Hai il controllo dei tuoi dati

Utilizziamo i cookie per personalizzare l'esperienza di creazione di CV e lettere di presentazione. Per queste ragioni, potremmo condividere i tuoi dati di utilizzo con terze parti. Puoi trovare maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie alla pagina Politica sui cookies. Se vuoi impostare le tue preferenze sui cookie, clicca sul pulsante Impostazioni qui sotto. Per accettare tutti i cookie fare clic su Accetta.

Impostazioni Accetta

Impostazione dei cookie

Clicca sui tipi di cookie qui sotto per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito. Puoi liberamente dare, rifiutare o ritirare il tuo consenso. Tieni presente che la disabilitazione dei cookie può influenzare la tua esperienza sul sito. Per maggiori informazioni, visita la nostra Politica sui cookie e la nostra Privacy Policy.

Scegli il tipo di cookie da accettare

Analytics

Questi cookie analizzano l'utilizzo del nostro Sito da parte dei nostri visitatori e ci permettono anche di offrirti un'esperienza migliore. I cookie analitici utilizzati sul nostro sito non identificano chi sei né ci permettono di inviarti pubblicità mirata. Per esempio, possiamo utilizzare i cookie/tecnologie di tracciamento a fini analitici per determinare il numero di visitatori del nostro sito, identificare come i visitatori si muovono nel sito e, in particolare, quali pagine visitano. Questo ci permette di migliorare il nostro Sito e i nostri servizi.

Prestazioni e personalizzazione

Questi cookie ci permettono di offrirti un'esperienza personalizzata. I cookie di personalizzazione sono utilizzati per fornire contenuti, compresi gli annunci, rilevanti per i tuoi interessi sul nostro sito e su siti di terze parti in base a come interagisci con diversi elementi del nostro sito, nonché per tenere traccia dei contenuti a cui accedi (compresa la visualizzazione di video). Possiamo anche raccogliere informazioni sul computer e/o sulla connessione per adattare la tua esperienza alle tue esigenze. Durante alcune visite, possiamo utilizzare strumenti software per misurare e raccogliere informazioni sulla sessione, compresi i tempi di risposta della pagina, gli errori di download, il tempo trascorso su determinate pagine e le informazioni sull'interazione della pagina.

Pubblicità

Questi cookie sono collocati da aziende terze per fornire contenuti mirati basati su argomenti rilevanti che ti interessano (per esempio, fornendoti annunci su Facebook che ti interessano), e ti permettono di interagire meglio con piattaforme di social media come Facebook.

Necessari

Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del Sito e per permetterle di utilizzare le sue funzioni. I cookie essenziali saranno sempre rilasciati poiché sono necessari per il corretto funzionamento del Sito. Per esempio, i cookie essenziali includono, ma non sono limitati a: i cookie per fornire il servizio, mantenere il tuo account, fornire l'accesso al costruttore, le pagine di pagamento, creare ID per i tuoi documenti e memorizzare i tuoi consensi.

Per vedere un elenco dettagliato dei cookie, clicca qui.

Salva le preferenze
Il mio account
Esempio di CV da manager: il curriculum del top manager 2022

Esempio di CV da manager: il curriculum del top manager 2022

Avere delle responsabilità del progetto, di un gruppo, di un negozio o di un territorio. Questo e tanto altro nel curriculum da manager. Scopri come scriverne uno perfetto per te.

Marco Di Martino
Marco Di Martino
Esperto di Carriere

Che tipo di leadership eserciti? Sei più un tipo da Michael Scott in The Office o hai una attitudine distante ed altezzosa come quella di De Marinis in Camera Café? Mettere queste attitudini in pratica è facile nel contesto interno dell'ufficio. Ma è meno semplice esprimersi in un CV da manager.

 

Ma non preoccuparti! Siamo qui per toglierti dall'impaccio! Dedicando 10 minuti alla lettura di questa guida, risparmierai ore e troverai velocemente un lavoro che ti piace. Così potrai tornare ai tuoi report in comodità! Grazie a questo articolo:

 

  • scoprirai come scrivere un curriculum da manager;
  • troverai consigli di esperti di recruiting per migliorare le performance del tuo CV;
  • aumenterai il numero di colloqui, neanche fossero i tuoi KPI.

 

Vuoi guadagnare tempo e ottenere un curriculum in 5 minuti? Prova il nostro builder di CV online: è facile, rapido e personalizzabile al 100%. Sfrutta i nostri 21 modelli di curriculum vitae e trova quello che fa per te!

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

Questo modello di CV è stato creato con il nostro CV builder — Crea un CV online qui.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

 

Creare un curriculum in una pagina mantenendo un aspetto professionale non è per niente facile. Il builder di CV di Zety mi ha aiutato molto.

 

Prima di arrivare ad avere ruoli di responsabilità, occorre però che tu lavori sodo. E in ogni caso, un manager non deve avere una formazione classica. Proprio per questo, eccoti degli articoli che trasformeranno il tuo curriculum da scarso a CV da top manager:

 

 

Ecco altri esempi di curriculum da poter utilizzare per realizzare un documento perfetto! Ora diamo uno sguardo a un esempio di CV da manager coi fiocchi.

 

Esempio di curriculum vitae da manager

 

Olga De Catrinis

Localization Manager

+39 366 01 123 45

o.decatrinis@hotmail.net

10092, Torino, Piemonte

 

Profilo

Content manager con 5 anni di esperienza nella gestione di progetti e della localizzazione di prodotti e servizi, migliorando l’aderenza e la risposta dei consumatori. Durante il mio periodo presso Localmente ho migliorato i KPI del content team del 15% medi e ho supervisionato le attività un team di oltre 9 persone. Ho grandi doti di leadership e di capacità di analisi che mi permette di gestire le risorse uomo ed i freelancer con cui collaboro nel migliore dei modi.

 

Esperienza professionale

 

Content Manager

Localizzamente SpA

Novembre 2017-Presente

Londra, Regno Unito

Risultati e responsabilità:

  • Migliorato i KPI medi del content team del 15%.
  • Gestione di un team di 9 persone.
  • Responsabile della localizzazione di 12 progetti di traduzione con oltre 200K stringhe di testo.
  • Supervisione di 4 freelancer per editing delle loro traduzioni, assicurandomi di ottenere una qualità media del 90% dai loro testi.

 

Localization Specialist

Localizzamente SpA

Maggio 2013-Ottobre 2017

Torino, Piemonte, Italia

Risultati e responsabilità:

  • Gestione di un team di 7 freelancer per progetti di localizzazione e di adattamento di software.
  • Traduzione dei menu e delle funzionalità di Vimeo, nonché delle note legali tramite traduzione ufficiale di termini e condizioni per i clienti Vimeo Premium.

 

Educazione

 

Master di I Livello in lettere moderne

Università degli Studi di Torino

Ottobre 2013-Dicembre 2014

Torino, Piemonte, Italia

 

Competenze professionali

 

  • Flessibilità
  • Comunicazione
  • Leadership
  • MixPanel
  • Microsoft Office
  • Lokalise
  • Tableau
  • Adattamento e Localizzazione
  • Management 

 

Certificazioni

 

Certificato di conoscenza della lingua inglese, livello B2 - PET - Aprile 2020.

 

Utilizzando queste regole ottenere un incarico sarà un atto unilaterale. Scopriano le carte e vediamo come scrivere un curriculum come questo!

 

1. Imbastisci il tuo CV da manager correttamente

 

Otto Von Bismark diceva che i segni di grandezza sono la moderazione nel successo, umiltà nell’esecuzione nei piani e generosità nella pianificazione. E questa frase è una frase che tutti i curriculum vitae per manager italiani dovrebbero marchiarsi. 

 

E per pianificare il proprio curriculum, prima di iniziare a scrivere, hai bisogno di strutturare il layout del curriculum. Esattamente come quando nella metodologia SCRUM pianifichi le attività dei dipendenti su base trimestrale.

 

  • Uutilizza una struttura anti-cronologica per il CV evitando il curriculum funzionale a meno che tu non abbia vuoti di carriera da voler celare o voglia valorizzare le tue competenze al massimo;
  • adopera il CV a una pagina in cui le informazioni che immetterai saranno inserite con dei margini a 2.5cm su tutti i lati del foglio e in cui l’interlinea è di 1.15punti;
  • usa un font per curriculum semplice ma che non sia il classico cliché. Helvetica, Roboto e Lato sono degli ottimi sostituti di Times New Roman ed Arial;
  • salva il tuo CV in PDF, evitando il curriculum vitae in Word;
  • usa una foto per curriculum. Una caratteristiche che ritroverai nel curriculum vitae dei manager italiani e che invece sarà meno frequente in un curriculum internazionale.

 

Quanto alla foto, ricorda che solo in alcuni CV template esteri l’uso della foto è ben vista:

 

 

In questi paesi, la foto passa il check del general manager e viene approvata. In resume americano e CV in inglese, e in generale nel mondo anglosassone, inserire la foto è peggio di quella volta che hai chiesto alla dirigenza centomila euro di budget per integrazione e feste.

Scopri di più: Formato corretto del curriculum

2. Mostra quanto sai nel curriculum da manager

 

La prima dote che dovrebbe portare con sé un buon manager, si tratti di un CV da account manager o di un event manager è l’esperienza del CV. E’ praticamente scontato e semplicissimo da capire, proprio come quelle liste Excel che mandi ai due dipendenti con 27 colonne e 1850 righe.

 

Per una buona esperienza lavorativa nel curriculum:

 

  • utilizza liste ed elenchi puntati, in modo da ridurre all’osso le informazioni nel CV;
  • avvaliti negli elenchi puntati di numeri come valori economici, metrici e percentuali;
  • inserisci un massimo di sei punti per ogni lavoro che hai fatto;
  • tratta le promozioni, e l’aumento di responsabilità come esperienze a sé, in modo da poter aumentare il numero di informazioni da dare in dote al responsabile delle risorse umane;
  • inserisci sempre il luogo in cui hai lavorato e le date in cui hai collaborato con l’azienda.

 

In questo modo la tua esperienza per CV sarà meglio che quella volta in cui nella valutazione dei KPI semestrali avevi tutti i numeri in verde, le frecce che vanno verso l’alto e parlavi al general manager esultando come Usain Bolt dopo l’ennesimo oro olimpico.

 

Esempio di esperienza nel curriculum vitae da manager

GIUSTO

Esperienza professionale

 

Marketing Manager

Continental Tires

Maggio 2016-presente

Milano, Lombardia, Italia

Risultati e responsabilità:

  • Sell-in per Emilia Romagna, Veneto, Lombardia e Piemonte che ha comportato un aumento delle vendite del 15% in 12 mesi.
  • Utilizzo di tecniche di Pricing ed eventi con grandi brand del mondo dell’auto per aumento della Brand Recognition del 12% in 36 mesi.
  • Responsabilità diretta verso 7 dipendenti marketing.
  • Intrapreso e gestito relazioni dirette con oltre 400 operatori e gommisti per aumentare la conoscenza dei prezzi sellout sul mercato italiano.

Come vedi da questo esempio, il candidato sta facendo valere le sue competenze tramite una lista di cose che ha fatto nel corso della carriera. Forse non sarà tutto quello che ha fatto, ma, proprio come suggeriscono i nostri consigli per curriculum, è tutto ciò che richiede l’annuncio di lavoro.

SBAGLIATO

Esperienza professionale

 

Marketing Manager

Continental Tires

Maggio 2016-presente

Milano, Lombardia, Italia

Risultati e responsabilità:

  • Applicato di tecniche di sell-in.
  • Uso di tecniche di pricing per migliorare vendite e posizionamento.
  • Responsabilità su un gruppo di persone.
  • Gestito relazioni con gommisti.

Non cambia molto in tra una descrizione e l’altra. Ma cambia tutto. Leggibilità, comprensione e perché no, quel senso di eccitazione che il responsabile delle risorse umane dovrebbe sentire mentre sta leggendo il tuo curriculum.

Consiglio dell’esperto: Le esperienze sono importanti nel CV perché oltre a mostrare i tuoi successi, costituiranno il mezzo per avvalorare le competenze tecniche del tuo curriculum. Utilizza queste capacità per rendere il tuo CV efficace, battere il software ATS e conquistare il colloquio.

3. Aggiungi l’educazione al curriculum da manager

 

Se nel curriculum vitae da studente le informazioni relative all’istruzione e alla formazione vanno valorizzate al meglio, per il manager moderno è molto meglio andare al sodo e non perdersi in chiacchiere.

 

Questo perché, verosimilmente, avrai tante informazioni in più da aggiungere relative al tuo percorso di carriera. Informazioni molto più utili per un selezionatore che sapere che all’Università prendevi tutti 30 e lode ma eri bravissimo a copiare durante le prove scritte.

 

Le informazioni importanti da inserire nel curriculum da manager, per ciò che concerne l’istruzione, sono:

 

  • l’istituto che hai frequentato quando hai conseguito il tuo ultimo titolo di studi;
  • data di immatricolamento e data di fine degli studi, ossia di conseguimento del diploma, della laurea o di qualsiasi titolo di studio di alta formazione professionale tu sia in possesso;
  • luogo dove hai studiato: potrebbe sembrare meno immediato del voto di laurea nel curriculum, che va inserito solo in caso il voto sia particolarmente alto, ma esistono programmi di alta formazione per manager dove si studia in vari angoli del pianeta e non valorizzare questa informazione sarebbe un peccato.

 

Il fatto che tu debba rendere le informazioni sull’educazione all’essenziale, non significa che non siano importanti o che non facciano la differenza. Del resto, come diceva Matt Sorgenfrei, un buon manager non è ciò che fa, ma è ciò che sa condividere.

 

Esempio di CV da manager: Istruzione

GIUSTO

Educazione

 

Master di II livello - MBA - Master in Business Administration

STOA School

Settembre 2014-Ottobre 2015

Napoli, Campania, Italia

Tutti gli altri dati saranno ritenuti superflui e saranno solo una perdita di spazio. Se hai un master di II livello, come nell’esempio, è presumibile che tu la laurea ce l’abbia. 

 

Ora passiamo alla sezione che ha reso obsoleto l’uso di Europass per ogni persona che ha un tipo di responsabilità. Parliamo delle competenze professionali.

Scopri di più: Istruzione e formazione nel CV

Per creare il tuo curriculum con il builder di Zety indica la tua professione, inserisci esperienze lavorative e competenze e lasciati guidare dalle opzioni di inserimento automatico. Crea il tuo CV online qui.

 

Una volta completato, il nostro builder di CV online darà una valutazione al tuo curriculum e ti offrirà suggerimenti mirati per renderlo ancora più efficace.

 

4. Inserisci le skills nel curriculum vitae da top manager

 

Le competenze professionali nel CV sono un’arma contro l’ATS, ma sono anche soggette alla capacità di affrontare il colloquio di lavoro e di influenzarlo. Proprio per questo la letteratura del curriculum parla di capacità e competenze personali nel curriculum.

 

Ma le sole qualità personali non sono sufficienti ad ottenere un risultato valido, e agli occhi dei recruiter sono come quei meeting da 100 e passa minuti in cui nessuno capisce niente. 

 

Ciò che invece vogliamo prefiggerci con la sezione competenze è la valorizzazione delle competenze trasversalio soft skills e delle hard skills nel CV, ossia l’agglomerato di tutte le competenze informatiche per curriculum e delle digital skills nel CV che ti servono per coordinare e gestire al meglio i tuoi collaboratori. 

 

Per farlo:

 

  • leggi attentamente l’annuncio di lavoro e guarda quali sono le competenze organizzative e gestionali e le competenze comunicative per curriculum richieste dall’annuncio di lavoro;
  • pensa a tutte le volte che hai dimostrato una di queste competenze;
  • Una volta incrociate le competenze dell’annuncio di lavoro con ciò che sai fare e ciò che sai essere come leader, inserisci queste competenze nel CV sotto forma di lista.

 

Già, una lista. Non siamo più nell’epoca del curriculum vitae europeo in cui le competenze per i professionisti esperti venivano espresse attraverso delle descrizioni che sembravano delle relazioni di gestione per stakeholders. Quelle che fai preparare al tirocinante che sbaglia sempre

 

No. Ora basta una semplice lista.

 

Ecco quali sono le competenze più richieste per i manager in Italia:

 

Competenze per il curriculum da manager

 

 

Come vedi, in piena fedeltà con quanto afferma il World Economic Forum, gran parte delle skill mostrate sono competenze relazionali e soft, nel passaggio da giocatore ad allenatore che ogni buon manager fa.

 

Esempio di curriculum da manager: Skills

 

Competenze professionali

 

  • Marketing
  • Pricing
  • Brand Management
  • Gestione del personale
  • MS Office
  • Public Speaking
  • Orientamento al risultato
  • Leadership

 

Una volta analizzate le skill nel CV, dovrai fare i conti con la sezione bonus. E’ probabile infatti, che, in ogni selezionatore a cui parteciperai, non te la vedrai con lo scapestrato che sta scrivendo il primo curriculum, ma con persone preparate tanto quanto te. 

 

Ed è proprio nel dettaglio che farai la differenza, come diceva Coco Chanel.

Scopri di più: Usa ed esalta le caratteristiche personali nel tuo curriculum

5. Aggiungi al CV da top manager la sezione bonus

 

I dettagli. Quelli che si è preparato lo stagista a cui avevi chiesto di preparare un file, e che ha beatamente ignorato i segni più e meno nei calcoli. Ora è tutto in positivo ed è tutto bellissimo, ma purtroppo la realtà delle cose non è quella che ha preparato il tuo giovane apprendista. 

 

Se in un curriculum da studente senza esperienza, la sezione bonus è il luogo dove inserire hobby e interessi nel CV, man mano che si va avanti con l’età, il praticare uno sport e l’avere una squadra del cuore saranno meno e meno rilevanti in un CV.

 

Ciò che però potrebbe aiutarti in questa sezione sono gli attestati di partecipazione per curriculum e le certificazioni dei livelli di lingua nel CV, indicativi del tuo livello di competenze linguistiche e specialistiche. 

 

Anche l’iscrizione ad un albo professionale o a Federmanager, insieme agli eventi a cui hai partecipato e che hai tenuto, saranno un ottimo spunto per rendere questa sezione interessante.

 

Esempio di sezione bonus nel curriculum da manager

GIUSTO

Certificazioni

 

Relatore al seminario “Il futuro dei giovani al Centro Italia - sviluppare la Leadership” - Torino - Settembre 2018.

Partecipato al Corso “Leadership in Rome” - Roma - Ottobre 2017.

 

Lingue

 

Italiano - madrelingua

Inglese - B2

Abbiamo parlato di interessante, e questo è il modo corretto di inserire queste informazioni nel CV per te che sei più esperto. Poche informazioni, in modo da avere anche quell’aplomb che influenzerà il colloquio di lavoro.

SBAGLIATO

Certificazioni

 

Nella mia ormai lunga carriera mi sono occupato spesso e volentieri di eventi pubblici in cui sono stato più che felice di condividere ciò che ho imparato negli anni. Specie coi giovani, che sono come delle spugne desiderose di imparare. Sono stato relatore di un seminario “Il futuro dei giovani” di 3 giorni, dove ho sviluppato sessioni di Q&A con i ragazzi. Inoltre, ho svolto molti corsi di leadership e ho anche il B2 di Inglese.

Questo invece è interessante come quel report che il capo del tuo capo del tuo capo. Quello di 500 pagine in cui non c’era nulla.

Scopri di più: Come descrivere la propria esperienza di volontariato sul curriculum perfetto

6. Concludi il CV da manager con il profilo

 

La riunione con i migliori clienti dell’azienda è a quattro giorni e hai già scritto loro la relazione, che dovresti inviare a 24 ore dalla riunione. Il tempo scorre e nessuno consegna quei maledetti dati che avevi chiesto. Un dramma da cui dovrai uscire in qualche modo.

 

Sicuramente avrai vissuto una situazione del genere e quindi capisci perché il profilo del curriculum, proprio come quel report, è l’ultima cosa a dover essere preparata, ma la prima parte ad essere letta in un CV. E proprio per questo va scritta al meglio delle tue possibilità:

 

  • utilizza un massimo di 5 frasi che ricollegano ad altri punti del curriculum;
  • illustra il tuo successo più importante ottenuto in carriera;
  • parla del numero di persone di cui hai avuto una responsabilità, diretta e indiretta;
  • inserisci almeno due soft skills per CV per dare un profilo concreto.

 

Del resto, fare il manager non significa solo capirci di qualcosa. Significa capacità di comando e di assumersi delle decisioni e delle responsabilità importanti, per se stessi e per gli altri.

 

Esempio di profilo nel curriculum da manager

GIUSTO

Profilo

Marketing Manager con esperienza decennale in marketing operativo e marketing strategico per Continental, dove mi sono occupato della competitività e della crescita del brand per l’azienda in Italia. Grazie a delle scontistiche applicate nel sell-in nelle regioni strategiche del nord Italia ho aumentato la brand recognition del 12% in 36 mesi. Ho grandi doti di negoziazione e un forte orientamento al risultato.

I numeri, proprio come valeva nell’esperienza professionale, devono essere la chiave e il motore di questa sezione. Inserendo valori economici e percentuali stupirai il selezionatore.

SBAGLIATO

Profilo

Sono un responsabile marketing che ha lavorato un po’ in ogni campo possibile prima di prendere un ruolo di responsabilità. Sono bravo nelle scontistiche.

Questo esempio fa invece storcere tutti quelli presenti in sala meeting. Proprio come Lars Von Trier ci mostra in “Il Grande Capo”. 

Scopri di più: 50+ esempi di obiettivi professionali nel CV

7. Aggiungi una nota sul GDPR al curriculum vitae da top manager

 

Ogni curriculum che si rispetti deve includere una autorizzazione al trattamento dei dati personali, che rispetti in pieno la vigente normativa sulla Privacy e che permetta all’azienda in cui ti candidi di poter leggere il tuo curriculum e di poterne utilizzare i dati per poterti ricontattare.

 

Ecco cosa devi aggiungere!

 

“Ai sensi del Regolamento 679/2016 in materia di dati personali, autorizzo il trattamento dei dati personali contenuti nel mio curriculum vitae ai fini di ricerca e selezione del personale.”

 

E con questa il CV sarà superato. L’altra metà del semestre è un altro documento, ossia la Cover Letter

Consiglio dell’esperto: Il curriculum non va firmato. In nessun caso. Questo vale perché in Italia i CV sono autocertificazioni.

8. Allega al CV da manager una cover lettera di presentazione

 

Scrivere una lettera di presentazione è questione di stile. Immagina che il responsabile delle risorse umane abbia un altro profilo molto simile al tuo, ma il tuo CV è accompagnato da un modello di lettera di presentazione con lo stesso stile del CV. Sarai tu ad essere chiamato al colloquio!

 

Fantastico, no? E pensare che si tratta solo di un foglio A4 in più in cui:

 

  • dovrai aggiungere informazioni relative al destinatario nell’intestazione della lettera di presentazione;
  • scriverai un oggetto di lettera in cui specificherai il ruolo per cui ti stai candidando; inserendo anche i riferimenti del sito web relativi alla candidatura;
  • creerai un inizio di lettera di presentazione con un saluto formale;
  • scriverai delle tue competenze, argomentandole e contestualizzandole;
  • concluderai la lettera di presentazione con una formula di commiato consona al documento.

 

Ecco fatto! Ora non ti resta che fare il download del curriculum vitae e della tua lettera di presentazione per dare una svolta alla tua carriera!

 

Scopri di più: 8 consigli per trasformare la tua cover letter in una lettera di presentazione efficace

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione da abbinare al tuo CV? Scopri tutti i nostri modelli di lettera di presentazione: ti daranno un enorme vantaggio rispetto alla concorrenza! Ecco come potrebbe apparire:

 

Scegli subito uno dei 21 modelli di lettere di presentazione a disposizione su Zety e comincia a scrivere la tua.

 

Punti chiave

 

Il curriculum da manager non è roba per inesperti. Solo coloro che hanno già anni di esperienza dalla loro possono scriverne uno. Ecco tutto quello che contiene questa guida, condensato in poche frasi:

 

  • la formattazione del curriculum è standard e ci sono tanti modelli di CV ad una pagina che puoi utilizzare per creare un CV moderno da manager;
  • l’esperienza lavorativa e le competenze professionali sono il motore della candidatura da manager, sia per via dei filtri del software ATS, sia per via di quanto cercano i recruiter moderni;
  • nel CV da manager, l’istruzione accademica va ridotta ai minimi termini, andando ad aggiungere dettagli particolari solo nel caso in cui siano richiesti dall’annuncio di lavoro;
  • profilo e sezione bonus, insieme alla nota per il GDPR e alla lettera di presentazione vanno a completare la tua candidatura, rendendola più valida e più competitiva.

 

Eccoci arrivati alla fine della guida. Se ti è stata utile, non dimenticare di lasciarci un commento, come anche nel caso in cui tu voglia avere un supporto per scrivere il tuo CV. Alla prossima, ciao!

Valuta questo articolo: cv manager
Media: 5 (1 voti)
Grazie per aver votato.
Marco Di Martino
Marco Di Martino
Marco è un Copywriter italiano con anni di esperienza in Marketing e Comunicazione. In Zety si occupa della realizzazione dei contenuti per il mercato italiano: Curriculum vitae e lettere di presentazione adatte al mercato del lavoro del bel paese.

Articoli simili