Hai il controllo dei tuoi dati

Utilizziamo i cookie per personalizzare l'esperienza di creazione di CV e lettere di presentazione. Per queste ragioni, potremmo condividere i tuoi dati di utilizzo con terze parti. Puoi trovare maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie alla pagina Politica sui cookies. Se vuoi impostare le tue preferenze sui cookie, clicca sul pulsante Impostazioni qui sotto. Per accettare tutti i cookie fare clic su Accetta.

Impostazioni Accetta

Impostazione dei cookie

Clicca sui tipi di cookie qui sotto per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito. Puoi liberamente dare, rifiutare o ritirare il tuo consenso. Tieni presente che la disabilitazione dei cookie può influenzare la tua esperienza sul sito. Per maggiori informazioni, visita la nostra Politica sui cookie e la nostra Privacy Policy.

Scegli il tipo di cookie da accettare

Analytics

Questi cookie analizzano l'utilizzo del nostro Sito da parte dei nostri visitatori e ci permettono anche di offrirti un'esperienza migliore. I cookie analitici utilizzati sul nostro sito non identificano chi sei né ci permettono di inviarti pubblicità mirata. Per esempio, possiamo utilizzare i cookie/tecnologie di tracciamento a fini analitici per determinare il numero di visitatori del nostro sito, identificare come i visitatori si muovono nel sito e, in particolare, quali pagine visitano. Questo ci permette di migliorare il nostro Sito e i nostri servizi.

Prestazioni e personalizzazione

Questi cookie ci permettono di offrirti un'esperienza personalizzata. I cookie di personalizzazione sono utilizzati per fornire contenuti, compresi gli annunci, rilevanti per i tuoi interessi sul nostro sito e su siti di terze parti in base a come interagisci con diversi elementi del nostro sito, nonché per tenere traccia dei contenuti a cui accedi (compresa la visualizzazione di video). Possiamo anche raccogliere informazioni sul computer e/o sulla connessione per adattare la tua esperienza alle tue esigenze. Durante alcune visite, possiamo utilizzare strumenti software per misurare e raccogliere informazioni sulla sessione, compresi i tempi di risposta della pagina, gli errori di download, il tempo trascorso su determinate pagine e le informazioni sull'interazione della pagina.

Pubblicità

Questi cookie sono collocati da aziende terze per fornire contenuti mirati basati su argomenti rilevanti che ti interessano (per esempio, fornendoti annunci su Facebook che ti interessano), e ti permettono di interagire meglio con piattaforme di social media come Facebook.

Necessari

Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del Sito e per permetterle di utilizzare le sue funzioni. I cookie essenziali saranno sempre rilasciati poiché sono necessari per il corretto funzionamento del Sito. Per esempio, i cookie essenziali includono, ma non sono limitati a: i cookie per fornire il servizio, mantenere il tuo account, fornire l'accesso al costruttore, le pagine di pagamento, creare ID per i tuoi documenti e memorizzare i tuoi consensi.

Per vedere un elenco dettagliato dei cookie, clicca qui.

Salva le preferenze
Il mio account
Curriculum vitae per elettricista: esempi e modelli di CV

Curriculum vitae per elettricista: esempi e modelli di CV

Hai bisogno di dare una scarica elettrica alla tua candidatura? Ecco come scrivere un curriculum da elettricista sfolgorante senza neppure infilare elmetto e antinfortunistiche!

Paolo Borrini
Paolo Borrini
Esperto di Carriere

Hai mai provato quella sensazione di inquietudine quando va via la corrente di sera proprio mentre stai leggendo qualche pagina di Stephen King?

 

Per fortuna ci sono loro, gli elettricisti, supereroi solitari armati di voltmetro e cacciavite cercafase, a riportare la luce nei momenti più bui! Pensaci: senza di loro staremmo ancora scrivendo al PC a lume di candela! E se anche tu hai bisogno di un lavoro in grado di darti la scarica elettrica, è arrivato il momento di scrivere un curriculum da elettricista che faccia urlare Amper...ò!

 

Continua a leggere e vedrai:

 

  • Come scrivere un curriculum da elettricista.
  • Suggerimenti e consigli per il tuo CV da elettricista.
  • Esempi concreti per il tuo curriculum da elettricista.

 

Vuoi guadagnare tempo e ottenere un curriculum in 5 minuti? Prova il nostro builder di CV online: è facile, rapido e personalizzabile al 100%. Sfrutta i nostri 21 modelli di curriculum vitae e trova quello che fa per te!

 

CREA IL TUO CURRICULUM ONLINE

 

Questo modello di CV è stato creato con il nostro CV builder — Crea un CV online qui.

Uno dei nostri utenti, Nicola, ha detto di noi:

 

Creare un curriculum in una pagina mantenendo un aspetto professionale non è per niente facile. Il builder di CV di Zety mi ha aiutato molto.

 

Hai bisogno qualche dritta in più? Perché non dai un’occhiata anche a:

 

 

E ora andiamo a vedere un esempio di curriculum a 220V!

 

Esempio di curriculum da elettricista

 

Giuliano Bazzi

Via Rovenda 5, 17100, Savona (SV)

giuliano.bazzi@mail.com

+39 666 55 44 666

 

Affidabile elettricista civile e industriale con oltre 5 anni di esperienza sul campo, nell’ultimo anno mi sono occupato della progettazione, realizzazione e collaudo degli impianti di energia fotovoltaici di MasinoElettrica, facendo risparmiare all’azienda oltre 150.000 euro. Vorrei offrire le mie competenze di progettazione e costruzione a MacroElectrics S.R.L.

 

Esperienze lavorative

 

Elettricista industriale

MasinoElettrica S.R.L., Savona

Ottobre 2018-oggi

  • Realizzazione di un impianto fotovoltaico con un risparmio programmato di 150.000 euro in 5 anni.
  • Disegno e progettazione di circuiti elettrici industriali per un valore complessivo di 300.000 euro.
  • Coordinamento di un team di progettazione, installazione e collaudo composto da 4 elettricisti specializzati.
  • Diagnostica e riparazione dei malfunzionamenti della rete elettrica, con aumento dell’efficienza dell’impianto del 26%.
  • Esecuzione di power maintenance bimestrali per assicurare il backup dei dati presenti sui nostri server.

 

Elettricista manutentore

Galli Elettrica S.R.L., La Spezia

Luglio 2017-Settembre 2018

  • Risoluzione e troubleshooting dei problemi relativi ai circuiti del sistema di ventilazione con l’incremento delle prestazioni del 16%.
  • Installazione di nuove componenti, inventario e testing di materiali per un valore superiore ai 500.000 euro.
  • Responsabile dei training per 3 tecnici junior riguardo alla manutenzione e alle tecniche di prevenzione di incidenti.
  • Installazione di quadri elettrici e interruttori di sicurezza, con la riduzione degli incidenti sul lavoro del 45%.

 

Educazione

 

Diploma di perito elettrotecnico

Istituto tecnico industriale Darotti, Savona

2012-2017

Valutazione finale: 97/100

 

Competenze

 

  • Project management
  • Collaudo
  • Troubleshooting
  • Progettazione circuiti elettrici con Autodesk
  • Utilizzo software Eagle
  • Certificazioni industriali
  • Montaggio e cablaggio
  • Manualità

 

Certificazioni

 

  • Corso di aggiornamento sulla Normativa CEI 11-27 per la sicurezza elettrica (10 ore) Istituto Maggi, Savona, 2021.
  • Corso di Progettazione software PLC, corso online (40 ore), 2020.
  • Corso di aggiornamento per manutenzione cabine elettriche MT/BT, Istituto Maggi, Savona, 2020.

 

Lingue

 

  • Italiano madrelingua
  • Inglese B2

 

E ora andiamo a vedere come fare un curriculum come un relè: passo-passo!

 

1. Progetta il tuo curriculum da elettricista nella maniera corretta

 

Tienilo presente fin da subito: se non costruisci il tuo curriculum come si deve, la tua candidatura farà la stessa fine di un condensatore elettrolitico montato al contrario!

 

Per questo, se non vuoi veder saltare per aria le tue possibilità di ottenere lavoro, è bene che tu segua delle semplice regole di formattazione del curriculum: più leggibile e chiaro sarà, maggiori opportunità di successo avrai, con una proporzione diretta che fa un baffo a tensione e corrente nella prima legge di Ohm.

 

Ecco qui qualche regoletta fondamentale:

 

  • Mantieni una pagina per il tuo CV. Solo se hai davvero molta esperienza puoi aggiungerne una seconda.
  • Imposta i margini a 2,5 cm per lato.
  • Imposta l’interlinea a 1,15.
  • Aggiungi una foto per curriculum vitae in formato fototessera, in primo piano.
  • Scegli il giusto font per il tuo CV: Helvetica o Verdana 11-12 punti andranno bene.
  • Sfrutta gli elenchi puntati invece dei testi lunghi, in modo da risultate più schematico.

 

E per avere un CV efficace, dovrai costruire delle sezioni distinte:

 

  • Profilo personale
  • Esperienza lavorativa
  • Educazione
  • Competenze
  • Sezione extra

 

Una volta fatto, salva il CV in PDF: immagina se uno schema elettrico cambiasse a seconda del computer su cui viene aperto come spesso accade con il curriculum vitae in Word!

Per saperne di più, leggi anche: il layout del curriculum vitae

2. Traccia la tua esperienza lavorativa nel curriculum da elettricista

 

Affideresti le sorti del tuo impianto di casa a qualcuno che non sa la differenza tra corrente continua a corrente alternata?

 

Probabilmente no, vero?

 

E neppure i selezionatori, che anche se cercano qualcuno in grado di dar loro la scossa non hanno nessuna intenzione di farsi salire i battiti cardiaci sopra i 60Hz!

 

Ecco quindi come dare la giusta carica elettrostatica al tuo HR:

 

  • Racconta le tue esperienze professionali in ordine cronologico inverso.
  • Dai maggior risalto a tutto ciò che ha pertinenza con l’offerta di lavoro.
  • Per ogni lavoro, indica luogo, data, mansione e nome dell’azienda.
  • Evita i testi lunghi e le descrizioni generiche delle tue mansioni.
  • Affidati a elenchi puntati da 4-6 punti.
  • Offri risultati numeri concreti e percentuali per dimostrare la bontà del tuo operato.

 

Ecco dell'ottimo materiale conduttore per la tua candidatura in questo CV template:

 

Esempio di esperienza lavorativa nel curriculum vitae da elettricista

GIUSTO

Elettricista

Fratelli Rossello S.n.c., Agrigento

Giugno 2016-oggi

  • Istallazione e riparazione di impianti CCTV per oltre 120 aziende di piccole e medie dimensioni.
  • Rinnovo del sistema di illuminazione di piazza Martini ad Agrigento, per un appalto da oltre 120.000 euro.
  • Ispezione degli impianti elettrici comunali e diagnosi dei rischi, diminuendo i potenziali malfunzionamenti dell’80% grazie a interventi tempestivi.
  • Ottimizzazione dell’impianto elettrico dell’ospedale di Agrigento e revisione dei sistemi di allarme antincendio.
SBAGLIATO

Elettricista

Fratelli Rossello S.n.c., Agrigento

Giugno 2016-oggi

  • Riparazioni varie
  • Installazioni
  • Progettazione di impianti civili e industriali

Come puoi vedere, il secondo esempio è troppo generico e non racconta nulla della tua preparazione; purtroppo in questo caso le tue possibilità di essere assunto scendono praticamente al valore della tensione di terra.

 

Ma come puoi fare nel caso in cui tu non abbia ancora tutta questa esperienza?

 

Non andare in cortocircuito, le regole sono le stesse per ottenere un CV vincente!

 

Guardi qui:

 

Esempio di esperienza lavorativa nel curriculum vitae da elettricista apprendista

GIUSTO

Apprendista elettricista

Rivetti impianti S.R.L., Arezzo

Giugno 2021-oggi

  • Installazione di oltre 150 prese e interruttori e 10 rilevatori di fumo all’interno di un edificio a destinazione commerciale.
  • Programmazione di 8 relè nella tromba delle scale di un condominio di nuova conduzione.
  • Riparazione di 2 cancelli elettrici, riducendo i tempi di esecuzione del 20% dopo i primi tre mesi.
  • Ordine quotidiano dei materiali e della strumentazione e inventario bisettimanale di magazzino.
SBAGLIATO

Apprendista elettricista

Rivetti impianti S.R.L., Arezzo

Giugno 2021-oggi

  • Lettura schemi elettrici
  • Riparazioni
  • Buchi col trapano

Vedi la differenza? Anche nel curriculum senza esperienza troppo significativa è comunque possibile portare alla luce le tue capacità e la tua determinazione grazie ai risultati tangibili che hai ottenuto!

 

E l’esempio qui sopra ne è la dimostrazione: il candidato è lo stesso, ma mentre il primo CV ti permetterà di affrontare un colloquio di lavoro, il secondo sarà un perfetto resistore a banda viola.

 

Vuoi sapere qualcosa in più sulle tue esperienze professionali? Leggi anche: l’esperienza lavorativa sul CV

 

Per creare il tuo curriculum con il builder di Zety indica la tua professione, inserisci esperienze lavorative e competenze e lasciati guidare dalle opzioni di inserimento automatico. Crea il tuo CV online qui.

 

Una volta completato, il nostro builder di CV online darà una valutazione al tuo curriculum e ti offrirà suggerimenti mirati per renderlo ancora più efficace.

3. Dedica una sezione alla tua istruzione nel curriculum da elettricista

 

Ti ricordi quel tuo compagno di classe che puntualmente si bruciava con il saldatore a stagno durante le ore di laboratorio? E che dire di quando il tuo professore di telecomunicazioni se ne stava fuori dalla finestra con un’antenna parabolica in mano per cercare di prendere il segnale?

 

Anche se lavori da molto tempo e hai completato gli studi quando transistor e tubi catodici erano il massimo della tecnologia, non sottovalutare mai il valore dei tuoi titoli di studio per una candidatura e ricorda i bei tempi andati!

 

Ecco dunque cosa inserire in questa sezione:

 

  • Titolo di studio
  • Data, luogo e scuola frequentata
  • Valutazione finale (opzionale, e solo per voti positivi)

 

Se poi hai ancora un CV da studente e di conseguenza poca esperienza lavorativa dovrai puntare maggiormente su questa sezione. Puoi farlo aggiungendo qui:

 

  • Corsi di eccellenza
  • Premi ricevuti
  • Esperienze all’estero
  • Conferenze a cui hai preso parte

 

Guarda quest’esempio da far impennare la lancetta dell’amperometro:

 

Esempio di educazione nel curriculum da elettricista esperto

GIUSTO

Diploma di perito elettronico

Istituto tecnico statale Marino, Viterbo

2008-2013

Voto finale: 86/100

Mentre se stai ancora prendendo dimestichezza con il cacciavite cercafase:

 

Esempio di educazione nel curriculum da elettricista alle prime esperienze

GIUSTO

Diploma di perito elettrotecnico

Istituto tecnico statale Favante, Salerno

2016-2021

Voto finale: 95/100

  • Primo classificato al concorso scolastico di Robotica
  • Corso di eccellenza pomeridiano in Elettrotecnica

Fai attenzione: in questo secondo caso, inserisci solo le esperienze che abbiano una certa valenza per il tuo futuro lavorativo: essere il capitano della squadra di calcetto della scuola non porterà reali benefici al tuo CV.

Il consiglio dell’esperto: se sei alle prese con il tuo primo curriculum e non hai maturato alcuna esperienza lavorativa, inserisci questa sezione al posto della precedente, in modo tale da dare più importanza all’educazione.

Leggi di più su educazione e istruzione qui: Istruzione e formazione nel CV

 

4. Elenca le tue competenze nel curriculum da elettricista

 

Ti ricordi la prima volta che hai preso in mano lo spellafili e hai cercato di staccarti un dito? Ora potresti farlo roteare nella borsa degli attrezzi alla Clint Eastwood.

 

E che dire di quando hai tentato di riparare il quadro elettrico quando invece era solo saltato il salvavita? Ora ci ridi, ma quel giorno hai rischiato di far saltare tutte le leggi di Kirchhoff!

 

Ora è tutto diverso perché nel corso del tempo hai acquisito competenze personali che faranno pendere la bilancia a tuo favore per la ricerca di un lavoro!

 

Tieni conto che i selezionatori cercano sempre dipendenti che abbiano due tipi di abilità:

 

 

Vediamo subito una bella lista da cui prendere spunto:

 

Lista di competenze tecniche per il CV da elettricista

 

  • Progettazione
  • Disegno tecnico
  • Manutenzione
  • Troubleshooting
  • Installazione circuiti e equipaggiamenti elettronici
  • Collaudo di impianti
  • Valutazione dei rischi
  • Certificazioni elettriche
  • Riparazioni
  • Lettura di schemi elettrici
  • Cablaggio di quadri elettrici
  • Utilizzo di isolanti e rivestimenti protettivi
  • Procedure di messa in sicurezza
  • Taratura di impianti elettrici
  • Conoscenza delle norme di sicurezza UNI-CEI
  • Posa di tubi
  • Installazione messa a terra

 

E ora passiamo alle soft skills per il tuo CV:

 

Lista di competenze trasversali per il CV da elettricista

 

 

Tieni conto che leggere il tuo CV non può essere più difficile che interpretare uno schema elettrico, quindi dovrai andare a premere gli interruttori giusti per far attivare il selezionatore.

 

Così:

 

  • Leggi attentamente le richieste dell’offerta di lavoro e estrapola le richieste del tuo futuro datore di lavoro.
  • Fai una lunga lista articolata di tutte le competenze che ritieni di possedere, sia hard che soft skills.
  • Sovrapponi le tue liste: i punti in comune sono quelli che daranno corrente alla tua candidatura!

 

Una volta fatto, scegli un massimo di 10 competenze per non appesantire eccessivamente il tuo CV.

 

Vediamo un esempio pratico:

 

Esempio di competenze per il curriculum da elettricista esperto

GIUSTO
  • Montaggio di apparati elettrici
  • Disegno tecnico elettrico in AutoCAD Electrical
  • Redazione di dichiarazioni di conformità
  • Tecniche di isolamento di impianti elettrici
  • Cablaggio e montaggio componenti elettriche
  • Collaudo di grandi impianti

Come vedi, nella maggior parte dei casi un candidato esperto sfrutterà le hard skills nel CV per fare bella impressione sui selezionatori.

 

Ma se tu avessi un CV a 16 anni, magari perchè hai abbandonato la scuola per iniziare subito a lavorare? Che cosa scrivesti in questo caso? In questo caso, è meglio che ti focalizzi sulle soft skills per il tuo CV:

 

Esempio di competenze per il curriculum da elettricista alle prime armi

GIUSTO
  • Puntualità
  • Precisione e attenzione ai dettagli
  • Manualità
  • Cablaggio di quadri elettrici
  • Lettura dei disegni elettrici
  • Affidabilità

Scegli con attenzione le frasi per il tuo CV, perchè sempre più spesso le aziende si affidano a software ATS per la ricerca dei candidati. Questo significa che sarà un robot a valutare la tua candidatura. E per una macchina, “cablaggio di quadri elettrici” non è lo stesso che dire “collegamento di cavi per quadri elettrici”.

Il consiglio dell’esperto: non scrivere sul tuo curriculum banalità come “conoscenza del pacchetto Office” o “Utilizzo del sistema operativo Windows” facendole passare per competenze informatiche. Focalizza invece l’attenzione su software specifici per il disegno e la progettazione elettrica.

Per altri suggerimenti riguardo alle competenze, leggi anche: Le competenze professionali sul CV

 

5. Aggiungi una sezione extra al tuo curriculum per elettricista

 

Il coefficiente di temperatura del tuo curriculum sta salendo vertiginosamente, ma c’è ancora qualcosina che puoi fare per aumentarne al massimo il rendimento: aggiungere al tuo CV una sezione extra!

 

Qui avrai la possibilità di inserire tutte le certificazioni che hai ottenuto nel corso della tua carriera lavorativa, i corsi di aggiornamento e tutto quando non è direttamente pertinente con le sezioni precedenti.

 

In particolare, ci sarà spazio per:

 

 

Vediamo come:

 

Esempio di sezione extra per il curriculum da elettricista

GIUSTO

Corsi e certificazioni

 

  • Corso per Tecnico di verifica degli impianti (50 ore), Milano, 2021.
  • Corso di Progettista di impianti fotovoltaici (60 ore), Milano, 2020.
  • Corso per la Sicurezza degli impianti industriali (30 ore), Milano, 2020.

 

Lingue

 

  • Inglese tecnico livello B2
SBAGLIATO

Corsi e certificazioni

 

Ho conseguito parecchi corsi di specializzazione per la sicurezza degli impianti e nel ramo della progettazione, acquisendo maggiori competenze pratiche.

 

Lingue

 

  • Inglese decoroso

In questa sezione sii breve e conciso, in modo tale da dare al selezionatore tutte le informazioni necessarie per dare una valutazione al tuo operato.

 

E ora dai un’occhiata a un altro esempio, questa volta per un candidato di meno esperienza:

 

Esempio di sezione extra per il curriculum da elettricista alle prime armi

 

GIUSTO

Hobby

 

  • Piccole riparazioni meccaniche e elettriche fai da te.
  • Programmazione al pc in linguaggio C++.
SBAGLIATO

Hobby

 

  • Inter
  • Clarinetto
  • Collezionista di bagnoschiuma

Anche se spesso gli hobby possono essere un pretesto per le prime domande del colloquio, attività non troppo pertinenti o decisamente singolari potrebbero causare un blackout irrecuperabile!

Ricorda, a differenza di molti curriculum vitae gratis che trovi online, non esagerare con questa sezione e includi solo le informazioni che potrebbero davvero darti un vantaggio per la tua candidatura.

Il consiglio dell’esperto: non sottovalutare le lingue straniere! Magari non avrai a che fare con clienti stranieri, ma spesso i manuali sono in lingua inglese. In ogni caso, evita la tabella per le lingue in stile europass che ti faceva perdere spazio prezioso all’interno del curriculum vitae europeo!

6. Scrivi un profilo elettrizzante per il tuo curriculum per elettricista

 

2993,38 km/s.

 

È la velocità della corrente elettrica che scorre tra le mura di casa.

 

Ma è nulla in confronto al tempo che impiega un selezionatore per visionare ciascun CV, scartando inesorabilmente tutto ciò che non attira la sua attenzione.

 

Proprio per questo non potrai fare a meno di un profilo per il tuo CV, una sezione posta in cima al tuo curriculum e che raccoglie in 3-5 righe tutti i tuoi risultati più brillanti, le competenze più significative e quando di meglio puoi offrire alla tua futura azienda.

 

Per scriverlo non dovrai fare altro che:

 

  • Rileggere il CV che hai appena scritto e estrapolare i risultati più significativi.
  • Inserire numeri e percentuali per quantificare i tuoi successi.
  • Scrivere dalle 3 alle 5 frasi per mettere in mostra il meglio di te.

 

Ecco un esempio:

 

Esempio di profilo per il curriculum da elettricista

GIUSTO

Determinato capo elettricista con 8 anni di esperienza alla LightBulb S.p.A., supervisiono un team di 8 membri che si occupa di progettazione, installazione e collaudo di impianti industriali. Negli ultimi mesi ho aumentato l’efficienza degli impianti della sede di Roma del 35%, per un progetto che sfiora i 500.000 euro di costo. Desidero offrire le mie competenze tecniche a Edison S.p.A.

SBAGLIATO

Sono un elettricista con tanta esperienza e grande manualità. Sono abituato a lavorare per molte ore e a rendere al massimo. Nel corso del tempo ho realizzato nuovi impianti e apportato migliorie a quelli già esistenti.

Ecco un profilo di cui Nikola Tesla sarebbe fiero, mentre l’esempio sbagliato riporta invece diverse criticità, non dando l’occasione al selezionatore di capire il tuo livello di preparazione e il tuo grado di esperienza.

 

E ora dai un’occhiata a un esempio per un candidato con poca esperienza:

 

Esempio di profilo nel curriculum da elettricista senza esperienza

 

GIUSTO

Giovane dinamico e con mentalità tecnica sono alla ricerca di un lavoro come apprendista elettricista industriale. Lo scorso anno ho completato gli studi in elettrotecnica con una valutazione finale di 96/100 e ho già maturato un’esperienza significativa di stage alla Electrics S.R.L., dove ho acquisito grande manualità in qualità di manutentore. Offro la mia energia e determinazione a Elettrica S.p.A.

SBAGLIATO

Giovane e volenteroso alla ricerca di un lavoro stabile e continuativo. Ho già avuto una esperienza di stage durante la scuola e ora sono pronto a entrare nel mondo del lavoro. Sono un gran lavoratore, mi rimbocco le maniche e non dico mai di no.

Vedi? Anche se non hai avuto ancora troppe esperienze lavorative, dai al tuo futuro datore di lavoro qualcosa su cui lavorare, dato che nessuno ti assumerà solo per una vaga promessa di essere un gran lavoratore!

 

Se vuoi saperne di più, leggi anche: Obiettivi professionali per il curriculum vitae

 

7. Aggiungi la liberatoria alla privacy nel tuo curriculum per elettricista

 

Ecco ci siamo! Il tuo curriculum è più inarrestabile della corrente trifase.

 

Eppure…

 

Eppure c’è ancora un piccolo cavillo burocratico di cui tenere conto: se non vuoi rischiare che faccia buio sulla tua candidatura, è bene che tu inserisca una postilla per il trattamento dei tuoi dati personali sul CV.

 

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali presenti nel cv ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).

 

Ecco fatto! Ora il tuo curriculum ha tutte le carte in regola per dare la scossa ai selezionatori!

 

8. Allega una lettera di presentazione al tuo curriculum da elettricista

 

Ora dirai: sono un elettricista, mica uno scrittore!

 

Eppure una lettera di presentazione può davvero fare la differenza per la tua candidatura.

 

Questo perchè un documento di questo genere, chiamato anche lettera motivazionale, ti permette di raccontare di te in maniera più discorsiva, concentrandoti sulle tue abilità, le tue aspettative e su che cosa hai davvero da offrire alla tua futura azienda.

 

E non sarà troppo difficile, se segui queste regole:

 

  • Usa un tono formale, ma non eccessivo.
  • Mantieni la stessa formattazione del tuo CV.
  • Non superare il limite di 3 quarti di pagina.
  • In apertura di lettera di presentazione cerca di agganciare il lettore.
  • Nella parte centrale, indica i tuoi maggiori successi corredati da risultati concreti.
  • Concludi la lettera di presentazione con una proposta di incontro con i selezionatori.

 

Unico avvertimento: stai sempre attento a non contraddire quanto affermi sul tuo CV!

 

Ed ecco fatto! La tua candidatura da elettricista è pronta ad essere inviata!

 

Leggi anche: Come scrivere una lettera di presentazione

 

 

Cosa c’è di meglio di una lettera di presentazione da abbinare al tuo CV? Scopri tutti i nostri modelli di lettera di presentazione: ti daranno un enorme vantaggio rispetto alla concorrenza! Ecco come potrebbe apparire:

 

Scegli subito uno dei 21 modelli di lettere di presentazione a disposizione su Zety e comincia a scrivere la tua.

Punti chiave

 

Ecco un breve riassunto di quanto hai visto in questa guida per inviare il tuo CV da elettricista:

 

  • Cura l’impaginazione e la formattazione del CV per renderlo facilmente leggibile.
  • Inserisci le tue esperienze professionali partendo dalle più recenti.
  • Cita la tua educazione scolastica.
  • Fai un elenco delle tue competenze sia tecniche che trasversali.
  • Aggiungi una sezione bonus per certificati, corsi, hobby e volontariato.
  • Scrivi un profilo per attirare l’attenzione dei selezionatori.
  • Allega una lettera di presentazione per raccontare qualcosa in più su di te.

 

E con questo è tutto! Sono sicuro che ti sarà utile per la ricerca del tuo lavoro da elettricista. Visita il nostro sito per trovare altri articoli interessanti su CV e mondo del lavoro. Se ti va, facci sapere cosa pensi di questa guida qui sotto, nella sezione dei commenti! Alla prossima! Ciao!

Valuta questo articolo: curriculum elettricista
Media: 5 (1 voti)
Grazie per aver votato.
Paolo Borrini
Paolo Borrini
Paolo Borrini è un giornalista pubblicista con +400 articoli pubblicati. Negli ultimi 10 anni, ha maturato anche esperienze in social media management e copywriting. Per Zety Italia, Paolo si occupa di Curriculum Vitae e lettere di presentazione.
Linkedin

Articoli simili