Il mio account
Esempi pratici e suggerimenti per il curriculum da commessa

Esempi pratici e suggerimenti per il curriculum da commessa

Non farti scappare questa guida per scrivere il tuo curriculum da commessa. Ma attenta! D’ora in poi potrai uscire dal negozio solo dopo l’orario di chiusura!

Paolo Borrini
Paolo Borrini
Esperto di Carriere

Certo, con l’avvento dell’e-commerce fare shopping non è mai stato così facile. Qualche click e puoi metterti comodo sul divano ad aspettare. Nonostante questo però, nessuno ti dirà mai se quell’acquisto è su misura per te, nessuno saprà consigliarti e coccolarti come solo una commessa sa fare.

 

Se il cliente per te è croce e delizia, hai la pazienza di un monaco buddista, sei in grado di fare cinque cose contemporaneamente e metti caschetto e giubbotto antiproiettile durante i saldi, questo articolo è fatto apposta per te.

 

Ma come inserire tutte queste competenze e abilità in un curriculum vitae in modo da risultare irresistibili agli occhi di qualsiasi selezionatore?

 

Nelle prossime righe ti mostrerò come scrivere un curriculum vitae in modo semplice e professionale, che ti farà ottenere più colloqui di lavoro di quanti tu ne abbia mai ottenuti in passato. 

 

Vuoi guadagnare tempo e creare un CV online in 5 minuti? Scegli il nostro builder di curriculum vitae online. E’ facile, rapido, pratico e personalizzabile al 100%. Scegli il modello di curriculum vitae tra 18 template da compilare e scaricare.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

Modello di curriculum da commessa
Modello di curriculum da commessa

Questo modello di CV è stato creato con il nostro builder — Crea un curriculum vitae online qui.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

 

Creare il mio curriculum in una pagina mantenendo un aspetto professionale è difficile. Il builder di CV di Zety mi ha aiutato molto.

 

Vuoi saperne di più sul mondo delle vendite e degli store? Eccoti delle guide da integrare con la lettura di questo articolo per diventare un esperto di curriculum:

 

 

E ora, un esempio di CV! 

 

Esempio di curriculum vitae per una commessa

 

Michela Rossetti

333 55 66 444

michela.rossetti@mail.com

linkedin.com/in/michelaross7

 

Commessa con 7 anni di esperienza nel settore dell’abbigliamento, con specifiche competenze nel ramo della pelletteria e in quello degli accessori da uomo e donna. Dotata di forte empatia, è in grado di fornire rapidamente consigli e suggerimenti per ogni esigenza del cliente. Comprovate capacità di vendita; venditrice del mese di Agosto e Settembre 2019 con un incremento del 10% rispetto al trimestre precedente.

Cerca un ruolo nel retail delle grandi firme per offrire le sue competenze di vendita e marketing. 

 

Esperienze lavorative

 

Commessa responsabile Visual

Bershka, Serravalle Designer Outlet, Serravalle

10.2017–oggi

  • Venditrice del mese di Agosto e Settembre 2019, con aumento medio delle vendite di 

pelletteria e accessori del 10%.

  • Sviluppo di nuove strategie di marketing, con la creazione di vetrine e addobbi nei periodi festivi e duranti i saldi.
  • Raggiungimento del target di vendita per 12 mesi consecutivi.
  • Rapporto costante con il cliente e gestione reclami e controversie.
  • Training e inserimento dei nuovi membri del team.

 

Risultati raggiunti: Incremento dei clienti abituali e delle carte fedeltà del 15%.

 

Commessa abbigliamento

Ermenegildo Zegna, Milano

11.2015–09.2017

  • Responsabile di controllo stock e degli ordini di magazzino.
  • Incremento delle vendite del 7% nel 2016 rispetto al target prefissato.
  • Stretto rapporto con i clienti abituali con conseguente upselling (+4% nel 2017) basato sulle vendite precedenti.

 

Risultati raggiunti: Raggiungimento degli obiettivi di vendita per tutto l’anno 2017. 

 

Commessa tirocinante

Nike, Milano 

07.2014–08.2015

  • Responsabile di ordine e pulizia in store, rifornimento della merce sugli scaffali.
  • Assistenza e supporto ai clienti con velocità e precisione.
  • Assistenza alla composizione delle vetrine natalizie e della disposizione della merce durante il periodo dei saldi.

 

Educazione

 

Diploma di scuola superiore 

Istituto tecnico commerciale Da Vinci, Milano

2009-2013

 

Competenze

 

  • Visual merchandising: creazione di vetrine e addobbi per i periodi natalizi e per saldi e promozioni. 
  • Conoscenza dei prodotti: estesa conoscenza dei prodotti di pelletteria artigianale e di grandi marchi, sia da uomo che da donna.
  • Conoscenza del sistema di vendita Shopsale per le transazioni online e di negozio.
  • Operazioni pagamenti POS.

 

Soft skills

 

  • Orientamento al lavoro di squadra e costruzione di un team coeso in grado di raggiungere gli obiettivi posti dall’azienda. 
  • Capacità di relazione con clienti insoddisfatti e gestione delle lamentele con toni concilianti.
  • Conoscenza dei bisogni del clienti e capacità di intercettare richieste e desideri.
  • Capacità di gestione dello stress nei momenti di grande affluenza di clienti.

 

Corsi e certificazioni

 

  • Corso online in visual studies and merchandising, Istituto online di marketing, 

2020

 

 

Ed ecco qui la “formula magica” per far sì che il tuo CV da commessa diventi il primo della lista:

 

1. Struttura il tuo CV per commessa nella maniera corretta

 

Che tu lavori in un supermercato, un negozio di abbigliamento, una gioielleria o una profumeria, il tuo compito è di far sentire il cliente a proprio agio e di guidarlo negli acquisti. 

 

Sei l’immagine stessa della tua azienda, in grado di trasformare un avventore curioso in un cliente soddisfatto. Sai essere empatica, sicura di te e precisa, ma hai un innato spirito da venditrice. 

 

Sai bene però che la concorrenza è molto agguerrita e i selezionatori ricevono quotidianamente decine di curriculum. 

 

Per spiccare, il consiglio è di impostare il tuo CV seguendo queste regole auree:

 

  • Utilizza l’ordine cronologico inverso (parti dalle esperienze più recenti e vai a ritroso).
  • Costruisci delle sezioni separate così che il selezionatore posso avere velocemente un quadro d’insieme. Non dimenticarti di lasciare spazi bianchi, rendono il testo più leggibile e armonioso.
  • Utilizza un font per CV semplice, come ad esempio Arial, Helvetica o Cambria, 11-12 punti per il testo, 2-4 punti in più per i titoli. Evita i corsivi.
  • Imposta i margini su entrambi i lati e utilizza un’interlinea 1.15, così che il tuo documento sia ordinato e coerente in tutte le sue parti.
  • Salva il tuo curriculum in PDF per mantenere la formattazione, esattamente come il diciannovesimo consiglio per CV di questa guida

 

Nella prossima sezione ti mostreremo come inserire le tue esperienze lavorative per dare risalto al tuo curriculum da commessa. Continua a leggere!

 

Scopri di più: Formato del CV

 

2. Costruisci la sezione delle tue esperienze lavorative da commessa

 

Il tuo futuro datore di lavoro sarà certamente molto interessato alle tue esperienze lavorative passate e a quali superpoteri hai acquisito a contatto con clienti scontenti, bambini burrascosi e fiumi di folla da servire durante il periodo dei saldi.

 

Questo è il tuo momento per raccontargli quali esperienze hai già avuto e di quali mansioni ti sei occupata. Per farlo, sfrutta questi consigli: 

 

  • Utilizza l’ordine cronologico inverso, partendo dalle tue esperienze più recenti.
  • Per ogni esperienza precedente, inserisci la posizione ricoperta, il nome dell’azienda, il periodo nel quale hai lavorato (utilizza il termine “oggi” se stai ancora lavorando).
  • Utilizza un elenco puntato per descrivere il tuo lavoro: gli elenchi permettono una facile lettura e vanno dritti al punto. Utilizza al massimo 6 punti chiave.
  • Utilizza verbi di azione (risolto, raggiunto, ecc.) per dare maggiore impatto a ciò che hai realizzato.
  • Ricorda di quantificare i tuoi successi: non limitarti a elencare tutto ciò che facevi, ma descrivi come, mostrando dati concreti.
  • Costruisci il tuo CV in accordo con la descrizione dell’impiego. Non utilizzare lo stesso curriculum per ogni offerta di lavoro; focalizzati invece sulle richieste del datore di lavoro e sulle tue competenze specifiche.

 

Un esempio per darti un’idea di come inserire le tue esperienze nel CV: 

GIUSTO

Commessa

Negozio di abbigliamento

2018-2019

  • Superato il target di vendita del 10% nel secondo e terzo trimestre del 2019.
  • Aumento dei clienti abituali del 7% grazie alla conoscenza del sistema di vendita Shopsale e allo studio dei precedenti acquisti.
  • Ridotto il numero dei resi del 4% grazie all’introduzione di sondaggi online per i clienti.
 
 
SBAGLIATO

Commessa 

Negozio di abbigliamento

10.2018-11.2019

  • Responsabile di ordine e pulizia del negozio.
  • Addetto alla cassa e pagamenti.
  • Responsabile della gestione dei clienti insoddisfatti dal vivo e online.
  • Raggiunti gli obiettivi prefissati.

Ti sarai già accorta che in entrambi i casi stiamo parlando dello stesso commesso. Nel primo esempio il candidato si focalizza sui risultati raggiunti, mentre nel secondo sulle mansioni ricoperte, stilando una lista piatta e impersonale. In sostanza, scrive delle frasi nel curriculum di senso compiuto. È cruciale dunque dare valore ai tuoi sforzi e quantificare i tuoi successi. Il tuo curriculum deve avere appeal.

 

Che cosa succede però se sei una commessa alle prime armi e ancora non hai risultati significativi da snocciolare?

 

Niente paura! Ogni esperienza extra lavorativa o di stage può andare bene e anche tutte le competenze che permettano al selezionatore di capire che tipo di persona sei: 

 

Come inserire nel CV da commessa le tue esperienze di stage o tirocinio

GIUSTO

Commessa Tirocinante

06.2020

  • Ascolto del cliente con empatia e attenzione, per anticipare bisogni e necessità. 
  • Aggiornamento costante dei trend attuali di design e moda, per intercettare i gusti dei clienti più o meno giovani e proporre acquisti mirati.
  • Ottenimento di diverse recensioni positive sui social media nel ristorante dove ho lavorato durante gli studi grazie alla mia serietà e all’atteggiamento positivo verso il cliente.
 
SBAGLIATO

Commessa Tirocinante

2020

  • Motivata e ambiziosa, non vedo l’ora di poter entrare a far parte di un team.
  • Desiderosa di apprendere.
  • Interessata a lavorare con il pubblico perché amo stare tra la gente.

Continua a leggere! Nella prossima sezione imparerai come inserire i tuoi titoli di studio nel curriculum da commessa.

 Quando crei il tuo curriculum online con il builder di Zety, tutto ciò che devi fare è inserire gli elementi del documento come desideri (competenze, esperienze, etc.). Il software ha un correttore ortografico per creare un curriculum perfetto. Crea il tuo CV online qui

Una volta inseriti tutti i tuoi dati, il builder di CV online di Zety valuterà il tuo CV, suggerendoti come modificare il tuo curriculum per migliorarlo ulteriormente.

 

3. Dedica il giusto spazio alla tua educazione sul CV da commessa

 

Anche se non esiste un vero e proprio titolo di studi per diventare una commessa, è essenziale che tu dia il giusto valore agli anni passati tra i banchi di scuola. 

 

A prima vista sembra semplice: inserisco il nome dell'istituto, il titolo di studio e il gioco è fatto! 

 

Ma le cose non stanno sempre proprio così. Cosa succede se ancora non ti sei diplomata o laureata? Cosa scrivere se stai cercando lavoro, ma al contempo stai ancora studiando? Come valorizzare le tue esperienze extracurricolari? Il curriculum da neolaureato, del resto, ha tante difficoltà.

 

Immagina di lavorare in una località turistica con molti stranieri. La tua laurea in lingue straniere o il tuo diploma di corrispondente il lingue estere è decisamente un plus. Inserire una tabella per le lingue nel CV potrebbe fare la differenza.

 

Esempio sezione educazione per commessi con titoli di studio rilevanti

GIUSTO

Laurea triennale in Lingue e Letterature straniere

Università di Milano,

In corso - completamento previsto nel 2021

Se però non hai esperienze scolastiche particolarmente significative, potresti arricchire il tuo curriculum con delle esperienze extra scolastiche, come di seguito: 

 

Esempio sezione educazione per commessi senza particolari titoli di studio 

GIUSTO

Diploma di scuola superiore 

Istituto tecnico commerciale Da Vinci, 

2018

Corsi e certificazioni rilevanti: Corso online di vendita, corso di marketing, PNL, corso di gestione dei software di magazzino

Come vedi, qualunque esperienza può essere rilevante se riesci a trovare i punti in comune con l’offerta di lavoro. 

 

Nel prossimo paragrafo vedremo come evidenziare ulteriormente le tue competenze nel tuo curriculum da commessa. 

 

Scopri di più: Istruzione e formazione nel CV

 

4. Metti in mostra le tue competenze di commessa

 

Come ben sappiamo, non è facile avere a che fare ogni giorno con decine e decine di clienti con richieste e necessità diverse e dare il giusto spazio a ognuno di essi, magari mentre sei alle prese con i nuovi ordini o con l’inventario e ti hanno appena chiamato in cassa per dare man forte. 

 

Fare la commessa richiede sicuramente una grande capacità di multitasking, una buona dose di competenze comunicative, simpatia e professionalità. 

 

Non è sempre immediato mettere per iscritto queste qualità, ma ricordati di non sottovalutare ciò che sai fare, questo è il momento di metterti in luce!

 

Continua a leggere e troverai qualche consiglio su come mettere in risalto le tue abilità di commessa: 

 

  • Leggi attentamente l’offerta di lavoro, quali competenze sono richieste?
  • Ripensa alle tue esperienze lavorative e costruisci una lista parallela con tutte le tue abilità.
  • Compara le due liste: quali competenze sono presenti in entrambe?
  • Stila un elenco delle competenze, da 5 a 10, sulle quali potresti puntare per ottenere il nuovo lavoro.
  • Includi le competenze specifiche del lavoro, le competenze tecniche e le soft skills.

 

Ricordati il punto più importante di tutti. La tua top ten delle competenze non deve essere solo una lista della spesa. Per ciascun punto dell’elenco inserisci un breve commento per dimostrare che sai di che cosa si parla. Qui di seguito troverai una lista esemplificativa, dalla quale potrai estrapolare quelle che sono in linea con il tuo profilo. 

 

Le lista delle competenze chiave per una commessa

 

  • Lavoro di squadra
  • Pazienza e pacatezza
  • Resistenza fisica e allo stress
  • Orientamento al cliente
  • Capacità organizzative
  • Ordine e pulizia
  • Spirito di squadra
  • Empatia
  • Capacità di persuasione
  • Spirito di iniziativa
  • Attenzione al dettaglio

 

Ecco come dovrebbero apparire le tue competenze nel CV da commessa:

 

Competenze da commessa (candidato con esperienza)

GIUSTO
  • Orientamento al cliente
  • Utilizzo del sistema gestionale Passepartout
  • Utilizzo dei terminal per i pagamenti
  • Gestione ordini di magazzino
  • Capacità di vendita

 Come vedi, avendo esperienza puoi puntare sulle competenze specifiche per l’impiego. 

 

Competenze da commessa (candidato senza esperienza) 

GIUSTO
  • Capacità di ascolto
  • Empatia
  • Ordine e pulizia
  • Cortesia e gentilezza
  • Resistenza allo stress

Se non hai molta esperienza potrebbe essere conveniente puntare sulle competenze trasversali.

Vediamo insieme nel prossimo paragrafo come arricchire il tuo curriculum vitae aggiungendo corsi extra e certificazioni. 

 

Scopri di più: Competenze professionali nel CV

 

5. Inserisci nel tuo CV da commessa le tue competenze “extra”

 

Sei arrivata quasi alla fine della stesura del tuo curriculum vitae per commessa, ma potresti conservare ancora qualche riga per ricordare ancora una volta quanto vali!

 

Se conosci qualche lingua straniera, se possiedi abilità particolari o hai frequentato corsi di aggiornamento, questo è il momento di farlo sapere ai selezionatori. 

 

I recruiter sono molto interessati a ogni tua ulteriore abilità, cercando di far combaciare le tue competenze con le necessità dell’azienda. Se, ad esempio, stai cercando lavoro in una località turistica diventa un fattore cruciale la tua conoscenza della lingua inglese. Valido anche per il curriculum internazionale. E se l'azienda è una multinazionale, inviare il CV in inglese potrebbe esserre una soluzione.

 

Allo stesso modo, se lo store ha lanciato diverse campagne sui social, la tua conoscenza dei social media potrebbe trasformarsi in un punto a tuo vantaggio. 

 

Vediamo come. 

 

Se hai già esperienza come commessa:

GIUSTO

Corso di addetto vendite, Scuola Online Formazione Lavoro,

2019

Corso Utilizzo Cassa Elettronica, Scuola Lavoro Group, 

2020

Anche in questo caso punta sulle competenze specifiche se hai già esperienza da commessa. Se invece sei ancora alle prime armi, puoi concentrarti su tutto ciò che può creare valore aggiunto e che abbia a che fare con l’offerta lavorativa, come ad esempio lo studio di una lingua straniera o le esperienze di contatto diretto con il pubblico. 

 

Se non hai ancora esperienza come commessa: 

GIUSTO

Certificazioni linguistiche

Cambridge PET Certificate for English,

2018

Volontariato

Da tre anni, volontaria nella casa di riposo “I pini”. 

Ho sviluppato un senso di responsabilità al servizio degli altri e una grande empatia e cordialità. 

Il consiglio dell’esperto: fai una lista di tutte le competenze che siano inerenti al lavoro desiderato; tralascia invece tutto ciò che porta alcun valore aggiunto. Quindi, se le competenze digitali sono il focus dell'annuncio di lavoro, lo saranno anche del tuo CV.

 

Scopri di più: Hobby e passioni nel curriculum

 

6. Allestisci la tua “vetrina” nel curriculum da commessa

 

Anche se il tuo curriculum è quasi pronto, rimane ancora una parte essenziale da chiarire. 

Immagina di avere in negozio le più ricercate scarpe ultimo modello, ma che le tenessi nascoste in magazzino: nessuno le noterebbe! 

 

Così come i prodotti che vuoi vendere devono essere posti in bella vista, così anche tu nel tuo profilo sul curriculum hai bisogno della tua vetrina personale, per spiccare immediatamente agli occhi dei selezionatori. 

 

Per farlo, seleziona due o tre dei tuoi maggiori punti di forza e i risultati più significativi e inseriscili con poche frasi semplici ma accattivanti appena al di sotto dei tuoi dati personali. In quella posizione, saranno immediatamente visibili anche se chi legge ha poco tempo a disposizione. I punti di forza dovranno essere rilevanti per la posizione lavorativa desiderata. 

 

Anche in questo caso il profilo sul tuo CV potrà variare a secondo che tu abbia o meno esperienza. Anche il Curriculum per 16 anni e sedicenni funziona allo stesso modo.

 

Come scrivere il profilo da commessa con esperienza nel curriculum

GIUSTO
Commessa di negozio con più di 5 anni di esperienza. Sono specializzata nelle campagne di marketing e ho introdotto alcune novità nel posizionamento della merce in negozio che hanno portato a un incremento delle vendite del 12% nell’ultimo trimestre. Gestisco un team di 15 persone e sono responsabile dell’area provinciale di Milano. Nell’ultimo anno insieme al mio team abbiamo superato i target dell’azienda con un incremento delle vendite dell’8% e un aumento dei clienti abituale del 12%. 
 
SBAGLIATO
Ho molta esperienza come commessa di negozio. Nell’ultimo periodo sono stata promossa responsabile del team dell’area di Milano, dove ho raggiunto eccellenti risultati nelle vendite e ho avuto modo di apportare delle modifiche nel posizionamento della merce in negozio. 

In entrambi i casi si tratta della stessa persona, ma il secondo esempio lascia presagire una certa mancanza di professionalità e fornisce solo informazioni aleatorie. Per contro, nel primo caso sono indicati i numeri, nero su bianco, che rispecchiano in modo chiaro e insindacabile i tuoi maggiori successi. 

 

Ma cosa scrivere se ancora non hai troppa esperienza? Vediamo insieme: 

 

Il tuo profilo da commessa senza esperienza nel curriculum

GIUSTO
Giovane studentessa con alle spalle un anno di stage per una importante brand italiano. Grazie ai miei studi in psicologia sono capace di ascoltare e intercettare i bisogni dei clienti. Questo mi ha portato, sin dai primi mesi di lavoro, a raggiungere i numeri richiesti dall’azienda e a poter dare il mio contributo nella gestione dei clienti, riuscendo a ottenere 8 recensioni positive da clienti inizialmente scontenti. 
SBAGLIATO
Ho avuto una esperienza lavorativa durante gli studi come barista, ma vorrei iniziare la mia carriera nel settore dell’abbigliamento dato che ho una grande passione per la moda e sono brava ad ascoltare le persone. 

Come puoi vedere, in questo secondo caso non stai offrendo nessun valore aggiunto all’azienda. Perché, fra tanti, dovrebbero assumere proprio te?

 

Come mostra l’esempio corretto, se non hai esperienza diretta nel settore, dovresti puntare sulle tue competenze maggiormente rilevanti che potresti aver acquisito dalle tue esperienze in altri settori, o lavorando a progetti scolastici, persino dai tuoi hobby e dalle tue passioni. 

 

Scopri di più: Profilo del curriculum

 

7. Ricordati di aggiungere il trattamento dei dati sensibili al tuo CV da commessa

 

Anche se si tratta di una formalità burocratica, è molto importante aggiungere questa postilla alla fine del tuo curriculum. Senza questa dichiarazione, il recruiter non potrà utilizzare i tuoi dati personali e il tuo curriculum non potrà dunque essere preso in considerazione!

 

Ecco cosa devi scrivere nel CV da commessa per consentire il trattamento dei tuoi dati: 

 

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 Dlgs 196 del 30 giugno 2003 e dell’art. 13 GDPR (Regolamento UE 2016/679) ai fini della ricerca e selezione del personale.

 

Scopri di più: Autorizzazione al trattamento dei dati personali

 

8. Allega una lettera di presentazione al tuo CV da commessa

 

Ancora un piccolo sforzo e ci siamo! Se hai seguito tutti i consigli su come scrivere il tuo curriculum da commessa avrai un fascino del tutto nuovo per i selezionatori! 

 

Ma c’è ancora qualcosa che puoi fare, ovvero scrivere una bella lettera di presentazione, per far vedere quanto sei determinata a ottenere questo impiego.

 

Secondo recenti ricerche della British Columbia Institute of Technology, una lettera di presentazione ben scritta permette ai selezionatori di scovare le maggiori qualità di un candidato in 4-5 secondi.

 

Vediamo come procedere: 

 

  • Alcuni selezionatori non richiedono una lettera di presentazione, altri ne sono entusiasti. Tieni presente che tu non conosci la persona che riceve il tuo curriculum né cosa pensa. 
  • I datori di lavoro sono normalmente molto impressionati dagli sforzi aggiuntivi che metti per scrivere la tua lettera di presentazione. Questo è un punto a tuo favore.
  • Fai in modo che non sia troppo prolissa e che vada dritto al punto, in grado di attrarre il lettore sin dalle prime righe. 
  • Evidenzia tutte le tue esperienze lavorative più importanti e le tue capacità e competenze organizzative e gestionali di commessa. Fai attenzione che il testo sia consistente con quanto hai scritto nel tuo curriculum. 

 

Scopri di più: Come scrivere una lettera di presentazione

 

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione che accompagni il tuo CV? Puoi creare la tua lettera di presentazione online qui, partendo dallo stesso modello utilizzato per fare il curriculum vitae. Ecc come potrebbe essere la tua candidatura:

 

CV e Lettera di presentazione da compilare e scaricare

Scegli tra i tanti modelli di lettere di presentazione e comincia a scrivere la tua.

 

Punti chiave

 

Ora sei pronta per lanciarti nella scrittura del tuo perfetto CV da commessa. 

 

Ricorda di rispettare i punti chiave:

  • Formatta il documento con coerenza. Rispetta margini, caratteri e dimensioni. Sii consistente. 
  • Ricordati di esportarlo in PDF, così da mantenere la formattazione corretta. 
  • Utilizza i verbi di azione e fai risaltare le tue competenze e le tue esperienze lavorative fornendo risultati quantificabili. 
  • Inserisci i tuoi titoli e le tue esperienze scolastiche in modo corretto, anche se non sono direttamente necessari per ottenere un impiego.
  • Scrivi una lettera di presentazione da allegare al tuo curriculum così da poter attrarre i selezionatori!

 

Grazie per aver letto la mia guida! Ora vorrei sapere da te:

- Hai trovato difficoltà nello scrivere il tuo curriculum da cassiera? 

- Quali parti del curriculum ti creano più difficoltà?

Se hai bisogno di un consiglio, perché non ci lasci un commento qui sotto? 

Grazie e alla prossima!

Valuta questo articolo: curriculum commessa
Media: 0 ( voti)
Grazie per aver votato.
Paolo Borrini
Paolo Borrini
Paolo Borrini è un giornalista pubblicista con +400 articoli pubblicati. Negli ultimi 10 anni, ha maturato anche esperienze in social media management e copywriting. Per Zety Italia, Paolo si occupa di Curriculum Vitae e lettere di presentazione.
Linkedin

Articoli simili