Il mio account
Esempio e modelli efficaci di Curriculum da Parrucchiera

Esempio e modelli efficaci di Curriculum da Parrucchiera

Stilista del capello e artista della messa in piega. E il curriculum da parrucchiera ti aiuterà a trovare il tuo nuovo lavoro in tutti i contesti, dal salone ai lavori nel cinema.

Marco Di Martino
Marco Di Martino
Esperto di Carriere

Il mondo dell'hair styling è molto importante in Italia. I ricavi sono importanti soprattutto per i parrucchieri, ed è importante non solo saper lavorare e saper tagliare i capelli, ma dimostrare molto altro. Bisogna infatti pensare alla fila che si crea, a come la gestisci, a cosa fai per garantire che nell'attesa i clienti si divertano.

 

In questo mondo così logisticamente complesso, molti inviano il CV raccontando solo del taglio scalato e della messa in piega. Ma non funziona così! E con questa guida per il curriculum da parrucchiera scoprirai

 

  • Come creare un curriculum professionale
  • Un esempio di CV realizzato da esperti di carriere
  • Modelli e consigli da poter utilizzare per la tu

 

Un curriculum deve mostrare ogni cosa di te esattamente come un taglio, che deve esaltare il tuo viso.

 

Vuoi guadagnare tempo e creare un CV online in 5 minuti? Scegli il nostro builder di curriculum vitae online. E’ facile, rapido, pratico e personalizzabile al 100%. Scegli il modello di curriculum vitae tra 18 template da compilare e scaricare.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

Modello di curriculum da parrucchiera
Modello di curriculum da parrucchiera

Questo modello di CV è stato creato con il nostro builder — Crea un curriculum vitae online qui.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

 

Creare il mio curriculum in una pagina mantenendo un aspetto professionale è difficile. Il builder di CV di Zety mi ha aiutato molto.

 

Prima di iniziare, sappi che dopo aver letto questa guida potresti fare alcuni approfondimenti:

 

Eccoti un buon modello di CV per parrucchiere.

 

Esempio di Curriculum per Parrucchiera

 

Francesca Di Lauria

Parrucchiera

+393370000000

francesca@dilauriastyle@com

86100, Campobasso, Molise

 

Profilo

Parrucchiera con oltre 5 anni di esperienza professionale nel trattamento della cute per donne, con forte specializzazione in taglio a strati progressivi. I miei tagli e le mie acconciature hanno permesso di aumentare le vendite del negozio di famiglia del 30% in 3 anni, con un livello di acquisizione di nuovi clienti superiore a oltre 250. Dotata di forti doti in Comunicazione, senso estetico e di forte conoscenza del settore della Moda, capace di gestire tempo e appuntamenti di lavoro rispettando le scadenze ed in maniera autonoma.

 

Esperienza Lavorativa

 

Parrucchiera

Di Lauria Hairstyle

Campobasso, Molise, Italia

Ottobre 2016 - Presente

Risultati e responsabilità:

  • Incrementato il giro di affari grazie all'acquisizione di oltre 250 clienti
  • Implementato un sistema di ticketing e scontistica tramite telegram per ricevere il 15% di sconto durante gli appuntamenti mattutini e feriali
  • Aumento delle vendite mensili del 30% in più rispetto all'anno precedente
  • Gestione della clientela con calendarizzazione di circa 35 appuntamenti per clienti, quasi esclusivamente donne, per colori, massaggio cutaneo, trattamento della cute e tagli di capelli

 

Addetta alle vendite

Capelli&Capelli

Termoli, Molise, Italia

Febbraio 2013 - Aprile 2016

Risultati e responsabilità:

  • Gestione degli ordini del salone per oltre 40 clienti al giorno
  • Aumento del livello di customer service grazie all’apertura di un servizio telematico tramite Whatsapp e Facebook
  • Incrementato il numero della frequenza degli appuntamenti grazie alla comunicazione di offerte

 

Educazione

 

Diploma di Liceo Linguistico

Liceo Statale Galantini

Campobasso, Molise, Italia

Settembre 2009 - Luglio 2014

Risultati ottenuti:

  • Partecipazione agli spettacoli extrascolastici "Teatro Scolastico Galantini" come Costumista
  • Voto di diploma: 85/100

 

Competenze professionali

 

  • Hair Styling
  • Trattamento della cute
  • Trattamenti estetici della cute
  • Gestione del Tempo
  • Gestione degli appuntamenti
  • Rispetto delle scadenze
  • Comunicazione
  • Telegram e Instant Messaging

 

Certificazioni

 

  • Corso Diademi per qualifica da Parrucchiera - Ottobre 2016
  • Certificazione di conoscenza della lingua inglese - Livello B2 - Dicembre 2019

 

Dalla messa in piega alla messa in pagina in maniere impeccabile. Adesso vediamo come impaginare il tuo CV da parrucchiera.

 

1. Impaginare il curriculum da parrucchiera perfettamente

 

Nonostante la crescita esponenziale del settore della cura del corpo, in Italia il mondo dell’acconciatura resta quello più importante per numeri. Un mondo che interessa più di centomila imprese, grande, ma non troppo. E redditizio visti i margini.

 

Proprio per questo avrai bisogno di creare un curriculum da parrucchiera su misura e che sia ben presentato, e ricco. Sia nei contenuti, che nella forma. Per questo parti da questi concetti:

  • Il Curriculum vitae va scritto su una pagina sia per parrucchiere o parrucchiera 
  • Puoi concederti una seconda pagina solo nel caso in cui tu abbia davvero tanta esperienza da mostrare
  • Il font del CV deve essere semplice: Arimo, Source Sans Pro sono font semplici da utilizzare e che non stancano l’occhio del lettore
  • Inserisci dei margini su tutto il foglio di 0.25cm per dare respiro al documento
  • L’interlinea consigliata è quella di 1.15 o di 1.5 nel caso in cui il CV sia molto corto
  • Non utilizzare mai la doppia spaziatura, se non per distinguere una sezione dalle altre

 

Il curriculum da parrucchiera perfetto è in PDF. E’ consigliato utilizzare uno strumento che ti permetta di esportare il tuo documento in questo formato, soprattutto per i colossi del settore come le catene di parrucchiere e coiffeur diffuse su tutto il territorio nazionale.

 

Potresti averne bisogno poiché molte aziende utilizzano sistemi che leggono il CV chiamati ATS. Questi scannerizzano le parole chiave del tuo CV e supportano il PDF. Senza contare che in un altro formato, font e impaginazione potrebbero cambiare da un dispostivo all’altro. E questo è il 19esimo dei 20+ consigli per un curriculum efficace. Ce ne sono tanti altri che aspettano solo te. 

Consiglio dell’esperto: Dovrai inserire le tue informazioni personali. Ricordati che secondo quanto disciplinato dall’autorizzazione alla privacy del CV, è raccomandabile evitare di inserire dettagli come il tuo indirizzo di casa.

Scopri di più: Formato del CV

 

2. Dimostra l’esperienza nel curriculum vitae da parrucchiera

 

In Italia, circa il 64% delle imprese del settore è a guida femminile, e il 15% ha proprietari e titolari Under 35. Un settore moderno, giovane e al femminile. Proprio per questo il tuo CV deve essere grintoso e agile per rispondere alle necessità dei titolari e dei responsabili.

 

E un buon CV si distingue dagli altri per la sezione dell’esperienza lavorativa. Possiamo scomporre questa sezione nella sezione obbligatoria, in cui inserirai lavoro svolto, azienda per cui hai lavorato, data e luogo principale di lavoro. E una sezione addizionale in cui inserirai:

  • Le informazioni in maniera anticronologica, ossia, dall’ultimo lavoro al primo
  • Preferibilmente, informazioni sui tuoi successi professionali nel campo: quanti clienti hai soddisfatto al giorno, quante persone escono dal negozio soddisfatte e cosa hai fatto per ingannare l’attesa tra un cliente e l’altro

 

Queste informazioni devono essere fornite in forma di elenco puntato. Puoi usare un massimo di sei punti per ogni lavoro che hai svolto. Ed è un punto valido per ogni candidatura, dal curriculum vitae per pasticcere alla candidatura da parrucchiera. Eccoti degli esempi di curriculum che potresti sfruttare.

 

Esempio di curriculum da parrucchiera per esperienza professionale

GIUSTO

Esperienza professionale

 

Parrucchiera

Jean Louis Baptist

Campobasso, Molise, Italia

Febbraio 2011 - Presente

Risultati e responsabilità:

  • Serviti in media oltre 35 clienti al giorno nel salone
  • Responsabile della filiale di Campobasso da 3 anni, in cui trasmetto conti e relazioni di gestione del franchising
  • Tutorato a 12 dipendenti per colore dei capelli e trattamento della cute
  • Aumento dei ricavi del 10% settimanali 
  • Fidelizzazione della clientela tramite applicazione di scontististica per i clienti che vanno oltre la 3a visita al mese

Eliminare gli elenchi renderà il tuo CV increspato come dei capelli pochi trattati e con le punte. E potresti ritrovarti con un contenuto simile ma un taglio completamente diverso:

SBAGLIATO

Esperienza professionale

 

Parrucchiera

Jean Louis Baptist

Campobasso, Molise, Italia

Febbraio 2011 - Presente

Servo molti clienti ogni giorno nel salone. Responsabile della filiale in cui trasmetto conti e relazioni di gestione. Tutorato per colore dei capelli e trattamento della cute. Aumento dei ricavi settimanali. 

 

Purtroppo così non funziona. Devi aggiustare il tiro e rendere il testo scorrevole, facile da leggere e immediatamente riconoscibile.

 

Esperienza professionale nel curriculum da apprendista parrucchiera

GIUSTO

Esperienza lavorativa

 

Assistente Parrucchiere

CB Style

Campobasso, Molise, Italia

Settembre 2020 - Presente

Risultati e responsabilità:

  • Effettuato 15 tagli, tinture e acconciature alla settimana
  • Lavorazione di tagli scalati e complessi su oltre 150 parrucche e manichini al mese
  • Allestimento del locale, pulizia e sterilizzazione degli strumenti di lavoro 5 volte alla settimana
  • Effettuato oltre 60 shampoo e massaggi per trattamenti del cuoio capelluto e della cute in media al giorno

Il curriculum da apprendista parrucchiera è più semplice da sbagliare. L’importante è cercare di non sembrare fenomenali più del necessario:

SBAGLIATO

Esperienza lavorativa

 

Assistente Parrucchiere

CB Style

Campobasso, Molise, Italia

Settembre 2020 - Presente

Sia che tu sia un parrucchiere affermato, sia tu una giovane apprendista parrucchiera, il CV va calibrato rispetto alla formattazione:

 

Hai 20 anni di esperienza? Gli ultimi 10 basteranno. Hai 10 anni di esperienza? Comincia a rimuovere i tirocini e gli apprendistati. Hai poca esperienza o stai creando un curriculum da neolaureato? Inserisci tutto quello che puoi.

 

E se invece di esperienza lavorativa non ne hai, puoi fare affidamento alla sezione istruzione per aumentare le chance di ottenere un colloquio grazie al tuo CV.

 

I dettagli che devi inserire sono sempre di tipo quantitivativo e numerico: valori in percentuale ed economici sono il taglio perfetto per ogni recruiter perché semplificano loro il lavoro e ti danno un tocco di precisione e di consapevolezza che è sempre gradito.

Consigli dell’esperto: Consiglio rivolto ai più giovani. Anche un tirocinio di lungo corso, o volontariato di lungo corso contano tantissimo ad inizio carriera e dovresti utilizzarli al meglio nella sezione esperienza.

3. Dimostra l’istruzione nel CV da parrucchiera

 

La sezione esperienza è una sezione importante per il CV. Lo è meno per chi lavora da tanto, ma è cruciale per chi ha poca esperienza. E va scritta:

  • In maniera molto sintetica per tutti i più esperti
  • In modo molto dettagliata per tutti i meno esperti

 

L’educazione, esattamente come l’Esperienza, è composta da una parte obbligatoria e di una seconda parte opzionale. Per tutti coloro che hanno già esperienza nel settore, è meglio inserire solo la prima parte. Per i meno esperti, scrivere la parte opzionale è vitale. Lo farai, inserendo:

 

Vediamo insieme come costruire l’educazione al meglio.

 

Esempio di curriculum da parrucchiera per educazione

 

Educazione

 

Diploma di Istituto Tecnico

Istituto "Primo Levi"

Campobasso, Molise, Italia

Settembre 2004 - Luglio 2009

Risultati ottenuti:

  • Diploma di Laurea: 88/100

 

Queste sono le informazioni necessarie che ti servono se sei più esperto:

 

  1. Titolo di studio (in corso o terminato)
  2. Istituto scolastico
  3. Città dove hai studiato
  4. Data in cui hai studiato

 

Non aggiungere altro e risparmia righe preziose che puoi destinare all’esperienza lavorativa.

 

Educazione

 

Diploma di Liceo Linguistico

Liceo Statale Galantini

Campobasso, Molise, Italia

Settembre 2014 - Luglio 2019 

Risultati ottenuti:

  • Partecipazione all'edizione 2017-2018 del Certamen di Latino
  • Frequentato la classe di Sperimentale in Francese, con 4 ore di lingua in più alla settimana e rilascio della certificazione C1 tramite esame
  • Scambio studentesco a Grenoble, Francia, per 90 giorni

  

Se sei più esperto inserirai bullet point proprio come per l’esperienza lavorativa. Anche qui, ricordati di non andare oltre i sei punti.

Consiglio dell’esperto: Se hai molta esperienza, meglio una esperienza in più, soprattutto se i tuoi titoli di studio sono indietro nel tempo. In questo caso, limitati all’ultimo titolo di studio che hai ottenuto.

 

Scopri di più: Istruzione e formazione nel CV

 


4. Descrivi le tue capacità nel curriculum vitae da parrucchiera

 

In Italia è stimato che 43 milioni di cittadini vadano annualmente dal parrucchiere, e in media, ogni cliente va 7 volte e mezzo dal parrucchiere in un anno. Parliamo circa di 300 milioni di prestazioni. 

 

Per soddisfare un numero così alto di richieste dovrai avere un conoscenze molto importanti. E spesso e volentieri, queste conoscenze escono dalla conoscenza di taglio e colore. Per questo distinguiamo le competenze del curriculum vitae di parrucchiere e parrucchiera in:

  • Competenze trasversali: anche conosciute Soft Skills, sono tutti gli atteggiamenti lavorativi e professionali del parrucchiere
  • Competenze tecniche, o Hard Skills: l’unione delle capacità tecniche e delle conoscenze teoriche 

 

Non è soltanto saper fare un taglio di capelli. E’ saper tagliare i capelli mentre parli con il cliente e mentre ascolti la lamentela perché chi stai servendo ti sta facendo perdere tempo. Queste sono le cose che fanno davvero la differenza. Per questo, le competenze chiave di parrucchiere e parrucchiera sono le seguenti

 

Competenze della parrucchiera e del parrucchiere

 

  • Conoscenza della cute
  • Conoscenza della colorimetria
  • Tecniche di lavaggio della cute
  • Creatività
  • Senso estetico
  • Comunicazione
  • Intelligenza emotiva
  • Affidabilità
  • Fashion e Moda
  • Consulenza estetica
  • Conoscenza dei prodotti per trattamento dei capelli e colorazione
  • Igiene
  • Organizzazione
  • Gestione del tempo
  • Gestione degli appuntamenti

 

Queste sono le competenze principali che deve possedere un parrucchiere e che puoi inserire nel CV. Ma è inutile farlo senza un senso. Occorre avere un metodo per capire quale capacità inserire. Il migliore è quello di scegliere le parole chiave in base all’annuncio di lavoro.

 

Competenze per il CV da parrucchiera

 

Competenze professionali

 

  • Hair Styling
  • Trattamento della cute
  • Applicazione colore dei capelli
  • Leadership
  • Franchising
  • Gestione degli appuntamenti
  • Relazione di gestione e gestione delle vendite

 

Potrai inserire tutte queste competenze anche se sei meno esperto. Potresti anche pensare di argomentarle, inserendo una piccola descrizione di come utilizzi questa competenza e da quanto tempo la adoperi. Non sottovalutare le competenze sociali, tanto importanti quanto quelle appena citate.

 

Competenze professionali

 

  • Organizzazione del lavoro, dimostrata da sei mesi, ottenuta tramite allestimento del locale
  • Conoscenza tecnica della cute, e del trattamento cutaneo per massaggi e colore
  • Adattabilità e flessibilità, conferitemi dalle ore di lavoro extra scolastiche e curriculari
  • Comunicazione, comprovata tramite un approccio cordiale e amichevole con i clienti
  • Moda e Fashion, seguendo professionalmente le ultime tendenze e gli ultimi trend

 

In ogni caso, le competenze devono essere scritte in forma di lista e non devono mai diventare un vero discorso. Vale lo stesso discorso per la prossima parte del CV, ossia, la sezione bonus.

 

Quando crei il tuo curriculum online con il builder di Zety, tutto ciò che devi fare è inserire gli elementi del documento come desideri (competenze, esperienze, etc.). Il software ha un correttore ortografico per creare un curriculum perfetto. Crea il tuo CV online qui.

 

Una volta inseriti tutti i tuoi dati, il builder di CV online di Zety valuterà il tuo CV, suggerendoti come modificare il tuo curriculum per migliorarlo ulteriormente.

 

Scopri di più: Competenze professionali nel CV

 

5. Inserisci la sezione extra del CV da parrucchiera

 

Il tuo curriculum può essere arricchito da altri dettagli che non hai potuto inserire fino ad ora:

 

Questa è la sezione dove poter inserire il tirocinio che hai fatto presso il salone di grandi dimensioni. Ricordati che intorno al mondo della cura del mondo c’è un grosso business e mostrare un certificato significa non solo conoscere l’arte, ma anche i ricavi dell’arte.

 

Ecco come creare la sezione:

 

La sezione extra del CV da parrucchiere

GIUSTO

Certificazioni

 

  • Insegnante in Accademia Haart - Lezioni collettive per classi da 25 persone - Giugno 2018 - Presente

Esattamente come per le competenze professionali, bisogna essere dettagliati pur non essendo minimali. O altrimenti si rischiano di fare pasticci senza nessun significato come questo:

SBAGLIATO

Certificazioni

 

  • Insegnante dell’Accademia Haart 

I più giovani, invece, possono lavorare così:

GIUSTO

Certificazioni

 

  • Accademia Haart - Campobasso - Qualificazione professionale da parrucchiera e hair stylist - Maggio 2020
  • DELF, certificazione di conoscenza della lingua francese - Ottobre 2018 - Livello di conoscenza C1

Anche qui è questione di equilibrio, o si rischia di creare un blocco di testo che più che un vantaggio sarà un grande deterrente per la tua candidatura.

SBAGLIATO

Certificazioni

 

Conseguito la Qualificazione professionale da parrucchiera e hair stylist in un corso della durata di 400 ore a Maggio 2020 presso la prestigiosa Accademia Haart di Campobasso. Grazie alla scuola ho ricevuto un attestato di lingua francese, DELF, per certificazione di conoscenza della lingua francese di livello C1 nell’Ottobre 2018.

Il motivo per cui non creare una sezione discorsiva è molto semplice: l’unica sezione davvero discorsiva del CV è la prossima che andiamo ad affrontare, ossia, il Profilo.

 

Scopri di più: Hobby e passioni nel curriculum

 

6. Crea il profilo nel curriculum da parrucchiera

 

La prima parte del CV è stata volontariamente evitata fino ad ora. Questo perché il Profilo è senza ombra di dubbio la parte più importante del tuo CV. E se hai lavorato bene fino a questo momento è una sezione semplice da scrivere, ma può essere molto difficile farlo in caso contrario.

 

Nel tuo curriculum da parrucchiera o parrucchiere il profilo viene composto dalle migliori parti del CV, ossia, il meglio di cosa inserire in un curriculum:

  • Esperienza lavorativa
  • Educazione
  • Competenze professionali
  • Sezione bonus

 

Pensa al profilo come un taglio di capelli. Ognuno di noi è diverso per forma e colore del viso e non a tutti lo stesso taglio starà bene allo stesso modo. Trovando le parti più aderenti al profilo professionale richiesto dall’annuncio di lavoro, riuscirai ad ottenere ciò che cerchi.

 

Il profilo professionale per il CV da parrucchiere

GIUSTO

Profilo

Parrucchiera con 10 anni di esperienza di saloni di bellezza per taglio di capelli, acconciature e colore. Insegnante presso l'accademia "Haart" di Campobasso dove insegno le tecniche di taglio per corsi di qualificazione professionale e corsi di aggiornamento professionale ad oltre 35 professionisti ed aspiranti tali da 3 anni. Tratto circa 40 clienti al giorno per 6 giorni alla settimana e durante la mia permanenza in "Jean Louis Baptist" ho aumentato i ricavi del 10% settimanali.

Inserire parti numeriche e quantitative è tanto importante e raccomandato per evitare di trasformare il tuo profilo in un blocco di parole senza inizio e senza fine. Ricordati che il datore di lavoro/recruiter dedica al tuo CV pochi secondi quindi più veloce è l’informazione, meglio è.

SBAGLIATO

Profilo

Parrucchiera in saloni di bellezza per taglio di capelli, acconciature e colore. Insegnante presso l'accademia "Haart" di Campobasso, desiderosa di intraprendere una nuova sfida professionale grazie alla dose di esperienza accumulata negli ultimi anni.

Ecco invece il profilo ideale per coloro che hanno meno esperienza.

GIUSTO

Profilo

Apprendista ed Assistente parrucchiere con 6 mesi di esperienza in tinture, shampoo ed acconciature. Lavoro molto con i manichini tramite i corsi di formazione creati dalla boutique, e mi occupo personalmente dell'allestimento del locale, della sterlizzazione di forbici, rasoi e strumenti 5 volte alla settimana. Effettuo circa 60 shampoo al giorno e grazie alle mie doti di Adattabilità e Comunicazione, ho un feedback molto positivo sia dal titolare, sia dai clienti. 

Essere riduttivo in questa sezione del curriculum potrebbe fare danni. Potresti avere un CV perfetto ma poiché il profilo è difficile da leggere, avrai difficoltà a destinarlo e ad essere ricontattato.

SBAGLIATO

Profilo

Apprendista da pochi mesi che per ora sa solo fare shampoo e acconciature. Nel locale mi occupo principalmente della sanificazione dell’ambiente e degli shampoo, e ho un feedback positivo da tutti.

Adesso, prima di inviare il curriculum c’è un’ultima cosa da fare prima di poter esportare il file: assicurarci di poter essere ricontattati dal datore di lavoro in pieno rispetto delle leggi.

 

Scopri di più: Profilo del curriculum

 

7. Autorizzare il trattamento dei dati nel cv da parrucchiera

 

Arrivati al termine del tuo curriculum vitae da parrucchiera, ricordati che prima di inviare il CV è fondamentale inserire una nota nel CV relativa al trattamento dei dati personali.

 

L’Europa è molto attenta alla protezione dei dati ed ha disciplinato con il Regolamento 679 del 2016 il GDPR. Cosa devi sapere di questa legge? Che invii questi dati ad una azienda solo per essere contattato per fini lavorativi e non per ogni altro fine.

 

Ci sono multe salatissime e sanzioni fino a 30.000€ per l’impresa che non rispetta queste norme. E per te invece, se non inserisci l’autorizzazione al GDPR, l’impossibilità di poter essere contattato per fini di ricerca del personale. E ti basterà inserire una sola frase:

 

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 GDPR (Regolamento UE 2016/679) ai fini di ricerca e selezione del personale.

 

E con questa frase avrai la certezza di non poter essere escluso dalla selezione.

 

Scopri di più: Autorizzazione al trattamento dei dati personali

 

8. Allegare una cover letter da parrucchiera alla tua candidatura

 

Adesso che hai chiuso il Curriculum, perché non alleghi una lettera di presentazione? Una lettera di selezione efficace aiuta moltissimo nella ricerca del personale. Pensa che in Francia, il 75% dei recruiter si aspetta che affiancato al curriculum ci sia questa lettera!

 

La lettera motivazionale (o di presentazione, o di accompagnamento) da parrucchiera è una lettera che va scritta secondo i canoni di formattazione delle lettere italiane

  • Mittente e corpo della lettera allineati a sinistra
  • Destinatario, data e firma della lettera a destra
  • Un massimo di 20 righe di pagina A4
  • In ogni caso, mai più di una pagina
  • Formato e stile simile al CV

 

Il formato deve creare omogeneità, esattamente come una bella acconciatura è fatta da taglio, piega e colore.

 

Scopri di più: Come scrivere una lettera di presentazione

 

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione che accompagni il tuo CV? Puoi creare la tua lettera di presentazione online qui, partendo dallo stesso modello utilizzato per fare il curriculum vitae. Ecc come potrebbe essere la tua candidatura:

 

CV e Lettera di presentazione da compilare e scaricare

Scegli tra i tanti modelli di lettere di presentazione e comincia a scrivere la tua.

 

Punti chiave

 

Eccoci arrivati alla conclusione di questo video. Prima di andare ricordati che:

  • L’impaginazione è il 50% della riuscita del CV e che esportando il curriculum da parrucchiera in PDF otterrai un risultato garantito
  • Il taglio è di capelli è l’esperienza: da o toglie volume alla tua candidatura in base a ciò che che intendi farci
  • L’esperienza è un tassello molto importante e che può sostituire l’esperienza per chi è più giovane e acerbo professionalmente parlando
  • Competenze professionali e extra sono ciò che darà un twist alla tua candidatura
  • Il profilo è l’unica sezione del CV. Deve essere quantificata, discorsiva e d’impatto
  • Devi completare la tua candidatura al meglio con lettera di presentazione e trattamento dei dati personali

 

Siamo arrivati alla conclusione di questa guida. Speriamo che ti sia piaciuta! Se hai bisogno di consigli per il tuo CV puoi scriverci qui nei commenti e ti aiuteremo appena potremo. Alla prossima.

Valuta questo articolo: curriculum da parrucchiera
Media: 0 ( voti)
Grazie per aver votato.
Marco Di Martino
Marco Di Martino
Marco è un Copywriter italiano con anni di esperienza in Marketing e Comunicazione. In Zety si occupa della realizzazione dei contenuti per il mercato italiano: Curriculum vitae e lettere di presentazione adatte al mercato del lavoro del bel paese.

Articoli simili