Hai il controllo dei tuoi dati

Utilizziamo i cookie per personalizzare l'esperienza di creazione di CV e lettere di presentazione. Per queste ragioni, potremmo condividere i tuoi dati di utilizzo con terze parti. Puoi trovare maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie alla pagina Politica sui cookies. Se vuoi impostare le tue preferenze sui cookie, clicca sul pulsante Impostazioni qui sotto. Per accettare tutti i cookie fare clic su Accetta.

Impostazioni Accetta

Impostazione dei cookie

Clicca sui tipi di cookie qui sotto per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito. Puoi liberamente dare, rifiutare o ritirare il tuo consenso. Tieni presente che la disabilitazione dei cookie può influenzare la tua esperienza sul sito. Per maggiori informazioni, visita la nostra Politica sui cookie e la nostra Privacy Policy.

Scegli il tipo di cookie da accettare

Analytics

Questi cookie analizzano l'utilizzo del nostro Sito da parte dei nostri visitatori e ci permettono anche di offrirti un'esperienza migliore. I cookie analitici utilizzati sul nostro sito non identificano chi sei né ci permettono di inviarti pubblicità mirata. Per esempio, possiamo utilizzare i cookie/tecnologie di tracciamento a fini analitici per determinare il numero di visitatori del nostro sito, identificare come i visitatori si muovono nel sito e, in particolare, quali pagine visitano. Questo ci permette di migliorare il nostro Sito e i nostri servizi.

Prestazioni e personalizzazione

Questi cookie ci permettono di offrirti un'esperienza personalizzata. I cookie di personalizzazione sono utilizzati per fornire contenuti, compresi gli annunci, rilevanti per i tuoi interessi sul nostro sito e su siti di terze parti in base a come interagisci con diversi elementi del nostro sito, nonché per tenere traccia dei contenuti a cui accedi (compresa la visualizzazione di video). Possiamo anche raccogliere informazioni sul computer e/o sulla connessione per adattare la tua esperienza alle tue esigenze. Durante alcune visite, possiamo utilizzare strumenti software per misurare e raccogliere informazioni sulla sessione, compresi i tempi di risposta della pagina, gli errori di download, il tempo trascorso su determinate pagine e le informazioni sull'interazione della pagina.

Pubblicità

Questi cookie sono collocati da aziende terze per fornire contenuti mirati basati su argomenti rilevanti che ti interessano (per esempio, fornendoti annunci su Facebook che ti interessano), e ti permettono di interagire meglio con piattaforme di social media come Facebook.

Necessari

Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del Sito e per permetterle di utilizzare le sue funzioni. I cookie essenziali saranno sempre rilasciati poiché sono necessari per il corretto funzionamento del Sito. Per esempio, i cookie essenziali includono, ma non sono limitati a: i cookie per fornire il servizio, mantenere il tuo account, fornire l'accesso al costruttore, le pagine di pagamento, creare ID per i tuoi documenti e memorizzare i tuoi consensi.

Per vedere un elenco dettagliato dei cookie, clicca qui.

Salva le preferenze
Il mio account
Esempio di CV per uno Store Manager [+Competenze curriculum]

Esempio di CV per uno Store Manager [+Competenze curriculum]

Walt Disney, uno che di Customer Experience ne sapeva 3 o 4, diceva sempre che se devi fare una cosa devi farla bene. Questa è l'ottica con cui approcciare il CV da Store Manager.

Marco Di Martino
Marco Di Martino
Esperto di Carriere

Tanti hanno parlato di gestione del punto vendita e di Customer Experience. Ma tra i tanti, quello che ha fatto meglio di tutti è un tale Warren Buffet. Il magnate americano, parlava di ciò dicendo che "ci si mette 20 anni a crearsi una reputazione e 5 minuti per distruggerla. Se pensi a ciò che fai, lo farai diversamente".

 

Scrivere un CV da Store Manager non si allontana troppo da questa ottica, perché puoi avere tutte le skill del mondo. Ma puoi impiegarci pochi istanti per finire da "assunto" a "scartato". 

 

Ma non preoccuparti, ci assicureremo che tu timbri il cartellino meglio di una pistola etichettatrice, imparando:

 

  • Come scrivere un CV da Store Manager
  • Come ottimizzare il documento che già possiedi
  • Come ottenere più colloqui di lavoro

 

Il che passa anche per la forma. Ecco un Modello di CV perfetto creato con il nostro builder per curriculum.

 

Vuoi guadagnare tempo e creare un CV online in 5 minuti? Scegli il nostro builder di curriculum vitae online. E’ facile, rapido, pratico e personalizzabile al 100%. Scegli il modello di curriculum vitae tra 21 template da compilare e scaricare.

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

Esempio di CV da Store Manager
Esempio di CV da Store Manager

Questo modello di CV è stato creato con il nostro builder — Crea un curriculum vitae online qui.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

 

Creare il mio curriculum in una pagina mantenendo un aspetto professionale è difficile. Il builder di CV di Zety mi ha aiutato molto.

 

Puoi migliorare il tuo curriculum da store manager leggendo una di queste guide:

 

 

Se non ti bastano, abbiamo anche tanti altri esempi di curriculum da poter consultare! Parlando di esempi, eccotene uno da store manager.

 

Esempio di Curriculum da Store Manager

 

Bruno Belfiore

Store Manager

00100, Roma, Roma

+39 341 00 00 000

bruno_belfiore@mail.org

 

Profilo

 

Store Manager responsabile delle vendite, del customer service e delle operazioni interne alla Boutique di Nexpresso Roma. Ho responsabilità su un team di 15 dipendenti diretti per ferie, gestione degli straordinari e gestione dei costi. Ho provveduto all’ottimizzazione della customer experience mediante assaggi di caffè e formazione del personale, che hanno migliorato le vendite del 26% rispetto ai due anni di gestione.

 

Esperienza professionale

 

Store Manager

Nexpresso Roma

Aprile 2018-Presente

Roma, Roma, Lazio

Risultati e responsabilità:

  • Ottimizzazione del cost management mediante un miglioramento del 35% nel biennio 2019-2021 
  • Aumento della motivazione del capitale umano del 70% medio rispetto alla gestione precedente, grazie ad un alleviamento progressivo della gestione dei turni e delle ferie
  • Aumento del 26% delle vendite rispetto al biennio 2017-2019
  • Collaborazione con Area Manager per raccolta di feedback e miglioramento progressivo dell’esperienza di shopping

 

Assistant Store Manager

UNIQLO

Ottobre 2015-Marzo 2018

Milano, MI, Lombardia

Risultati e responsabilità:

  • Gestione delle operazioni di cassa, apertura e chiusura dei conti giornalieri e settimanale
  • Redazione di report, per nome e conto dello Store Manager, dell’andamento e dello sviluppo commerciale del punto vendita, mantenendo un solido rapporto con UNIQLO Europe

 

Educazione

 

Laurea in Design e Discipline della Moda, L-3

Università IULM

Settembre 2012-Dicembre 2015

Milano, MI, Lombardia

Risultati ottenuti:

  • Voto di laurea: 103/110

 

Competenze professionali

 

  • Moda
  • Gestione del punto vendita
  • Gestione della cassa
  • Cost Management
  • Shifting
  • Microsoft Office
  • Team Working
  • Collaborazione
  • Leadership

 

Certificazioni

 

Certificato di conoscenza della lingua inglese, livello B2 - PET - Aprile 2020

Patente europea del computer, ECDL livello 10 - Corsi Roma - Ottobre 2018

 

Questo esempio di curriculum da store manager mette in risalto un aspetto: bisogna lavorare tanto e sviluppare capacità e competenze tecniche per il CV importanti, coniugate da tanti altri aspetti presenti all’interno di un documento di candidatura.

 

Regola #1: Nessun abito o qualsivoglia tipo di prodotto può essere stropicciato o in condizioni pessime. Applicata al mondo del CV, fai in modo che la formattazione del documento sia perfetta.

 

1. Disponi e sistema il Curriculum da store manager correttamente

 

Il curriculum da store manager è un documento professionale creato per candidarsi al meglio alla professione di Store Manager, ossia il responsabile di un punto vendita. L’aspetto grafico del curriculum è importante tanto quanto ciò che vendi nel CV stesso.

Esempio pratico: Hai un negozio sporco dove la polvere rotola come le balle di fieno in un western? E ti chiedi anche perché la gente non ha piacere nell’entrare nel negozio? 

 

Stessa regola vale per la struttura del curriculum vitae, che deve rispettare i canoni moderni del famigerato modello a cronologia inversa. Anche detto formato del curriculum standard, questo modello prevede:

 

  • La realizzazione del curriculum in una pagina, in cui le informazioni relative al tuo percorso lavorativo e di studi sono disposte dalla più recente alla prima
  • Dei margini che facciano sì che il layout del curriculum sia omogeneo lungo tutto il foglio, 2.5cm per ogni lato saranno uno spazio sufficiente per bilanciare la quantità di spazio bianco nel foglio e il testo che inserirai
  • Utilizzo di un font per curriculum valido e non banale. Times e Arial sono degli standard, e per questo noiosi. Lato, Helvetica e Roboto sono validissime alternative
  • Esportazione finale del curriculum in PDF in modo da avere un documento omogeneo e distante su tutti i dispositivi in cui verrà letto

 

Queste sono le regole di base che omologheranno il tuo CV a quello che si aspetta un selezionatore, esattamente come uno store manager si aspetta che ogni prodotto del suo negozio risponda correttamente allo scanner del codice a barre. 

 

2. Scrivi il profilo del CV da store manager

 

Una delle ultime cose che vanno aggiunte al curriculum vitae da store manager è la propria descrizione personale. Volendo fare un’equivalenza, potremmo dire che il profilo del curriculum equivale allo scontrino di cortesia: ti dice tutto quello che c’è nella busta, ma non facendo un prezzo.

 

Le informazioni contenute in questa sezione devono riguardare:

 

  • Esperienza lavorativa
  • Formazione formale e non
  • Attestati e titoli pertinenti all’annuncio di lavoro
  • Competenze trasversali ed hard skills per curriculum strettamente correlate con la tua esperienza da store manager

 

Quindi, prendendo l’esempio di un curriculum per store manager di abbigliamento, un buon profilo per CV creativo è quello che guarda all’annuncio di lavoro e che in un massimo di cinque frasi inserisce cosa hai fatto e dove hai lavorato in passato con dei numeri, dove hai studiato e perfezionato le tue conoscenze, cosa sai fare e che attitudini professionali hai.

Consiglio dell’esperto: Utilizza numeri e metriche a supporto della tua candidatura. Se l’annuncio di lavoro chiede di parlare della gestione del tempo nel tuo curriculum, tu non solo parlerai di come gestisci te stesso e le ore di lavoro dei tuoi dipendenti, ma inserirai note e numeri su come gestisci la forza lavoro, le ore di straordinario e tutte le prove a supporto della tua affermazione.

3. Mostra l’esperienza lavorativa nel CV da Store Manager

 

Come puoi benissimo vedere dall’esempio di curriculum da store manager, l’esperienza lavorativa del CV è il blocco più importante per numero di informazioni. Del resto, il mestiere è la chiave di volta del lavoro. 

 

Avere un manager completamente acerbo causerà più danni che Laura di CentoVetrine.

 

Proprio per questo bisogna enfatizzare la propria esperienza e far vedere che, numeri alla mano, il tuo contributo ha accresciuto le vendite del punto vendita e ha migliorato l’esperienza di acquisto dei clienti. Proprio per questo, il curriculum vitae di uno store manager prevede:

 

  • Una descrizione generale del lavoro svolto: ruolo, azienda, data e luogo

 

Ovviamente, bisogna seguire l’ordine a cronologia inversa ed ogni volta che si va ad inserire una cosa nel curriculum, si deve fare attenzione all’ordine dei lavori che hai fatto. 

 

Nell’esempio del curriculum da store manager per l’abbigliamento, dovrai tenere conto del numero di commessi, cassieri ed addetti alla vendita con cui hai collaborato, come hai gestito il loro tempo e come hai comunicato con la sede centrale e con la proprietà.

 

Se invece hai lavorato come responsabile per un negozio più piccolo, magari nell’industria dell’artigianato o in un ristorante, a queste cose affiancherai alcune competenze relazionali ed il modo in cui ti sei interfacciato con la clientela.

 

4. Sistema l’istruzione del curriculum da store manager

 

Giocando con l’inglese, potremmo dire che è più difficile imparare a diventare store manager passando per l’istruzione tradizionale, e che bisogna essere più “street smart” che “book smart”. 

 

L’istruzione e la formazione del curriculum sono, per il 90% dei casi, secondari e subordinati dall’esperienza in un punto vendita e, ancor più nello specifico, di un negozio operante nello stesso settore a cui ti candidi. 

 

Ma potrebbe darsi che il voto di laurea nel curriculum e le informazioni relative ai corsi di laurea incentrati sul mondo della moda o al management possano essere validissimi. Per questo, l’istruzione del CV deve contenere:

 

  • Il titolo di studi ottenuto
  • L’istituto presso cui hai studiato o in cui stai studiando, se stai realizzando un curriculum con università in corso
  • Data di inizio e data finale del corso di studi
  • Il luogo dove hai studiato
  • Informazioni, descritte tramite bullet point, dei risultati ottenuti durante il periodo accademico

 

Non vale la pena realizzare un curriculum accademico e togliere spazio all’esperienza lavorativa, se hai molta esperienza pertinente. Se invece vuoi cambiare carriera e dedicarti alla gestione dei punti vendita, potrai fare affidamento sulle informazioni del tuo percorso di studi per compensare l’assenza di informazioni rilevanti.

 

5. Aggiungi le competenze al Curriculum da store manager

 

Le competenze professionali del curriculum da store manager sono il complesso di tutto il know how tecnico che hai acquisito nel corso della tua carriera. Quindi, in un buon CV per H&M ci saranno un mix di soft skills per CV acquisite nel corso dello sviluppo dei rapporti coi commessi e con il personale del negozio in cui lavoravi.

 

Le competenze personali non vanno buttate lì a casaccio. C’è un metodo “scientifico” per scegliere quali doti mostrare nel CV:

 

  • Leggere l’annuncio di lavoro
  • Trovarne le parole chiave
  • Creare una lista di cose che sai fare
  • Far corrispondere ciò che sai fare al lessico utilizzato dall’annuncio di lavoro
  • Creare una lista di cose che sai fare, vale a dire la sezione skills del tuo curriculum

 

Le competenze di un curriculum da store manager non saranno quindi fisse, ma varieranno di candidatura in candidatura. Un annuncio di lavoro potrebbe richiedere del problem solving nel CV; un altro, di avere delle capacità di interfaccia coi clienti.

 

Competenze da Store Manager

 

Consiglio dell’esperto: Differentemente dall’approccio del vecchio curriculum vitae europeo, i nuovi modelli di curriculum prediligono un approccio snello alle competenze. Pensa bene se vale davvero la pena di utilizzare un curriculum vitae gratis per la tua candidatura. Certo, potrai compensare e sistemare la tua lettera di presentazione da commessa e calibrarla verso la gestione del punto vendita, ma non sarà lo stesso.

Quando crei il tuo curriculum online con il builder di Zety, tutto ciò che devi fare è inserire gli elementi del documento come desideri (competenze, esperienze, etc.). Il software ha un correttore ortografico per creare un curriculum perfetto. Crea il tuo CV online qui.

 

Una volta inseriti tutti i tuoi dati, il builder di CV online di Zety valuterà il tuo CV, suggerendoti come modificare il tuo curriculum per migliorarlo ulteriormente.

6. Metti in mostra brevetti ed informazioni aggiuntive nel CV da store manager

 

La sezione bonus è un misto di informazioni aggiuntive per CV.

 

Il tipo di azienda per cui ti candiderai, il dove ti candiderai e le richieste dell’annuncio di lavoro diversificheranno la sezione da candidatura a candidatura: le competenze linguistiche e inserire il livello di inglese nel curriculum correttamente saranno più importanti per un annuncio di lavoro al centro di Roma o di Milano, dove l’afflusso di turisti è maggiore che in una città di mille anime nella provincia di Prato.

 

L’esempio di curriculum di store manager mostra che questa sezione può avere attestati di partecipazione per CV, ma non è escluso che vi si possano inserire onorificenze per curriculum. Anche poter inserire il volontariato nel CV può essere decisamente utile.

 

7. Aggiungi una nota per la privacy al CV da Store Manager

 

L’autorizzazione al trattamento dei dati personali e la disciplina della privacy è come il pois, la pizza marinara, la Mini Cooper o qualsiasi cosa tu possa avere sott’occhio: prima o poi torna di moda.

 

Tuttavia, nelle candidature per le grandi aziende, è sempre un bene apporre una frase di consenso al trattamento dei dati personali per evitare di essere escluso dalla selezione. Aggiungendo a fine CV:

 

Acconsento al trattamento dei dati personali presenti nel mio CV in base all’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16

 

Ti assicurerai una candidatura sicura.

Consiglio dell’esperto: E’ anche vero che moltissimi brand, tra cui grandi aziende operanti in vari settori, contengono un consenso sulla privacy nel momento di invio del CV. Ma in Italia, un paese che ha oltre il 90% di aziende con un numero di dipendenti inferiore a 5, i metodi di candidatura potrebbero essere alternativi ed è per questo che è raccomandatissimo aggiungere una citazione simile.

8. Scrivi una lettera di presentazione da store manager

 

La lettera di presentazione da store manager è una versione evoluta ed avanzata della lettera da addetto alla vendita. E’ sempre bene allegare alla propria candidatura una cover letter, che riassuma i motivi del perché vuoi lavorare in quell’azienda e dia più luce alle tue skills. 

 

Una buona cover letter da store manager dovrebbe contenere:

 

  • Una intestazione valida, con il nome dell’HR Manager, del datore di lavoro, o di chiunque sia il responsabile del processo di selezione del personale dell’azienda
  • Una dicitura corretta di introduzione alla cover letter, che solitamente è “alla spettabile visione” della persona che hai ricercato
  • Una spiegazione dettagliata e ben argomentata di quali sono le competenze che secondo te più contribuiranno alla causa dell’azienda in cui vuoi lavorare
  • Delle motivazioni e dei valori per la cover letter
  • Una conclusione con un commiato educato e formale, seguito dalla tua firma e dai saluti “cordiali” o “distinti”

 

Una lettera di presentazione efficace è un documento redatto in una pagina, e che sfoggia un look simile a quello del curriculum. In questo modo CV e Lettera di presentazione da store manager saranno più coordinati del merchandising esposto in vetrina.

 

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione che accompagni il tuo CV? Puoi creare la tua lettera di presentazione online qui, partendo dallo stesso modello utilizzato per fare il curriculum vitae. Ecc come potrebbe essere la tua candidatura:

 

CV e Lettera di presentazione da compilare e scaricare

Scegli tra i tanti modelli di lettere di presentazione e comincia a scrivere la tua.

Punti chiave

 

Abbiamo visto un esempio di curriculum da store manager e ne abbiamo tratto delle conclusioni:

 

  • La formattazione del CV gioca un ruolo chiave nel successo della candidatura, anche in vista delle aspettative del recruiter e della facilità di lettura del documento
  • Esperienza professionale, profilo e competenze sono il cuore della candidatura da store manager
  • L’istruzione ha un ruolo marginale, essendo, per sua natura, superflua per chi ha già molte esperienze come il responsabile di un punto vendita
  • La sezione bonus è il luogo in cui arricchire il tuo CV di tutte le informazioni presenti nell’annuncio di lavoro che non hai potuto inserire nelle precedenti sezioni del CV

 

Eccoci alla fine. Hai domande per noi? Vuoi essere aiutato a scrivere un buon CV da Store Manager? Puoi contattarci e sarà nostro piacere aiutarti a performare. Alla prossima, ciao!

Valuta questo articolo: cv store manager
Media: 5 (2 voti)
Grazie per aver votato.
Marco Di Martino
Marco Di Martino
Marco è un Copywriter italiano con anni di esperienza in Marketing e Comunicazione. In Zety si occupa della realizzazione dei contenuti per il mercato italiano: Curriculum vitae e lettere di presentazione adatte al mercato del lavoro del bel paese.

Articoli simili