Il mio account
Esempio di curriculum da neolaureato: CV senza esperienza

Esempio di curriculum da neolaureato: CV senza esperienza

Sei arrivato al giorno della laurea, hai festeggiato e ti stai guardando intorno. Adesso però devi scrivere un signor CV. Fallo con un esempio di curriculum da neolaureato.

Marco Di Martino
Marco Di Martino
Esperto di Carriere

In Italia solo il 20% della popolazione dai 25 ai 65 anni di età ha un titolo d'istruzione terziaria. Un numero molto basso rispetto alla media europea, di poco superiore al 30%.

 

E allora come mai, nonostante sia merce rara non riesci a trovare un lavoro? Sarà il calo dell'offerta, ma quella è una variabile che non possiamo controllare. Possiamo controllare il tuo CV e possiamo migliorarlo. E per farlo, questa guida contiene un esempio di curriculum per neolaureato che ti mostrerà:

 

  • Come scrivere un curriculum da neolaureato perfetto
  • Trucchi per migliorare la tua domanda di lavoro
  • Un modello di CV professionale efficace per trovare il lavoro

 

E potrai entrare finalmente nel mercato del lavoro con stile.

 

Vuoi guadagnare tempo e creare un CV online in 5 minuti? Scegli il nostro builder di curriculum vitae online. E’ facile, rapido, pratico e personalizzabile al 100%. Scegli il modello di curriculum vitae tra 18 template da compilare e scaricare.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

Modello di curriculum da neolaureato
Modello di curriculum da neolaureato

Questo modello di CV è stato creato con il nostro builder — Crea un curriculum vitae online qui.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

 

Creare il mio curriculum in una pagina mantenendo un aspetto professionale è difficile. Il builder di CV di Zety mi ha aiutato molto.

 

Prima di cominciare, eccoti degli articoli che potresti integrare con questa guida per scrivere un curriculum vincente:

 

 

Ecco un modello di curriculum vitae che potrai fare tuo ed utilizzare come ispirazione per il tuo, indipendentemente dalla disciplina in cui ti sei laureato.

 

Esempio di curriculum da neolaureato

 

Adele Oda

adele@oda.mail

+39 330 00 00 000

09121, Cagliari, Sardegna

www.linkedin.com/in/adele_oda_123/

 

Profilo

Neolaureata in Economia Aziendale conseguita con summa cum laude e specializzazione in management internazionale. Attualmente tirocinante area Marketing presso il Birrificio Ichdegna dove mi occupo di Merchadising e di Pricing su tutto il territorio regionale, dove ho lavorato alla pricelist e al benchmarking permettendo all'azienda un efficientamento di prezzo finale minore del 2% su tutti i prodotti. Dotata di forti capacità relazionali e problem solving, ho svolto la mia tesi in diritto tributario dell'impresa.

 

Educazione

 

Laurea Magistrale in Economia Aziendale

Università degli Studi di Cagliari

Settembre 2015 - Gennaio 2021

Cagliari, Sardegna, Italia

Risultati ottenuti:

  • Voto di laurea: 110/110
  • Tesi di laurea in diritto tributario d'impresa "Il Chargeback, implicazioni ed analisi"
  • Partecipato al programma di scambio studentesco "Exchange Plus" con l'Università Yonsei di Seoul, dove ho sostenuto 4 esami, riconosciuti dall'Università italiana

 

Diploma di Liceo Scientifico

Liceo Marconi

Settembre 2010 - Luglio 2015

Sassari, Sardegna, Italia

Risultati ottenuti:

Voto di diploma: 100 e lode

 

Esperienza lavorativa

 

Tirocinante Specialista Marketing

Birrificio Ichdegna

Ottobre 2020 - Presente

Cagliari, Sardegna, Italia

Risultati e responsabilità:

  • Creato un benchmark aziendale con MS Excel per il confronto bisettimanale dei prezzi di Ichdegna con quelli dei competitor
  • Lavorato ad una pricelist di oltre 350 SKU e collaborazione con 30+ seller tra agenti di commercio e Sales Manager
  • Efficientato grazie allo scambio di informazioni via mail, il prezzo di vendita del 2% aumentandolo e mantenendo le vendite costanti

 

Competenze

 

  • Marketing
  • Pricing
  • Demand Planning
  • Diritto tributario
  • Chargeback
  • MS Excel
  • MS Office Suite
  • Comunicazione
  • Problem Solving

 

Certificazioni

 

  • TOEFL, Test di lingua inglese come lingua straniera, 108/120 - Gennaio 2021

 

Chiariamoci dal principio: Prendere un template di curriculum vitae gratis e mettere due informazioni non ti aiuterà. Ma ecco alcune indicazioni per migliorare il tuo CV da neolaureato.

 

1. Crea una impaginazione impeccabile nel tuo CV da neolaureato

 

Ti sei laureato da poco e sei alla ricerca di un template di curriculum che faccia il suo dovere: portarti per direttissima al colloquio di lavoro. Potresti provare scrivendo un curriculum vitae europass, ma non sarà abbastanza.

 

In Italia la laurea è, secondo ciò che ci dicono i numeri, la prima chiave d’accesso per entrare nel mercato del lavoro. Poi tanto passerà per il modo in cui presenterai il tuo CV:

 

  • In un formato A4 il CV deve essere scritto in una pagina
  • Il font utilizzato per il CV deve essere molto semplice: un font come Times New Roman, Arial o Calibri è perfetto per l’uso
  • Il formato di CV preferito dai recruiter è il PDF. Il file Word .DOCX è un buon formato ma nello scambio di versioni del software, software di scrittura e sistemi operativi il tuo CV potrebbe deformarsi
  • Lo stile da utilizzare è quello del curriculum anti-cronologico. Esistono molti altri stili di CV, ma è bene utilizzare questi formati in un curriculum inglese o in un resume americano

 

Un’ultima nota: se scegli di utilizzare un builder, utilizza un software che ti permetta di descrivere tutto ciò che fai. Il CV europeo purtroppo non ti permette di farlo, poiché molte sezioni non possono essere descritte.

Consiglio dell’esperto: un altro punto importante, se scegli di utilizzare il builder, è quello di avere la possibilità di cambiare la posizione delle sezioni a tuo piacimento, sfruttando il layout del CV che preferisci. 

2. Mostra la tua istruzione con stile nel curriculum da neolaureato

 

Da neolaureato fai parte di una categoria molto particolare: di chi è uscito dal grande bacino dell’università, ma che non necessariamente è già nel mondo del lavoro. Questo incide anche nel modo in cui scrivi il tuo CV.

 

In un curriculum vitae classico, la prima sezione è destinata all’esperienza lavorativa. In un CV da neolaureato, ciò che vuoi mettere in risalto - se stai facendo domanda per un lavoro inerente a quello per cui hai studiato - è la sezione dell'istruzione.

 

Nel tuo curriculum vitae da neolaureato, devi inserire le informazioni come in un curriculum non europeo:

 

  • Relative al titolo di studio, all’università dove hai studiato, alla data e al luogo dove hai studiato
  • Relative ai principali risultati e responsabilità che hai ottenuto durante l’università: il voto di laurea, i voti degli esami principali che hai superato con brillantezza, eventuali programmi Exchange+ o ERASMUS a cui hai partecipato

 

Se hai molta esperienza lavorativa, potresti inserire informazioni relative a tirocini accademici che puoi aver sostenuto presso l’università o presso altri istituti convenzionati con l’accademia. Se non hai abbastanza esperienza, utilizza queste informazioni per la sezione successiva. 

 

Esempio di curriculum per neolaureato: educazione

GIUSTO

Educazione

 

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Università degli Studi di Cagliari

Settembre 2015 - Gennaio 2021

Cagliari, Sardegna, Italia

Risultati ottenuti:

  • Vicepresidente negli anni 2018-2020 dell'Associazione "Cagliari engineer" per fornire supporto e assistenza. Creato una community di oltre 2000 studenti under 25 iscritti ad Ingegneria
  • Partecipato alle olimpiadi nazionali di statistica nell'A.A. 2019/2020
  • Esami sostenuti: Ingegneria Civile (30/30), Scienze dei materiali (30/30), Fisica (30/30)
  • Voto di Laurea: 107/110
  • Sostenuto tesi compilativa "Valorizzazione del territorio con riqualificazione di opere incompiute"

 Le informazioni che inserisci sono cruciali. Evitare di inserire la data è come voler nascondere di aver impiegato più tempo del dovuto per laurearsi. Un vero peccato, soprattutto se sei stato uno studente modello:

SBAGLIATO

Educazione

 

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Università degli Studi di Cagliari

Cagliari, Sardegna, Italia

Vicepresidente dell'Associazione "Cagliari engineer" per fornire supporto e assistenza agli studenti. Sostenuto tesi compilativa "Valorizzazione del territorio con riqualificazione di opere incompiute".

Se hai già delle esperienze dalla tua, potresti utilizzare una struttura diversa: descrivi solo l’ultimo titolo scolastico che hai ottenuto. Se hai una laurea magistrale, il diploma di scuola superiore sarà irrilevante ai fini della tua valutazione.

Consiglio dell’esperto: Ogni curriculum da studente deve inserire informazioni contenute nell’annuncio di lavoro. Se la tua unica arma a disposizione è un corso sostenuto durante la scuola superiore, allora inseriscilo nel CV nonostante ogni altra considerazione.

3. Inserisci nel curriculum da neolaureato l’esperienza lavorativa

 

L’esperienza è uno dei punti di partenza del CV da Neolaureato. In un CV efficace, è ricca di parole chiave utilizzate nell’annuncio di lavoro. E’ una sezione che inoltre di contraddistingue per:

 

  • Utilizzo dell’elenco puntato per un massimo di sei punti per ogni esperienza lavorativa
  • Utilizzo di valori numerici, percentuali ed economici per descrivere le routine, o meglio ancora, il valore delle tue azioni

 

Per il resto, l’esperienza va scritta inserendo il titolo del lavoro svolto (che spieghi la funzione e il reparto in cui hai lavorato), l’azienda per cui hai lavorato, data e principale luogo dove hai svolto le attività economiche.

 

Uno degli errori più gravi che un neolaureato può commettere è il peccato di omissione: se hai poca esperienza, tutte le tue esperienze, anche quelle non retribuite, sono valide esperienze e devono essere inserite come tali nella sezione.

 

Esempio di CV da Neolaureato per l’esperienza lavorativa

 

Esperienza lavorativa

 

Tirocinante Ingegnere Civile

Studio "ABC Ingegneri Associati SRL"

Febbraio 2021 - Presente

Cagliari, Sardegna, Italia

Risultati e responsabilità:

  • Assistenza per opere pubbliche in 4 comuni della Sardegna per la fase di progettazione e studio di fattibilità delle opere pubbliche
  • Assistenza al montaggio delle strutture prefabbricate in acciaio e cemento in esterna 3 volte alla settimana
  • Ricerca e compravendita di unità immobiliari residenziali, artigianali ed industriali

 

 

Tirocini non retribuiti o tirocini scolastici di durata di almeno 90 giorni, un volontariato di lungo corso e lavori estivi sono esperienze valide che contano e tanto per un recruiter in fase di giudizio.

 

Esperienza lavorativa

 

Volontario

Croce Rossa Italiana

Settembre 2019 - Presente

Cagliari, Sardegna, Italia 

Risultati e responsabilità:

  • Volontario CRI per logistica, gestione del pacchetto vetture per 2 comuni della Città Metropolitana di Cagliari
  • Stoccaggio e conservazione delle attrezzature di primo soccorso che permettono la salvaguardia di strumentazioni di un valore ai 35,000€
  • Trasmissione dei dati in tempo reale con l'ospedale per verifica dei posti in degenza, 2 volte a settimana

 

I più esperti, invece, possono mostrare l’esperienza lavorativa in questo modo qui. 

 

Quando crei il tuo curriculum online con il builder di Zety, tutto ciò che devi fare è inserire gli elementi del documento come desideri (competenze, esperienze, etc.). Il software ha un correttore ortografico per creare un curriculum perfetto. Crea il tuo CV online qui.

 

Una volta inseriti tutti i tuoi dati, il builder di CV online di Zety valuterà il tuo CV, suggerendoti come modificare il tuo curriculum per migliorarlo ulteriormente.

 

4. Elenca e spiega le tue skill nel curriculum da neolaureato senza esperienza

 

Il curriculum vitae da neolaureato deve mettere in mostra le competenze, che devono dimostrare che durante il tirocinio professionale o durante il percorso di studi hai appreso delle cose e hai imparato a farne di altre, e sai come metterle in pratica in relazione alle circostanze.

 

Le abilità però non sono solo il sapere pratico o teorico: le competenze personali sono l’insieme del sapere, sapere fare e sapere essere. Nel CV le competenze vengono distinte in:

 

 

Le soft skills oggi assumono un ruolo cruciale nel percorso di recruiting. Saper scrivere bene queste competenze ti permetterà di aver una marcia in più nel percorso di selezione.

 

Le competenze nell’esempio di cv per neolaureato

 

Competenze

 

  • Scienze delle costruzioni
  • Opere pubbliche
  • Strutture prefabbricate
  • Negoziazione
  • Unità immobiliari
  • MS Excel
  • AutoCAD
  • BIM

 

Le skills vanno selezionate non in maniera casuale ma secondo uno schema ben preciso: leggi l’annuncio di lavoro, fai una lista di ciò che sai fare, e tutto ciò che viene richiesto dall’annuncio lo devi inserire nel CV. E lo devi fare utilizzano lo stesso lessico che viene utilizzato nell’ad.

 

Competenze

 

Scienze delle costruzioni - Avanzato, competenza ottenuta durante il percorso di studi che mi ha permesso di approfondire le dinamiche della materia

Ingegneria Civile - Avanzato, grazie allo studio della materia che continuerò a perseguire con la Laurea magistrale

Scienze dei materiali - Intermedia, di cui sono diventato esperto grazie allo stoccaggio e alla conservazione dei materiali di primo soccorso durante il mio percorso con la CRI

Comunicazione - Avanzato, ottenuta durante il percorso di oltre due anni con la Croce Rossa

Adattabilità - Intermedio, ottenuta durante il mio percorso di studi universitario

  

Le competenze professionali possono essere scritte in due modi diversi: sotto forma di lista oppure con un accenno di spiegazione relativo a quando e come hai padroneggiato quella determinata skill.

Consiglio dell’esperto: nel curriculum moderno devi creare un buon mix di competenze relazionali e di competenze e capacità tecniche.

5. Inserisci certificati e titoli di valore nel CV da neolaureato

 

Ogni curriculum è unico dato: è vero che un CV viene letto in pochissimi secondi, ma è anche vero che il CV gode del carattere della specificità, ossia, per ogni candidatura il tuo CV dovrà essere diverso. Questa sezione è l’emblema di questi due concetti.

 

La sezione bonus è una sezione ibrida in cui il curriculum vitae del neolaureato infermiere o fisioterapista può inserire certificati e brevetti di cui è entrato in possesso. 

 

E’ anche il posto dove puoi specificare, come nel caso di avvocati e studenti di giurisprudenza o ingegneri, che stai studiando per iscriverti all’albo professionale. Insomma, in questa sezione ibrida potrai inserire vari elementi di volta in volta in base a quanto richiesto:

 

 

Questo e tanto altro può essere inserito in questa sezione. Specifica di volta in volta, se stai studiando per un determinato titolo o ti stai preparando per l’ammissione ad un albo professionale, inserendo “Presente” o “In corso”, scritti in corsivo.

 

Esempio di curriculum vitae da neolaureato: sezione bonus

GIUSTO

Certificazioni

 

  • Iscrizione all’Albo degli Ingegneri, Esame di Stato - In corso
  • PET, certificazione di conoscenza di livello della lingua inglese, livello B2 - Ottobre 2019
SBAGLIATO

Certificazioni

 

In questo momento l’unica certificazione rilevante che ho conseguito è quella linguistica ottenuta tramite il PET, dove ho sostenuto l’esame di livello B2. Sto studiando per iscrivermi all’albo degli ingegneri, e sto preparando l’esame di stato. Prevedo di conseguire il titolo entro la fine del 2021.

La sezione bonus deve essere descrittiva ma deve anche essere minimal: devi inserire il titolo dell’ente con cui hai collaborato, una spiegazione veloce del titolo e il periodo in cui hai partecipato, o in cui hai studiato.

 

6. Descriviti al meglio nel profilo del curriculum vitae da neolaureato

 

Il profilo è, senza ombra di dubbio, la parte più importante del tuo CV. Lo è perché:

 

  1. È la prima sezione del curriculum
  2. È la sezione del curriculum che contiene gli highlights del tuo CV

 

La sezione del profilo va scritta nello stesso modo in cui scriveresti l’esperienza e l’educazione, ma con la metodologia delle skills:

 

  • Rileggi l’annuncio di lavoro e il tuo CV
  • Cerca di capire quali sono le competenze più importanti che l’azienda sta cercando (e spesso, se hanno una sezione di cosa preferiscono nel CV, quelli sono i punti chiave)
  • Rimarca quei punti nella sezione profilo

 

Il profilo per il curriculum vitae da neolaureato da medico o per il CV da architetto va scritto utilizzando numeri, percentuali e valori economici. E deve essere scritto in modo che lasci il segno.

 

Esempio di CV da Neolaureato: Il Profilo

GIUSTO

Profilo

Neolaureato in Ingegneria con Laurea Magistrale in Ingegneria Civile. Al momento preparo l'esame di stato per l'iscrizione all'albo da Ingegnere e sono Volontario della Croce Rossa Italiana, dove ho potuto applicare le basi teoriche di Scienze dei Materiali e di Logistica, salvaguardando macchinari per un valore massimo di 35,000. Dotato di buone doti di Comunicazione e di Adattabilità e di una visione di orientamento al risultato.

Non inserire numeri rende questa sezione quasi illeggibile.

SBAGLIATO

Profilo

Neolaureato in Ingegneria con Laurea Magistrale in Ingegneria Civile. Volontario della Croce Rossa Italiana, dove lavoro in ufficio. So comunicare e adattarmi ai contesti.

Se hai delle esperienze ma hai svolto lavori dove non hai mai potuto quantificare le tue performance, puoi appellarti alla routine. Ecco come risulterà il tuo profilo.

GIUSTO

Profilo

Neolaureato in Ingegneria con 3 mesi di esperienza presso lo "Studio Associato ABC", dove fornisco assistenza al mio Tutor per Assistenza alle opere pubbliche in 4 comuni della Sardegna, e supporto per la supervisione di prefabbricati 3 volte alla settimana e collaboro sul piano immobiliare. Laureato all'Università di Cagliari con 107 e Vicepresidente dell'associazione "Cagliari Engineer" ho un forte grado di Comunicazione e di Adattabilità.

Ed eccoti invece un profilo fatto male.

SBAGLIATO

Profilo

Neolaureato in Ingegneria. Faccio il tirocinio allo "Studio Associato ABC", dove fornisco assistenza al mio Tutor per Assistenza alle opere pubbliche e supporto per la supervisione di prefabbricato. Laureato all'Università di Cagliari, ho un forte grado di Comunicazione e di Adattabilità.

Il profilo deve essere scritto per lasciare il segno, dato che è la prima sezione che il recruiter leggerà, essendo quella che si trova tra le tue informazioni di contatto e l’educazione.

Consiglio dell’esperto: La formula standard per scrivere il profilo è la seguente: numero di anni di esperienza + risultato o skill chiave + risultato economico in numero o in forma di percentuale. Usa questa formula se cerchi le frasi giuste per il CV quando hai il blocco dello scrittore e non sai come andare avanti.

7. Autorizza il trattamento dei dati nel CV da neolaureato 

 

Con la regolamentazione del 2016, entrata in vigore nel 2018, una nuova era è iniziata per tutte le aziende relativamente alla gestione dei dati personali e della privacy per il tuo CV

 

Con l’avvento del GDPR dovrai accertarti di inserire la liberatoria di consenso all’uso dei dati, o il tuo CV non potrà essere usato. 

 

Per ovviare al problema inserisci questa frase nel CV: Autorizzo il trattamento dei dati personali contenuti nel CV in base al GDPR 679/16”. E il tuo CV sarà accettato dai recruiters.

 

8. Scrivi una lettera di presentazione da allegare al curriculum da neolaureato senza esperienza

 

La lettera di presentazione è un documento che completa la tua candidatura. Che tu stia scrivendo un curriculum vitae da neolaureato in giurisprudenza o economia, è sempre buona abitudine scriverne una.

 

Quando non farlo? Quando il portale non ha una sezione per inserire la lettera di motivazione o altri allegati, o in ogni caso in cui ti sia specificamente richiesto di non scriverla. In ogni altro caso è una componente fondamentale della candidatura. La cover letter efficace è composta:

 

  • Della stessa struttura di cui è composto il CV
  • Da una struttura che spieghi la tua motivazione, il tuo maggior punto di forza che può fare la differenza nel ruolo per cui ti candidi e con un approfondimento delle skills
  • Deve includere una call to action e deve essere scritta seguendo i canoni classici delle lettere commerciali ed istituzionali: testo allineato a sinistra mentre la data, informazioni sul destinatario e commiato allineati a destra

 

La cover letter non deve mai essere più lunga di una pagina: cercare di tenerla tra i 10 e i 20 righi. E’ una lettera che va inclusa in ogni caso, sia in caso di candidatura in risposta ad un annuncio di lavoro, sia in caso di candidatura spontanea.

 Consiglio dell’esperto: Il builder di Zety ti mette a disposizione le stesse funzioni sia per il CV che per la lettera di presentazione. Sta a te scrivere la lettera nel modo in cui più ti aggrada.

 Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione che accompagni il tuo CV? Puoi creare la tua lettera di presentazione online qui, partendo dallo stesso modello utilizzato per fare il curriculum vitae. Ecc come potrebbe essere la tua candidatura:

 

CV e Lettera di presentazione da compilare e scaricare

Scegli tra i tanti modelli di lettere di presentazione e comincia a scrivere la tua.

 

Punti chiave

 

Abbiamo visto attraverso l’esempio del curriculum di un neolaureato:

  • Che il CV deve essere adattato e che devi scriverlo tenendo conto che potresti avere bisogno di ampliare o restringere le sezioni del CV in base alle situazioni
  • Che rispetto ad un CV da studente, le sezioni Esperienza ed Educazione vanno invertite in base a ciò che è più importante per l'annuncio di lavoro
  • Le skill, il profilo e la sezione bonus completano il CV. Le skill servono per mostrare cosa sai fare, il profilo spiega al recruiter il contenuto del CV e la sezione bonus mette la ciliegina sulla torta della tua candidatura
  • Il CV va scritto inserendo la liberatoria al GDPR e ad esso va allegata la cover letter

 

Eccoci giunti al termine di questa guida. Se hai bisogno di consigli per il tuo curriculum da neolaureato, lasciaci un commento e saremo ben lieti di aiutarti. Alla prossima!

Valuta questo articolo: esempio curriculum neolaureato
Media: 0 ( voti)
Grazie per aver votato.
Marco Di Martino
Marco Di Martino
Marco è un Copywriter italiano con anni di esperienza in Marketing e Comunicazione. In Zety si occupa della realizzazione dei contenuti per il mercato italiano: Curriculum vitae e lettere di presentazione adatte al mercato del lavoro del bel paese.

Articoli simili