Hai il controllo dei tuoi dati

Utilizziamo i cookie per personalizzare l'esperienza di creazione di CV e lettere di presentazione. Per queste ragioni, potremmo condividere i tuoi dati di utilizzo con terze parti. Puoi trovare maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie alla pagina Politica sui cookies. Se vuoi impostare le tue preferenze sui cookie, clicca sul pulsante Impostazioni qui sotto. Per accettare tutti i cookie fare clic su Accetta.

Impostazioni Accetta

Impostazione dei cookie

Clicca sui tipi di cookie qui sotto per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito. Puoi liberamente dare, rifiutare o ritirare il tuo consenso. Tieni presente che la disabilitazione dei cookie può influenzare la tua esperienza sul sito. Per maggiori informazioni, visita la nostra Politica sui cookie e la nostra Privacy Policy.

Scegli il tipo di cookie da accettare

Analytics

Questi cookie analizzano l'utilizzo del nostro Sito da parte dei nostri visitatori e ci permettono anche di offrirti un'esperienza migliore. I cookie analitici utilizzati sul nostro sito non identificano chi sei né ci permettono di inviarti pubblicità mirata. Per esempio, possiamo utilizzare i cookie/tecnologie di tracciamento a fini analitici per determinare il numero di visitatori del nostro sito, identificare come i visitatori si muovono nel sito e, in particolare, quali pagine visitano. Questo ci permette di migliorare il nostro Sito e i nostri servizi.

Prestazioni e personalizzazione

Questi cookie ci permettono di offrirti un'esperienza personalizzata. I cookie di personalizzazione sono utilizzati per fornire contenuti, compresi gli annunci, rilevanti per i tuoi interessi sul nostro sito e su siti di terze parti in base a come interagisci con diversi elementi del nostro sito, nonché per tenere traccia dei contenuti a cui accedi (compresa la visualizzazione di video). Possiamo anche raccogliere informazioni sul computer e/o sulla connessione per adattare la tua esperienza alle tue esigenze. Durante alcune visite, possiamo utilizzare strumenti software per misurare e raccogliere informazioni sulla sessione, compresi i tempi di risposta della pagina, gli errori di download, il tempo trascorso su determinate pagine e le informazioni sull'interazione della pagina.

Pubblicità

Questi cookie sono collocati da aziende terze per fornire contenuti mirati basati su argomenti rilevanti che ti interessano (per esempio, fornendoti annunci su Facebook che ti interessano), e ti permettono di interagire meglio con piattaforme di social media come Facebook.

Necessari

Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del Sito e per permetterle di utilizzare le sue funzioni. I cookie essenziali saranno sempre rilasciati poiché sono necessari per il corretto funzionamento del Sito. Per esempio, i cookie essenziali includono, ma non sono limitati a: i cookie per fornire il servizio, mantenere il tuo account, fornire l'accesso al costruttore, le pagine di pagamento, creare ID per i tuoi documenti e memorizzare i tuoi consensi.

Per vedere un elenco dettagliato dei cookie, clicca qui.

Salva le preferenze
Il mio account
Cosa scrivere tra le tue informazioni aggiuntive del CV

Cosa scrivere tra le tue informazioni aggiuntive del CV

Le informazioni aggiuntive del CV sono tutte le informazioni aggiuntive ed extracurricolari che possono fare la differenza tra te e un altro candidato. Scopri come descriverle.

Marco Di Martino
Marco Di Martino
Esperto di Carriere

Delle volte basta un dettaglio in più per stupire un selezionatore e ottenere finalmente il lavoro dei tuoi sogni.

 

O per dirla alla Vujadin Boskov, "Un grande giocatore vede autostrade dove altri vedono solo sentieri", ed è questo quello che sono le informazioni aggiuntive del CV. Dettagli che trasformano sentieri in autostrade. Per scriverli al meglio:

 

  • leggi la nostra guida per scoprire quali sono le informazioni aggiuntive nel CV;
  • scopri come trovare sugli annunci di lavoro le indicazioni per la sezione bonus;
  • leggi quali sono le migliori informazioni aggiuntive.

 

E ora un template di CV, creato con il nostro builder!

 

Vuoi guadagnare tempo e ottenere un curriculum in 5 minuti? Prova il nostro builder di CV online: è facile, rapido e personalizzabile al 100%. Sfrutta i nostri 21 modelli di curriculum vitae e trova quello che fa per te!

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

Esempio di informazioni aggiuntive nel CV
Esempio di informazioni aggiuntive nel CV

Questo modello di CV è stato creato con il nostro CV builder — Crea un CV online qui.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

 

Creare un curriculum in una pagina mantenendo un aspetto professionale non è per niente facile. Il builder di CV di Zety mi ha aiutato molto.

 

Dove puoi inserire al meglio informazioni aggiuntive se non nel CV di alcune specifiche professioni?

 

 

Non ti basta? Ecco altri esempi di curriculum da poter consultare!

 

E ora, un curriculum con tutte le informazioni aggiuntive al posto giusto.

 

Esempio di curriculum con informazioni aggiuntive

 

Teo D’Angelo

Sales e Marketing Specialist

+39 366 11 11 111

teo@dangelo.mail

Taormina, Sicilia, Italia

 

Profilo

Sales e Marketing Specialist con 4 anni di esperienza nelle vendite e nel marketing online da remoto e in aziende distribuite. Oggi lavoro per Canadian Revolution 2, una azienda dell’Ontario specializzata in servizi finanziari; qui ho aumentato le vendite grazie a tattiche mirate di direct marketing. Ho una grande conoscenza di psicologia della comunicazione e del marketing, grazie a 3 corsi avanzati con Coursera. Sono naturalmente orientato al lavoro di gruppo.

 

Esperienza lavorativa

 

Sales e Marketing Specialist

Canadian Revolution 2, Toronto (remoto)

Marzo 2020 - presente

Risultati e responsabilità:

  • Aumento delle vendite del 25% per il mercato EMEA grazie al direct marketing e all’implementazione di comunicazioni commerciali via cellulare e posta elettronica.
  • Ricerca e identificazione di oltre 100 Sales Qualified Leads, gestiti tramite CRM Salesforce.
  • Creazione di presentazioni ad hoc per oltre 60 SQL al trimestre.
  • Preparazione di ricerche di mercato per l’identificazione dei bisogni e dei market drivers per il mercato finanziario e per i bisogni di negozianti in Italia, Francia e Spagna.

 

Sales and Marketing Associate

NAS Academy, Stoccolma (remoto)

Ottobre 2018 - presente 

Risultati e responsabilità:

  • Presentazione e articolazione di funzioni e benefici delle soluzioni di NAS Academy ad oltre 125 lead al mese.
  • Lavorazione e conversione di Cold Leads in clienti tramite l’identificazione dei pain points dell’azienda.

 

Educazione

 

Laurea triennale in economia aziendale - L18

Università degli Studi di Napoli, Napoli

Settembre 2013-Novembre 2016

Risultati ottenuti:

  • Voto di laurea: 105/110

 

Competenze professionali

 

  • Remote work
  • Salesforce
  • CRM
  • MS Office
  • Presentazioni PowerPoint
  • Zoom & Skype calls
  • Vendita diretta
  • Marketing diretto
  • Team working

 

Certificazioni

 

  • Certificato di conoscenza di lingua inglese, equivalente livello C1 - IELTS - Aprile 2020 - Aprile 2022.
  • Corso “DuxSuap Lead Generation” - Skillshare - Aprile 2020.
  • Attestato di frequentazione del corso “Direct Your Email” - Coursera - Novembre 2019.
  • Certificato di Direct Marketing avanzato - Coursera - Aprile 2018.

 

L’esempio di curriculum con informazioni aggiuntive ci mostra un elemento che nelle candidature è sottovalutato, ma che può fare la differenza e mandarti per direttissima al colloquio di lavoro.

 

1. Cosa sono le informazioni aggiuntive nel CV

 

Le informazioni aggiuntive nel CV sono nozioni non per forza essenziali relative alla tua figura professionale come la patente di guida, i corsi e le certificazioni ottenute, gli hobby, le passioni e tutti gli altri aspetti strategici rilevanti per il lavoro per cui ti stai candidando.

 

Queste informazioni sono contenute nella sezione bonus del curriculum, una sezione miscellanea alla fine del CV in cui andrai a inserire delle informazioni non strettamente pertinenti alle altre parti del documento per rendere il tuo curriculum efficace.

 

In maniera molto sintetica, qui potrai aggiungere:

 

  • descrizione o titolo delle informazioni aggiuntive nel curriculum vitae;
  • istituto con cui hai collaborato o che ha rilasciato la certificazione;
  • data di conseguimento del titolo/del certificato.

 

Nell’economia del curriculum, sono informazioni sintetiche che vanno inserite in preparazione al colloquio di lavoro: nel corso del processo di selezione avrai decisamente modo di espandere e approfondire tutti gli argomenti che hai toccato rapidamente sul CV.

 

Cosa scrivere tra le informazioni aggiuntive del CV

 

Ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi, come diceva Roy Batty in Blade Runner. Tra queste cose, ci sono dei pattern relativi alle informazioni aggiuntive nel curriculum vitae: candidati con 20 anni di esperienza con pagine e pagine di informazioni addizionali e giovani che a malapena dichiarano di essere automuniti nel CV.

 

Sbagliato.

 

Questa sezione deve essere costruita in base alle richieste dell’annuncio di lavoro, andando a intercettare dei potenziali bisogni dei selezionatori. In fondo, come sempre l’obiettivo è di rendere più accattivante il tuo curriculum per ottenere un vantaggio sulla concorrenza.

 

Per farlo, dovrai:

 

  • leggere attentamente l’annuncio di lavoro;
  • andare incontro alle richieste dei selezionatori, verificando se hai ottenuto qualche certificazione o qualche attestato che possa fare al caso tuo;
  • inserire queste esperienze nelle informazioni aggiuntive del curriculum vitae.

 

Ora vediamo un esempio!

 

Esempio di informazioni aggiuntive nel curriculum

GIUSTO
  • Attestato di partecipazione al corso “Oliocotture” - IFA, Italian Food Academy - Maggio 2021.
  • Attestato di partecipazione al corso “basse cotture” - IFA, Italian Food Academy - Novembre 2020.
  • Corso in cucina molecolare - IFA, Italian Food Academy - Aprile 2020.
  • Partecipazione alla fiera Milano Food Week come speaker del keynote “haute street food” - Milano - Aprile 2019.

Come vedi dall’esempio corretto, questa sezione deve alleggerire il curriculum e renderlo adatto a chi, come i recruiter moderni, impiegano pochi secondi nella lettura del CV

 

SBAGLIATO

Certificazioni

Durante il mio percorso nel mondo della cucina mi sono dedicato non solo all’esecuzione di piatti innovativi utilizzando tecniche familiari, ma ho studiato, e molto, per aumentare ogni giorno le mie conoscenze. Conoscenze che ho messo in mostra con la mia partecipazione alla Milano Food Week come speaker del keynote “Haute Street Food” in cui abbiamo discusso di uso di elementi non convenzionali come Fois Gras e Carne Wagyu per lo street food. Inoltre, ho svolto diversi corsi di cucina. Tra i più recenti (ne ho fatti oltre 20) c’è un corso di cucina molecolare, un corso di cucina in olio e un altro di cottura a bassa temperatura.

L’esempio sbagliato ti mostra invece ciò che questa sezione non è. Questa sezione non è il profilo del curriculum e non è una sezione descrittiva; costruire un paragrafo eccessivamente lungo aumenterà lo squilibrio tra scritto e parti bianche del CV, rendendo più ostica la lettura.

Consiglio dell’esperto: Come consiglia anche la nostra guida sulle frasi per curriculum migliori, è importante utilizzare lo stesso lessico dell’annuncio di lavoro. Pertanto se l’annuncio di lavoro chiede “Servizio Civile” tu scriverai Servizio civile, e non userai altri acronimi come “SCN”, “SCE” o “Obiettore di coscienza”.

Per creare il tuo curriculum con il builder di Zety indica la tua professione, inserisci esperienze lavorative e competenze e lasciati guidare dalle opzioni di inserimento automatico. Crea il tuo CV online qui.

 

Una volta completato, il nostro builder di CV online darà una valutazione al tuo curriculum e ti offrirà suggerimenti mirati per renderlo ancora più efficace.

 

2. Quali informazioni aggiuntive nel CV sono valide?

 

Abbiamo già spiegato che le informazioni aggiuntive nel curriculum vanno aggiunte in base all’annuncio di lavoro. Ma ci sono dei casi in cui l’annuncio non è chiaro a riguardo o ritiene implicite alcune di queste categorie.

 

Ed ecco qualche suggerimento concreto per stabilire cosa inserire nel tuo CV a seconda delle tue esigenze!

 

1. Attestati di partecipazione a corsi

 

L’istruzione è sempre fondamentale, ma spesso il diploma (e a volte pure la laurea) non sono in grado di stare al passo con l’evoluzione delle professioni. Ecco perché, in molti settori, anche i corsi di aggiornamento hanno un certo rilievo. Ti basti immaginare un curriculum da social media manager, in cui un attestato di conoscenza di Google Analytics non potrà che aumentare le tue quotazioni. Questa prima categoria di attestati di partecipazione nel CV è davvero vasta e, per ogni ambito lavorativo, ci sarà sempre almeno un corso a cui fare riferimento.

Consiglio dell’esperto: Se sei da poco nel mondo del lavoro è probabile che tu non abbia un numero di esperienze rilevanti per rispondere con efficacia agli annunci di lavoro. In tal caso, valuta di spostare questi attestati nella sezione istruzione del tuo curriculum, arricchendo il bagaglio della tua candidatura.

2. Iscrizione ad albi professionali

 

Non sempre un titolo di studio ti permette di accedere direttamente a una professione: ti basti pensare che il curriculum da laureato in giurisprudenza non è sinonimo di avvocato, dato che mancano ancora 18 mesi di tirocinio, tre prove scritte e un orale. Solo allora potrai iscriverti all’albo professionale.

 

E dopo così tanti patemi e sofferenze, davvero non vorresti includere nel tuo curriculum vitae da avvocato queste informazioni?

 

3. Attestati di lingua

 

I corsi di formazione nel CV sono validi per ogni curriculum, soprattutto se enfatizzano quelle hard skills e digital skills nel CV sempre più ricercate dai datori di lavoro.

 

Altrettanto importanti sono però gli attestati di lingua, visto e considerato che l’Italia è il peggior paese d’Europa a livello di inglese: se in alcune nazioni conoscere una seconda lingua è una competenza di base, nel Belpaese è un grande vantaggio.

 

Piccolo suggerimento: se non sei madrelingua, in un curriculum in inglese vale la pena di aggiungere anche il tuo livello della lingua italiana, dato che all’estero è pur sempre una lingua straniera.

 

4. Volontariato

 

Scrivere il volontariato nel CV è utile perché sottolinea alcune competenze personali e attitudini umane difficilmente rinvenibili in altri modi. In UK, l’80% dei volontari si ritiene più pronto ad affrontare il mondo del lavoro dopo un po’ di attività pro bono.

 

Non solo AVIS, Croce Rossa e Azione Cattolica. Anche lavorare per l’associazione o la fondazione di paese può essere un'esperienza che ti arricchirà e che ti aiuterà a sviluppare alcune soft skills per il CV fondamentali per la tua carriera.

 

5. Servizio Civile

 

Il servizio civile nel CV può essere incluso tra le informazioni aggiuntive del curriculum. In particolare, dovrai specificare il tipo di progetto a cui hai partecipato, l’ente o l’associazione con cui hai collaborato e il tipo di servizio civile che hai svolto.

Consiglio dell’esperto: Il servizio civile in Italia può essere svolto fino a un'età di 28 anni. È probabile che per allora tu abbia già un bel po’ di esperienze lavorative dalla tua, ma potrebbe anche non essere così. In quel caso, arricchisci di dettagli il SCN e sposta il tutto tra le esperienze lavorative del CV.

6. Eventi, conferenze, seminari e congressi

 

Chiariamolo fin dal principio: per “eventi” non si intende la partecipazione al Lucca Comics nel tuo curriculum da informatico come gran capo dei nerd! Ma se invece che al Lucca Comics sei stato nello stand di Trenitalia e hai mostrato a migliaia di futuri passeggeri i nuovi treni Jazz, questo sarà un grande motivo di vanto per il tuo CV per FS come capo dell’area marketing.

 

7. Pubblicazioni accademiche e pubblicazioni in riviste o libri

 

Sai che vanto poter dire di essere stati intervistati da “Abitare” o di avere la foto di un tuo arredo pubblicato su DomusWeb? Elementi che arricchiranno il tuo curriculum da architetto e daranno una nota di prestigio alla tua presentazione, senza risultare spocchioso.

 

8. Lavori creativi

 

La passione è sicuramente un pilastro portante di qualunque lavoro creativo. Senza, difficilmente puoi continuare su questo sentiero professionale senza ripensamenti. Ecco perché è davvero utile includere nel tuo CV teatro, pittura, scultura o qualunque altra capacità artistica legata al tuo lavoro.

 

9. Premi e onorificenze

 

Esistono tantissimi tipi di onorificenze per curriculum: dall’aver vinto il premio di tennis alle scuole medie all’avere ricevuto il titolo di cavaliere del lavoro. E aver ricevuto un premio da una associazione riconosciuta dirà tanto della tua professionalità e ti distinguerà dagli altri.

 

10. Associazioni

 

Si parla dell’appartenenza a un associazione culturale, sportiva o di qualunque altro genere, capace di dare uno slancio alle tue competenze trasversali dimostrando tratti nascosti della tua personalità. Chi fa parte di un’associazione è normalmente più aperto al dialogo e più disposto a collaborare con gli altri.

Consiglio dell’esperto: Fare parte di Federmanager è interessante. Dire di far parte di un partito politico piuttosto che di un altro è dannoso per la tua candidatura e altamente sconsigliato, esattamente come lo è parlare di soldi o di religione.

11. Hobby e interessi

 

Punto caldo di ogni candidatura e domanda sempiterna: hobby e passioni nel CV ci vanno o no? E la letteratura ha sempre avuto opinioni contrastanti.

 

Da un lato chi come l’Università LUISS, ritiene che hobby e interessi siano inutili. Dall’altro, sappiamo che nel resume americano, hobby e passioni sono guardati con interesse soprattutto nelle candidature dei più giovani. Volendo tracciare una linea, nel:

 

 

puoi andare sul sicuro e includere qualche indicazione su come spendi il tuo tempo libero ma, man mano che andrai avanti con la carriera, dovrai ridurre al minimo (se non eliminare completamente) questa sezione.

 

12. Proprietà intellettuali: diritti d’autore e brevetti

 

Per concludere, ci sono le proprietà intellettuali, ossia diritti d’autore per lavori creativi e brevetti per altre opere d’ingegno. Fai attenzione, perché molte multinazionali hanno bisogno di conoscere queste cose prima di assumerti e quindi faresti meglio a palesarle all’interno del CV.

 

Dato che si tratta di onorificenze prestigiose e non da tutti i giorni, fai riferimento anche all’organo che si è occupato della revisione della proprietà intellettuale e specifica, laddove sia necessario, la validità territoriale della proprietà.

Scopri di più: Come scrivere una lettera di presentazione

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione da abbinare al tuo CV? Scopri tutti i nostri modelli di lettera di presentazione: ti daranno un enorme vantaggio rispetto alla concorrenza! Ecco come potrebbe apparire:

 

Scegli subito uno dei 21 modelli di lettere di presentazione a disposizione su Zety e comincia a scrivere la tua.

 

Punti chiave

 

Le informazioni aggiuntive del CV sono anche conosciute come sezione bonus o sezione miscellanea del curriculum. Questa sezione si contraddistingue per:

 

  • essere veloce;
  • dare dettagli al recruiter per tutto ciò che hai fatto nel corso della vita e degli studi che non hai potuto inserire in altre sezioni del CV;
  • essere molto flessibile. Di candidatura in candidatura e leggendo l’annuncio di lavoro, valuterai se inserire nel CV queste sezioni e quali inserire.

 

Siamo arrivati al momento dei saluti. Se hai 3000 titoli e sei in difficoltà su quale scegliere per la tua candidatura, lasciaci un messaggio. Saremo ben felici di analizzare il tuo caso e di aiutarti a migliorare il tuo curriculum. Alla prossima, ciao!

Valuta questo articolo: informazioni aggiuntive cv
Media: 5 (1 voti)
Grazie per aver votato.
Marco Di Martino
Marco Di Martino
Marco è un Copywriter italiano con anni di esperienza in Marketing e Comunicazione. In Zety si occupa della realizzazione dei contenuti per il mercato italiano: Curriculum vitae e lettere di presentazione adatte al mercato del lavoro del bel paese.

Articoli simili