Agosto 2010 - Presente 

Estetista presso il centro Marilyn e responsabile degli acquisti presso il centro estetico:

Risultati e Responsabilità:

  • Trattamenti corpo e ceretta, applicazione di impacchi, scrub e pulizia degli inestetismi del viso con un tasso di soddisfazione del cliente pari al 91%
  • Preparazione dei trattamenti personalizzati per la cura della pelle e degli inestetismi della cellulite
  • Peeling gommage e pulizia del viso a 3 clienti al giorno
  • Gestione di circa 25 prenotazioni giornaliere e dell'aggiornamento quotidiano del calendario
  • Gestione degli ordini e dell'arrivo dei prodotti di cura che ha permesso al centro di risparmiare il 5% dei costi dei beni venduti mensili

Ottimo esempio. Come vedrai nei prossimi esempi, anche chi ha poca esperienza può massimizzarla mediante l’uso dei bullet points.

GIUSTO

Assistente estetista 

Club de la Beauté Spa 

Roma, Lazio, Italia

Dicembre 2020 - In corso

Assistenza nel salone estetico dedicato alla cura del corpo presso una Spa e Centro estetico.

Risultati e responsabilità:

  • Assistenza all'Estetista responsabile per organizzazione gestione dei trattamenti
  • Percorso di affiancamento di 8 ore al giorno per la realizzazione di schede clienti e programmi benessere
  • Informazioni alla clientela sui prodotti e trattamenti benessere
  • Trattamenti di 25 pazienti iscritti al programma "Spa" per trattamenti anti-ossidanti, di cura dell’acne e sedute microdermabrasione
SBAGLIATO

Estetista

Agosto 2010 - Presente 

Risultati e Responsabilità:

  • Trattamenti corpo e ceretta, applicazione di impacchi
  • Preparazione dei trattamenti personalizzati per la cura della pelle 
  • Peeling gommage e pulizia del viso
  • Aggiornamento quotidiano del calendario
  • Gestione degli ordini 

Puoi avere anche 10 anni di esperienza e creare un elenco di punti, ma scritta in questo modo non è efficace e non fà passare nessuna informazione relativa alle tue performance lavorative.

SBAGLIATO

Assistente estetista 

Club de la Beauté Spa 

Roma, Lazio, Italia

Dicembre 2020 - In corso 

Assistenza nel salone estetico dedicato alla cura del corpo presso una Spa e Centro estetico.

Risultati e responsabilità:

  • Assistenza all'Estetista responsabile
  • Percorso di affiancamento di 8 ore al giorno
  • Informazioni alla clientela
  • Trattamenti anti-ossidanti, di cura dell’acne e sedute microdermabrasione

E’ bene fare chiarezza su un paio di concetti: l’esperienza lavorativa va inserita in base al numero di esperienze che hai. 

 

Se hai una posizione da senior, fermati al racconto degli ultimi 15. Se lavori o cerchi lavoro per una posizione da mid-career, fermati al racconto degli ultimi 5 o 10 anni. Se cerchi lavoro per una posizione da junior o entry level, inserisci nel CV tutte le esperienze che hai avuto. 

Consiglio dell’esperto: Se di esperienza ne hai poca, o hai pochi dettagli quantitativi da inserire nel CV, provvedi! Crea punti elenco facendo riferimento alla routine con cui hai svolto le tue attività, siano esse state presso un centro estetico, siano essere relative ad altre esperienze non inerenti alla cura della persona.

 

3. Racconta l’istruzione nel curriculum per estetista

 

L’educazione è una parte cruciale della carriera da estetista. Come ben saprai, occorre un corso di 900 ore e un anno di apprendistato. Oppure, questo anno può essere sostituito da un terzo anno di formazione, che può abilitare lo studente ad aprire il proprio centro estetico.

 

Proprio perché cruciale nella tua carriera da estetista, è importante descrivere l’educazione in maniera consona e professionale:

 

  • Titolo conseguito o in corso
  • Istituto frequentato
  • Anni e mesi di studio, dall’inizio alla fine del percorso
  • Città presso cui hai studiato

 

Queste informazioni sono ciò che è necessario inserire per creare un curriculum da estetista qualificata. A queste puoi aggiungere:

 

  1. Project Work e ogni altro tipo di progetto Extrascolastico
  2. Voto di diploma 
  3. Eventuali tesi o esami finali tu abbia preparato per il corso o per il diploma di scuola/università

 

Eccoti uno dei modelli per descrivere l’educazione nel tuo CV da estetista.

 

Modello di curriculum per estetista: Educazione

 

Diploma Estetista Specializzata

Settembre 2007 - Settembre 2009

CIFAP Roma

Roma, Lazio, Italia 

 

Diploma biennale specialistico da Estetista. 

 

Se hai poca esperienza, invece, è bene arricchire le informazioni inserendo le tue migliori vittorie ottenute anche durante il tuo periodo di studi.

 

Diploma Estetista Specializzata

Settembre 2016 - Settembre 2019

Accademia Romatista

Roma, Lazio, Italia 

Diploma triennale specialistico da Estetista. 

Risultati ottenuti:

  • Progetto di gruppo per il corso di “Tecniche della Comunicazione” per una simulazione di una campagna utilizzando tecniche di Search Engine Marketing

 

Se hai molta esperienza nel campo, puoi inserire poche informazioni e omettere i titoli di studio che hai ricevuto in passato. Se non ne hai molta, puoi arricchire il tuo CV utilizzando un buon numero di parole chiave o keywords presenti nell’annuncio di lavoro. 

 

Allo stesso modo farai con le competenze professionali da estetista, nella prossima sezione dedicata alle skill.

 

Scopri di più: Istruzione e formazione nel CV

 

4. Utilizzare le competenze professionali nel curriculum da estetista

 

Le competenze professionali sono un altro punto saldo della tua candidatura. Anche conosciute come skills, sono la spiegazione di cosa sai fare, come sai farlo e chi sei come professionista. Quando lavori non è importante solo ciò che fai, ma anche chi sei!

 

E infatti possiamo distinguere le competenze professionali estetista CV in:

 

 

Adesso dovrai costituire una lista di abilità. Ma come fare? Crea una lista in base ad una serie di step:

 

  1. Lettura, ricerca e studio dell’annuncio di lavoro. In questo sono presenti le parole chiave, ossia, le abilità richieste dall’annuncio
  2. Crea una lista di tutte le cose che sai fare. Anche ciò che ti sembra non pertinente al lavoro può funzionare!
  3. Combina le abilità presenti sull’annuncio di lavoro con le tue

 

Le competenze professionali dell’estetista

 

  • Ceretta
  • Epilazione
  • Trattamenti viso e corpo e maschere facciali
  • Manicure 
  • Pedicure
  • Trattamento degli inestetismi
  • Massaggi relax
  • Trattamenti anti-age
  • Trattamenti abbronzanti

 

Queste sono le principali competenze tecniche di un'estetista. A questi esempi di skills, devono essere abbinate altre capacità tecniche, come ad esempio quelle commerciali, e le competenze relazionali e delle competenze trasversali.

 

LinkedIn pubblica ogni anno le Most In-Demand Skills, una lista di abilità da cui puoi attingere per capire di cosa si ha bisogno al giorno d’oggi sul posto di lavoro. Adesso vediamo degli esempi:

 

Esempio curriculum estetista per Competenze professionali

 

  • Capacità comunicative - Avanzato
  • Scrub e trattamenti di impurità della pelle - Avanzato 
  • Analisi della pelle - Avanzato
  • Trattamento anti-età - Avanzato
  • Attenzione al cliente - Avanzato
  • Capacità di problem solving - Intermedio

 

Nel caso in cui tu non abbia molta esperienza lavorativa, ti conviene non esagerare con le competenze professionali. Piuttosto, concentrati sulle competenze trasversali:

 

  • Scrub e trattamenti di impurità della pelle - Avanzato 
  • Analisi della pelle - Intermedio
  • Cura Acne - Intermedio
  • Attenzione al cliente - Avanzato
  • Comunicazione - Avanzato
  • Intelligenza Emotiva - Intermedio

 

Gli esempi mostrano chiaramente che non c’è bisogno di dettagliare le competenze e di scrivere un paragrafo a riguardo. I recruiters vanno dritto al sodo e non hanno bisogno di sapere molto relativamente a come hai utilizzato quella competenza, almeno in fase iniziale.

 

Ma, se ritieni che una competenza vada descritta, puoi aggiungere quanti anni di esperienza hai relativamente ad essa e se ne hai una conoscenza diretta ed applicata o solo teorica.

Consiglio dell’Esperto: Se hai già una lista di abilità, cerca un modello che ti permetta di presentare queste competenze nella maniera migliore possibile, o un software che ti permetta di scrivere un CV con un layout che esalti le tue competenze professionali, magari creando una colonna apposita. 

Quando crei il tuo curriculum online con il builder di Zety, tutto ciò che devi fare è inserire gli elementi del documento come desideri (competenze, esperienze, etc.). Il software ha un correttore ortografico per creare un curriculum perfetto. Crea il tuo CV online qui.

 

Una volta inseriti tutti i tuoi dati, il builder di CV online di Zety valuterà il tuo CV, suggerendoti come modificare il tuo curriculum per migliorarlo ulteriormente.

Quando crei il tuo curriculum online con il builder di Zety, tutto ciò che devi fare è inserire gli elementi del documento come desideri (competenze, esperienze, etc.). Il software ha un correttore ortografico per creare un curriculum perfetto. Crea il tuo CV online qui.

 

Una volta inseriti tutti i tuoi dati, il builder di CV online di Zety valuterà il tuo CV, suggerendoti come modificare il tuo curriculum per migliorarlo ulteriormente.

 

Scopri di più: Competenze professionali nel CV

 

5. Inserisci la sezione extra nel modello di curriculum da estetista

 

Questa è la sezione dove puoi divertirti ed essere creativo, ma con criterio. La sezione extra è una sezione in cui inserisci tutto ciò che è extralavorativo o extracurriculare. Riuscendo a utilizzare questa sezione al meglio, esalterai ancora di più il tuo CV. 

 

Tra gli esempi di sezione bonus spiccano:

 

  • Certificati e attestati professionali
  • Iscrizione ad albi professionali
  • Certificati che attestino conoscenze e competenze linguistiche
  • Volontariato
  • Partecipazione a seminari ed eventi pubblici

 

Hai svolto del volontariato presso un ente no profit o hai lavorato ad un seminario? Anche Hobbies ed interessi possono fare parte di questo gruppo di competenze, ma dovrai trovare il filo logico tra un tuo hobby e la professione per cui ti candidi.

 

Eccoti degli esempi che avranno una presentazione di sezioni extra e della loro creazione:

 

Esempio di curriculum da estetista per sezione extra

GIUSTO

Volontariato

 

Volontario Temporaneo Croce Rossa Italiana - Marzo 2017 - Ottobre 2018

Se hai meno esperienza, questa è la sezione dove puoi fare valere le esperienze extracurriculari al meglio:

GIUSTO

Certificazioni linguistiche

 

Livello di Lingua Inglese B1 - British Institute - Maggio 2016

 

Eventi Pubblici

 

Estetista e Panelist - Roma International Estetica 2018

 
SBAGLIATO

Volontario

 

Volontario temporaneo presso della Croce Rossa Italiana per un anno e mezzo in cui ho lavorato tutti i weekend prestando aiuto agli addetti amministrativi dell’ospedale, alle infermiere ed al personale sanitario tutto. La Croce Rossa mi ha lasciato un grado di empatia unico nel suo genere, che cerco di applicare al lavoro.

Essere dettagliati non serve. Esattamente come non serve essere minimalisti.

SBAGLIATO

Certificazioni linguistiche

 

Livello di Lingua Inglese - British Institute

 

Eventi Pubblici

 

Estetista e Panelist - Roma International Estetica

Potresti essere ricco di certificazioni, titoli e brevetti. Ricordati di scegliere i contenuti di questa sezione in base alla pertinenza all’annuncio di lavoro. Se hai un brevetto non è detto che questo sia più importante di una conoscenza linguistica per ottenere il lavoro. 

 

Se scegli di utilizzare una certificazione linguistica in questa sezione, ricordati di farlo in base al CEFR, o Quadro Europeo di Riferimento per la Conoscenza delle lingue.

 

Scopri di più: Hobby e passioni nel curriculum

 

6. Scrivi il profilo nel curriculum da estetista

 

Eccoci arrivati all’ultima sezione del profilo. Per importanza, è anche quella determinante. Il profilo si trova tra le informazioni professionali e le esperienze lavorative ma deve essere scritto per ultimo, sia per una questione di facilità, sia per pertinenza, sia per importanza.

 

Per questo dobbiamo lavorare con cura ed effettuare vari passaggi e trattamenti al Profilo. Vanno utilizzate poche frasi, poche competenze, ma devono impreziosire la tua candidatura e renderla vincente.

 

Per farlo:

 

  • Esamina il contenuto del CV e dell’annuncio di lavoro per estrarre le informazioni principali e i punti di forza che hai rispetto alla candidatura
  • Riassumi nella parte superiore del tuo CV gli elementi chiave tra cui: le principali competenze, l’esperienza e i tuoi più importanti risultati professionali, la posizione desiderata e la tua disponibilità
  • Se possibile, menziona il nome del datore di lavoro in modo da non essere troppo generico

 

Ricercare le informazioni relative al datore di lavoro ti sembrerà un lavoraccio, ma è importante poiché ti darà un livello di minuzia e di cura dei dettagli non comune a tutti. Vediamo con esempi e modelli come fare un profilo coi fiocchi.

 

Esempio di curriculum per estetista

GIUSTO
Estetista con 10 anni di esperienza professionale in trattamenti corpo e ceretta, applicazione di impacchi, scrub e pulizia degli inestetismi. Presso il centro estetico Marilyn, sono responsabile della calendarizzazione e degli ordini per il centro, grazie alla mia attenzione ai dettagli e alle capacità di negoziazione che ha permesso al centro di risparmiare il 5% dei costi dei beni venduti. Dotata di forti capacità comunicative e con forte attitudine al Problem Solving, ho un tasso di soddisfazione del cliente superiore al 90% in 10 anni di lavoro.

Ed eccoti la versione per i Junior:

GIUSTO
Assistente estetista con 5 mesi di esperienza nel campo. Ho frequentato 360 ore di tirocinio professionalizzante e ho un diploma triennale specializzato con un monte ore di 1800 ore di corso. In questo momento realizzo 12 schede clienti e programmi benessere al giorno, e invio messaggi e fascicoli informativi relativi ai percorsi benessere ai clienti della SPA. Effettuo ogni giorno circa 25 trattamenti anti ossidanti e di cura dell'ACNE. Ho forti doti di comunicazione e ho un livello conversazionale medio d'Inglese.
SBAGLIATO
Estetista esperte in trattamenti. Presso il centro, sono responsabile della calendarizzazione e degli ordini per il centro. Dotata di forti capacità comunicative e con forte attitudine al Problem Solving.

Un Junior deve stare attento, e deve inserire dettagli numerici e quantitativi. O potrebbe trovarsi ad avere una versione ridotta e scialba del Profilo:

SBAGLIATO

Assistente estetista che ha frequentato tirocinio professionalizzante e ho un diploma triennale specializzato. In questo momento realizzo schede clienti e programmi benessere al giorno, e invio messaggi e fascicoli informativi relativi ai percorsi benessere ai clienti della SPA.

Adesso che hai visto esempi e modelli per ogni singola sezione del CV, non ti resta che fare due ultime cose per completare la tua candidatura: sistemare la nota a pié di pagina con il consenso al trattamento dei dati e scrivere una lettera di presentazione. 

Consiglio dell’Esperto: La ricerca delle informazioni sul datore di lavoro sono importanti non solo per il Profilo. Sapere a chi ti stai rivolgendo e chi ti leggerà influenzerà inevitabilmente la creazione della tua lettera di presentazione.

 

Scopri di più: Profilo del curriculum

 

7. Formalizza il trattamento dei dati nel curriculum da estetista

 

Con l’introduzione del GDPR sei tenuto ad inserire nel tuo CV un consenso scritto per cui l’azienda presso cui stai facendo candidatura. 

 

Per farlo dovrai inserire una frase all’interno della tua candidatura come liberatoria affinché l’azienda possa utilizzare ciò che hai mandato tramite web o tramite mail per fini lavorativi e di ricerca del personale.

 

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 Dlgs 196 del 30 giugno 2003 e art. 13 GDPR (Regolamento UE 2016/679) ai fini della ricerca e selezione del personale.

 

Non inserire questa semplice affermazione tramite copia-incolla costerà alla candidatura una esclusione. Non ci saranno trattamenti migliori al tuo CV che un semplice copia-incolla.

 

Scopri di più: Autorizzazione al trattamento dei dati personali

 

8. Allega una lettera di presentazione nel curriculum vitae da estetista

 

Ci sono molti recruiter che pensano che una lettera di presentazione non faccia la differenza tra una candidattura con o una candidatura senza cover letter. E sono circa il 50%.

 

Ma ce n’è un’altra metà che non apre la domanda di lavoro senza che tu abbia scritto una lettera di presentazione. La lettera è un documento formale, che va scritto con certi canoni ed è per questo che dovresti leggere una delle nostre guide per capire come scriverne una.

 

La cover letter deve avere un formato simile a quello che hai dato al CV, seguire le norme di redazione di una lettera ed avere:

 

  • Circa 10-15 righe. All’esigenza ci si può ampliare in 20.
  • L’intero contenuto in una pagina di foglio A4
  • Supportare ciò che hai affermato nel curriculum ed estenderlo e migliorarlo ulteriomente
  • Spiegare quali sono le tue motivazioni che ti muovono, rispetto a tutti gli altri candidati, ad essere quello lì che deve essere scelto

 

Leggendo una delle guide ti accorgerai di avere bisogno di un formato omogeneo tra cover letter e CV, in modo da creare una candidatura che sarà ben ragionata e vincente.

 

Scopri di più: Come scrivere una lettera di presentazione

 

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione che accompagni il tuo CV? Puoi creare la tua lettera di presentazione online qui, partendo dallo stesso modello utilizzato per fare il curriculum vitae. Ecc come potrebbe essere la tua candidatura:

 

CV e Lettera di presentazione da compilare e scaricare

Scegli tra i tanti modelli di lettere di presentazione e comincia a scrivere la tua.

 

Punti chiave

 

Con il giusto metodo è possibile creare un formato di curriculum da estetista che esalti la tua candidatura al massimo possibile:

 

  • Formattazione di un certo livello seguendo standard di impaginazione ed un font semplice
  • Esperienza lavorativa ed educazione con bullet points quantitativi, per un numero massimo di sei e in cui ci sono i tuoi più grandi successi curriculari e professionali
  • Competenze professionali e extra scritti in maniera approfondita ma non discorsiva
  • Profilo scritto al massimo delle tue capacità con i punti salienti della tua candidatura
  • Chiusura col GDPR e con lettera di presentazione per garantire al CV di colpire nel segno

 

Eccoci arrivati ai saluti. Lasciaci un commento se vuoi avere qualche dritta sul tuo curriculum da estetista. Alla prossima! 

Valuta questo articolo: curriculum per estetista
Media: 0 ( voti)
Grazie per aver votato.
Marco Di Martino
Marco Di Martino
Marco è un Copywriter italiano con anni di esperienza in Marketing e Comunicazione. In Zety si occupa della realizzazione dei contenuti per il mercato italiano: Curriculum vitae e lettere di presentazione adatte al mercato del lavoro del bel paese.

Articoli simili