Il mio account
Curriculum per McDonald’s: come scrivere e inviare il tuo CV

Curriculum per McDonald’s: come scrivere e inviare il tuo CV

La cucina macrobiotica non fa proprio per te e stai pensando di inviare il tuo curriculum da McDonald’s? Ecco una guida deliziosa da divorare nel tempo di un Big Mac e patatine!

Paolo Borrini
Paolo Borrini
Esperto di Carriere

Nel girone infernale dei clienti di McDonald’s ci sono tre tipi di dannati: quelli che avanzano le patatine fritte, quelli che ordinano l’insalata scondita o gli spicchi di mela e quelli che levano il cetriolino dal BigMac.

 

Ma sprezzanti di queste insidie ci sono loro, quelli che passano le giornate a far sfrigolare gli hamburger sulla griglia e assicurarsi che tutto sia perfetto per i clienti. Ed è un bel daffare, dato che gli oltre 25.000 impavidi dipendenti dei 610 ristoranti italiani della catena dagli archi dorati sono in grado di sfornare in media 75 hamburger al secondo!

 

E se entrare a far parte di una grande catena ti renderebbe più felice di un bambino con il suo Happy Meal, forse è il caso di lavorare sull’ingrediente segreto: un curriculum per McDonald’s da trangugiare tutto d’un fiato!

 

Continua a leggere e vedrai come:

 

  • Scrivere un curriculum per McDonald’s.
  • Mettere in mostra le tue migliori abilità.
  • Ottenere il tuo lavoro da McDonald’s.

 

Vuoi guadagnare tempo e creare un CV online in 5 minuti? Scegli il nostro builder di curriculum vitae online. E’ facile, rapido, pratico e personalizzabile al 100%. Scegli il modello di curriculum vitae tra 18 template da compilare e scaricare.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

Modello di curriculum perfetto
Modello di curriculum perfetto

Questo modello di CV è stato creato con il nostro builder — Crea un curriculum vitae online qui.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

 

Creare il mio curriculum in una pagina mantenendo un aspetto professionale è difficile. Il builder di CV di Zety mi ha aiutato molto.

 

Hai bisogno di altri spunti per la stesura del tuo curriculum? Dai un’occhiata a questi articoli:

 

 

Esempio di curriculum per McDonald’s

 

Laura Silvani

Via Mandello 4, 22100, Como (CO)

laura.silvani@mail.com

+39 11 44 77 88 66

 

Dinamica cameriera di sala con 4 anni di esperienza nel settore della ristorazione, lavoro a contatto diretto con oltre 400 clienti al giorno. Abituata al multitasking e resistente allo stress, nell’ultimo anno ho aumentato l’indice di soddisfazione dei clienti del 12%. Sono desiderosa di dare il mio apporto a McDonald’s e contribuire in modo professionale a una grande esperienza per i vostri clienti.

 

Esperienze lavorative

 

Cameriera di sala

Ristorante La Pergola, Como

Aprile 2019-oggi

  • Servizio al tavolo di cibo e bevande per oltre 200 clienti in doppio turno sia a pranzo che a cena.
  • Accoglienza dei clienti, accompagnamento ai tavoli e risoluzione delle controversie di ogni genere.
  • Oltre 15 recensioni positive dei nostri clienti su TripAdvisor, Google e sui maggiori social media.
  • Ordine e pulizia del rango e formazione di 4 nuovi camerieri di sala.
  • Aumento delle vendite di antipasti e dolci del 25% grazie a eccellenti doti comunicative e persuasione.

 

Barista

Wiston Pub, Como

Marzo 2018-Marzo 2019

  • Preparazione di oltre 150 cocktail ogni sera.
  • Pulizia, ordine e preparazione delle linee per 500 potenziali clienti, con una diminuzione dei tempi richiesti del 40% dopo un mese.
  • Ordinazioni dirette dei clienti e servizio di caffetteria a colazione e pranzo.
  • Gestione dei pagamenti e del registro di cassa senza nessun ammanco.
  • Utilizzo dei software gestionali per la realizzazione degli ordini ai fornitori, con un taglio degli sprechi del 16% al mese.

 

Educazione

 

Laurea triennale in Economia

Università di Varese

2019-in corso

Aspettativa di laurea: Febbraio 2022

Media voti attuale: 28.4/30

Materie di interesse: Marketing (30/30), Organizzazione aziendale (29/30), Finanza aziendale (30/30)

 

Competenze

 

  • Contatto con i clienti
  • Persuasione e vendita
  • Lavoro sotto stress
  • Collaborazione e teamworking
  • Risoluzione dei conflitti
  • Time management
  • Gestione del cliente
  • Flessibilità
  • Multitasking

 

Certificazioni

 

  • Attestato HACCP per la ristorazione, Milano, 2021.
  • Corso di gestione del cliente insoddisfatto (25 ore), Como, 2020.

 

Lingue

 

  • Inglese B2

 

1. Imposta il tuo curriculum per McDonald’s nella maniera corretta

 

Quanto ti dà fastidio quando apri la confezione del tuo bel Crispy McBacon e ti trovi una fetta di pancetta che sporge sbilenca dal panino e un mare di salsa sul fondo di cartone?

 

Questo perché prima che con la bocca si mangia con gli occhi.

 

E dato che anche i selezionatori hanno bisogno di tempo per “assaporare” il tuo curriculum prima ancora di leggerlo, è fondamentale come si deve il tuo piatto forte.

 

A questo proposito, dividi gli ingredienti del tuo CV in sezioni separate:

 

 

Oltre a rispettare precise regole di layout del CV:

 

 

In questo modo assicurerai al selezionatore una vera esplosione di sapori!

Il consiglio dell’esperto: il curriculum più diffuso è quello a ordine cronologico inverso, che parte delle esperienze più recenti e va a ritroso nel tempo.

2. Metti in mostra la tua esperienza lavorativa sul curriculum per McDonald’s

 

Pensa a questa sezione come a un bel panino succoso: se ci infili un hamburger troppo striminzito il selezionatore si alzerà dal tavolo ancora affamato, ma se lo riempi eccessivamente al primo morso c’è il rischio di combinare un bel pastrocchio con la salsa!

 

Si tratta di un errore comune: infilare a ogni costo qualsiasi esperienza lavorativa, anche le più improbabili, per tentare di fare bella impressione sui selezionatori.

 

E invece il tuo curriculum deve contenere il giusto numero di ingredienti, amalgamati in modo coerente, tralasciando tutto quanto non è inerente all’offerta di lavoro per la quale ti candidi.

 

Ecco come impostare in maniera efficace questa sezione:

 

  • Parti dalle esperienze più recenti e vai a ritroso nel tempo.
  • Dai priorità a quei lavori che hanno affinità con il tuo futuro impiego da McDonald’s.
  • Indica sempre l’azienda per cui hai lavorato, luogo, data di inizio e di fine e mansione svolta.
  • Non soffermarti tanto su ciò che facevi, ma sui risultati che hai ottenuto.
  • Invece di scrivere righe su righe per raccontare le tue esperienze, sfrutta poche frasi semplici per il curriculum, inserite in un elenco puntato.
  • Prediligi i tempi attivi rispetto ai passivi.

 

Ecco un esempio:

 

Esempio di esperienza lavorativa nel curriculum per McDonald’s

GIUSTO

Restaurant Manager

Old Style Food, Milano

Settembre 2020-oggi

  • Implementazione di strategie operative di sala e cucina con aumento degli standard di igiene e sicurezza del 70%.
  • Supervisione e training del personale per un team internazionale composto da 12 persone.
  • Gestione del servizio nelle fasce orarie più intense con un incremento delle vendite del 10% grazie alla riduzione dei tempi di attesa medi a 8 minuti.
  • Aumento della qualità del servizio, con un indice di soddisfazione cliente passato da 7,1 a 8,5.
SBAGLIATO

Restaurant Manager

Old Style Food, Milano

Settembre 2020-oggi

  • Gestione del personale.
  • Organizzazione del tempo.
  • Strategie operative.
  • Marketing.

Un po’ pochino vero? Insomma, puoi anche offrire al selezionatore uno sfilatino a due piani, ma se poi ci metti insieme una porzione di patatine stracotte…

 

Non aver timore di mettere in mostra le tue esperienze: essere in grado di valutare il proprio operato e valorizzare i lavori passati ti darà una marcia in più come candidato!

 

A questo punto ti chiederai: dunque se non ho ancora abbastanza esperienza lavorativa nel mio CV perché ancora studente ho le stesse chance di successo del menù vegano?

 

Ma certo che no!

 

Anche uno studente che invia il suo curriculum da aiuto cuoco si candida durante l’università può dire la sua: uno stage, ma anche un lavoretto estivo, sono sicuramente ben visti dai selezionatori di McDonald’s.

 

Esempio di lavoretti estivi nel curriculum da inviare a McDonald’s

GIUSTO

Portapizza

PianetaPizza, Firenze

Marzo 2021-Ottobre 2021

  • Consegna attenta e puntuale di oltre 30 pizze al giorno.
  • Diminuzione dei tempi di attesa di 5 minuti e riduzione delle consegne fuori tempo massimo del 95%.
  • Contatto educato e professionale con ogni cliente e gestione diretta dei reclami.
  • Organizzazione degli ordini, gestione delle telefonate in ristorante e verifica delle comande.
SBAGLIATO

Portapizza

PianetaPizza, Firenze

Marzo 2021-Ottobre 2021

 

Durante il periodo di pausa dalle lezioni universitarie ho svolto l’attività di fattorino, consegnando pizze a Firenze e dintorni.

Non proprio succulento vero? Anche in questo caso l’errore è limitarsi a una descrizione generica dell’impiego, senza offrire ai selezionatori la possibilità di valutare davvero il tuo operato; il fatto che sia un lavoro semplice e che non richieda specifiche competenze tecniche non significa che tu non l’abbia svolto con abilità e professionalità.

 

Quando crei il tuo curriculum online con il builder di Zety, tutto ciò che devi fare è inserire gli elementi del documento come desideri (competenze, esperienze, etc.). Il software ha un correttore ortografico per creare un curriculum perfetto. Crea il tuo CV online qui.

 

Una volta inseriti tutti i tuoi dati, il builder di CV online di Zety valuterà il tuo CV, suggerendoti come modificare il tuo curriculum per migliorarlo ulteriormente.

3. Inserisci l’istruzione nel tuo curriculum per McDonald’s

 

D’accordo, forse non ci vorrà un dottorato per girare le patatine nella friggitrice e far brillare i nugget, ma questo non significa che la tua educazione debba essere messa in secondo piano sul tuo CV.

 

Tanto per cominciare, gran parte delle offerte di lavoro di McDonald’s richiedono almeno un diploma di scuola media superiore: inoltre, non tutte le offerte di lavoro sono rivolte esclusivamente alla ristorazione.

 

A prescindere dal lavoro che andrai a fare da McDonald’s, segui queste regole di base:

 

  • Indica il titolo di studio raggiunto, anno, luogo e istituto.
  • Aggiungi il voto di laurea al tuo CV solo se supera i 100/110 e il voto di diploma sopra gli 85/100.

 

Se sei già entrato a far parte del mondo lavorativo in maniera stabile questo può anche bastare, altrimenti sarà meglio dare un piccolo tocco extra al tuo menù con:

 

  • Esperienze extrascolastiche.
  • Tirocini e stage.
  • Scambi all’estero.
  • Premi e riconoscimenti scolastici.

 

Dai un’occhiata a questi due esempi:

 

Esempio di educazione CV di McDonald’s

GIUSTO

Diploma di perito industriale

Istituto tecnico statale Marsi, Cosenza

2007-2012

Valutazione finale: 91/100

Ma se sei ancora in fase “Happy Meal” e stai lavorando al tuo curriculum da promoter contemporaneamente alla tua candidatura per McDonald's:

GIUSTO

Laurea triennale in Lingue Straniere

Università di Mantova

2019-2021

Valutazione finale: 104/110

  • Scambio studentesco di 3 mesi a Barcellona all’interno del progetto Erasmus, 2020.
  • Collaborazione di lavoro a tempo parziale all’interno dell’Università (200 ore), 2021.

Anche se è difficile trovare esperienze scolastiche che abbiano diretta affinità con McDonald’s, ai selezionatori farà molto piacere vedere un curriculum di un candidato studente che si dà da fare ed è in grado di conciliare i tempi dello studio con altre attività.

Il consiglio dell’esperto: se non hai ancora alcuna esperienza lavorativa puoi spostare questa sezione al posto della precedente, così da dare priorità ai tuoi successi scolastici.

4. Fai un elenco delle tue competenze nel curriculum da McDonald’s

 

Un po’ come quella regola ferrea per cui non puoi cambiare la sorpresina che hai trovato nel menù se non ti piace (una vera ingiustizia) così anche i selezionatori, dato che hanno a che fare ogni giorno con decine di candidature, devono essere parecchio intransigenti.

 

Per questo motivo qui hai sì l’opportunità di mettere in mostra tutte le tue competenze, ma non basterà fare un lungo elenco con qualsiasi cosa ti venga in mente: devi concentrarti invece su quando è veramente utile per McDonald’s.

 

E se vuoi avere successo, il fabbisogno quotidiano giornaliero di competenze dei selezionatori si divide tra:

 

 

La tua capacità di inserire nel CV entrambe le competenze in maniera equilibrata si traduce in una grande opportunità di fare colpo sui selezionatori, come nell’esempio qui sotto:

 

Esempio di competenze per il curriculum di McDonald’s

 

  • Lavoro di squadra
  • Multitasking
  • Orientamento al cliente
  • Uso dei forni e dei frigo
  • Utilizzo del POS
  • Chiusure di cassa
  • Flessibilità
  • Doti relazionali
  • Capacità organizzativa
  • Proattività

 

Naturalmente questo è solo il menù ristretto: a seconda della posizione che andrai ad occupare la tua lista potrà variare sensibilmente. Esiste però un piccolo trucco per fare sempre centro:

 

  • Fai una lista delle tue competenze migliori, tutte quelle che ti vengono in mente, sia hard che soft skills.
  • Leggi con attenzione l’offerta di lavoro e individua le competenze apprezzate da McDonald’s.
  • Confronta la tua lista con le richieste di McDonald’s: i punti in comune sono quelli su cui puntare forte per ottenere l’impiego.

 

Ecco allora un paio di esempi pratici, uno per la crew di ristorante e l’altro per manager:

 

Esempio di competenze per il curriculum McDonald: addetto alla ristorazione

GIUSTO
  • Flessibilità
  • Multitasking
  • Capacità comunicative
  • Servizio al tavolo
  • Gestione del tempo
  • Organizzazione del lavoro
  • Attenzione al cliente

Esempio di competenze per il curriculum di McDonald’s: restaurant manager

GIUSTO
  • Organizzazione del team
  • Competenze comunicative
  • Leadership
  • Supervisione
  • Controllo qualità
  • Flessibilità
  • Proattività
  • Diversificazione delle attività

Se vuoi essere ancora più persuasivo, potresti aggiungere accanto a ogni voce una valutazione con termini come “eccellente” o “avanzato” oppure allegare una breve descrizione che dimostri che sei davvero in grado di padroneggiare una determinata abilità.

Il consiglio dell’esperto: sempre più spesso i curriculum vengono esaminati da software ATS, quindi fai attenzione che la scelta delle parole chiave sia in linea con l’annuncio di lavoro.

5. Aggiungi una sezione extra al tuo curriculum per McDonald’s

 

Un po’ come quando ti sei sfondato con panino, patatine e bibite zuccherate ma quasi quasi c’è ancora un po’ di spazio per il milkshake, così anche in un curriculum che ormai ha preso forma puoi infilare quel qualcosina in più che può fare davvero la differenza:

 

 

Non sei obbligato a indicarli tutti; l’importante è aggiungere ogni sottosezione in modo chiaro e diretto, cercando ancora una volta di trovare un punto di incontro con le necessità di McDonald’s.

 

Ecco un esempio:

 

Esempio di sezione extra del curriculum di McDonald’s: certificazioni e lingue

GIUSTO

Certificazioni

 

  • Attestato HACCP per la ristorazione, Milano, 2020.
  • Corso di Management per la ristorazione (50 ore), Milano, 2021.
  • Seminario di Leadership positiva, Milano, 20-21 settembre 2021.

 

Lingue

 

  • Inglese livello B2
  • Francese livello B1
SBAGLIATO

Certificazioni

 

Ho frequentato diversi corsi di specializzazione relativi alla ristorazione, in particolare dedicati a leadership, gestione e organizzazione di ristorante. Da quest’anno frequento anche un corso di decoupage e la scuola di teatro.

Sii coerente con l’offerta di lavoro e rimani fedele al contesto in cui ti trovi: i selezionatori di McDonald sono alla ricerca di qualità da cui possano trarre beneficio.

 

Per questo stesso motivo, volontariato e hobby nel CV sono considerate una sezione a parte, utile più che altro a lasciar trasparire qualche aspetto aggiuntivo della tua personalità e a rompere il ghiaccio al primo colloquio; evita di abusare di questa sezione e stai molto attento a non sacrificare parti più importanti del CV per aggiungerla.

 

Come di seguito:

 

Esempio di sezione extra del curriculum di McDonald’s: volontariato e hobby

GIUSTO

Volontariato

 

  • Volontario al servizio mensa della Caritas di Napoli dal 2016.
  • Membro dell’associazione Noprofit “Via le barriere” di Caserta che si occupa di bambini dal 2019.

 

Hobby

 

  • Cucina creativa
SBAGLIATO

Volontariato

 

Faccio parte di parecchie associazioni di volontariato perché sento il bisogno viscerale di aiutare il prossimo. Credo che sia fondamentale nella vita non fermarsi solo a se stessi, ma contribuire per quanto possibile al benessere delle persone meno fortunate.

 

Hobby

 

  • Collezione di fazzoletti usati
  • Beer pong

Occhio a quello che scrivi! Alcune attività sconvenienti o decisamente inusuali potrebbero attivare delle distorsioni, più o meno volontarie, da parte dei selezionatori.

 

6. Presentati nel profilo del tuo curriculum per McDonald’s

 

Quando vai da McDonalds, come decidi che cosa ordinare?

 

Esatto! C’è un bel cartellone, proprio sopra la cassa, con scritto tutto quanto c’è da sapere per non uscire a pancia vuota.

 

Ebbene, anche il tuo curriculum dovrà avere un bel pannello formato maxi dove racconti in breve quanto di meglio hai da offrire. E prenderà il nome di profilo.

 

Il profilo del tuo curriculum consiste in 4-5 righe poste in bella vista sul tuo CV, che spiegano:

 

  • Chi sei
  • Che esperienza hai
  • I maggiori risultati ottenuti
  • Che cosa ha da offrire a McDonald’s
  • Quali sono le tue aspettative

 

Anche in questo caso il profilo deve essere in linea con l’offerta di lavoro, cercando un punto di incontro con McDonald’s.

 

Ecco un esempio:

 

Esempio di profilo nel tuo curriculum vitae di McDonald’s

GIUSTO

Dinamico responsabile di ristorante, da 5 anni mi occupo dell’organizzazione della sala, dell’accoglienza dei clienti e della qualità del servizio. Lo scorso anno ho aumentato il numero dei coperti disponibili, incrementando gli incassi del 15%. Inoltre, dal 2020 a oggi ho ricevuto oltre 50 recensioni positive, scalando 7 posizioni su TripAdvisor. Desidero mettere le mie competenze ed esperienze al servizio dei clienti di McDonald’s.

SBAGLIATO

Da 5 anni responsabile di ristorante, mi occupo di tutto quanto concerne la gestione. Lavoro in autonomia ma credo molto nel team; sono determinato e sicuro di riuscire a portare a casa il risultato. Forte sotto stress, non sento la pressione e non mi tiro indietro davanti alle difficoltà.

Dunque, in soldoni, che cosa sai davvero fare?

 

L’unico modo che hanno i selezionatori per scoprirlo è di valutare ciò che di concreto hai da offrire, non le vaghe promesse di successo e i fantomatici risultati brillanti. Per fare centro, aiutati sempre con numeri e percentuali per raggiungere lo scopo.

 

Lo stesso vale anche per un profilo di meno esperienza:

 

Esempio di profilo entry-level nel CV per McDonald’s

GIUSTO

Studentessa al terzo anno della facoltà di Economia in regola con tutti gli esami, sono alla ricerca di una opportunità di crescita professionale vera. Sono estremamente organizzata sia nello studio che nel lavoro e ho già avuto una prima esperienza lavorativa nei weekend in un bar con oltre 70 persone a sera, imparando a lavorare sotto pressione. Desidero mettermi in gioco e condividere la mia energia per la soddisfazione dei clienti di McDonald’s.

SBAGLIATO

Da poco abbandonati gli studi in Giurisprudenza, sono alla ricerca di una occupazione stabile che possa mettere in luce le mie qualità. Non ho ancora maturato esperienze lavorative significative, ma ho grande autostima e fiducia in me stesso e sono sicuro che saprò dare il massimo. Sono la persona che fa al caso vostro.

Se segui la strada dell’esempio scorretto rischi davvero di rimanere incastrato nella massa di candidati neanche fosse la coda del McDrive h24 all’uscita della discoteca di sabato sera.

 

Dai sempre spunti importanti ai selezionatori, metti il luce i tuoi maggiori successi, quantifica quanto hai realizzato e il tuo CV sarà più irresistibile dei menù a edizione limitata!

 

7. Come inviare la tua candidatura a McDonald’s

 

Ben fatto: ora che il tuo curriculum è pronto, non devi fare altro che inviarlo a McDonald’s!

 

Per prima cosa vai sulla pagina Offerte di Lavoro di McDonald’s, quindi:

 

  • Fai una ricerca per parola chiave, scegliendo la città o il raggio di azione, quindi clicca su “Filtra”.
  • Apri l’offerta di lavoro che fa per te (sulla destra troverai anche la possibilità di inviare la tua candidatura spontanea).
  • Leggi con attenzione l’offerta e scorri verso il basso fino a “Invia la tua candidatura”.
  • Compila la sezione dedicata in ogni sua parte (gli elementi in * sono obbligatori).
  • Carica il tuo curriculum in PDF, dimensione massima 2MB.
  • Se lo desideri, aggiungi una foto profilo. Anche in questo caso la dimensione massima è di 2 MB.
  • Dichiara di aver preso visione dell’informativa sulla privacy.
  • Rileggi tutto, controlla di non aver fatto errori, quindi premi “Invia”.

 

E come recitava una vecchia pubblicità: “succede solo da McDonald’s!”

 

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione che accompagni il tuo CV? Puoi creare la tua lettera di presentazione online qui, partendo dallo stesso modello utilizzato per fare il curriculum vitae. Ecc come potrebbe essere la tua candidatura:

 

CV e Lettera di presentazione da compilare e scaricare

Scegli tra i tanti modelli di lettere di presentazione e comincia a scrivere la tua.

Punti chiave

 

Mandare la tua candidatura a McDonald’s è molto semplice, ma ecco un breve riassunto di quanto hai visto in questa guida:

 

  • Dividi il tuo curriculum in sezioni ben distinte per aumentarne la leggibilità.
  • Racconta le tue esperienze lavorative più significative partendo dalle più recenti.
  • Aggiungi i tuoi titoli di studio.
  • Fai una lista delle tue maggiori competenze, equilibrando competenze tecniche e trasversali.
  • Dedica una sezione extra a corsi di specializzazione, certificazioni, lingue straniere, hobby e volontariato.
  • Torna all’inizio del tuo CV e aggiungi un profilo che racconti in una manciata di righe chi sei e che cosa sei in grado di fare.
  • Vai sulla pagina ufficiale di McDonald’s e invia la tua candidatura.

 

E con questo è tutto! Sono sicuro che ti sarà utile per la ricerca del tuo lavoro da McDonald’s. Visita il nostro sito per trovare altri articoli interessanti su CV e mondo del lavoro. Se ti va, facci sapere cosa pensi di questa guida qui sotto, nella sezione dei commenti! Alla prossima! Ciao!

Valuta questo articolo: mcdonalds curriculum
Media: 0 ( voti)
Grazie per aver votato.
Paolo Borrini
Paolo Borrini
Paolo Borrini è un giornalista pubblicista con +400 articoli pubblicati. Negli ultimi 10 anni, ha maturato anche esperienze in social media management e copywriting. Per Zety Italia, Paolo si occupa di Curriculum Vitae e lettere di presentazione.
Linkedin

Articoli simili