Il mio account
Curriculum vitae da informatico (+esempi di CV)

Curriculum vitae da informatico (+esempi di CV)

Il tuo CV è come il sistema binario: 0 o 1, dentro o fuori! Ecco allora come fare a scrivere un curriculum da informatico che “l’ASCII” a bocca aperta tutti i selezionatori!

Paolo Borrini
Paolo Borrini
Esperto di Carriere

Essere un informatico ha il suo prezzo da pagare.

 

La gente ti immagina chiuso nel tuo stanzino buio a luci spente con il cappuccio della felpa in testa e le dita sporche di patatine al formaggio.

 

Troppi film forse?

 

O perlomeno, magari un pochino nerd lo sei pure dato che ti esalti per l’uscita del nuovo Ryzen 5000 e hai appena scaricato la beta di WoW, ma questa è tutta un’altra storia.

 

Nerd, geek o keeg, togli la navigazione in incognito: è arrivato il momento di scrivere un curriculum da informatico che sia davvero 01110100 01101111 01110000!

 

Continua a leggere e vedrai:

 

  • Come scrivere un curriculum da informatico senza bisogno del linguaggio macchina.
  • Fare un upgrade del tuo CV con le tue migliori abilità.
  • Ottenere un TBdi offerte di lavoro!

 

Vuoi guadagnare tempo e creare un CV online in 5 minuti? Scegli il nostro builder di curriculum vitae online. E’ facile, rapido, pratico e personalizzabile al 100%. Scegli il modello di curriculum vitae tra 18 template da compilare e scaricare.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

modello di curriculum da informatico
modello di curriculum da informatico

Questo modello di CV è stato creato con il nostro builder — Crea un curriculum vitae online qui.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

 

Creare il mio curriculum in una pagina mantenendo un aspetto professionale è difficile. Il builder di CV di Zety mi ha aiutato molto.

 

Leggi delle guide che possono aiutarti a migliorare le performance del CV:

 

 

Eccoti un esempio da informatico:

 

Esempio di curriculum da informatico

 

Giorgio Balino

Sistemista

Via Bondi 21, 56121, Pisa (PI)

giorgio.balino@mail.it

+36 333 33 33 333

 

Attento sistemista con 7 anni di esperienza sul campo, mi occupo del funzionamento delle strutture informatiche per un’azienda di oltre 240 dipendenti. Grazie al passaggio alla fibra, ho aumentato la velocità di trasmissione dei dati del 25% in intranet. Inoltre, mi sono occupato della migrazione in ambiente IBM Lotus Domino, ottimizzando le risorse con un risparmio netto di 75.000 euro. Desidero offrire le mie competenze digitali e delle infrastrutture a Tech S.p.A.

 

Esperienze lavorative

 

Sistemista

Cloud&CO S.R.L., Pisa

Marzo 2018-oggi

  • Amministrazione dei server e profilazione di oltre 450 utenti e postazioni di lavoro in due sedi diverse.
  • Backup dei dati e disaster recovery, con la copia di oltre 20.000.000 di file di dati con software Dell EMC e riduzione delle perdite per errore tecnico del 99,9%.
  • Gestione delle reti internet e intranet, con una velocità di connessione aumentata a di 500 Mpbs per l’aumento dell’efficienza lavorativa (cablaggio e configurazioni TCP/IP).
  • Monitoraggio della rete con la creazione del firewall aziendale su base UTM con il filtraggio del 98% di potenziali interferenze esterne.
  • Creazione di una rete VPN interna per oltre 2.000 device portatili e postazioni fisse con tecnologia TLS/SSL.

 

Tecnico informatico

Network S.R.L., Lucca

Febbraio 2015-Febbraio 2018

  • Assistenza tecnica a oltre 40 dipendenti in media per tutti i servizi interni dell’azienda.
  • Sviluppo e ottimizzazione di 10 applicazioni interne da utilizzare in ambiente Citrix per la gestione del magazzino, gli ordini e la contabilità.
  • Installazione e set di stampanti zebra e IMB per etichettature, aumentando la velocità di lavoro in magazzino e store del 30%.
  • Migrazione dei server in ambiente Linux e gestione della posta elettronica per oltre 750 dipendenti.

 

Educazione

 

Laurea magistrale in Informatica

Università di Firenze

2013-2015

  • Valutazione finale: 110/110

 

Laurea triennale in Informatica

Università di Milano

2011-2013

  • Valutazione finale: 106/110

 

Competenze

 

  • Programmazione Java
  • Advanced computer architectures
  • SQL
  • Linux e Windows
  • Utilizzo del web container Jetty
  • Cyber security
  • Gestione di dati in Cloud
  • Organizzazione database

 

Certificazioni

 

  • Oracle Certified Professional, Java SE 8 programmer, 2019.
  • Cisco IT Essential, 2018.
  • Certificate of Cybersecurity Compliance Framework, 2020.

 

Lingue

 

  • Inglese C1

 

1. Configura il tuo curriculum da informatico

 

Primo consiglio per il curriculum: puoi anche essere il fratello minore di Steve Wozniak, ma se il tuo curriculum non è scritto come si deve difficilmente avrai qualche possibilità di ottenere il lavoro.

 

Prima regola:

 

$CV = 1/2 pagine

If ($CV == 1/2 pagine) 𝄔

           echo ‘curriculum interessante’;

 else 𝄔

       If ($CV < 1 pagina) 𝄔

                       echo ‘CV scarso’;

          else 𝄔

                       echo ‘CV troppo lungo’;

 

Ma oltre alla lunghezza massima di 2 pagine ci sono altri aspetti di cui tener presenti per ottenere una interfaccia grafica su misura per te:

 

  • Dividi il CV in sezioni ben distinte, in modo da essere piacevole alla lettura.
  • Imposta i margini a 2,5 cm per lato e una interlinea a 1,15.
  • Scegli un carattere per curriculum sans serif, come Helvetica o Verdana, 10-11 punti.
  • Scrivi le tue esperienze scegliendo l’ordine cronologico inverso, partendo dunque dalle più recenti. Non usare il curriculum funzionale

 

In questo modo andrai immediatamente a pingare i selezionatori e non correrai il rischio di perdere per strada qualche pacchetto.

Il consiglio dell’esperto: una volta concluso, ricordati di salvare il tuo curriculum in PDF. Non si sa mai cosa potrebbe succedere in una conversione tra OpenOffice, Word o Pages.

 

Scopri di più: Formato del CV

 

2. Racconta la tua esperienze lavorativa nel curriculum da informatico

 

Secondo le statistiche Istat, l’Italia non è proprio il paradiso degli informatici, dato che soltanto il 16% delle imprese con almeno 10 addetti impiega esperti di ICT.

 

Ma è anche vero che nessuna azienda può più fare a meno del suo bravo esperto di informatica: dal mettere in piedi un sito internet alla sicurezza in rete, dalle stampanti alla crittografia, tutto passa per le mani dell’IT, che è visto dai colleghi come lo sciamano dei computer (anche solo quando si sono dimenticati di attaccare la spina).

 

E se vuoi far sì che la tua esperienza lavorativa migri nella direzione giusta, ecco come dovrai procedere nella creazione del CV personalizzato:

 

  • Utilizza l’ordine cronologico inverso.
  • Per ogni posizione lavorativa inserisci datore di lavoro, luogo e data.
  • Anziché focalizzarti su ciò che facevi, cerca di puntare l’attenzione su quanto hai realizzato.
  • Non perderti in lunghe descrizioni ma inserisci 4-6 punti per descrivere i punti salienti del tuo lavoro.

 

Ecco allora la versione beta ideale per il tuo curriculum:

 

Esempio di esperienza lavorativa nel curriculum di un informatico

GIUSTO

IT Service desk

MilanoWeb, Milano

Marzo 2018-oggi

  • Assistenza a oltre 400 clienti a settimana e contatto diretto con i team di secondo livello attraverso ticketing system Jira.
  • Aumento dei FCR del 25% con la diminuzione dei ticket in breach del 28%.
  • Training per 20 nuovi colleghi dedicati a infrastrutture e software interni.
  • Installazione e aggiornamento di oltre 400 computer Windows e terminali.
  • Coordinamento di 5 power maintenance in collaborazione con tutti i team di secondo livello.
SBAGLIATO

IT Service desk

MilanoWeb, Milano

Marzo 2018-oggi

  • Assistenza agli utenti.
  • Individuazione di risoluzioni.
  • Contatto con i team di secondo livello.
  • Gestione di database e aggiornamenti.

Come puoi notare, c’è una bella differenza tra i due esempi, ma il candidato è sempre lo stesso! 

 

Questa è la dimostrazione pratica di come indirizzare i tuoi sforzi per non rimanere nell’anonimato: se ci pensi bene, anche un candidato con minor esperienza rischia di passarti avanti per il semplice fatto di aver scritto il suo curriculum efficace.

 

Ancora una volta:

 

Esempio di esperienza lavorativa nel curriculum di un informatico (junior)

GIUSTO

Amministratore di sistema junior

TechPro S.R.L., Savona

Ottobre 2020-oggi

  • Sviluppo del software gestionale e implementazione di 3 nuovi applicativi.
  • Installazione, configurazione e aggiornamento di 20 workstation per i nostri clienti.
  • Setup e configurazione di nuova rete VPN che ha permesso di aumentare l’efficienza del lavoro da casa del 40%.
  • Risoluzione di 20 casi di problemi email SMTP con un successo del 100%.
SBAGLIATO

Amministratore di sistema junior

TechPro S.R.L., Savona

Ottobre 2020-oggi

 

Assistenza ai colleghi, contatto diretto con i clienti, installazioni e configurazione hardware e software.

E anche in questo caso, non hai detto nulla!

 

Analizzando più a fondo, noterai che il secondo esempio ha due problemi di base:

 

  • Mancanza di elenchi puntati, intaccando la leggibilità del CV.
  • Descrizione generica delle mansioni, comuni a qualunque altro informatico.

 

Se non correggi subito questo bug, il tuo CV verrà reindirizzato al mittente con la scritta: error 502 Bad Gateway.

Il consiglio dell’esperto: gli elenchi puntati ti aiuteranno anche a inserire correttamente le parole chiave, di modo da superare le selezioni anche se l’azienda utilizza software ATS.

Quando crei il tuo curriculum online con il builder di Zety, tutto ciò che devi fare è inserire gli elementi del documento come desideri (competenze, esperienze, etc.). Il software ha un correttore ortografico per creare un curriculum perfetto. Crea il tuo CV online qui.

 

 

Una volta inseriti tutti i tuoi dati, il builder di CV online di Zety valuterà il tuo CV, suggerendoti come modificare il tuo curriculum per migliorarlo ulteriormente.

 

Scopri di più: Esperienza lavorativa nel Curriculum

 

3. Programma la sezione dell’educazione sul curriculum da informatico

 

Disse una volta Bill Gates: “Fui bocciato in alcune materie agli esami, invece il mio amico le passò tutte. Ore lui è ingegnere in Microsoft, mentre io sono il proprietario”.

 

Sì, perché l’informatica è ancora uno di quei campi dove più che ai titoli di studio i selezionatori guardano alle tue capacità, soprattutto una volta raggiunta una certa esperienza lavorativa.

 

Attenzione però: a meno che tu non sia Bill Gates meglio comunque non prendere sottogamba questa sezione: non essendo in C++ le funzioni break non sono ammesse nel tuo CV.

 

Ecco allora qualche breve regoletta per mettere in piedi delle frasi per un CV degno dell’azienda di Mountain View:

 

  • Inserisci il titolo di studio, data, luogo e nome dell’istituto frequentato.
  • Aggiunti la valutazione finale (solo se ti fa fare bella figura).

 

Se poi non hai ancora troppa esperienza, qui ci sarà spazio anche per:

 

  • Titolo della tesi
  • Seminari ai quali ha preso parte
  • Pubblicazioni
  • Scambi studenteschi
  • Premi
  • Voto di laurea

 

Come nell’esempio qui in basso:

 

Esempio di sezione educazione per il CV da ingegnere informatico

GIUSTO

Laurea magistrale in Ingegneria Informatica

Politecnico di Catanzaro

2008-2013

  • Valutazione finale: 110/110
 

E questo invece è per un neolaureato:

GIUSTO

Laurea triennale in Informatica

Università di Palermo

2018-2021

  • Valutazione finale 108/110

Tesi di laurea: Implementazione di Blockchain e smart contract.

  • Partecipazione al seminario Criptovalute (16 ore) Roma, 2018.
  • Scambio Erasmus di 6 mesi all’Universidad Politécnica de Madrid, 2019-2020.
  • Premio Turing per la programmazione informatica, 2020.

In questo modo farai capire ai selezionatori che sei una persona che ha voglia di fare e di mettersi in mostra. Attento però a non esagerare: “più forte anche dei lag al torneo di Halo del Campus” non è che ti farà fare proprio una bella figura (a meno forse che tu non sia alla ricerca di un lavoro nel campo video ludico!)

 

Scopri di più: Istruzione e formazione nel CV

 

4. Registra le tue competenze nel tuo curriculum da informatico

 

Si fa preso a dire informatico, ma quante possibili specializzazioni ci sono? Tecnico IT, programmatore, Service Desk, sviluppatore web e software, Cyber security, IT project manager, Computer engineer, sistemista, specialista delle telecomunicazioni, Data quality manager!

 

Un loop che tende a infinito!

 

Per quanto la tua preparazione sia elevata, non potrai essere esperto in tutto! Questo ti porta a dover fare delle scelte sul tuo CV per quanto riguarda le tue competenze digitali.

 

Ma come si fa a capire da che parte iniziare nella stesura di questa sezione?

 

Il modo migliore è di partire dall’offerta di lavoro, così:

 

  • Leggi con attenzione e fai una lista delle competenze richieste dall’azienda.
  • Scrivi una lista delle competenze che ritieni di possedere, sia hard che soft skills.
  • Confronta le due liste e inserisci nel tuo CV tutti gli elementi in comune!

 

In questo modo sarai sicuro di puntare solo su quello che ti riesce meglio senza mettere da parte le richieste dei selezionatori.

 

Ed ecco allora una bella lista di competenze personali che può tornare utile per il tuo CV:

 

Competenze per il CV da informatico

 

  • Analisi dei dati e Big Data
  • Linux e sistemi operativi
  • Microsoft Office
  • Oracle
  • Software design
  • Programmazione
  • Gestione infrastrutture
  • Debugging
  • Cloud computing
  • Intelligenza artificiale
  • Problem solving
  • Cyber security
  • Manutenzione hardware

 

Se lo desideri, per ognuna di essere potrai dare una tua autovalutazione (onesta) o inserire una breve frase a sostegno di quanto affermi.

 

Ecco ora invece qualche esempio di hard skills:

 

Esempio di competenze tecniche per il curriculum da informatico

 

GIUSTO
  • UX Design
  • Java Script
  • C++
  • PHP
  • HTLM
  • Virtual studio professional
  • MS Access Report

E di soft skills. Le soft skills sono un punto cruciale non solo per l'informatico, ma per ogni tipo di candidatura.

 

Esempio di competenze trasversali per il curriculum da informatico

GIUSTO
  • Capacità analitica
  • Problem solving
  • Comunicazione chiara
  • Lavoro sotto stress
  • Rispetto delle deadline
  • Creatività
  • Organizzazione

Ricorda: anche se hai grandissima esperienza sul campo non disdegnare le competenze trasversali, o competenze relazionali, perché sono sempre più ricercate dai selezionatori.

Il consiglio dell’esperto: in questa sezione cerca di essere sempre estremamente onesto, per evitare di fare brutte figure al momento del colloquio o di una prova pratica.

 

Scopri di più: Competenze professionali nel CV

 

5. Aggiungi una sezione extra al tuo curriculum da informatico

 

Se sei arrivato a questo punto, il tuo curriculum è quasi pronto a fare da hub tra te e i selezionatori, ma c’è ancora qualcosa che sicuramente potresti aggiungere per dimostrare quando vali.

 

Cosa?

 

Ma certo, le tue certificazioni! Mica avrai imparato tutto quello che sai solo seguendo Aranzulla?

 

E ancora una volta devi impostare questa sezione in modo lineare, nel linguaggio macchina dei selezionatori:

 

  • Nome del certificato, ente di rilascio, data.

 

Fine. Press enter.

 

Se poi ti avanza un po’ di spazio in più, puoi valutare di inserire anche:

 

 

Ecco un esempio di come valorizzare le tue certificazioni:

 

Sezione extra: certificazioni nel tuo curriculum da tecnico informatico

GIUSTO

Certificazioni

 

  • Cisco Certified Technician, Cisco, 2020.
  • Microsoft 365 Fundamentals, Online, 2019.
  • Systems Security Certified Practitioner, Online, 2021.

 

Lingue parlate

 

  • Inglese C1
SBAGLIATO

Ho ottenuto diverse certificazioni: Office, Cisco e relative alla sicurezza informatica in lingua inglese.

Va bene essere schematico, ma inserisci le informazioni in modo chiaro e aiutati sempre con gli elenchi puntati: i selezionatori non devono andare a caccia degli Easter egg!

 

Ed ecco un altro esempio, questa volta relativa ad attività addizionali:

 

Sezione extra: hobby e volontariato nel tuo curriculum da tecnico informatico

GIUSTO

Volontariato

 

  • Corso di alfabetizzazione informatica per i bambini della scuola elementare Rodari di Grosseto, 2020.

 

Hobby

 

  • Crittografia.
  • Rompicapi e giochi di società.
  • Creazione di app per iOS.
SBAGLIATO

Hobby e volontariato

 

  • Supporter della squadra di curling locale.
  • Serie TV romantiche.
  • Uncinetto.

Dai su, non è che puoi scrivere proprio tutto quello che ti passa per la mente, ma tieni conto delle due finalità di questa sezione:

 

  • Offrire un assaggio della tua personalità, in modo da lasciar trasparire delle soft skills.
  • Dimostrare di possedere delle hard skills sviluppate grazie alle tue passioni.

 

Se manca uno di questi fattori è meglio lasciar perdere e dedicare questo spazio a qualcos’altro.

Il consiglio dell’esperto: evita tutte quelle attività troppo bizzarre e singolari e tutto ciò che ha a che fare con sesso, politica e religione, in modo tale da non dare adito a pregiudizi più o meno volontari da parte dei selezionatori.

 

Scopri di più: Hobby e passioni nel curriculum

 

6. Scrivi un profilo per il curriculum da informatico

 

Finalmente il tuo curriculum è pronto per il software testing!

 

O quasi.

 

Perché prima del collaudo alpha dovrai ancora inserire una breve stringa di 3 o 4 righe, poste al centro della prima pagina, per incuriosire il selezionatore e rendere irresistibile la tua application!

 

Avanti allora: C:\Users\curriculumvitae\profilo> start-process!

 

  • Rileggi il tuo CV e tira fuori i contenuti più significativi.
  • Metti insieme i risultati chiave e le tue migliori abilità, aiutandoti con numeri e percentuali.
  • Scrivi tre o quattro frasi che racchiudano il meglio di te.

 

Ecco un esempio:

 

Esempio di profilo per un curriculum da informatico

 

GIUSTO

Sviluppatore software da 6 anni, mi sono occupato principalmente di software bancari per la prevenzione del riciclaggio, che hanno ridotti i tentativi di attività criminosa del 65%. Inoltre, sempre per Banca Money ho realizzato un software previsionale per la gestione delle linee di credito, ampliando lo spettro dei potenziali clienti del 23% e riducendo gli insolventi del 41%. Desidero offrire le mie abilità informatiche e finanziare alla Cassa di risparmio del Mare.

SBAGLIATO

Come sviluppatore mi occupo da diversi anni della creazione e della realizzazione di software di vario genere. La mia visione futuristica e la mia voglia di spaziare mi hanno permesso di realizzare applicativi per grandi compagnie multinazionali, ottenendo ottimi risultati.

Ricorda sempre: in questa sezione devi essere diretto e concreto e rispondere a queste domande:

 

  • Chi sei e che cosa fai.
  • Cosa puoi fare per l’azienda.
  • Che cosa desideri realizzare.

 

E questo vale anche se non sei ancora troppo esperto:

 

Esempio di profilo per un curriculum da informatico junior

 

GIUSTO

Da un anno al lavoro al service desk di una importante azienda multinazionale, ho perfezionato le mie abilità riducendo i tempi di intervento di un terzo dopo i primi 3 mesi e aumentando la soddisfazione dei clienti del 31%. Nel corso del tempo ho anche esteso le mie competenze informatiche, specializzandomi in database per la logistica. Sono desideroso di offrire la mia passione e il mio entusiasmo a HighTech S.p.A.

SBAGLIATO

Lavoro da un anno al service desk e ho già raggiunto grandi risultati, migliorando costantemente le mie competenze. I clienti sono soddisfatti e ogni giorno mi alzo con la consapevolezza che posso davvero rendere un servizio a clienti e colleghi. Questa è la mia strada e sono certo che non vorrete farsi scappare l’occasione di avermi a bordo!

Come puoi vedere il secondo esempio fa acqua da tutte le parti: i selezionatori non amano particolarmente le affermazioni vaghe e di circostanza. Chi assicura loro che quello che dici è vero? Per convincerli porta numeri concreti e incontrovertibili!

Il consiglio dell’esperto: il curriculum deve essere personalizzato a seconda dell’offerta di lavoro. Inserisci in questa sezione il nome del tuo futuro datore di lavoro, in modo da dimostrare che non stai usando un CV riciclato.

 

Scopri di più: Profilo del curriculum

 

7. Dai l’autorizzazione all’utilizzo dei tuoi dati sul curriculum da informatico

 

D’accordo, i selezionatori non sono hacker pronti a sfruttare una fuga di dati, ma la legge è legge.

 

E per evitare che il tuo curriculum venga escluso a priori dalle selezioni ti basterà autorizzare l’utilizzo dei tuoi dati personali, come segue:

 

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali presenti nel cv ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).

 

Fallo subito, così da non dover aggirare il firewall del selezionatore per andare a sistemare il tuo CV una volta inviato (se ti beccano la tua candidatura potrebbe leggermente risentirne).

 

Scopri di più: Autorizzazione al trattamento dei dati personali

 

8. Allega una lettera di presentazione al curriculum da informatico

 

Ormai il tuo curriculum “gira” che è una meraviglia, ma se hai ancora una slot di espansione libera perché non andare a piazzarci pure una bella lettera di presentazione?

 

Consigliata perfino dal MIT di Boston una lettera motivazionale, o cover letter, ti consentirà di fare un ulteriore passo avanti nella candidatura, raccontando qualcosa di te in modo meno schematico rispetto al curriculum.

 

Ecco allora che con 150-200 parole sarai in grado di far accendere tutte le porte logiche nella testa dei selezionatori e non ci saranno più variabili booleane che tengano!

 

Ecco quali pin dovrai essere in grado di toccare:

 

  • Dividi la lettera di presentazione in paragrafi ben delineati.
  • Mantieni la stessa formattazione del tuo CV.
  • Racconta il meglio di te.
  • Dimostra quanto puoi essere utile ai selezionatori.
  • Non mentire e non contraddire il tuo curriculum.
  • Proponi un incontro dal vivo ai selezionatori con una call to action.

 

E ora è davvero il momento di premere CTRL+INVIO!

 

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione che accompagni il tuo CV? Puoi creare la tua lettera di presentazione online qui, partendo dallo stesso modello utilizzato per fare il curriculum vitae. Ecc come potrebbe essere la tua candidatura:

 

CV e Lettera di presentazione da compilare e scaricare

Scegli tra i tanti modelli di lettere di presentazione e comincia a scrivere la tua.

 

Scopri di più: Come scrivere una lettera di presentazione

 

Punti chiave

 

Ecco un breve riepilogo di quanto hai visto in questo articolo:

 

  • Cura l’impaginazione del tuo CV per renderlo leggibile.
  • Inserisci le tue esperienze professionali in ordine cronologico inverso.
  • Non sottovalutare la tua educazione.
  • Fai una lista di competenze tecniche e trasversali.
  • Aggiungi una sezione bonus per le tue certificazioni.
  • Allega una lettera di presentazione per attirare l’attenzione su di te.

 

E con questo è tutto! Sono sicuro che ti sarà utile per la ricerca del tuo lavoro da informatico. Visita il nostro sito per trovare altri articoli interessanti su CV e mondo del lavoro. Se ti va, facci sapere cosa pensi di questa guida qui sotto, nella sezione dei commenti! Alla prossima! Ciao!

Valuta questo articolo: curriculum informatico
Media: 0 ( voti)
Grazie per aver votato.
Paolo Borrini
Paolo Borrini
Paolo Borrini è un giornalista pubblicista con +400 articoli pubblicati. Negli ultimi 10 anni, ha maturato anche esperienze in social media management e copywriting. Per Zety Italia, Paolo si occupa di Curriculum Vitae e lettere di presentazione.
Linkedin

Articoli simili