Il mio account
8 trucchi per rendere la lettera di presentazione efficace

8 trucchi per rendere la lettera di presentazione efficace

Saper scrivere qualcosa è un grande pro. Saperlo fare per arrivare a raggiungere i tuoi obiettivi, però, è diverso. Scopri come scrivere una lettera di presentazione efficace.

Marco Di Martino
Marco Di Martino
Esperto di Carriere

Una cover letter è un documento, ma è anche un momento in cui un candidato dimostra le proprie abilità di ricerca, esalta le proprie capacità (amplificando ciò che era stato inserito nel curriculum vitae) e analizza la descrizione dell'offerta di lavoro.

 

Solitamente, per scrivere una lettera motivazionale di livello bisogna avere esperienza in questi tre rami e cercare di entrare nel mindset aziendale prima ancora di far parte della struttura.

 

Ma come fare se non conosci i canoni? Non preoccuparti, dedica i prossimi 10 minuti alla lettura di questa guida, in cui:

  • Scoprirai come scrivere una lettera di presentazione efficace
  • Troverai esempi di cover letter da poter prendere a riferimento
  • Capirai quali sono gli errori più frequenti che si commettono quando si scrive una lettera motivazionale

 

Vuoi scrivere una lettera di presentazione efficace in pochi minuti? Creala nel nostro software per lettera di motivazione online. Scegli tra 18 modelli professionali di lettera di presentazione, e adotta lo stesso stile per il tuo CV.

 

SCRIVI LA LETTERA DI PRESENTAZIONE ONLINE

 

Lettera di presentazione efficace

L’esempio di lettera di presentazione è stato creato dal nostro builder per cover letter — Scopri altri modelli di lettera di presentazione qui.

 

Scopri delle lettere perfette per la tua candidatura:

 

 

Ecco a te un esempio di lettera di presentazione efficace!

 

Esempio: come scrivere una lettera di presentazione efficace

 

Giovanni Esperti

giovanni.esperti@mail.eu

+39 331 11 11 000

70126, Bari, Puglia

 

Qui, Bari, 7 Settembre 2020

 

Alfredo Lo Monaco

Dipartimento delle Risorse Umane

Supermercati Tau

Corso Trieste 133

70132, Bari, Puglia

 

Oggetto: Candidatura da “Addetto alle Vendite” per la filiale di Bari, quartiere San Nicola, Supermercati Tau

 

Alla spett.le visione del Dott. Alfredo Lo Monaco,

 

Sono un Addetto alle Vendite con 5 anni di esperienza in uno dei Supermercati alimentari storici del centro di Bari. Sono venuto a conoscenza della possibilità di inserimento in Supermercati Tau alla fiera dell'industria alimentare tenutasi a Bari a Giugno del 2020. 

 

Credo che la mia professionalità e le mie conoscenze possano essere allineate con la figura lavorativa che Supermercati Tau sta cercando.

 

Presso il Supermercato ABC, mi occupo personalmente di assicurarmi che l'esperienza di shopping dei clienti sia di prima qualità e grazie anche al mio contributo, il negozio è riuscito a vincere un Premio della critica locale ed essere inserito nella Top 25 delle miglior attività a Bari.

 

Sono certo che la combinazione di competenze professionali tecniche e attitudini professionali siano la combinazione giusta per ottenere il lavoro. Bisogna essere in possesso di straordinarie doti comunicazione e di orientamento al cliente, e di gestione dello stress in uno dei quartieri più importanti e frequentati della città.

 

Spero di poter discutere con Lei, nel corso di un colloquio, quali sono i criteri con cui scelgo quali prodotti consigliare ai clienti che mi chiedono un suggerimento.

 

Potrà trovare il mio consenso per il trattamento dei dati personali ai sensi del GDPR, a piè di pagina del CV. 

 

In attesa di un Suo cortese riscontro, mi metto a Sua disposizione per ogni eventuale chiarimento lei possa avere relativamente alla mia figura professionale.

 

Cordiali Saluti,

Giovanni Esperti

 

Lettera di presentazione aziendale efficace e curriculum efficace ti accompagneranno durante tutto il corso della candidatura. Scopriamo insieme come fare una lettera di presentazione efficace, ossia, la tua.

 

1. Strutturare al meglio la lettera di presentazione aziendale efficace

 

I punti del testo di una lettera di presentazione efficace e convincente sono il cuore di ogni candidatura. Per farlo, però, hai bisogno di creare una struttura che indipendentemente dal settore produttivo per cui ti candidi, sia efficace:

 

  • Intestazione
  • Oggetto
  • Corpo della lettera: Paragrafo di apertura
  • Corpo della lettera: Paragrafo centrale
  • Corpo della lettera: Paragrafo di chiusura
  • Formula di commiato

 

Ognuna di queste assurge ad un compito ben definito all’interno della candidatura ed è la chiave per un modello di lettera di presentazione efficace. Vediamo insieme come creare una lettera di presentazione efficace partendo dall’intestazione.

 

Consigli dell’esperto: come saprai, la cover letter è in ogni caso una lettera, e quindi va scritta seguendo le regole di formattazione delle lettere. Ricorda però che gli standard sono territoriali, quindi, quando ti troverai a scrivere una lettera di presentazione in inglese, alcuni canoni di scrittura cambieranno. Ciò vale anche per la lettera di presentazione in spagnolo e per tutte le lingue in cui ti canderai.

 

2. Intestare correttamente una lettera di presentazione breve ed efficace

 

Una cover letter italiana che si distingua ha una intestazione ben precisa, con tre elementi caratterizzanti: il mittente deve essere inserito a sinistra, il destinatario a destra e luogo e data di invio della lettera inseriti nuovamente a sinistra.

 

Le informazioni devono riguardare:

 

  • Le generalità del mittente (Nome, cognome, città e CAP)
  • Indirizzo E-Mail
  • Eventualmente Social Network, se rilevanti ai fini dell’assunzio e
  • Eventualmente una foto, se stata omessa nel curriculum vitae

 

La foto che inserisci deve essere professionale, esattamente come l’e-mail che utilizzi nel contatto. La mail marcy111@gmail.com è hipster e non va bene nel mondo del lavoro. Per rendere professionale la tua casella di posta elettronica, basta che contenga nome e cognome.

 

Queste regole sono valide anche per il testo mail dell'invio del CV, in cui una generica lettera di presentazione può fare da allegato o da contenuto principale della mail.

 

Intestazione: l’esempio nella lettera di presentazione efficace

 

Stefano della Speranza

stefano.dellasperanza@gmail.com

+39 333 00 11 000

70126, Bari, Puglia

 

Qui, Bari, 2 Settembre 2020

 

Alfredo Lo Monaco

Dipartimento delle Risorse Umane

Supermercati Tau

Corso Trieste 133

70132, Bari, Puglia

 

Il mittente deve essere inserito a sinistra. Anche nel suo caso, è bene inserire le proprie generalità, l’azienda e la sua sede legale. Se non si conoscono, è importante fare una ricerca per il caso: aiuterà a personalizzare e denoterà vero interesse nel lavoro cui ci si candida.

 

Consiglio dell’esperto: LinkedIn è il miglior posto per cominciare una ricerca, se, ovviamente, non potete andare sul posto e fare una ricerca sul campo. Nel caso in cui, dopo una attenta ricerca, non si riesca a rinvenire al nome, puoi sostituirlo scrivendo semplicemente all’azienda con la semplicissima formula “A ABC SRL

 

Scopri di più: Intestazione della lettera di presentazione

 

3. Descrivere l’oggetto della lettera di presentazione efficace

 

Una volta scoperto a chi indirizzare la lettera di presentazione, Come abbiamo già anticipato, in una lettera di presentazione efficace e convincente, le informazioni di invio e di candidatura vanno inserite sulla parte sinistra del documento. Allo stesso modo, sarà fatto per l’oggetto della cover letter. Questo, contiene:

 

  • Informazioni relative alla candidatura e sul lavoro per cui tu stai inviando la application
  • Informazioni relative all’annuncio come il codice dell’annuncio di lavoro o il luogo in cui ci si vuole candidare
  • Se si risponde ad una domanda di lavoro per autocandidatura o candidatura spontanea, è importante specificarlo nell’oggetto

 

Adesso vediamo come scrivere il tuo al meglio.

 

Esempio di come scrivere una lettera di presentazione efficace: Oggetto

GIUSTO

Oggetto: Candidatura da “Addetto alle Vendite” per la filiale di Bari, quartiere San Nicola, Supermercati Tau

SBAGLIATO

Oggetto: Candidatura per supermercato

E’ importante rimanere bilanciati nell’oggetto della candidatura. Da un punto di vista, è molto importante creare una descrizione del corpo della lettera ricco di informazioni, dall’altro, è importante evitare di scrivere un intero paragrafo da millemila righe.

 

4. Aprire la lettera di presentazione breve ed efficace al meglio

 

Eccoti arrivato al cuore della lettera. Non pensare alle prossime sezioni come a dei paragrafi, dato che non c’è una formula magica per la lettera perfetta. Piuttosto, pensa al corpo della lettera con all’interno delle sezioni. Nella parte introduttiva, vuoi:

 

  • Specificare i motivi per cui lavori in quel campo
  • Specificare i motivi per cui hai scelto di rispondere all’annuncio di lavoro

 

E per farlo hai bisogno di mettere energia alla lettera! Lascia trasparire positività, interesse. Soprattutto, fai in modo che sia il modello di lettera di presentazione efficace e il curriculum dicano la stessa cosa: che tu vuoi lavorare proprio per quell’azienda.

 

Ricordati inoltre di includere un saluto al responsabile delle risorse umane o a chiunque leggerà la lettera di accompagnamento, reiterando, come già fatto nell’oggetto, che la tua intenzione è quella di candidarti per quella posizione.

 

Presentazione: il miglior esempio per Lettera di Candidatura spontanea

GIUSTO

Alla spett.le visione del Dott. Alfredo Lo Monaco,

 

Sono un Addetto alle Vendite con 8 anni di esperienza nella grande distribuzione che mi hanno permesso di arrivare ad una posizione di “Responsabile di filiale” dopo circa 6 anni di lavoro. Sono a venuto a conoscenza della posizione vacante mediante l’annuncio pubblicato sul quotidiano locale a Luglio del 2020 e credo che la mia professionalità e le mie conoscenze possano essere allineate con la figura lavorativa che Supermercati Tau sta cercando.

SBAGLIATO

Caro Alfredo,

 

Lavoro da otto anni nel mondo della grande distribuzione e in questo lasso di tempo sono riuscito ad avere molte promozioni. Ho letto l’annuncio da un giornale, e sono sicuro che abbiate bisogno di una persona competente come il sottoscritto per gestire al meglio la filiale del supermercato.

Per capire come scrivere una lettera di presentazione efficace, guarda l’esempio giusto. Qui valgono le stesse regole che hai seguito per l’intestazione: se non conosci il nome del recruiter, scrivi direttamente all’azienda come entità generica.

 

Evita di utilizzare quei cliché come il classico “Alla spett.le attenzione del direttore delle risorse umane”, che ormai è un metodo medioevale di rivolgersi ad una azienda. Ricorda di utilizzare un lessico comprensibile e semplice, ma di mantenere i toni formali nel corpo della cover letter.

 

Consiglio dell’Esperto: Nel mondo moderno c’è bisogno di mettere in risalto gli aspetti rilevanti del networking, una delle grandi chiavi per il mondo del lavoro. Per questo, se conosci l’HR Manager, specifica all’interno della lettera come se venuto a conoscenza della posizione libera. E’ sicuramente ben apprezzato, e sarà ancor meglio, dato che il recruiter potrebbe ricordarsi di te.

 

Una lettera di presentazione senza CV non ha senso in una candidatura. Il nostro builder per creare curriculum vitae online è intuitivo e progettato per aiutarti a creare un CV facilmente. Scrivi il tuo curriculum in pochi clic partendo da uno dei nostri 18 modelli di curriculum online da compilare e scaricare in PDF.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

cv designer

 

Scopri di più: Come iniziare una lettera di presentazione

 

5. Dimostrare le competenze nella lettera di presentazione efficace


Il paragrafo centrale è un paragrafo molto importante. In questa sezione si va a esplicare perché il candidato vuole lavorare in quella determinata posizione. Per farlo, deve capire come scrivere una lettera di presentazione efficace, contenente le competenze già presenti nel CV.

 

Per le competenze professionali, fai in modo che queste siano presenti anche nel CV, dato che il documento deve accompagnare il CV. E, allo stesso modo di come si scrive un CV, le competenze della lettera di motivazione si scrivono:

 

  • Facendo una ricerca di ciò che sono le competenze richieste all’interno dell’annuncio di lavoro, cercando di andare oltre questo standard e di capire in che modo l’azienda utilizza le proprie risorse
  • Usa ciò che hai imparato da un punto di vista tecnico e le soft skills che hai per spiegare come hai risolto le problematiche interne ad una azienda e quali risultati hai ottenuto: tutte le tue più grandi vittorie devono essere in questa sezione del CV
  • Valorizzando il meglio di ciò che hai fatto, e che è inerente alla posizione per cui ti stai candidando.

 

Adesso vediamo degli esempi di lettera di presentazione efficace per le soft e hard skills:

 

Competenze: esempi di lettera di presentazione efficace

GIUSTO

Ho lavorato in uno dei negozi più frequentati di Bari, ricevendo e fornendo il mio supporto ad oltre 250 clienti in media al giorno. Sono molto preciso con il packaging e con la scaffalatura, che effettuo 2 volte al giorno ma che controllo costantemente per garantire a tutti i clienti la migliore esperienza di shopping possibile. 


Durante il mio periodo da Responsabile di filiale, ho avuto un aumento della produttività dei dipendenti del 10% grazie ad una rotazione periodica e training orizzontale delle mansioni.

SBAGLIATO

Lavorando in un negozio al centro, ogni giorno vedo molti clienti. E molti clienti significano mani ovunque che rovineranno il lavoro di organizzazione della scaffalatura, che per questo effettuo più volte al giorno, cercando di rimediare ai movimenti di merce dei clienti. Quando sono stato responsabile, i dipendenti hanno apprezzato molto di più il lavoro e hanno reso al meglio poiché facevo ruotare loro di mansione in maniera periodica.

Anche se hai finito da poco gli studi, esattamente come per il curriculum da studente, esistono svariati modi per scrivere questa sezione al meglio. Una tecnica facile e molto gettonata consiste nell’includere le competenze derivanti da educazione, project work e tirocini. Tra queste skill ci sono:

 

 

Proprio come nel caso delle esperienze lavorative e nell’educazione in un curriculum, è importante avere la capacità di quantificare le vostre esperienze per poter dare loro una visione chiara, veloce, e che salterà agli occhi immediatamente.

 

6. Creare una connessione tra la lettera di presentazione efficace e l’azienda

 

Siamo all’ultima sezione del corpo del CV. E’ una sezione fondamentale per creare una connessione tra te e l’azienda. Ma come creare questo legame? In questa sezione, per capire come creare una lettera di presentazione efficace devi studiare e ricercare l’azienda.

 

E’ importante dimostrare due concetti fondamentali:

  • Reiterare il tuo interesse per il lavoro a cui stai facendo domanda e l’azienda per cui ti stai candidando
  • Spiegare perché si è pronti da subito per poter lavorare in quel contesto

 

Proprio in questo contesto è importante dimostrare il proprio valore aggiunto: ossia qual’è la differenza più significativa che il datore di lavoro avrà mettendo te in quel posto di lavoro piuttosto che un’altra persona. In sostanza, è il tuo differenziale e accompagnato da un curriculum vincente farà tutta la differenza del mondo. Adesso vediamo un esempio.

 

Chisura nella lettera di autocandidatura: un esempio valido

GIUSTO

Sono certo che la combinazione di competenze professionali tecniche e attitudini professionali siano la combinazione giusta per ottenere il lavoro. Infatti, capisco la necessità di avere grandi doti di comunicazione e di orientamento al cliente in uno dei quartieri più importanti e frequentati della città.

 

Grazie alle mie esperienze di gestione in supermercati locali, posso dire di avere tutte le capacità per poter lavorare nella filiale di San Nicola di Supermercati Tau

SBAGLIATO

Sono certo di essere il miglior candidato per questo posto di lavoro dato che sono molto più esperto di un qualsiasi altro commesso. Conosco la Bari vecchia, e so come relazionarmi con le persone e so cavarmela in ogni caso.

 

Grazie ad esperienze in realtà più piccole, sono pronto a poter lavorare come addetto alla vendita nella vostra sede cittadina più importante.

Fai attenzione a stare bene attento ai pain points dell’azienda. Studiandola, avrai modo di poterne leggere la storia e di conoscerne lati positivi e negativi. Se sei costretto ad includerli perché funzionali, fai in modo che non diventi trash talking della gestione aziendale.

 

Consigli dell’esperto: Se non hai molte informazioni sull’azienda, cerca di capire quali sono le problematiche principali, e le sfide principali che affronterai ogni giorno sul posto di lavoro. Per farlo, guarda l’annuncio di lavoro per capire fin da subito come utilizzerai certe competenze professionali.

 

7. Chiudere la lettera di presentazione efficace con una corretta formula di commiato

 

Le ultime righe sono sempre quelle più difficili. Richiedono una capacità incredibile, ossia, quella di alimentare le aspettative e l’attenzione del lettore. E in una cover letter, ci sono molti modi per farlo.

 

L’ultimo paragrafo deve contenere, infatti, una call to action, ossia, un richiamo all’azione per cui si è pronti a discutere di tutti questi punti con il datore di lavoro in una seconda fase, ossia quello a cui tu miri, il colloquio di lavoro! Per farlo:

  • Invita, in tono educato e senza forzatura, il destinatario della lettera ad agire
  • Aggiungi che in sede avrete modo di discutere di una tecnica, di una competenza specifica, o di una situazione che ha significato molto per la tua carriera e che sicuramente farà la differenza in azienda

 

Ricordati di inserire in questa sezione un cenno veloce relativo alla liberatoria al trattamento dei dati personali, che possono essere inseriti a pié di pagina, oppure, possono essere richiamati al curriculum. Ecco un esempio di chiusura che ti spedisce direttamente al colloquio di lavoro.

 

La chiusura: esempi di lettera di presentazione efficace

GIUSTO

Mi auguro di poter discutere con Lei, per approfondire le mie scelte professionali e discutere insieme di come ho migliorato la produttività dei dipendenti di un supermercato locale. Mi auguro di fare tutto questo nel corso di un colloquio.

 

All’interno del Curriculum Vitae, potrà trovare il mio consenso per il trattamento dei dati personali ai sensi del GDPR, a piè di pagina del documento

 

Aspettando un Suo cortese riscontro, sono a Sua disposizione per ogni eventuale chiarimento lei possa avere relativamente alla mia figura professionale.

 

Cordiali Saluti,

Stefano della Speranza

SBAGLIATO

Adesso che conosci tutta la mia vita professionale, sappi che possiamo sentirci quando preferisci. E posso insegnarti come fare a migliorare la produttività dei dipendenti.

 

Nel CV c’è il riferimento alla privacy che serve per far sì che questa candidatura sia valida.

 

Aspetto notizie.

 

Saluti,

Stefano della Speranza

Eccoci alla fine della redazione della tua cover letter. Prima di andare via però, perché non dai un’occhiata all’impaginazione? Potrai aver scritto anche un gran bel documento, ma è meglio farlo accompagnato da qualche accorgimento per rendere il documento stiloso.

 

Scopri di più: Come concludere una lettera di presentazione

 

8. Impaginare con il formato corretto la lettera di presentazione efficace

 

Abbiamo visto come realizzare una cover letter. Ma prima di andare, ricordati di non guardare solo le regole di redazione dell’Accademia della Crusca. Quando scrivi un documento così importante e che può cambiarti vita e carriera, è importante rendere la pagina leggibile.

 

Ci sono alcuni punti che dovresti osservare per formattare la tua lettera al meglio:

 

  • Utilizza lo stesso font che hai scelto per creare il CV, in modo da creare una linea di continuità tra cover letter e curriculum vitae
  • Anche per i colori mantieni omogeneità tra curriculum e lettera motivazionale
  • Non andare oltre le 20 frasi, e in ogni caso, 1 pagina è il massimo che puoi concederti nella redazione della lettera
  • Esattamente come nel CV, scegli un font per curriculum o per lettera semplice e tienilo con uno spaziatura da 1.15 e mantieni i margini del foglio a un pollice

 

Con tutti questi accorgimenti adesso sai come fare una lettera di presentazione che ti aiuterà ad ottenere il lavoro che hai sempre desiderato.

 

Punti chiave

 

Siamo alle battute finali. Hai imparato tanto in questa guida, dato che i concetti sono tanti e che paragrafo per paragrafo ti abbiamo accompagnato alla comprensione concettuale della lettera motivazionale:

 

  • Intestare la lettera è un must per creare un documento pertinente. Per farlo dovrai fare una ricerca per scoprire il nome del recruiter a cui stai inviando la candidatura
  • L’oggetto deve specificare fin da subito tutte le informazioni per cui ti stai candidando: luogo, posizione ed eventualmente codice dell’annuncio di lavoro
  • Non utilizzare formule casuali per aprire la lettera, ma fallo utilizzando un linguaggio consono e formale al contesto
  • Nella parte centrale, inserisci informazioni quantificabili relative alle tue competenze professionali
  • Renditi unico nella parte finale della lettera, spiegando qual è il valore aggiunto che porterai ricoprendo quell’incarico, e chiudi la lettera con una formula di commiato consona

 

Siamo arrivati alla fine di questa guida! Ricordati che se hai ancora domande, puoi lasciare un commento e ti risponderemo rapidamente fornendoti altri consigli sulla tua cover letter efficace.

Valuta questo articolo: lettera di presentazione efficace
Media: 0 ( voti)
Grazie per aver votato.
Marco Di Martino
Marco Di Martino
Marco è un Copywriter italiano con anni di esperienza in Marketing e Comunicazione. In Zety si occupa della realizzazione dei contenuti per il mercato italiano: Curriculum vitae e lettere di presentazione adatte al mercato del lavoro del bel paese.

Articoli simili